Principale
Bronchite

Naso e mal di testa

Se hai un mal di testa quando deponi il naso, dovresti ascoltare il corpo, perché questi sono segni seri del processo patologico nel corpo. È impossibile identificarli da soli.

A volte questi sintomi si verificano senza febbre, il che rende difficile determinare la diagnosi. Alle prime manifestazioni di questo sintomo in un adulto o in un bambino, cerca immediatamente l'aiuto di un medico.

Solo un medico esperto, dopo un esame completo del corpo, sulla base dei risultati degli esami, è in grado di fare la diagnosi corretta e di prescrivere il trattamento appropriato.

Ciò che questi segnali segnalano, quali processi patologici sono coinvolti e come trattarli, più su questo in questo articolo.

Sindromi dolorose con congestione nasale

La congestione nasale può essere accompagnata da un mal di testa. È localizzato nel tempio e nella fronte. Al mattino, il dolore aumenta, perché durante il sonno, la secrezione delle secrezioni dai seni paranasali è difficile.

A volte, un bambino e un adulto sperimenteranno un sanguinamento minore dalla cavità nasale. È importante determinare le cause, perché il naso è considerato uno degli organi importanti.

Con il suo aiuto, l'ingresso di batteri patogeni, i virus vengono fermati.

È responsabile della funzione dell'olfatto. Nella cavità nasale vi sono vasi sanguigni che possono essere danneggiati meccanicamente. Questo succede con lesioni facciali, fratture nel naso.

Ai bambini piace spesso mettere oggetti vari nel loro naso, che possono anche causare sanguinamento.

Il dolore può causare varie malattie. La natura del dolore dipende dalla diagnosi e con la congestione spesso non c'è temperatura.

Il sanguinamento può essere accompagnato da sinusite, sinusite, rinite e altre malattie. A causa delle croste formate nel naso, il muco è scarsamente secreto.

Questo include anche allergie, malattie nel cervello e pressione sanguigna instabile. Quando viene rilevata un'infezione, viene trattata la malattia identificata.

Cause dei sintomi

Prima di iniziare il trattamento, è imperativo identificare i motivi per cui un mal di testa e il naso chiuso. Per fare questo, andare in ospedale in modo che il medico eseguirà un esame completo e fare la diagnosi corretta.

Tra le presunte cause vi sono le seguenti malattie:

  • Sinusite. C'è un processo infiammatorio delle mucose nei seni. La posizione della sindrome del dolore dipende dalla posizione dell'infiammazione. Di solito localizzato nelle guance, nei denti superiori, intorno agli occhi e alle sopracciglia.
  • Anteriore. Viene attivata l'infiammazione della cavità nasale o dei seni nella fronte. C'è un dolore sordo nella parte frontale. Dolori peggiori al mattino.
  • Sinusite. Nei seni mascellari si verifica un processo infiammatorio. Il dolore dà alle mascelle e alle orbite. Con un leggero tocco sulle guance, ci sono disagi.
  • Sphenoiditis. Il processo infiammatorio copre i seni sfenoidali. In questo caso, la testa fa male completamente. Separatamente, il dolore dà al naso, orecchie e collo.
al contenuto ↑

La causa della congestione nasale può essere una malattia respiratoria acuta. Se questa malattia si verifica nei bambini, è possibile la febbre. Negli adulti, la malattia spesso non ha una temperatura.

La congestione nasale è accompagnata da dolore alla testa, mal di gola e starnuti. Dobbiamo fare tutto il possibile per evitare lo sviluppo della malattia e iniziare il trattamento corretto.

Rinite cronica

Mal di testa con congestione nasale può indicare la presenza di rinite. Con questa malattia non c'è temperatura. La malattia è caratterizzata da infiammazione delle mucose del naso.

Nella fase iniziale, la respirazione è costantemente difficile. La congestione si verifica alternativamente su entrambi i lati.

Quando si comprimono i reparti ispessiti anteriori nelle concavità nasali inferiori, le aperture nei dotti nasali sono compresse, lacrimazione e si manifesta lo sviluppo della congiuntivite.

Quando si schiaccia il setto nasale inferiore sul setto nasale, si avvertono dolori nell'area della testa.

Nella rinite allergica, le mucose del naso si infiammano a causa del contatto diretto con gli allergeni. Naso chiuso, scarico di liquidi e starnuti.

La rinite persistente porta alla sindrome del dolore. I sintomi sono accompagnati da irritabilità, debolezza, senso dell'olfatto alterato e sangue dal naso.

sinusite

La malattia inizia con un raffreddore. Naso gonfio e chiuso nell'area delle partizioni, l'espettorato aumenta di volume. Di conseguenza, i passaggi nei seni paranasali sono bloccati, esercitando una grande pressione su di essi.

Quali sintomi accompagnano questo processo:

  • La congestione nasale appare, aumentando con il progredire della malattia.
  • Un blocco si verifica nei seni. La manifestazione della rinite è stata osservata nel primo giorno dei sintomi identificati.
  • Mal di testa.
  • Il canale lacrimale-nasale si gonfia, così appare la lacrimazione.
  • La condizione generale peggiora, c'è malessere, dolore alla gola, la temperatura oscilla.

Questa malattia può provocare una varietà di motivi. Le più comuni sono infezioni causate da virus che penetrano attraverso il naso e la bocca.

C'è infiammazione, che può anche verificarsi a causa di un trattamento improprio.

Devi sapere chiaramente cosa fare in caso di sinusite. La malattia può verificarsi a causa dello sviluppo di malattie croniche di orecchie, gola e naso.

Il trattamento è volto a ridurre i sintomi e il pieno recupero. Antibiotici e farmaci di vasocostrizione sono prescritti per sbarazzarsi della maggiore pressione nei seni.

antrite

Questa malattia è accompagnata da mal di testa e congestione nasale. A lui conduce la mancanza di cure per il raffreddore. All'atto di apparizione di questi segni, si rivolgono al dottore.

Determinare in modo indipendente la malattia può essere, diventando in piedi e facendo virate in direzioni diverse.

Quando la testa si inclina in avanti, ci sono forti mal di testa, che si depositano nel naso e nelle orecchie.

In questo caso, contattare immediatamente i medici per l'esame.

La sinusite è accompagnata da dolore nella zona tra gli occhi e nei seni mascellari. A volte la sindrome del dolore copre la mascella superiore.

Questo disturbo deve essere trattato, perché non va via da solo.

Se non si fa nulla per guarire, sono possibili gravi complicazioni che interessano l'intera area della testa. Gli antibiotici sono prescritti.

