Principale
Sintomi

Remantadin - istruzioni per l'uso

Remantadin è un farmaco appartenente al gruppo di farmaci antivirali. Rimantadine è il nome ufficiale internazionale, Rimantadine è un marchio registrato. Entrambi i nomi, secondo le informazioni fornite dalle istruzioni, sono derivati ​​sintetici di amantadina. Remantadin è stato inventato nel 1963 quando studiava derivati ​​di amantadina. Nel 1969, un gruppo di chimici sovietici apportò miglioramenti alla composizione, che servì all'ampia distribuzione del farmaco.
Nel 2007, il Comitato Formulario dell'Accademia Russa delle Scienze Mediche descrisse questo medicinale come "obsoleto, con efficacia non dimostrata". Gli studi condotti negli Stati Uniti negli ultimi 10 anni dimostrano la bassa efficacia della rimantadina rispetto ai ceppi esistenti del virus dell'influenza, dal momento che le mutazioni dei virus hanno contribuito all'emergere di forme resistenti a questo farmaco. Tuttavia, la rimantadina è utilizzata in modo abbastanza attivo come parte della terapia preventiva e antivirale grazie al suo spettro di azione e al basso costo del farmaco.

Indicazioni per l'ammissione

Nonostante la comprovata bassa efficacia del farmaco contro i ceppi comuni di influenza A e B, è usato a scopo profilattico e terapeutico bloccando la sintesi di proteine ​​necessarie per sintetizzare le cellule virali ed è anche usato nel trattamento di sospetti o infetti da virus dell'encefalite e come parte della terapia dell'herpes.

Remantadin: istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso sono leggermente diverse per i diversi tipi di farmaco, principalmente a causa della maggiore quantità di principio attivo in Rimantadina. Le raccomandazioni standard si basano su una dose di 50 mg, che corrisponde a 1 compressa di rimantadina. Prima di prenderlo si consiglia di consultare uno specialista.
La ricezione viene effettuata indipendentemente dal pasto. Le compresse e le capsule devono essere deglutite intere, senza aprirsi, rompersi, masticare, ecc. E bere molti liquidi. È anche importante osservare intervalli di tempo uguali tra la dose del farmaco durante il giorno, che è causata dal lento assorbimento del principio attivo nella circolazione sistemica e dal basso tasso metabolico e dalla sua rimozione dal corpo. In caso di violazione dell'equivalenza degli intervalli di tempo, sono possibili manifestazioni di effetti collaterali o sintomi di overdose.

Prevenzione dalle influenze

Con lo scopo preventivo, il farmaco viene prescritto a pazienti di età superiore a 10 anni senza controindicazioni da ricevere. La prevenzione viene effettuata nella stagione delle epidemie e delle pandemie in presenza di un alto rischio di infezione, di contatti con gli ammalati.
Dosaggio: 1 compressa (50 mg) una volta al giorno, per 1 mese. Quando si salta il ricovero riprendere senza aumentare il dosaggio, osservando la solita modalità di prevenzione.
Quando le misure preventive nei pazienti di età inferiore ai 10 anni, il dosaggio è calcolato in base al peso corporeo del bambino. Per rispettare la dose esatta di età nei bambini da 1 a 7, sciroppi Orvirem, Algirem, forme liquide di rimantadina, sviluppati per il periodo della prima infanzia, sono raccomandati.
È vietata l'accettazione di qualsiasi forma di derivati ​​di amantadina da parte di bambini di età inferiore a 1 anno.

Trattamento influenzale

La terapia è efficace nelle prime fasi della malattia con i sintomi iniziali della malattia. L'effetto del farmaco sulle cellule virali si manifesta nel caso in cui non siano trascorse più di 18 ore dal momento dei primi segni di infezione alla ricezione. Il dosaggio e la frequenza del farmaco dipendono dall'età del paziente.
I bambini da 7 a 10 anni prendono 1 compressa (50 mg) due volte al giorno.
Per i bambini di età compresa tra 11-14 anni, la molteplicità di ricezione - 3 volte al giorno, 1 compressa.
Per i bambini sopra i 14 anni e gli adulti, si consiglia uno schema terapeutico graduale:

  • 1 giorno di insorgenza dei sintomi, 6 compresse (300 mg), una volta o suddivise in 2-3 dosi, ma non più di 300 mg ogni 24 ore;
  • 2 e 3 giorni di malattia: 200 mg (4 compresse) in due dosi;
  • 4 e 5 giorni: 2 compresse una volta al giorno.

Il corso di trattamento per l'influenza di diversi tipi - non più di 5 giorni.
La somministrazione precoce del farmaco all'inizio della malattia riduce la gravità dell'intossicazione, riduce il periodo di febbre di 1 giorno rispetto all'assunzione di placebo e aiuta il paziente a riprendersi più rapidamente.

Encefalite trasmessa da zecche

Remantadin è efficace nell'uso profilattico e terapeutico contro l'encefalite virale. Per la prevenzione dell'encefalite da zecche quando si visita l'area con un'alta probabilità di infezione per 15 giorni, prendere 1 compressa due volte al giorno.
Con una puntura di zecca, la dose viene aumentata a 100 mg due volte al giorno, la durata del trattamento è di 3-5 giorni.

Controindicazioni per ricevere secondo le istruzioni al farmaco

Le istruzioni al farmaco includono controindicazioni per la profilassi e la terapia. Ci sono controindicazioni incondizionate e restrizioni condizionali.
Le controindicazioni incondizionate per le quali la rimantadina non può essere assunta comprendono:

  • disordini enzimatici e metabolici: deficit di lattasi, galattosemia, ridotto assorbimento di glucosio e galattosio;
  • ipertiroidismo;
  • renale, insufficienza epatica;
  • bambini fino a 7 anni;
  • periodo gestazionale (gravidanza) dovuto all'effetto teratogeno del farmaco attivo sull'embrione e sul feto identificato negli studi sugli animali.

Durante l'allattamento, non è consigliabile assumere il farmaco, se necessario, questo tipo di terapia antivirale è di limitare o interrompere il bambino che riceve il latte materno prodotto durante il trattamento della madre.
Le controindicazioni condizionali che prendono in considerazione quando si prescrive il farmaco e si valutano i rischi includono:

  • reazioni allergiche;
  • aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco;
  • battito cardiaco irregolare;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • malattie dell'apparato digerente.

Effetti collaterali durante l'assunzione

Remantadin è un farmaco con un basso numero di effetti collaterali che si verificano con bassa frequenza. In contrasto con l'amantadina, la disfunzione del tratto gastrointestinale non è praticamente identificata dagli studi. Tuttavia, l'istruzione al farmaco annota i possibili effetti collaterali dei cicli di prevenzione e trattamento con rimantadina. Possono verificarsi i seguenti effetti indesiderati:

  • capogiri, episodi di concentrazione compromessa, attività psicomotoria;
  • mal di testa non intenso, inespresso;
  • disturbi del sonno;
  • secchezza delle mucose della bocca, nausea, episodi di vomito;
  • aumento dei livelli di bilirubina nel sangue;
  • dolore addominale, flatulenza.