Se non tratti la sinusite, c'è il rischio di meningite. E se il pus formato penetra nel tessuto osseo, porterà ad osteomielite.

La zona degli occhi, le prese oculari sono affette, si verificano gonfiore e dolore intenso. La sinusite richiede un trattamento immediato.

fronti

C'è un processo infiammatorio nei seni frontali, come complicanza delle malattie passate. Il dolore alla gola non è osservato. Le cause possono essere infezioni virali.

I sintomi principali:

  • Locale. Mal di testa nella parte frontale. Se si preme sulla fronte, il dolore si intensifica. Il naso è farcito, gli scarichi purulenti sono secreti dalla sua cavità. La fronte si arrossa e si gonfia. Questi segni sono caratteristici per le palpebre, gli occhi.
  • Generale. La condizione generale, l'affaticamento aumentato diminuisce bruscamente, la capacità feriale diminuisce, la debolezza appare, il sonno peggiora, l'alta temperatura peggiora.

Un sintomo importante è un naso che cola prolungato, che produce pus e odore fetido. Nelle forme acute, c'è tosse, irritazione alla gola, specialmente di notte.

C'è una temperatura e una reazione negativa alla luce intensa. La forma acuta dura fino a 3 settimane, dopo di che diventa cronica.

Con il trattamento tardivo, si verifica uno sviluppo di edema grave, i canali nasali frontali sono bloccati, interessando la testa. Questa è una complicanza grave che è difficile da trattare.

L'intervento chirurgico è coinvolto. Dopo un'incisione, il seno viene liberato da accumuli purulenti e il drenaggio viene stabilito per il deflusso di pus.

Per prevenire complicazioni, è importante consultare un medico in tempo in modo che possano prescrivere il trattamento corretto. Non puoi ignorare i segni elencati.

sphenoiditis

La malattia è classificata come sinusite. Seno sfenoide infiammato. Si presenta meno frequentemente della sinusite, ma è molto difficile da trattare.

Per questo motivo, la malattia diventa spesso cronica e può essere trattata con un intervento chirurgico.

La malattia è accompagnata da sintomi:

  • C'è dolore alla testa, che ferisce la parte posteriore della testa. Area di distribuzione - fronte e corona. L'assunzione di antidolorifici non ha alcun effetto.
  • Sensazioni dolorose si verificano sullo sfondo della posa del naso.
  • Il pus viene abbondantemente rilasciato, che copre tutta la gola, causando disagio.
  • Sullo sfondo dell'infiammazione del seno sfenoidale, si perde l'olfatto o si avvertono odori sgradevoli.
  • Doppio intorno agli occhi.
  • Alta temperatura, deterioramento generale.

Consentire di determinare il dolore della malattia nella parte posteriore della testa. Questa manifestazione non è comune, quindi, facilita la diagnosi della malattia.

Trattamento immediatamente prescritto, affrontando questo problema in modo completo.

Farmaci prescritti, inclusi antibiotici e antivirali.

Inoltre, i farmaci sono prescritti per restringere i vasi, diluire la secrezione, effettuare il deflusso delle secrezioni.

Se il mal di testa ha un naso chiuso in un adulto o bambino, assicurati di consultare un medico. Le cause possono essere gravi malattie il cui trattamento dovrebbe essere rapido.

Se non trattati, possono esserci gravi conseguenze sotto forma di gravi complicanze. Il medico condurrà una diagnosi completa, prescriverà test e correggerà il trattamento.

Spesso include antibatterici, farmaci antivirali e farmaci per la vasocostrizione. Nelle forme acute attirano l'aiuto dei chirurghi.

Indipendentemente trattare tali patologi è impossibile, perché l'automedicazione è pericolosa per la vita.

Cosa fare se il naso è infarcito e il mal di testa, ma non c'è temperatura - cosa trattare?

Abbastanza spesso un mal di testa con un raffreddore. Il dolore può verificarsi a causa di congestione nasale, stanchezza. Le condizioni del paziente sono significativamente peggiorate, il sonno è disturbato, l'appetito è perso. Per correggere la situazione e sbarazzarsi dei sintomi, è necessario comprendere la causa.

Perché i dolori appaiono quando la testa è fredda?

La risposta alla domanda se un mal di testa con un raffreddore può essere decisamente positivo.

Il dolore in diverse parti della testa può svilupparsi per diversi motivi:

  • A causa della grave ipotermia può verificarsi un naso che cola e mal di testa senza febbre. Posa il naso, diventa difficile respirare, può disturbare tosse, mal di gola.
  • Durante un freddo prolungato e un brutto raffreddore, si forma un sacco di muco, che porta a gonfiore e infiammazione del rinofaringe. Il costante dolore del personaggio arcuato si unisce a, che si intensifica durante la piegatura e la rotazione della testa. La parte posteriore della testa fa più male.
  • C'è un aumento e un liquido intracranico. A causa dell'edema e della pressione del fluido sul rivestimento del cervello, il dolore si verifica nella fronte e in altre aree.
  • Il naso che cola è causato nella maggior parte dei casi da batteri e virus. Con la loro riproduzione attiva, compaiono i sintomi di intossicazione, che si manifestano con un aumento della temperatura, con un naso chiuso e mal di testa. Con l'influenza, la parte frontale della testa e le tempie di solito fanno male.
  • Con la congestione nasale, non c'è sufficiente apporto di ossigeno al corpo. La carenza di ossigeno innesca il rilascio di alcuni ormoni nel sangue, che aumentano la pressione sanguigna, costringono i vasi sanguigni e causano dolore alla testa.
  • Mal di testa da un raffreddore con sinusite. Nella maggior parte dei casi, diventano una complicazione del comune raffreddore. Naso forte, scarico da esso marrone e denso, c'è dolore alla testa, debolezza generale. Il più spesso c'è una temperatura corporea aumentata.
  • Un'altra complicazione della rinite diventa l'otite media. La malattia è accompagnata non solo dal dolore nelle orecchie, ma anche nella testa. Il dolore è acuto, costante.

Il mal di testa può essere dovuto ad infiammazione nel seno frontale (sinusite frontale). Il sopracciglio sopra l'occhio fa più male. La condizione peggiora quando si esegue attività fisica o si piega in avanti. C'è un gonfiore delle palpebre e della fronte, con la pressione su queste aree, il dolore aumenta, l'odore è ridotto.

Il processo patologico che si verifica nei seni mascellari è chiamato sinusite. Quando il seno è bloccato, la voce diventa nasale, fa male alla fronte, sotto gli occhi, nella zona del sopracciglio. La sinusite è caratterizzata da un dolore opprimente e da una sensazione di pesantezza. I sintomi spiacevoli sono spesso esacerbati quando la testa è inclinata in avanti. Le guance e il naso stesso possono gonfiarsi.

Con l'accumulo di fluido infiammatorio nell'osso sfenoidite sfenoide si sviluppa. Fa male tra le sopracciglia, nella zona delle prese, nella regione parietale della testa. Disturbato da un forte rigonfiamento della cavità nasale, scarico purulento, c'è un aumento della temperatura corporea, una diminuzione dell'odore e della vista.

L'infiammazione dell'osso etmoide del naso porta all'etmoidite. La temperatura corporea può salire al livello di 39, preoccupa un forte mal di testa, il naso che cola grave porta ad una diminuzione dell'odore. Tutti questi sintomi sono accompagnati da dolore al naso, dolore agli occhi, riduzione della vista.

Problema durante l'infanzia

Ci sono molte ragioni per cui un bambino ha un naso chiuso e un mal di testa. In molti modi, sono simili ai fattori avversi che causano sintomi negli adulti:

  • La curvatura del setto porta a un restringimento del passaggio nasale. Durante il raffreddore, le mucose si gonfiano e la respirazione nasale può essere assente completamente o parzialmente.
  • Naso fortemente intasato durante il raffreddore in presenza di polipi nella cavità.
  • Overgrowth e infiammazione delle adenoidi.
  • L'esacerbazione delle allergie è più spesso accompagnata da congestione nasale e secrezione di fluidi, starnuti, lacrimazione, ma a volte il moccio non può essere.

Il naso può essere riempito in un bambino a causa di grave ipotermia, penetrazione di un'infezione virale o batterica. La condizione può svilupparsi a causa di un uso improprio di gocce di vasocostrittore.

Se un bambino si lamenta di avere un dolore alla fronte tra le sopracciglia, e non c'è freddo, assicurati di prestare attenzione al problema. La condizione può indicare una transizione di infezione nei seni. Diventa difficile respirare attraverso il naso, la temperatura corporea aumenta. I bambini non dormono bene e mangiano, diventano letargici, lunatici, irritabili.

Il trattamento inizia solo dopo la diagnosi. Fondamentalmente, lo stesso farmaco è prescritto per gli adulti solo in un dosaggio ridotto. Suggerimento: "Fai attenzione ai sintomi del raffreddore. Se si verifica un cambiamento di condizione, è necessario consultare un medico per evitare complicazioni ".

Cosa fare per evitare complicazioni?

In caso di congestione nasale e mal di testa, deve essere indicato un otorinolaringoiatra. Per stabilire una diagnosi accurata sarà possibile solo dopo le procedure diagnostiche.

  • L'indicatore principale è emocromo. Lo sviluppo del processo infiammatorio nel corpo è indicato da un aumento dei leucociti e della VES.
  • Può essere preso un tampone nasofaringeo.
  • La radiografia consente di notare le aree scure che segnalano il processo infiammatorio in uno dei reparti dei seni paranasali.
  • Lo stato di infiammazione e la gravità della sua insorgenza possono essere studiati usando TC e MRI.

Se un mal di testa da un raffreddore, il dolore avrà un numero di segni caratteristici:

  • mal di testa con una testa fredda spremitura, inarcando la natura;
  • il dolore può essere disturbato per tutto il giorno e si intensifica la sera, spesso la sera si alza anche la temperatura corporea;
  • un sintomo concomitante è la lacrimazione;
  • spesso nausea;
  • il paziente diventa sonnolento, preoccupato per la debolezza.

Assicurati di rispettare il riposo a letto, bere più liquidi, eliminare cibi grassi e piccanti, non puoi prendere alcol e fumare. È impossibile auto-medicare, è importante seguire tutte le raccomandazioni del medico.

Come trattare se il naso è pieno e mal di testa, nessuna temperatura?

Il trattamento deve essere prescritto solo da uno specialista. Dopo aver determinato la causa, possono essere prescritti vari gruppi di farmaci.

  • I farmaci antivirali (Anaferon, Arbidol, Ergoferon, Kagocel) arrestano la moltiplicazione dei virus, attivano le proprie difese corporee e accelerano il recupero.
  • Se il dolore alla testa è grave e la temperatura corporea è elevata, il medico può prescrivere farmaci in grado di eliminare i sintomi dolorosi e liberarsi del calore: paracetamolo, pentalgin, Nurofen, ibuprofene.
  • Se un naso che cola e un mal di testa, allora i farmaci combinati aiuteranno. Allevia la condizione e riducono la manifestazione dei sintomi del raffreddore: Fervex, Coldrex, Theraflu, Rinza.
  • Se i sintomi compaiono a causa di sinusite o di altri tipi di sinusite, viene prescritta una serie di procedure e farmaci. Il trattamento non fa a meno delle soluzioni saline: Acquamaris, Marimer, Aqualor, No-salt. Li inalano e si lavano il naso. Antibiotici nel naso Polydex, Bioparox, Izofra o farmaci antibatterici di azione sistemica: Amoxicillina, Augmentin, Zinnat, Flemoklav. Preparazioni antisettiche Miramistin, Furacilin può essere prescritto.
  • Il trattamento può essere accompagnato da farmaci antistaminici (Cetrin, Suprastin, Loratadin, Claritin). Possono ridurre l'area dell'edema e migliorare la respirazione nasale. Di conseguenza, viene attivato il deflusso di liquido dai seni.
  • Per alleviare la condizione, vengono prescritte gocce di vasocostrittore, il cui uso non deve superare i 5 giorni. Le più popolari sono le gocce Otrivin, Tizin, Dlynos, Nazol, Rinonorm.
  • I preparati immunostimolanti aiutano a curare il raffreddore. Grippferon, Derinat, può essere instillato nel naso. Candele Viferon, Genferon può essere assegnato.

Durante il raffreddore, puoi usare le composizioni della medicina tradizionale, ma solo dopo aver consultato un medico. Molti componenti possono causare allergie e sintomi solo esacerbati:

  • Puoi lubrificare le tempie, le ali del naso, la fronte con olii essenziali. Efficace è il balsamo Asterisk.
  • Il trattamento della cefalea può essere eseguito con impacchi freddi. L'asciugamano viene inumidito con acqua fredda e applicato sulla fronte.
  • Il massaggio aiuta a ripristinare la respirazione nasale e ridurre il dolore. Cominciano a massaggiare le dita in senso orario, prima il punto tra le sopracciglia, poi le ali del naso, le tempie.
  • Si consiglia di bere un infuso di sambuco, camomilla, menta, trifoglio.
  • Quando un mal di testa fa male durante un naso che cola, è utile mettere bucce di limone sulle tempie.