Le reazioni allergiche quando appaiono sono limitate nella maggior parte dei casi alla pelle, manifestate da un'orticaria da prurito e prurito cutaneo.
In caso di effetti collaterali, è necessario consultare uno specialista per determinare l'opportunità di continuare il corso della terapia, cambiando il dosaggio o cambiando il farmaco / principio attivo.
A causa della probabilità di vertigini come effetti collaterali, la guida di un'auto, l'esecuzione di lavori che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione, ecc. Non è raccomandata durante i corsi di prevenzione e terapeutici di assunzione del farmaco.

Remantadina: effetti dell'assunzione di dosi più elevate del farmaco

Il ricevimento del farmaco antivirale deve essere effettuato in accordo con l'età e le caratteristiche individuali del paziente nei dosaggi indicati. Il superamento della dose e della frequenza di somministrazione non determina un aumento degli effetti antivirali e antitossici, ma può causare effetti negativi. Le disfunzioni degli organi del tratto gastrointestinale, gli episodi di compromissione della coscienza, le reazioni allergiche pronunciate sono più spesso notate.
Non esiste un antidoto specifico alla rimantadina. La terapia viene eseguita lavandando la cavità dello stomaco, se necessario - osservazione in ospedale, la nomina di agenti sintomatici.

Rimantadina in combinazione con altri medicinali

Come altri farmaci, la rimantadina non deve essere combinata con l'uso simultaneo di assorbenti, agenti con astringente, che avvolgono la mucosa gastrica, effetti intestinali dovuti a una diminuzione dell'efficienza di assorbimento della sostanza attiva.
Secondo le istruzioni per l'uso, si dovrebbe prestare attenzione ai seguenti effetti dall'uso simultaneo con alcuni gruppi di farmaci:

  • farmaci antiepilettici durante l'assunzione a causa di una diminuzione dell'efficacia della terapia antiepilettica;
  • l'acido ascorbico e il cloruro di ammonio riducono l'effetto dei derivati ​​di amantadina e riducono l'effetto antivirale;
  • l'aspirina (vari nomi di acido acetilsalicilico e farmaci in cui è presente), paracetamolo e derivati ​​riducono l'efficacia di questo farmaco dell'11% a causa dell'effetto sulla quantità di principio attivo che entra nella circolazione sistemica;
  • in combinazione con bicarbonato di sodio e acetosamide, aumentando l'attività antivirale di questo farmaco.

Compresse Remantadin - istruzioni per l'uso, cosa aiuta, composizione e analoghi

Remantadin è un farmaco antivirale sintetico che, in realtà, è un derivato adamantano. Ha un effetto antitossico pronunciato. Le istruzioni per l'uso di Remantandina indicano che questo farmaco è destinato al trattamento e alla prevenzione dell'influenza e dell'encefalite da zecca di eziologia virale negli adulti e nei bambini di età superiore ai 7 anni.

Composizione e forma di rilascio

Remantadin (Remantadin) è un farmaco antivirale derivato da adamantano. L'elemento attivo è una polvere cristallina bianca che si scioglie bene nell'alcol e scarsamente nell'acqua. La composizione degli elementi ausiliari del farmaco dipende dalla forma di rilascio.

Nota: c'è un altro nome dell'agente antivirale in questione - rimantadina. Ognuno di loro è attivamente utilizzato tra medici e pazienti.

  • Amido di mais
  • Stearato di magnesio
  • Lattosio monoidrato
  • Diossido di silicio colloidale anidro.
  • Capsule 100 mg. gelatina solida, misura n. 0, bianca; su 10 pezzi in blister, in una confezione di 1 o 3 confezioni.
  • Compresse 50 mg. Confezionato in blister da 10 pezzi. La confezione contiene 2 blister con pillole e istruzioni per l'uso del farmaco.

Azione farmacologica

L'assorbimento della rimantadina si verifica a livello intestinale con un tasso abbastanza basso. La neutralizzazione del farmaco avviene nel fegato, l'escrezione - con l'aiuto dei reni. La concentrazione massima è osservata nella secrezione nasale.

La concentrazione massima del principio attivo nel sangue riduce la ricezione simultanea di paracetamolo e acido acetilsalicilico.

L'emivita (il tempo di eliminazione dal corpo di metà dell'intera dose) è in media 24-36 ore (se l'attività funzionale dei reni è compromessa, l'emivita del farmaco è estesa).

Remantadin è attivo contro il virus dell'encefalite da zecche e l'influenza A. Il farmaco ha un effetto antitossico e immunomodulatore sul corpo umano.

La massima efficienza si osserva nella fase iniziale dell'infezione del corpo. Per combattere il virus in persone di diverse fasce di età era più efficace, gli scienziati conducono studi speciali e migliorano le proprietà della rimantadina.

Il principio della rimantadina nel corpo:

  • impedisce la penetrazione del virus in cellule sane - questo dà motivo di considerare il farmaco preso in considerazione come un efficace agente profilattico;
  • blocca il rilascio di virus dalla cellula - questo contribuisce a una significativa riduzione del numero totale di agenti virali nel corpo.

Cosa aiuta la rimantadina?

Rimantadina, da quali sono queste pillole? Questo agente antivirale, il cui principale meccanismo è quello di inibire lo stadio iniziale della riproduzione del virus dopo che è entrato nella cellula, blocca la trasmissione del materiale genetico del virus nel citoplasma della cellula.

Il farmaco riduce il rischio di influenza e, se presente, promuove un rapido recupero. Remantadin è anche usato per prevenire l'encefalite da zecche.

indicazioni:

  • Utilizzare il farmaco più appropriato per il trattamento e la prevenzione dell'influenza di tipo A.
  • Nella stagione fredda e durante le epidemie, si raccomanda di prendere medicine per rafforzare il sistema immunitario del corpo e resistere ai raffreddori.
  • Remantadin può in alcuni casi essere prescritto da un medico come farmaco profilattico contro l'eziologia virale.

Il farmaco è efficace nel contatto con i pazienti durante le epidemie di influenza. Ma la comparsa di virus resistenti alla rimantadina è possibile.

Istruzioni per l'uso

Come prendere i pazienti con rimantadina, il medico determina. L'età del paziente, le caratteristiche individuali e la presenza di altre malattie influenzano il regime, il regime e la durata del trattamento.

  • Il farmaco è destinato alla somministrazione orale. La compressa deve essere deglutita intera, senza masticare e bere acqua.
  • Le compresse devono essere assunte prima dei pasti.
  • L'effetto più pronunciato è nelle prime 48 ore della malattia, quindi è importante iniziare il trattamento farmacologico il più presto possibile ai primi segni della malattia.

Prima di assumere rimantadina, è necessario consultare il proprio medico.

Cosa aiuta "rimantadina": come assumere le pillole per la prevenzione e il trattamento

La prevenzione attiva delle malattie virali catarrale è una componente necessaria per mantenere la salute e migliorare l'immunità. Infatti, in ogni caso dell'invasione di una microflora virale, si impiegano enormi riserve per combatterlo, in conseguenza di tali perdite il corpo può eliminare completamente la sua naturale difesa immunitaria. L'agente antivirale "Remantadin" può essere utilizzato sia per la prevenzione che per il trattamento di varie patologie provocate dall'introduzione della microflora virale.

Il farmaco è stato utilizzato per un lungo periodo, a seguito del quale è stata accumulata molta esperienza pratica del suo utilizzo, sono state ottenute informazioni affidabili sui possibili effetti collaterali. È possibile scoprire come prendere compresse Remantadine e ciò che aiutano in questa pagina, che presenta la composizione chimica, proprietà farmacologiche, dosaggi e molte altre informazioni utili.

La composizione di "rimantadina" e da cosa aiutano queste pillole?

La composizione chimica di "rimantadina" comprende il principio attivo principale, la rimantadina cloridrato e i componenti ausiliari. Una compressa contiene 50 mg, che corrisponde a una singola dose per un adulto. Non sono fornite altre forme di rilascio. Nella confezione standard - 20 compresse, questa quantità è sufficiente per un ciclo di trattamento dell'influenza e una malattia virale fredda.

Per capire a cosa serve Rimantadine, è necessario esaminare in dettaglio le sue proprietà farmacologiche e terapeutiche. Al suo centro, è un farmaco antivirale con un effetto attivo sul fattore di formazione di anticorpi specifici. Si basa su una sostanza derivata dall'adamantano, che è un inibitore dell'attività della trascrizione virale della molecola di RNA. L'impatto negativo sul virus inizia al momento del tentativo del microrganismo di penetrare nelle strutture cellulari delle mucose del corpo umano. L'azione farmacologica nella fase iniziale dell'infezione impedisce la progressione del processo patologico e protegge le cellule dai danni. A causa di ciò, la durata dell'infezione è significativamente ridotta, le manifestazioni cliniche di intossicazione generale della reazione infiammatoria locale sono ridotte. L'unico inconveniente significativo è l'incapacità di avere un effetto terapeutico all'inizio del trattamento 2 giorni dopo lo sviluppo del quadro clinico di influenza o ARVI.

Dovresti anche capire perché queste pillole "Remantadin" non sono d'aiuto nemmeno in alte dosi giornaliere. Queste sono infezioni del virus dell'herpes, varicella, HPV e una serie di altri agenti patogeni, tra cui l'epatite. L'azione mirata può trattare efficacemente con questo strumento tutti i raffreddori causati dall'introduzione di virus respiratori e ceppi di influenza A2. È anche possibile una prevenzione specifica dell'encefalite da zecche in caso di puntura da parte di una zecca infetta. Un risultato positivo è osservato sia nel caso di pre-vaccinazione, sia in sua assenza.

Dopo l'assimilazione, il principio attivo nelle maggiori concentrazioni si trova nella secrezione mucosa dei passaggi nasali, della gola, della trachea e dei bronchi. La concentrazione plasmatica è inferiore del 60%, ma questo è sufficiente per superare con successo la barriera emato-encefalica. Droga ritirata esclusivamente mediante filtrazione renale. Esiste il rischio di sovradosaggio nelle persone con malattie croniche del sistema urinario. In alte concentrazioni nel plasma sanguigno, l'ingrediente attivo acquisisce proprietà tossiche.

Come prendere il farmaco antivirale "rimantadina": l'uso e la somministrazione di compresse, il dosaggio

Prima di prendere "rimantadina", è necessario consultare il medico. La questione dell'opportunità di tale terapia, il dosaggio, l'esclusione di possibili controindicazioni. La somministrazione indipendente di "Remantadin" è controindicata in considerazione della complessità del singolo regime di dosaggio e della determinazione del ceppo del virus dell'influenza o ARVI circolante nella popolazione al momento.

Ci sono indicazioni strettamente limitate per l'uso di questo agente farmacologico, che includono:

  1. influenza causata da ceppi di sierotipo A2;
  2. SARS e ARD causati da ceppi respiratori;
  3. profilassi dopo un morso di zecca, che è stato determinato in laboratorio per essere infetto;
  4. prevenzione dell'infezione da virus dell'influenza durante il periodo di attività epidemiologica.

L'uso di compresse "rimantadina" in età avanzata richiede una particolare attenzione, perché il paziente può deteriorarsi se ha una forma maligna di ipertensione, marcata aterosclerosi dei vasi coronarici e cerebrali, il morbo di Parkinson. In pratica, i casi di sviluppo di disturbi emorragici della circolazione cerebrale con una prognosi molto sfavorevole nella categoria di persone sopra i 50 anni sullo sfondo del trattamento con questo farmaco non sono rari. Inoltre, non usare per il trattamento in pazienti con una storia di crisi epilettiche ed emicranie.

Il farmaco antivirale "Remantadin" non influisce negativamente sui virus dell'influenza appartenenti ai sierotipi B, tuttavia, la dinamica positiva del flusso di tali casi sullo sfondo della terapia con questo farmaco riducendo lo stress tossico è stata dimostrata in modo pratico.

Inoltre, la tabella ha proposto un dosaggio standard di "Remantadina", raccomandato dal produttore e progettato per un adulto e un bambino di età superiore ai 7 anni:

Dosi singole, di corso e giornaliere

Trattamento dell'influenza adulta

Il primo giorno, 2 compresse 3 volte al giorno, poi 2 giorni, 2 compresse 2 volte al giorno e dal 4 ° al 6 ° giorno, 2 compresse una volta al giorno.

Trattamento dell'influenza nei bambini da 7 anni

1 compressa (50 mg) 2 volte al giorno per 5 giorni.

Prevenzione dell'influenza nei bambini e negli adulti

A 50 mg una volta al giorno al mattino per 7 giorni.

Prevenzione dell'encefalite da zecche

Nei primi 3 giorni dopo la puntura della zecca, 2 compresse 2 volte al giorno (3 giorni).

Come bere il farmaco antivirale "rimantadina" con un morso di zecca per la prevenzione?

Medicina antivirale "Remantadin" si è raccomandato positivamente come profilassi contro l'encefalite da zecche, la borreliosi e la malattia di Lyme, se è stata avviata la somministrazione tempestiva e corretta delle compresse. È molto importante fare un'analisi di laboratorio del segno di spunta prima di eseguire la terapia. Se l'insetto è un portatore di microflora patogena virale, la prevenzione può includere la somministrazione di immunoglobuline specifiche e l'uso concomitante di questo farmaco.

Prima di bere "Remantadin" quando una zecca morde, dovresti conoscere le possibili controindicazioni e calcolare attentamente il dosaggio, tenendo conto delle malattie associate esistenti. Ciò eliminerà gli effetti collaterali e gli effetti negativi che potrebbero persistere abbastanza a lungo.

La prevenzione della "remantadina" in caso di morsi infetti da morsi dà un risultato positivo solo se si inizia a prendere le pillole nei primi tre giorni dopo l'incidente. La ricezione tardiva è assolutamente inutile. Come prendere lo strumento - puoi vedere nella tabella qui sopra. Se si osservano tutte le regole, vi è una completa assenza di segni clinici di encefalite trasmessa da zecche e lo sviluppo di conseguenze negative a lungo termine di questo tipo di infezione. In alcuni casi, la malattia si manifesta sotto forma di sindrome respiratoria con dolori articolari e muscolari, mal di testa, naso che cola e aumento della temperatura corporea ai parametri subfebrillari.

È possibile bere "rimantadina" per i bambini e durante la gravidanza?

"Remantadin" per i bambini può essere usato come agente terapeutico e profilattico dopo che il bambino raggiunge l'età di 7 anni. Un periodo precedente è una controindicazione categoriale per l'assunzione di questo farmaco a causa della sua capacità di influenzare negativamente il processo di produzione dei leucociti.