Tutti i medicinali, compresi i rimedi popolari, devono essere assunti, rispettando il dosaggio e la durata del trattamento. Non interrompere il farmaco, anche se la condizione è migliorata.

Naso e mal di testa

Dolore alla testa e incapacità di respirare attraverso il naso - sintomi dolorosi. La persona che li vive non si sente solo male, la sua qualità della vita cambia completamente. Non c'è dubbio che questa è una manifestazione della malattia, inoltre, il proprietario di questi sintomi, l'intero corpo è esposto all'attacco di fattori avversi.

Quando respiri nasale, i peli situati nel naso fungono da filtro biologico per l'aria che respiriamo. L'aria non è solo riscaldata, ma anche liberata da microrganismi estranei che possono causare malattie.

Con il raffreddore, la funzione immunitaria del corpo si indebolisce: con la respirazione forzata attraverso la bocca, la penetrazione di virus e batteri patogeni diventa senza ostacoli.

Foto 1: Quando si nota la congestione nasale, si nota la carenza di ossigeno nel cervello, che si manifesta con il deterioramento della memoria e una riduzione delle prestazioni. Fonte: flickr (Ilham Bratama).

Cause di congestione nasale e mal di testa

In quali casi la congestione nasale è accompagnata da un mal di testa e la temperatura corporea non aumenta?

Nessuna temperatura

Rinite cronica

Con un lungo naso che cola, che è passato nella fase cronica, si osserva gonfiore della mucosa nasale, a causa della quale il paziente non può respirare liberamente attraverso il naso. Ci sono mal di testa persistenti a temperatura normale. Questa può essere una complicazione dopo le malattie respiratorie e la rinite medica. Questa condizione si verifica quando l'uso incontrollato di vasocostrittori gocce nasali.

Rinite allergica

L'infiammazione della mucosa nasale, che è causata da una reazione allergica, si chiama rinite allergica. Il naso in questo stato non respira, la testa fa male, di conseguenza, c'è una mancanza di ossigeno e la temperatura corporea rimane entro il range normale.

Questo è interessante! Molto raramente, ma anche una persona è allergica all'acqua. E poi anche un po 'di pioggia può causare una reazione allergica.

È possibile rimuovere le allergie con antistaminici, ma questa è una misura temporanea. La cosa più importante è identificare e prevenire l'ulteriore esposizione dell'allergene al corpo per prevenire l'accumulo e lo sviluppo di complicazioni.

Foto 2: cibo, polvere, peli di animali domestici, polline delle piante, medicinali - e questo non è l'elenco completo degli allergeni che causano la rinite allergica. Fonte: flickr (Eugene rumedicalnews).

Sinusite cronica

Questa malattia è un processo infiammatorio localizzato nei seni paranasali paranasali.

Sintomi tipici:

  • malessere generale;
  • congestione nasale (può essere unilaterale e bilaterale, a seconda della localizzazione del processo infiammatorio);
  • forte mal di testa dei seni paranasali;
  • l'olfatto è compromesso;
  • secrezione nasale purulenta;
  • la febbre è osservata solo nel periodo affilato.

Molto spesso, malato di sinusite in parallelo con malattie infettive: rinite, influenza, morbillo, scarlattina, ecc. L'esame e la prescrizione del trattamento devono essere effettuati da un medico qualificato. Non c'è bisogno di auto-medicare, le azioni scorrette possono portare a terribili complicazioni.

Polipi nel naso

Le crescite benigne dovute alla crescita della mucosa nasale sono chiamate polipi. Possono raggiungere grandi dimensioni, a causa della quale la respirazione nasale è disturbata. Ci sono forti mal di testa a causa di interruzione della fornitura di ossigeno al cervello. Per esacerbare la situazione potrebbe essere un setto nasale curvo. Il trattamento chirurgico più comune.

foruncolosi

I foruncoli (infiammazioni purulente) sulla mucosa nasale provocano mal di testa, chiudono i passaggi nasali e rendono più difficile la respirazione. Le bolle possono essere sia singole che multiple. Il paziente deve essere trattato sotto la supervisione di un medico per prevenire complicazioni.

Foto 3: A volte il dolore al naso può essere causato dalla foruncolosi, in cui vi è infiammazione sulla pelle del naso, e questo dolore è dato a diverse parti della testa! Fonte: flickr (Julia M.).

Temperatura con mal di testa e congestione nasale

antrite

Quando la sinusite infiamma la membrana mucosa dei seni mascellari (mascellari). Nell'infiammazione può essere coinvolto come un seno, o due in una volta. Malattie infettive, malattie dentali, infezioni batteriche e anche causate da virus possono provocare la comparsa di infiammazione.

Foto 4: sinusite acuta è caratterizzata da febbre, mal di testa pressante, difficoltà di respirazione attraverso il naso e allo stesso tempo scarico dal naso. Fonte: flickr (idee per la salute).

In primo luogo, vi è una sensazione di dolore e tenerezza nell'area del seno interessato. Allo stesso tempo, può verificarsi mal di denti dal lato interessato. A poco a poco, la natura del mal di testa può aumentare e localizzarsi negli zigomi e sulla fronte, molto meno probabilità di salire ai templi. Lo scarico nasale può essere chiaro o verde chiaro.

Quando si passa alla fase cronica, il dolore si diffonde nella zona orbitale, il dolore quando lampeggia, questo segnala la diffusione dell'infiammazione agli occhi. La congiuntivite si unisce, il senso dell'olfatto è rotto.

La sinusite non trattata è una complicanza terribile: meningite, osteomielite mascellare, bronchite cronica.

fronti

La posizione dell'infiammazione nella parte anteriore è concentrata nel seno frontale. La malattia inizia con dolore alla fronte, dolore agli occhi, lacrimazione, febbre, congestione nasale.