Va tenuto presente che la "rimantadina" può essere somministrata ai bambini solo tenendo conto della dose di età. I regimi per adulti non sono usati. In alcuni casi, ad esempio, con un ritardo nello sviluppo fisico, la mancanza di peso corporeo, è necessario un aggiustamento individuale della dose giornaliera, una tantum e della dose.

La risposta alla domanda se è possibile bere "Remantadin" durante la gravidanza è fornita dal produttore del farmaco ed è abbastanza definita. L'uso dettagliato di un rimedio farmacologico è controindicato anche con indicazioni gravi. Durante l'allattamento, queste pillole non possono essere utilizzate perché il principio attivo penetra attivamente nel latte e può danneggiare il sistema immunitario del bambino.

Controindicazioni, effetti collaterali "rimantadina" e sovradosaggio

Un sovradosaggio di "rimantadina" porta al fatto che il principio attivo acquisisce proprietà tossiche. Ha un effetto negativo sui tubuli renali, sulla struttura del fegato, sulla milza e sul midollo osseo. La produzione di globuli rossi e bianchi può essere interrotta. Nei casi più gravi, richiede il ricovero in ospedale nel reparto tossicologico e il collegamento al dispositivo "rene artificiale". Le persone con patologia del sistema vascolare hanno maggiori probabilità di sviluppare crisi ipertensive ed emorragie nel cervello.

Gli effetti collaterali di "rimantadina" possono manifestarsi direttamente nel periodo di trattamento e dopo un po '. Immediatamente dopo la somministrazione, potrebbe esserci dolore acuto nello stomaco e trazione nel fegato. Un numero di pazienti ha un aumento della bilirubina diretta e delle transaminasi epatiche in un esame del sangue biochimico. Questa è un'indicazione diretta per l'interruzione urgente del farmaco, poiché esiste un'alta probabilità di sviluppare epatite tossica a lungo termine.

Ci possono anche essere mal di testa e vertigini, accompagnati da nausea e perdita di appetito. Possono verificarsi insonnia, irritabilità, diminuzione della concentrazione e concentrazione. Tutti questi fenomeni scompaiono dopo l'interruzione della terapia.

Le controindicazioni al trattamento e alla prevenzione comprendono tutte le patologie dei reni e del fegato nelle fasi acute e in caso di esacerbazione di malattie croniche. Non può essere usato per tireotossicosi, nei bambini di età inferiore ai 7 anni, nelle donne in gravidanza e in allattamento.

Se ha domande da porre al medico, si prega di chiedere loro nella pagina di consultazione. Per fare ciò, fare clic sul pulsante:

Remantadin: istruzioni per l'uso, indicazioni e controindicazioni

Remantadin è un farmaco antivirale sintetico che, in realtà, è un derivato adamantano. Il farmaco è stato ottenuto in seguito alla sintesi chimica nel 1963 negli Stati Uniti e la formula risultante è stata significativamente migliorata nell'Unione Sovietica nel 1969 - questa versione finale del farmaco in esame viene ora prodotta dall'industria farmacologica.

Nota: C'è un altro nome per l'agente antivirale considerato - rimantadina. Ognuno di loro è attivamente utilizzato tra medici e pazienti.

Remantadin: come funziona il farmaco

Il farmaco in esame ha un effetto antitossico e gli scienziati hanno rilevato la sua attività contro il virus dell'herpes e l'encefalite da zecche. Ma lo scopo principale della rimantadina è un effetto distruttivo sul virus dell'influenza A.

Il principio della rimantadina nel corpo:

  • impedisce la penetrazione del virus in cellule sane - questo dà motivo di considerare il farmaco preso in considerazione come un efficace agente profilattico;
  • blocca il rilascio di virus dalla cellula - questo contribuisce a una significativa riduzione del numero totale di agenti virali nel corpo.

Importante: Remantadin è efficace non solo come misura preventiva contro l'influenza A, ma anche in uno stadio precoce della malattia - il risultato atteso di non proliferazione del virus sarà ottenuto se non saranno trascorse più di 18 ore dall'apparizione dei primi segni di patologia.

Il farmaco considerato può essere assunto con l'influenza di tipo B: è improbabile che il virus venga bloccato, ma l'effetto antitossico della rimantadina sarà pienamente manifestato.

Rimantadina - indicazioni per l'uso

Il farmaco considerato è indicato per la prevenzione dell'influenza durante epidemie, trattamento precoce dell'influenza già diagnosticata e progressiva negli adulti e nei bambini sopra i 7 anni.

Remantadin è anche usato come agente profilattico per prevenire l'infezione da virus dell'encefalite da zecche.

Remantadin - istruzioni per l'uso

Il farmaco antivirale considerato deve essere assunto dopo aver consultato il medico, ma nell'annotazione ufficiale alla rimantadina ci sono raccomandazioni generali:

  1. Nei primi due giorni dopo la comparsa dei primi segni dell'influenza, la rimantadina deve essere assunta in una dose di 300 mg al giorno - questa dose può essere assunta alla volta, divisa per 2-3 volte.
  2. Il secondo e il terzo giorno, la dose giornaliera di rimantadina deve essere di 200 mg - è divisa in due dosi.
  3. Al quarto e quinto giorno della malattia, è sufficiente assumere 100 mg del preparato in una singola dose al giorno.

Nota: Le linee guida generali sopra riportate per l'uso della rimantadina si applicano solo agli adulti e agli adolescenti (dall'età di 14 anni).

Se hai intenzione di curare l'influenza durante l'infanzia, dovresti seguire i seguenti consigli:

  • per i bambini di età compresa tra 11 e 14 anni, la dose giornaliera di rimantadina deve essere di 150 mg, 50 mg tre volte al giorno;
  • si consiglia ai bambini di età compresa tra 7 e 14 anni al giorno di usare 100 mg dell'agente antivirale in questione - 50 mg due volte al giorno.

Quando si esegue la prevenzione dell'influenza, si consiglia agli adulti di assumere 50 mg di rimantadina 1 volta al giorno, bambini fino a 10 anni - 5 mg / kg 1 volta al giorno.

Caratteristiche del trattamento e prevenzione dell'influenza:

  1. Il trattamento dell'influenza con il farmaco in questione è di 5 giorni.
  2. Rimantadina è presa solo all'interno.
  3. Le compresse del farmaco vengono assunte dopo i pasti con una grande quantità di acqua.
  4. Il decorso profilattico dell'assunzione di rimantadina è di 10-15 giorni.

Al fine di prevenire l'encefalite da zecche di eziologia virale, devono essere assunti 50 mg due volte al giorno. Durata della ricezione - 15 giorni.

Nel caso di una puntura di zecca già compiuta, una persona deve prendere rimantadina 100 mg due volte al giorno per prevenire lo sviluppo di encefalite da zecche. Durata della ricezione - da 3 a 5 giorni.

Remantadin - controindicazioni

Le istruzioni ufficiali per l'uso di rimantadina sono controindicazioni incondizionate e condizionali. Devono essere noti agli adulti quando scelgono questo farmaco antivirale come farmaco per i bambini in caso di malattia influenzale - questo preverrà lo sviluppo di effetti collaterali, la più forte reazione allergica.

Le controindicazioni incondizionate all'uso della rimantadina sono:

  • assorbimento alterato di glucosio-galattosio;
  • deficit di lattasi;
  • galattosemia;
  • grave compromissione della funzionalità epatica e renale;
  • tireotossicosi.