Se il seno frontale non viene trattato, la parete ossea anteriore diventa infiammata, la necrosi del tessuto osseo si verifica nel tempo e si forma una fistola. Se l'infiammazione raggiunge la parete posteriore, quindi la sepsi, si può sviluppare un ascesso cerebrale.

sphenoiditis

Questa è un'infiammazione del seno sfenoidale. Il mal di testa è localizzato in questi pazienti nella regione occipitale. Malessere generale, lacrimazione, congestione nasale, stato febbrile - tutti questi sono sintomi di sfenidite. Le complicazioni possono essere: meningite, danni al nervo ottico con la diffusione dell'infiammazione nella direzione dell'orbita.

ethmoiditis

Il processo di infiammazione, che coinvolge la mucosa etmoidale. L'etmoidite si sviluppa con infezioni batteriche e virali. Inizia con malessere, dolore nella radice del naso e il lato interno dell'orbita, la temperatura sale a 38.

Respirare attraverso il naso diventa impossibile. Nei primi giorni ci sono abbondanti secrezioni di natura trasparente, seguite da secrezione purulenta con un odore sgradevole. Con il trattamento sbagliato, questa malattia è anche complicata da meningite, ascesso cerebrale, deficit visivo, ecc.

Mal di gola

Quando, come sintomo addizionale per mal di testa, congestione nasale con febbre, compare un mal di gola, questo indica le seguenti malattie:

Freddo e influenza

La reazione infiammatoria del corpo a virus o batteri è caratterizzata da febbre, gonfiore delle mucose nasali, tonsille dilatate, mal di testa, mal di gola, malessere generale.

Anche l'infezione respiratoria semplice non può essere trascurata. Le complicazioni non ti faranno aspettare: polmonite, complicazioni del cuore, meningite.

Foto 5: trattamento tempestivo e riposo a letto è la chiave per una pronta guarigione. Fonte: flickr (Eugene rumedicalnews).

Sintomo di rimedi

Prima di tutto, è necessario contattare il medico, che raccoglierà la storia, in base ai risultati dei test farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento. L'automedicazione è inaccettabile.

  1. Per mal di testa prescritti antidolorifici.
  2. Quando la congestione nasale non è di natura allergica, è indicato che il naso viene lavato con una soluzione isotonica e dopo l'instillazione di gocce di vasocostrittore. Va ricordato che le gocce non usano più di 5 giorni, altrimenti potrebbe svilupparsi un edema medico.
  3. Quando manifestazioni allergiche - antistaminici.
  4. Mal di gola è trattato da gargarismi frequenti con soluzioni anti-infiammatorie, l'uso di spray, compresse assorbibili per il trattamento del mal di gola.
  5. A temperature elevate vengono utilizzati agenti antipiretici.

Questo è interessante! Nel Regno Unito, l'omeopatia è protetta dalla regina! Al momento dell'epidemia di colera nell'ospedale in cui veniva applicata l'omeopatia, il tasso di mortalità era del 16% e nelle cliniche tradizionali era del 51%.

Rimedi omeopatici

Un'ampia selezione di farmaci omeopatici è stata utilizzata con successo per allergie, mal di testa, congestione nasale.

Interessante! I medici omeopati sostengono che in caso di allergie, il trattamento con l'omeopatia è probabilmente l'unica possibilità di sbarazzarsi della malattia per sempre.

  1. Atropa belladonna (Atropa belladonna): questo strumento è prescritto nelle fasi iniziali di allergie, con arrossamento della pelle in risposta all'allergene.
  2. Allumina (allumina): ossido di alluminio, è prescritto per il prurito allergico se compare un'eruzione cutanea.
  3. Phus (Rus): una delle aree di applicazione di questo farmaco sono le malattie della pelle sotto forma di orticaria ed eczema.
  4. Zolfo: con tutte le manifestazioni di allergie cutanee e con foruncolosi.
  5. Borace (borace): efficace con un'eruzione cutanea sulle dita.
  6. Api (Apis): aiuta con la congestione nasale, allevia il gonfiore, riduce lo scarico.
  7. Arum triphyllum (Arum trifillum): con una forte congestione nasale.
  8. Eucalyptus (Eucalyptus): buono da usare nella rinite cronica.
  9. Sambucus (Sambucus): molto utile per l'uso pediatrico con congestione nasale, anche nei neonati.
  10. Kali bichromicum (Kali bichromicum): prescritto per un intenso scarico verde, annusando in pieno bambini.
  11. Ranunculus bulbosus (Ranunculus bulbosus): come con congestione nasale, ed eczema e herpes.
  12. Argentum nitricum (Argentum nitricum): usato per il mal di testa.
  13. Cimicifuga (Cimicifuga): allevia bene il dolore nelle cavità e nelle sopracciglia.
  14. Cocculus (Cocculus): agisce sul dolore con forti capogiri.
  15. Gelsemium (Gelzemium): rimuove il dolore nella regione occipitale.
  16. Glonoinum (Glonoina): efficace nel dolore con forti pulsazioni.

Come trattare la congestione nasale e mal di testa?

Se la congestione nasale è accompagnata da attacchi di emicrania, una sensazione di pesantezza nel naso, la produzione di secrezione muconasale, questi sintomi indicano un processo infiammatorio dei seni paranasali di eziologia batterica o allergica.

Il numero di pazienti in cerca di assistenza medica aumenta nel periodo autunno-invernale, quando cade il picco delle malattie respiratorie. La forma corrente dell'influenza o del raffreddore comune si manifesta con frontite, sinusite, durante la quale il mal di testa e il naso sono costantemente dolenti. Se trovi segni identici, questo è un motivo per consultare un medico.

Le ragioni per cui pone un naso e mal di testa

Il medico può determinare la natura della malattia durante un esame generale. Per localizzare accuratamente la fonte dell'infiammazione, viene condotto uno studio sulla struttura interna degli organi ENT (raggi X), sulla risonanza magnetica o sulla tomografia computerizzata dei seni paranasali.

Le cause alla radice del blocco dei fori di drenaggio, il mal di testa è la sconfitta di uno dei seni dell'olfatto:

  • il seno mascellare (mascellare superiore) si manifesta con sinusite;
  • frontale - frontite;
  • sinusite paranasale.

La rivitalizzazione dei patogeni inibisce il sistema immunitario. Per rafforzare, ripristinare le funzioni protettive del corpo ha bisogno di riposo. I tentativi di trasferire malattie respiratorie virali sulle gambe sono carichi di gravi interruzioni del funzionamento degli organi ENT.

fronti

I primi segni dello sviluppo della patologia è una sensazione di pienezza nella parte frontale, un processo lento di isolamento della secrezione muconasale, in cui i metodi classici di trattamento non hanno successo.

L'infiammazione della congiuntiva, il ridotto senso dell'olfatto, la mancanza di energia fisica, la debolezza, il dolore episodico nella zona della testa e del collo indicano una lesione del seno mascellare.

Un fattore concomitante della frontalite è la localizzazione di tumori (polipi) nei seni paranasali e nel naso stesso. Nel periodo dello stadio cronico, fluiscono senza febbre, ma provocano tosse, alterazioni del processo respiratorio.

È importante! L'inazione al fronte comporta gravi conseguenze sotto forma di ascesso cerebrale, conchiglie visive.

La forma acuta iniziata di patologia il più spesso diventa cronica, che complica la terapia, e l'emicrania diventa intensa.

sinusite

Distinguere la rinite dalla sinusite è semplice. Il precedente stato di infiammazione del rivestimento interno dei seni nasali è la lesione dei tessuti molli con agenti infettivi o batterici. Sullo sfondo della patologia, vi è gonfiore della mucosa, blocco dei seni paranasali, ridotta ventilazione.

Il fluido prodotto nei seni non trova un altro modo di escrezione, come attraverso un condotto lacrimale.

Il funzionamento alterato dell'organo ORL si manifesta con un mal di testa sistematico a temperatura corporea naturale, che può allarmare il paziente per diversi giorni. Il dolore aumenta con la tosse, lo starnuto, con la testa ad arco che pone il naso.

Il quadro clinico con sinusite è completato da epistassi (epistassi). A causa della debole escrezione delle secrezioni nella cavità nasale, si formano delle croste, la cui integrità si rompe se esposte ad esse.

antrite

I catalizzatori dell'infiammazione dei seni mascellari non sono trattati con rinite, malattie del cavo orale, scarlattina. Con la deformazione del seno nasale, la fronte fa male e il naso è bloccato. I forti mal di testa sono aggravati inclinando la testa, toccando la parte frontale.

La patologia è indicata dai seguenti fattori di manifestazione:

  • mancanza di forza fisica, sonnolenza;
  • tosse;
  • perdita dell'olfatto;
  • la formazione di essudato di colore giallo o ambra-verde.

Il trattamento tardivo è irto di sviluppo di malattie neuroinfettive della natura - meningite, meningoencefalite. Gli effetti collaterali includono la distruzione della struttura del setto dei seni nasali, cambiamenti patologici e non distruttivi nell'orbita, infiammazione delle ossa della mascella superiore.

foruncolosi

La malattia viene principalmente diagnosticata nei bambini e nei giovani. La malattia è caratterizzata da infiammazione, arrossamento della pelle dell'organo dell'odore, il bambino ha un mal di testa e un naso chiuso, il disagio al collo aumenta con la palpazione.

Sullo sfondo del processo patologico, la temperatura aumenta, la funzione di drenaggio del naso è disturbata, in casi isolati compare una tosse.

Rinite allergica

L'emicrania e la congestione nasale possono verificarsi con rinite allergica. La reazione del corpo all'allergene si manifesta con i seguenti sintomi:

  • mal di testa;
  • prurito;
  • eruzioni cutanee;
  • arrossamento delle palpebre, lacrimazione;
  • gonfiore del naso;
  • rilascio di un segreto liquido trasparente

Nel corso della patologia non c'è temperatura, tuttavia, una tosse improduttiva causa costantemente disagio.

Nuance! Determina l'ipersensibilità del corpo all'antigene nella competenza dell'allergologo.

I sequestri di allergie stagionali sono aggravati durante il periodo di fioritura (primavera-estate). Antigeni potenti includono polvere, peli di animali domestici, prodotti chimici domestici, spore di colore, inalazione di vapore caldo o freddo, alte prestazioni termiche.

La pratica medica dimostra congestione nasale e mal di testa sono i primi segni di gravi patologie patologiche della mucosa nasale quando esposti a agenti infettivi o fattori esterni.

Trattamento conservativo della congestione nasale e delle emicranie

Quando si sceglie un metodo terapeutico, il medico è guidato dalla natura e dall'intensità del dolore, il sito di localizzazione del fuoco infiammatorio. Il trattamento di cambiamenti patologici, sullo sfondo del quale il naso è costantemente intasato e un mal di testa, si svolge su base ambulatoriale.

Nella forma cronica e nello sviluppo di complicanze, al paziente viene assegnato un regime stazionario.

Il regime di trattamento viene preparato individualmente per ciascun caso clinico, ma sono inclusi principalmente i seguenti farmaci:

  • farmaci vasocostrittori. A seconda del principio attivo, la composizione è rappresentata da fenilifrina, ossimetazolina, xilometazolina e nafazolina. Quando esposto al muco c'è una diminuzione del gonfiore, normalizzazione del flusso linfatico, ripristino della respirazione. In caso di uso prolungato e incontrollato, sono possibili effetti sistemici, pertanto la durata del corso è in media limitata a 3-5 giorni. L'efficacia terapeutica ha dimostrato "Rinofluimucile", "Vibrocil", "Nazik", "Nazol";
  • farmaci antibatterici per malattie di eziologia infettiva. I preparati battericidi Augmentin, Amoxicillin e Doxycycline sono ampiamente utilizzati nelle pratiche ORL. I prodotti farmaceutici hanno una vasta gamma di azioni, sono attivi contro ceppi gram-positivi e gram-negativi. L'uso di antibiotici contribuisce all'inibizione della sintesi di microrganismi patogeni.

È importante! Prima di prescrivere il farmaco, è consigliabile determinare la sensibilità degli agenti patogeni alle sostanze principali.

  • prodotti immunostimolanti (Sinuforte, Sinupret Forte, Pinosol e Isofra). I farmaci hanno un effetto secretolitico, hanno un effetto antinfiammatorio e secretivo, riducono il gonfiore dei tessuti, normalizzano la funzione protettiva dell'epitelio, il drenaggio dei canali nasali. Assumere dopo aver mangiato 1 compressa 3 p / giorno. A rischio sono i pazienti con intolleranza al lattosio, il fruttosio. La cautela è prescritta a pazienti con gastrite e dispepsia funzionale.

Obbligatorio eseguire il lavaggio dei passaggi nasali. È possibile eliminare i canali da cavità e particelle estranee utilizzando una soluzione salina o preparazioni speciali a base di acqua di mare isotonica, come Aquamaris, Doctor Theis, Morenazal, Marimer.

La procedura è raccomandata prima dell'inizio dell'azione terapeutica, almeno 3 volte al giorno.

Il trattamento complesso include la somministrazione di farmaci antipiretici, a un'altezza subfebrile superiore a 38 ° C.