Fai attenzione: la rimantidina nei bambini di età inferiore ai 7 anni è severamente vietata nominare e accettare. È vietato prendere rimantadina e durante la gravidanza!

Con grande cautela, il farmaco antivirale considerato viene prescritto durante l'allattamento - è inteso che i medici dovrebbero mettere in relazione il rischio di sviluppare l'influenza per la salute della madre con possibili problemi se il bambino non è allattato al seno. È importante! Se prendere la rimantadina è inevitabile, allora la madre dovrebbe interrompere l'alimentazione del bambino.

Le controindicazioni condizionali includono precedentemente diagnosticato:

  • malattie cardiache;
  • patologie del tratto gastrointestinale;
  • disturbi del ritmo cardiaco;
  • epilessia.

Nota: alcuni pazienti hanno avuto reazioni allergiche durante l'assunzione di rimantadina - prima dell'inizio di un ciclo di trattamento o profilassi, deve essere evitata l'ipersensibilità e / o l'intolleranza individuale al farmaco.

Effetti collaterali

In generale, la rimantadina è ben tollerata dai pazienti e il verificarsi di effetti collaterali è estremamente raro. Ma sullo sfondo del consumo dei farmaci antivirali considerati può apparire:

  • vertigini e disturbi della concentrazione;
  • mal di testa di carattere leggero e insonnia;
  • nervosismo e stanchezza immotivata;
  • secchezza delle fauci, nausea e vomito;
  • aumento della formazione di gas;
  • dolore nella posizione anatomica dello stomaco;
  • reazione allergica classica - orticaria, prurito.

Se compare almeno uno di questi effetti indesiderati, deve interrompere immediatamente l'assunzione di rimantadina e consultare il medico in merito all'opportunità di un ulteriore corso di assunzione dell'antivirale in questione. Più spesso, gli esperti effettuano una sostituzione completa del farmaco o regolano il dosaggio.

Overdose di rimantadina

Alcuni pazienti sopravvalutano deliberatamente le dosi giornaliere raccomandate di rimantidina per ottenere un rapido effetto di recupero e / o sollievo del benessere. Ma questo può portare a un sovradosaggio, e questa condizione sarà caratterizzata da effetti collaterali pronunciati.

Non esiste un trattamento direzionale per il sovradosaggio con rimantadina, i medici raccomandano di lavare lo stomaco e consultare uno specialista.

Nota: analoghi della rimantadina (rimantadina actitab, rimantadina-STI) hanno istruzioni simili per l'uso.

Interazione con altri farmaci

Non ci sono stati effetti collaterali complicati durante l'assunzione del farmaco in questione e di altri medicinali contemporaneamente. Ma è necessario conoscere alcune delle sfumature di questa combinazione:

  • Rimantadina riduce significativamente l'attività dei farmaci antiepilettici;
  • qualsiasi farmaco che abbia proprietà astringenti e avvolgenti, riduce l'efficacia del farmaco antivirale;
  • il cloruro di ammonio e l'acido ascorbico riducono l'attività dell'agente descritto;
  • acetosolamide e bicarbonato di sodio migliorano l'efficacia della rimantadina;
  • il paracetamolo e l'acido acetilsalicilico riducono la quantità di sostanza attiva assorbita dal farmaco considerato dell'11%.

Remantadin per bambini: ricerca scientifica

Il farmaco antivirale considerato secondo le istruzioni è severamente vietato ai bambini fino a 7 anni. Ma i medici hanno recentemente condotto uno studio su Orvirem, un farmaco sviluppato nell'Istituto di ricerca di San Pietroburgo. Nella composizione di questo strumento il principio attivo principale è la rimantadina, ma è integrato con alginato di sodio. È un componente aggiuntivo che ha proprietà adsorbenti e disintossicanti: questo riduce significativamente l'attività antitossica della rimantadina.

Tale forma farmacologica di rilascio del farmaco considerato fornisce un flusso graduale della sostanza attiva nel sangue, il suo accumulo e la circolazione prolungata. Orvirem può essere prescritto a bambini di età compresa tra 1 anno, ha una forte opposizione allo sviluppo delle complicanze più comuni dell'influenza.

Nel corso della ricerca, è stata evidenziata e confermata la convenienza di somministrare Orvirem a bambini diagnosticati con infezioni virali respiratorie acute, tipo A e B dell'influenza e infezioni respiratorie di eziologia virale e batterica.

Orvirem, che include la rimantadina, può essere tranquillamente prescritto a bambini di 1 anno, anche con patologie cardiache diagnosticate - tale trattamento porta a una riduzione del periodo di intossicazione, una riduzione del rischio di complicanze batteriche e riduce significativamente la durata della degenza del bambino in trattamento ospedaliero.

Rimantadina è un farmaco antivirale che si è dimostrato sia come profilattico che come rimedio. In un periodo di maggiore rischio epidemiologico di diffusione dell'influenza, l'agente in questione sarà adatto sia per gli adulti che per i bambini. È solo necessario seguire scrupolosamente le istruzioni per l'uso, rispettare il dosaggio raccomandato e prevenire lo sviluppo di effetti collaterali.

Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

64.299 visualizzazioni totali, 1 visualizzazioni oggi

Compresse rimantadine da cosa e il loro uso?

Se hai l'influenza, dovresti iniziare immediatamente a prendere speciali farmaci antivirali, poi la malattia passa più velocemente e spesso procede senza complicazioni. C'è un farmaco economico per l'influenza - rimantadina, che non ha perso la sua rilevanza anche con la presenza di pillole più moderne.

Descrizione della droga

Remantadin appartiene al gruppo di antivirali per uso sistemico, è una droga sintetica. Prodotto da varie aziende farmaceutiche - Aveksim, OlineFarm, Biochemist, Obolensky (Rimantadin-Aktitab) e altri. La composizione è rappresentata dalla sostanza attiva rimantadina e le compresse includono 50 mg di questo componente e le capsule - 100 mg per l'ammissione più conveniente per gli adulti. Quanto i costi della droga dipendono dal produttore: i prezzi per le pillole sono 20-190 rubli per 20 pezzi, le capsule per 10 pezzi costano 210 rubli.

I bambini sono invitati a prendere un rimedio speciale sotto forma di uno sciroppo - Rimantadine Kids, il costo di 100 ml - 240 rubli. Lo sciroppo è venduto con un misurino per una comoda ricezione. Ha un aroma fruttato e un dosaggio di 2 mg / ml di rimantadina.

Come funziona la droga?

L'effetto di tutte le forme di dosaggio della rimantadina è lo stesso: è efficace contro diversi ceppi del virus dell'influenza, prevalentemente di tipo A. Il rimedio è meglio di tutti contro i virus A2. Il principio attivo, derivato di amantadina - una base debole, aumenta il livello di pH degli endosomi (vacuoli con una membrana che circonda i virus dal momento in cui entrano nelle cellule del corpo). Di conseguenza, la fusione dell'involucro virale e della membrana dell'endosoma viene prevenuta, quindi il materiale virale non può penetrare nel citoplasma della cellula.

Pertanto, il principale meccanismo di lavoro della rimantadina è l'inibizione della riproduzione del virus nella fase iniziale, dal momento in cui entra nel corpo fino alla trascrizione iniziale dell'RNA.