Per ripristinare la microflora, la produzione di energia meccanica, il medico prescrive un complesso vitaminico. Hanno effetti antiossidanti e immunomodulatori, promuovono la rigenerazione attiva dei tessuti molli, che accelera il processo di guarigione.

fisioterapia

Per abbreviare il tempo di trattamento e alleviare i sintomi dolorosi, il metodo conservativo è completato da procedure fisioterapiche sicure. Saranno efficaci nelle malattie nasali croniche, durante il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico.

I seguenti metodi influenzano le zone locali:

  • UHF. I campi elettromagnetici ad alta frequenza penetrano nei tessuti con l'aiuto di una preparazione speciale. Il meccanismo dell'azione terapeutica si manifesta nell'effetto termico e oscillatorio (modifica della struttura biologica delle cellule).

Nuance! Il numero di fisioterapia varia da 5 a 8, ma non più di 12.

  • applicazioni di paraffina. Sotto l'azione della paraffina riscaldata, aumentano il flusso sanguigno e il metabolismo dei tessuti molli. L'effetto del calore ha un effetto antinfiammatorio, stimola i processi rigenerativi;
  • elettroforesi. Il risultato terapeutico locale si ottiene somministrando farmaci alla membrana mucosa con l'aiuto della corrente elettrica diretta. Il vantaggio della tecnica è la capacità di influenzare i punti focali della patologia, senza intaccare il tratto gastrointestinale, l'assenza di dolore della sessione, l'assenza di effetti collaterali e le reazioni allergiche.

A casa, i medici prescrivono farmaci per inalazione, procedure aromatiche con eucalipto o olio essenziale.

Effetto meccanico sui seni nasali

Cosa fare se un naso chiuso e un mal di testa e i metodi di terapia conservativa non hanno portato dinamiche positive? Quindi il medico è incline al trattamento chirurgico.

Indicazioni per la chirurgia è lo sviluppo di complicazioni secondarie, la localizzazione di infezione al di fuori dei seni nasali, la formazione di polipi.

Lo scopo della chirurgia - il rilascio dei seni nasali, il ripristino della respirazione naturale attraverso il naso.

È possibile ottenere un risultato positivo in 3 modi:

  • foratura. La procedura viene eseguita in anestesia locale. L'essudato accumulato viene risucchiato via con una siringa attraverso una puntura nasale del seno, quindi i canali vengono risciacquati con una coppa speciale;

Per riferimento! In caso di violazione dell'integrità della mucosa nasale con effetti meccanici durante il periodo di riabilitazione, il medico prescrive l'uso di preparati batterici per un periodo fino a 14 giorni per ridurre il rischio di sviluppare il processo infiammatorio.

  • chirurgia endoscopica. L'essenza della manipolazione è rimuovere i bloccanti, i polipi, le parti di tessuti o le ossa che interferiscono con il normale processo respiratorio. Per scopi profilattici, il paziente per sei mesi usa preparati nasali, nella composizione di cui sono presenti steroidi;
  • un intervento chirurgico. Implica l'apertura del seno attraverso la bocca con la sua ulteriore riabilitazione. Viene effettuato nei casi clinici in cui i primi due metodi sono difficili o non hanno portato un effetto positivo.

conclusione

La causa della congestione nasale, gli attacchi di emicrania sono processi infiammatori dei seni mascellari, frontali o mascellari, meno spesso la rinite allergica.

Con diagnosi tempestiva e trattamento adeguato della malattia suscettibili di effetti conservativi. Quando si esegue una forma cronica di patologia, i medici si rivolgono alla chirurgia.

Congestione nasale con mal di testa

Il sintomo suggerisce che nella cavità nasale e nei seni paranasali gonfiore. Questa non è necessariamente una malattia infettiva. Nella metà dei casi, queste sono allergie (in particolare, rinocongiuntivite allergica) o neoplasie nel naso.

Tutti conoscono lo stato quando è impossibile respirare attraverso il naso a causa del fatto che è intasato. Non esiste una tale persona che almeno una volta nella sua vita non abbia avuto un raffreddore, o che il moccio sia fluito in un ruscello. Tuttavia, quando il naso è farcito e oltre a questo un mal di testa - è allarmante. Le ragioni di questo potrebbero essere diverse. Come sbarazzarsi di questi problemi - prova a capirlo.

Eziologia [cause]

Quindi, una combinazione di un raffreddore e dolore alla testa può indicare malattie come:

  • Sinusite. Questa è un'infiammazione della membrana mucosa dei seni nasali. Il posto dove fa più male è il luogo dell'infiammazione. Pertanto, non ci si deve meravigliare del fatto che il dolore sia concentrato nel naso, nella testa, vicino ai denti superiori, sopra gli occhi o direttamente nella zona delle prese e anche dietro di essi.
  • Sinusite. In questo caso, i processi infiammatori sono nel seno mascellare superiore. Fa male le mascelle, i denti e ancora le orbite. Succede anche che toccare la guancia causi una sensazione spiacevole.
  • Anteriore. Si è infiammato naso e fronte del seno. La natura del dolore è noiosa, la fronte fa male, specialmente al mattino.
  • Sfenoidite - infiammazione del seno sfenoidale. Il dolore è uniformemente distribuito in tutta la testa, è difficile isolare un'area specifica. Potrebbe esserci dolore alle orecchie, al collo. Con lo sviluppo a lungo termine della malattia, è possibile una combinazione: mal di testa e congestione delle orecchie.

Oltre a quanto sopra, la congestione nasale del mal di testa suggerisce che la cavità nasale e il seno si gonfiano. E questa non è necessariamente una malattia infettiva. In quasi la metà dei casi, si parla di allergie (in particolare, rinocongiuntivite allergica) o di tumori nasali. È necessario istituire la ragione urgentemente, altrimenti non solo morbido, ma anche i tessuti cartilaginosi possono crollare.

sintomatologia

La congestione nasale può variare. Ad esempio, tale combinazione è comune: di notte il naso è intasato e durante il giorno scorre costantemente da esso. O gettato tutto il tempo, i seni sono intasati, una persona respira attraverso la bocca. Naturalmente, non ha abbastanza aria, di conseguenza - un mal di testa. O semplicemente: debolezza generale, naso chiuso, mal di testa, muco non si muove, non tossisce.

La natura del mal di testa può anche essere diversa a seconda della malattia e dell'immunità del corpo.

Il dolore può essere concentrato nella parte temporale e nel frontale. Il dolore può essere acuto (specialmente nella zona degli occhi) e può essere noioso - in tutta la testa. Nelle persone esposte alle emicranie, un forte dolore può scatenare un attacco con deterioramento della nitidezza della vista.