Oltre ai virus dell'influenza, il farmaco agisce sugli abrovirus della famiglia Flaviviridae, a cui appartiene il virus dell'encefalite trasmessa dalle zecche (primavera russa, estate, Europa centrale).

Rimantadina, oltre al meccanismo descritto, impedisce ai virus di lasciare le cellule dopo la loro introduzione, di conseguenza anche l'aumento della viremia è limitato. La sua struttura è polimerica, quindi può circolare nel corpo per molto tempo. Questa proprietà viene utilizzata per prescrivere farmaci per la profilassi durante la stagione fredda e influenzale.

Indicazioni e controindicazioni

Il farmaco aiuta contro i virus influenzali di tipo A, sia per il trattamento che per la prevenzione precoce dell'infezione negli adulti e nei bambini dai 7 anni di età. Con uno scopo precauzionale, può essere preso nell'epidemia di influenza o quando è in contatto con una persona infetta, se c'è una persona con influenza in famiglia. Il farmaco è usato in terapia complessa per le seguenti indicazioni:

  • encefalite trasmessa da zecche;
  • infezione virale causata da herpes simplex tipo 1-2.

Lo strumento fornisce un potente effetto antivirale, immunomodulatore, antitossico. È importante iniziare a berlo immediatamente dopo la comparsa dei primi segni di infezione: mal di testa, bruschi aumenti di temperatura, dolori, ecc. Il rimedio mostra la massima efficacia se consumato durante le prime 18 ore dal momento dello sviluppo dell'infezione. La somministrazione profilattica alla dose di 200 mg / die riduce il rischio di infezione e grave infezione.

Le controindicazioni includono i farmaci:

  • intolleranza dei componenti, compresi gli addizionali;
  • ipersensibilità ereditaria al lattosio;
  • mancanza di lattasi nel corpo;
  • patologie gravi e acute del sistema epatobiliare;

Il farmaco sotto forma di capsule, compresse non prende bambini di età inferiore ai 7 anni. È proibito durante la gravidanza, l'allattamento. Con grande cautela vengono trattati con rimantadina a bassa pressione, epilessia, grave aterosclerosi, persone di età superiore ai 65 anni. Rimantadine-Kids ha le stesse controindicazioni, ma è stato autorizzato per i bambini a partire da quest'anno. Ulteriori restrizioni a prenderlo sono l'intolleranza al fruttosio, il deficit di sucrasi e l'isomaltasi. A causa della presenza di sorbitolo nella composizione dello sciroppo, viene accuratamente bevuto in caso di diarrea grave, vomito e dolori addominali.

Istruzioni rimantadina e overdose

Le compresse, le capsule devono essere assunte per via orale con la giusta quantità di acqua. È importante iniziare il trattamento dell'influenza il primo giorno, ma una ricezione di 48 ore può anche alleviare il quadro clinico. Il trattamento è il seguente:

    Il primo giorno - 100 mg tre volte (6 compresse o 3 capsule);

Per un risultato più potente della terapia, è possibile assumere una "dose di carico" il primo giorno - 300 mg una volta. Per i bambini dai 14 anni di età, i dosaggi sono simili a quelli negli adulti. A 7-10 anni, la dose è di 50 mg due volte al giorno, a 10-14 anni - 50 mg tre volte / die. Il corso terapeutico dura 5 giorni. Oltre i 65 anni di età, in caso di malattie ai reni e al fegato, è prescritto 100 mg volte al giorno.

Con lo scopo preventivo, gli adulti bevono 1 compressa da 50 mg una volta al giorno per un mese, i bambini da 7 anni - 15 giorni nella stessa posologia.

Il superamento della dose raccomandata è severamente vietato, specialmente nei bambini. In caso di sovradosaggio compaiono segni di sovreccitazione nervosa e allucinazioni, tremore e sindrome convulsiva. Per il trattamento, lo stomaco viene lavato, gli assorbenti vengono somministrati, viene eseguita una terapia sintomatica. Nei casi più gravi, l'emodialisi è efficace.

Effetti collaterali

Molto spesso, gli effetti negativi derivano dallo stomaco, dall'intestino e da altri organi dell'apparato digerente. Ci possono essere dolore addominale ed epigastrico, secchezza delle fauci, gonfiore e diarrea. Alcuni pazienti non hanno appetito, nausea, bruciore di stomaco e dispepsia. Dal sistema vascolare e dal cuore sono possibili tali effetti collaterali:

  • pallore;
  • palpitazioni cardiache;
  • tachicardia;
  • caduta della pressione sanguigna;
  • blocco cardiaco;

Il sistema nervoso può rispondere con insonnia e mal di testa, nervosismo, diminuzione del livello di consapevolezza, sonnolenza e ansia. Sono comuni anche capogiri, ipereccitabilità, stati depressivi, convulsioni e confusione. Un certo numero di pazienti ha disturbi del gusto e dell'olfatto, tinnito, tosse e broncospasmo. Esistono varie forme di reazioni allergiche, tra cui sistemiche.

Istruzioni speciali

Assunzione di capsule, compresse può provocare una recidiva di malattie croniche del tratto gastrointestinale, sistema nervoso, vasi sanguigni e altri organi. Nei pazienti anziani con ipertensione, è importante prendere le pillole con cautela - in questo contesto, il rischio di sanguinamento cerebrale è in aumento. Altre istruzioni per il paziente:

    con l'epilessia, la presenza di questa malattia in passato o durante la terapia anticonvulsivante, il rischio di sviluppare un nuovo sequestro è alto, perché la dose di rimantadina sarà di 100 mg / giorno;

Gli effetti collaterali del farmaco possono riguardare il sistema nervoso centrale, quindi durante la terapia è importante fare attenzione nelle attività pericolose, così come nel lavoro che richiede attenzione. Rimantadine Kids contiene 1 x. 15 ml di sciroppo, viene preso in considerazione quando si effettua la terapia nei bambini con diabete. A causa del rischio di dispepsia, non vale la pena di trattare in parallelo con la ricezione di prodotti lassativi (ad esempio, prugne secche).

Analoghi e altri dati

Tra gli analoghi ci sono i farmaci a base di rimantadina e altri farmaci contro l'influenza:

Istruzioni per l'uso di compresse Rimantadine per adulti e bambini

Compresse di rimantadina - una delle più antiche medicine, il cui uso è efficace nei casi di influenza e ARVI, un modo per combattere la malattia nei bambini e negli adulti, quando l'antibiotico è inefficace. Il farmaco ha un altro nome - rimantadina. La descrizione dei meccanismi di azione, il prezzo e l'effetto terapeutico di entrambi i farmaci sono gli stessi, tranne che il dosaggio e il produttore differiscono. Lo strumento brevettato si chiama Rimantadinum, in seguito alcuni produttori hanno leggermente modificato il nome per scopi di marketing.

Che cosa sono le compresse di rimantadina

Il farmaco è stato brevettato nel 1965 negli Stati Uniti, successivamente sono stati condotti test tra i volontari che hanno dimostrato l'efficacia del farmaco. La rimantadina appartiene al gruppo delle sostanze medicinali sintetiche, è uno dei derivati ​​dell'amamantano, un composto chimico presente in natura nell'olio. È usato nella prevenzione e nel trattamento dell'influenza di tipo A e per prevenire lo sviluppo della fase attiva dell'encefalite da zecche.

struttura

Il principio attivo della rimantadina è cloridrato, è un derivato della droga di adamantano. La sostanza è una polvere cristallina bianca, sapore amaro. Il farmaco viene venduto in compresse, dosaggio di capsule di 50 milligrammi. Rilascio del modulo - imballaggio di contorno, ciascuno con 10 compresse. Per i bambini, Orwirem è prodotto sotto forma di sciroppo, in cui il cloridrato è anche il componente principale.

Azione farmacologica

La rimantadina è caratterizzata da un effetto antivirale diretto e appartiene agli inibitori dei canali ionici M2 - le proteine ​​che sono incorporate nell'involucro del virus. Il principio attivo del farmaco - cloridrato - è in grado di inibire lo stadio precoce del virus, che blocca lo sviluppo dei sintomi della malattia. Il farmaco è particolarmente efficace all'inizio delle malattie virali acute, come agente profilattico. Rimantadina sarà utile per virus dell'influenza A e virus dell'encefalite da zecche.

Il farmaco viene assunto per via orale, l'effetto massimo di Rimantadina viene osservato un'ora dopo l'ingestione. Il cloridrato è caratterizzato da una lenta metabolizzazione, cioè il farmaco può circolare nel sangue per molto tempo. Aiuta a combattere le infezioni, a usare la medicina per la profilassi durante l'epidemia di influenza e dopo un morso di zecca. Importante: ricevere la rimantadina per la prevenzione di encefalite da zecche non sostituisce le altre misure di prevenzione, come ad esempio un'amministrazione di una volta di immunoglobulina concentrata.

Il farmaco ha un assorbimento lento, è ben assorbito dall'intestino. Nel fegato, i processi metabolici avvengono in circa 13-38 ore nei bambini, 25-30 ore negli adulti, nelle persone con malattie del fegato e gli anziani - in 38 ore. Dal corpo viene espulso dai reni dopo tre giorni in parte ad una percentuale del 90% sotto forma di metaboliti (il resto è invariato). Con l'uso prolungato, è possibile la comparsa di ceppi resistenti.

Cosa aiuta

La rimantadina, il cui costo è molto piccolo, ha un effetto antivirale pronunciato, è efficace per la somministrazione profilattica durante un'epidemia influenzale. Va notato che si raccomanda di assumere cloridrato solo quando si è malati di influenza A, quando appare la comparsa di ceppi di influenza B, è inefficace, ma ha un effetto antitossico. La rimantadina è utilizzata come misura preventiva contro l'encefalite da zecche negli adulti.

Istruzioni per l'uso Rimantadina

Si consiglia di bere pillole Rimantadine a stomaco pieno, la ricezione è efficace immediatamente con lo sviluppo di sintomi attivi della diffusione della malattia. Le raccomandazioni sul dosaggio sono le seguenti:

rimantadina

Rimantadina: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Rimantadine

Codice ATX: J05AC02

Principio attivo: rimantadina (rimantadina)

Produttore: Irbit Chemical Pharmaceutical Plant, JSC (Russia), Biosintesi (Russia), Usolye-Sibirsky HFZ, JSC (Russia), PharmVILAR NPO (Russia), Moskhimphampreparaty li. N.A. Semashko (Russia), Ozon, LLC (Russia), Evrofarm, CJSC (Russia), Tatkhimpharmpreparaty, OAO (Russia), Marbiofarm (Russia)

Attualizzazione della descrizione e foto: 23/11/2018

Prezzi in farmacia: da 31 rubli.

Rimantadina è un agente antivirale.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio - compresse: rotonde, di colore bianco o quasi bianco, con una faccetta, possono esserci dei rischi (10, 20 o 30 pezzi in blister, in una confezione di cartone da 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8 o 10 confezioni: 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90 o 100 pezzi in scatole di plastica, in un fascio di cartone da 1 lattina, imballaggio per ospedali - in una scatola di cartone da 200, 400, 500, 600, 800, 1000 blister).

Ingredienti 1 compressa:

  • ingrediente attivo: rimantadina cloridrato - 50 mg;
  • eccipienti (possono variare leggermente da produttori diversi): stearato di calcio, lattosio monoidrato, talco, fecola di patate.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Rimantadina è un agente antivirale derivato da adamantano. Efficace con diversi ceppi di virus influenzale A (specialmente A2).

A causa della struttura polimerica, la rimantadina viene fatta circolare nel corpo per un lungo periodo di tempo, quindi il farmaco viene utilizzato non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione dell'influenza.

Rimantadina inibisce lo stadio iniziale della riproduzione specifica del virus (dopo la sua penetrazione nella cellula e prima della trascrizione iniziale dell'RNA).

Rimantadina è una base debole. La sua azione è dovuta alla capacità di aumentare il pH degli endosomi, che hanno una membrana vacuolo e circondano le particelle virali dopo che entrano nella cellula. Pertanto, la sostanza del farmaco impedisce l'acidificazione in questi vacuoli, bloccando così la fusione dell'involucro virale con la membrana endosomale e, come risultato, interrompe la trascrizione del genoma virale, cioè impedisce il trasferimento di materiale genetico virale nel citoplasma della cellula.

Quando assume la rimantadina in una dose giornaliera di 200 mg per 2-3 giorni prima e entro 6-7 giorni dopo lo sviluppo dei sintomi clinici dell'influenza A, diminuiscono l'incidenza, la gravità dei sintomi e il grado delle reazioni sierologiche. Alcuni effetti terapeutici del farmaco sono possibili se assunto nelle 18 ore successive ai primi segni dell'influenza.

farmacocinetica

Dopo somministrazione orale, la rimantadina viene lentamente ma quasi completamente assorbita nell'intestino. Associato con proteine ​​plasmatiche di circa il 40%. Il suo volume di distribuzione è di 17-25 l / kg negli adulti, 289 l / kg nei bambini.

Nella secrezione nasale della concentrazione del farmaco è superiore del 50% rispetto al plasma sanguigno. Concentrazioni plasmatiche massime: 181 ng / ml - quando si assuma una dose giornaliera di 100 mg, 416 ng / ml - se si assume una dose giornaliera di 200 mg.

Metabolismo esposto nel fegato. Escreto dai reni principalmente sotto forma di metaboliti (75-85%), parzialmente in forma invariata (15%). L'emivita di eliminazione è di 24-36 ore, ma raddoppia nei pazienti con insufficienza renale cronica concomitante.

In caso di insufficienza renale e nei pazienti anziani, è possibile il cumulo di rimantadina in concentrazioni tossiche, se la dose non è aggiustata in proporzione alla diminuzione della clearance della creatinina.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, la rimantadina è utilizzata per il trattamento precoce e la prevenzione dell'influenza A nei bambini di età compresa tra 7 anni e adulti.

La somministrazione profilattica è raccomandata dopo il contatto con una persona malata (raccomandata per almeno 10 giorni), in caso di diffusione di infezioni in collettivi chiusi, e anche quando vi è un alto rischio di morbilità durante un'epidemia influenzale.

Controindicazioni

  • malattia renale acuta e cronica;
  • malattia epatica acuta;
  • ipertiroidismo;
  • malassorbimento di glucosio-galattosio, deficit di lattasi, intolleranza al lattosio;
  • bambini fino a 7 anni;
  • il periodo di gravidanza e allattamento al seno;
  • la presenza di ipersensibilità a qualsiasi componente del farmaco.