Più spesso, il dolore si intensifica al mattino. Ciò è dovuto al fatto che di notte il deflusso di espettorato dai seni è meno intenso (a causa del sonno).

Succede che a causa di un naso freddo sanguina. Questo è tipico per bambini e adulti. Tale sanguinamento si verifica quando sinusite, rinite, sinusite. Nella cavità nasale a causa di frequenti, ma inefficaci fuoriuscite, si possono formare croste. Successivamente, graffiano la mucosa, che porta al rilascio di una piccola quantità di sangue. A volte un sintomo simile indica ipertensione o disturbi circolatori. Molto spesso questo è dovuto alle pareti deboli dei vasi sanguigni a causa del beriberi, ma solo il medico può determinare la causa esatta.

medici

Il primo specialista per affrontare in caso dei sintomi descritti è l'otorinolaringoiatra (ENT). Diagnosticherà sul suo profilo e, se necessario, farà riferimento per la consultazione ad un altro specialista. Ad esempio, se un naso che cola provoca episodi di sanguinamento nasale, un neurologo, un medico generico, possibilmente un neurochirurgo, dovrebbe essere esaminato se si verifica una sospetta malattia del cervello. O nel caso di un attacco di emicrania dovuto alla congestione dei seni - di nuovo, al neurologo, che può nominare uno studio su vasi cerebrali o altri test.

Non è escluso che l'otorinolaringoiatra non trovi alcuna malattia da parte sua e riferirà il paziente a un allergologo - se sospetta una natura allergica dei sintomi elencati. Potrebbe essere necessario consultare un chirurgo-oncologo per escludere o confermare la presenza di tumori nella cavità nasale.

diagnostica

La diagnostica inizierà con un'ispezione. Un medico esperto, in base ai sintomi descritti, escluderà (o diagnosticherà) la probabilità di una delle malattie. Tuttavia, può essere necessario un numero di studi per effettuare una diagnosi più accurata: radiografia, ecografia, o anche TC (tomografia computerizzata) dei seni paranasali.

In base ai risultati della ricerca, verrà stabilita la presenza o l'assenza di processi infiammatori nei seni superiori della mandibola, nella regione frontale, nelle mucose del naso.

Se gli esami non hanno rivelato alcuna infiammazione, un altro specialista, un allergologo, un neurologo, un oncologo, continueranno la diagnosi.

trattamento

Inutile dire che l'automedicazione di questi sintomi è irta delle conseguenze più inaspettate. Solo un medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento adeguato.

Le basi del trattamento per le infezioni degli organi ENT sono gli antibiotici sistemici e locali. Per migliorare il drenaggio dei seni vengono assegnati farmaci vasocostrittori e antinfiammatori. Se è diventato possibile parlare di infiammazione cronica, allora viene trattato con l'aiuto di procedure che ripristinano l'integrità dei tessuti e aumentano l'immunità.

Le infezioni respiratorie sono trattate con agenti antimicrobici e vasocostrittori. Ripristinano il naturale processo di drenaggio nel naso e quindi normalizzano il flusso di espettorato.

Le malattie allergiche sono trattate con antistaminici, così come i glucocorticosteroidi topici. Per quanto riguarda i neoplasmi, vengono rimossi attraverso un'operazione utilizzando un endoscopio.

È anche possibile la nomina di un trattamento di fisioterapia - se il paziente è stato trattato in accordo con l'appuntamento, e la costante congestione nasale non passa.

Questa può essere una procedura hardware come:

  • elettroforesi - farmaci anti-infiammatori vengono iniettati nei tessuti della cavità nasale con l'aiuto della corrente diretta;
  • ultrasuoni - sulla membrana mucosa del rinofaringe colpita da onde ultrasoniche;
  • UHF - i centri di infiammazione agiscono per mezzo di onde elettromagnetiche ad alta frequenza, a causa delle quali l'infiammazione passa e le ferite guariscono.

Se il pus si è accumulato nei seni paranasali, al paziente viene prescritta una perforazione (operazione mini-invasiva) -la introduzione di un ago, mediante il quale la massa purulenta viene rimossa dalla cavità infiammata.

prevenzione

Come in molti altri casi, l'unica possibile prevenzione della congestione nasale e del mal di testa sarà uno stile di vita sano, che si esprime in:

  • camminare all'aria aperta;
  • regime giorno;
  • mangiare cibi sani;
  • educazione fisica;
  • smettere di fumare e alcol;
  • sonno sano in una stanza ventilata;
  • stress minimo;
  • prendere vitamine

Inoltre, è molto importante non abusare della droga inutilmente. L'assunzione non sistematica di pillole e miscele porta ad un'eccessiva saturazione corporea con "chimica", nonché ad una diminuzione della risposta del corpo ai farmaci. Non dimenticare il fegato, che funziona per riciclare tutto ciò che entra nel corpo e prendertene cura.

I farmaci devono essere assunti solo ed esclusivamente come prescritto dal medico curante.

riferimenti

Durante la stesura dell'articolo, l'otorinolaringoiatra ha utilizzato i seguenti materiali:

  • Diskalenko, Vitaly Vasilyevich Otorinolaringoiatria per il medico generico / V.V. Diskalenko, G.V. Lavrenova, E.U. Glukhova; Ed. M.S. Pluzhnikov. - SPb. : Manoscritto, 1997. - 351 p. ISBN 5-87593-022-5
  • Palchun, Vladimir Timofeevich Otorinolaringoiatria [Testo]: un libro di testo per studenti di istituti di istruzione professionale superiore, studenti della specialità 060101 "Medicina generale", la disciplina "Otorinolaringoiatria" / V.T. Palchun, MMMagomedov, L.A. Luchikhin. - 3a ed., Pererab. e aggiungi - M: GEOTAR-Media, 2013. - 581 p. ISBN 978-5-9704-2509-1
  • Linee guida per l'infezione focale in otorinolaringoiatria [Testo]: [monografia collettiva] / [Andriyashkin Dmitry Vyacheslavovich et al.]; di ed. V. T. Palchun, A. I. Kryukov, M. M. Magomedov. - M: GEOTAR-Media, 2015. - 219 p. ISBN 978-5-9704-3474-1
  • Sergeev, Mikhail Mikhailovich Otorinolaringoiatria policlinica: mano. per i medici / M. M. Sergeev, V. F. Voronkin. - SPb. : Ippocrate, 2002. - 188 p. ISBN 5-8232-0232-6