Con cautela, antivirale dovrebbe essere usato nelle malattie del tratto gastrointestinale, insufficienza epatica, ipertensione, aterosclerosi cerebrale, epilessia (nella storia, compreso), così come nella vecchiaia.

Istruzioni per l'uso Rimantadina: metodo e dosaggio

Le compresse di rimantadina sono assunte per via orale, dopo i pasti, con acqua.

Regimi di dosaggio profilattico raccomandati:

  • adulti: 50 mg una volta al giorno fino a 30 giorni;
  • bambini da 7 anni: 50 mg una volta al giorno fino a 15 giorni.

La durata dell'ammissione è determinata dalla situazione epidemiologica.

Con l'influenza, dovresti iniziare a prendere Rimantadina nelle prime 24-48 ore dopo la comparsa dei primi sintomi della malattia.

Il regime del farmaco per adulti e adolescenti dai 14 anni al giorno:

  • 1o giorno: 100 mg 3 volte al giorno o 300 mg una volta;
  • 2o giorno - 100 mg 2 volte al giorno;
  • 3o giorno - 100 mg 2 volte al giorno;
  • 4o giorno: 100 mg 1 volta al giorno;
  • 5 ° giorno: 100 mg 1 volta al giorno.

Per il trattamento medico dei bambini dai 7 anni di età, le dosi sono determinate in base all'età:

  • 7-10 anni - 50 mg due volte al giorno;
  • 10-14 anni - 50 mg 3 volte al giorno.

La durata del trattamento è anche di 5 giorni.

I pazienti anziani e i pazienti con concomitante insufficienza renale / epatica cronica, così come le persone che soffrono di epilessia, vengono prescritti 100 mg una volta al giorno per il trattamento dell'influenza della rimantadina.

Effetti collaterali

  • sistema respiratorio: mancanza di respiro, tosse, broncospasmo;
  • sistema nervoso: disturbi del movimento, stanchezza, mal di testa, insonnia, compromissione della concentrazione, confusione, umore depresso, irritabilità, ipercinesia, sonnolenza, allucinazioni, vertigini, tremore, euforia, convulsioni;
  • dal tratto gastrointestinale: secchezza della mucosa orale, perdita di appetito, nausea, diarrea, dolore addominale, vomito, dispepsia;
  • da parte del sistema cardiovascolare: perdita di coscienza, incidente cerebrovascolare, ipertensione arteriosa, blocco cardiaco (disturbo del ritmo cardiaco), tachicardia, battito cardiaco, insufficienza cardiaca;
  • da parte dei sensi: perdita o cambiamento dell'olfatto, tinnito;
  • altro: stanchezza, eruzione cutanea.

overdose

Sintomi: aritmia, allucinazioni, agitazione. Sono anche possibili secchezza della pelle, dolore agli occhi, lacrimazione degli occhi, infiammazione della mucosa orale, sudorazione, stitichezza, aumento della minzione, febbre.

La prima misura in caso di sovradosaggio è la lavanda gastrica. Ulteriore trattamento sintomatico, incluso il mantenimento delle funzioni vitali del corpo. Nel caso dello sviluppo di sintomi negativi del sistema nervoso, è indicata la somministrazione endovenosa di fisostigmina (1,2 mg per gli adulti e 0,5 mg per i bambini), se necessario, il farmaco viene ri-somministrato (non più di 2 mg / h). Rimuovere parzialmente la rimantadina usando l'emodialisi.

Istruzioni speciali

Il farmaco deve essere assunto per la prevenzione dell'influenza dopo il contatto con un familiare malato. Tuttavia, è meno efficace per l'uso profilattico in famiglia, in cui le persone con l'influenza hanno preso rimantadina a scopo profilattico, che è probabilmente dovuto alla trasmissione di virus resistenti alla sua azione.

Con il virus dell'influenza B, la rimantadina ha attività antitossica.

Durante il periodo di trattamento antivirale può esacerbare le malattie croniche esistenti. Le persone anziane con ipertensione arteriosa aumentano la probabilità di ictus emorragico. I pazienti con una storia di epilessia e terapia anticonvulsivante hanno un aumentato rischio di convulsioni convulsive. In tali casi, Rimantadina è stata somministrata in una dose giornaliera di 100 mg contemporaneamente alla terapia anticonvulsivante.

Si dovrebbe prendere in considerazione la probabilità di comparsa di virus resistenti ai farmaci.

Impatto sulla capacità di guidare veicoli a motore e meccanismi complessi

A causa del rischio di effetti collaterali del sistema nervoso centrale durante l'intero periodo di assunzione del farmaco, è necessario prestare attenzione quando si eseguono tipi di lavoro potenzialmente pericolosi che richiedono maggiore attenzione e velocità di reazione (compresi i veicoli guida).

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Le compresse di rimantadina sono controindicate per l'uso durante l'intero periodo di gravidanza e allattamento.

Utilizzare durante l'infanzia

Questa forma di dosaggio del farmaco non è intesa per il trattamento di bambini di età inferiore ai 7 anni.

In caso di funzionalità renale compromessa

La presenza di malattia renale acuta e cronica è una controindicazione all'uso di Rimantadina.

Nell'insufficienza renale, la dose è ridotta in proporzione al livello di clearance della creatinina.

Con disfunzione epatica

In caso di malattie acute del fegato, lo scopo del farmaco è proibito. Per insufficienza epatica, l'agente deve essere usato con cautela.

Utilizzare in età avanzata

I pazienti anziani durante il trattamento devono essere sotto stretto controllo medico. È necessaria una riduzione della dose.

Interazione farmacologica

Rimantadina riduce l'effetto dei farmaci antiepilettici.

Effetto di altri farmaci sull'effetto della rimantadina:

  • adsorbenti, rivestimenti e leganti riducono l'assorbibilità;
  • La cimetidina riduce la clearance del 18%;
  • l'acido acetilsalicilico e il paracetamolo riducono la concentrazione massima (rispettivamente del 10 e dell'11%);
  • agenti acidificanti urinari (inclusi ammonio cloruro, sodio bicarbonato, diacarb, acetazolamide, acido ascorbico), aumentano l'escrezione renale e, di conseguenza, riducono l'effetto.

analoghi

Gli analoghi di Rimantadine sono: Orvirem, Remantadin, Rimantadine Avexima, Rimantadine Actitab.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce, fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura fino a 25 ° C.

Durata a magazzino - 3 o 5 anni (a seconda del produttore).

Condizioni di vendita della farmacia

Venduto senza prescrizione medica.

Recensioni Rimantadine

Secondo le recensioni, Rimantadina è un agente antivirale che è efficace sia nel trattamento dell'influenza nelle prime fasi sia per la sua prevenzione dopo il contatto con un paziente o dopo essere rimasto in un collettivo chiuso in presenza di influenza.

Ulteriori vantaggi includono il basso prezzo del farmaco e la sua buona tollerabilità. Gli effetti collaterali, secondo le recensioni dei pazienti, sono rari e di solito nel caso di intolleranza individuale.

Il prezzo di Rimantadine nelle farmacie

Il prezzo approssimativo di Rimantadine per un pacchetto di 20 compresse è 29-54 rubli.