Principale
Scarlattina

Sinusite - di cosa si tratta, tipi, cause, segni, sintomi e trattamento della sinusite negli adulti

La sinusite è un processo infettivo-infiammatorio che colpisce la mucosa dei seni paranasali. Spesso durante la malattia il seno mascellare è interessato, ma ci sono casi in cui il processo si sposta verso le zone etmoide, frontale o cuneiforme. Il trattamento richiede un trattamento completo, mentre si usano farmaci per la sinusite, sia a livello sistemico che locale.

In questo articolo consideriamo le principali cause della malattia, quali i sintomi sono tipici per gli adulti, così come il trattamento corretto per un rapido recupero del corpo a casa.

Cos'è la sinusite?

Sinusite (sinusite lat.) È una malattia infiammatoria della mucosa dei seni paranasali (seni paranasali). La malattia è diagnosticata nello 0,02% della popolazione adulta. I sintomi principali sono pesantezza nella regione paranasale o frontale, dolore con movimenti improvvisi della testa, secrezioni nasali spesse e aumento della temperatura corporea. La sinusite adulta può manifestarsi anche come tosse, congestione nasale, difficoltà di respirazione e mal di gola.

Codice della malattia ICD:

Con la sinusite, la voce del paziente diventa nasale. I problemi con la respirazione nasale sono esacerbati e provocano l'ostruzione della respirazione nasale. Nei pazienti con sinusite, vi sono abbondanti secrezioni muco-secretorie dai passaggi nasali.

Classificazione e tipi di malattia

Esistono diversi tipi di sinusite, che differiscono nella localizzazione del processo patologico, nel decorso della malattia e nelle cause della malattia. Nonostante il fatto che la classificazione dei processi patologici nei seni paranasali sia piuttosto estesa, i sintomi di varie sinusiti sono molto simili.

A seconda del fattore eziologico, viene adottata la seguente classificazione di sinusite:

  • Traumatico (formato a causa di lesioni del naso)
  • Virale (che si sviluppa dopo l'esposizione a un'infezione virulenta)
  • Batterico (formato sotto l'influenza di agenti infettivi batterici)
  • Fungina (che si sviluppa a causa del contatto con le mucose dei funghi)
  • Misto (risultato di infezione simultanea con diversi microrganismi)
  • Allergico (che si sviluppa a causa della costante infiammazione nei seni nasali)

Dalla natura del flusso:

  • sinusite acuta - la malattia dura non più di 8 settimane;
  • sinusite cronica - un lungo corso, così come frequenti recidive della malattia.
  • Sinusite (sinus maxillary sinus) - infiammazione della mucosa del seno mascellare;
  • Rinite (naso che cola) - infiammazione della cavità nasale;
  • Sfenoidite: infiammazione della mucosa del seno sfenoidale;
  • La frontalite è un'infiammazione del seno frontale. La malattia può essere unilaterale o bilaterale;
  • L'etmoidite (sinusite etmoidale) è un'infiammazione della mucosa delle cellule etmoidali. La malattia ha una natura batterica o virale.

A seconda della natura dell'infiammazione, ci sono tre forme di sinusite:

  • Bluetongue edematosa. Solo la mucosa dei seni paranasali è interessata. Il processo è accompagnato dal rilascio di scariche sierose;
  • purulenta. L'infiammazione si diffonde agli strati profondi dei seni. Lo scarico acquisisce un carattere purulento;
  • misto. Ci sono segni di edema catarrale e sinusite purulenta.

A seconda della prevalenza del processo, la sinusite può essere:

  • unilaterale - può essere di destra o di sinistra;
  • bilaterale - sconfitta simultanea di seni accoppiati su entrambi i lati del naso;
  • polisinusite è un processo infiammatorio di numerose cavità accessorie;
  • monosinusite - danno alla mucosa di un seno;
  • emisinusite - il coinvolgimento simultaneo nel processo di tutte le cavità paranasali situate su una metà della faccia;
  • Pansinusite è la forma più grave della malattia, caratterizzata dalla sconfitta di tutti i seni.

motivi

La causa dell'infiammazione dei seni paranasali è un'infezione virale. Il virus, penetrando nella mucosa, provoca gonfiore, così come un aumento della produzione di secrezione di ghiandole mucose e desquamazione dell'epitelio.

Come risultato, le fistole naturali dei seni paranasali sono bloccate dalla mucosa edematosa e dalla secrezione patologica. Allo stesso tempo, i bordi opposti delle fistole sono in contatto tra loro, rendendo difficile il trasporto del segreto dai seni. Se questo regolare drenaggio viene disturbato, si creano condizioni favorevoli per lo sviluppo della sinusite.

Il ruolo principale nello sviluppo della sinusite è dato a:

  • bacchetta Pfeiffer (Haemophilus influenzae) e pneumococco (Streptococcus pneumoniae), che sono gli agenti responsabili della malattia in più del 50% dei casi.
  • Lo streptococco emolitico (Streptococcus pyogenes), la moraxella (Moraxella catarrhalis), l'aureo dorato (Staphylococcus aureus), diversi virus, funghi e anaerobi sono seminati meno frequentemente.

Spesso la sinusite si verifica a causa di complicazioni di malattie infettive e infiammatorie della cavità nasale (influenza, infezioni respiratorie acute, rinorrea, ARVI).

  1. I virus. I virus causano il 90 - 98% dei casi di sinusite acuta. La maggior parte delle persone ha raffreddori con infiammazione dei seni. Queste infiammazioni sono solitamente brevi e miti e solo pochissime persone con raffreddore sviluppano sinusite vera.
  2. Batteri. Una piccola percentuale di casi di sinusite acuta e probabilmente cronica è causata da batteri. I batteri sono solitamente presenti nei passaggi nasali e nella gola e sono generalmente innocui. Tuttavia, al freddo o durante un'infezione virale del tratto respiratorio superiore, il blocco dei passaggi nasali, la pulizia naturale dei seni paranasali e la secrezione dei seni all'interno dei seni sono bloccati, il che fornisce un terreno fertile per la riproduzione dei batteri patogeni.
  3. Funghi. È molto importante monitorare la microflora nelle stanze, perché in determinate condizioni (mancanza di ventilazione, alta umidità e temperatura), il fungo può depositarsi nei seni paranasali e con complicazioni provoca lo sviluppo di micosi. Aspergillus (aspergillus) è il fungo più comune associato a sinusite.

Fattori di rischio per sinusite

Lo sviluppo dell'infezione nei seni, indipendentemente dal tipo di microrganismo, provoca una violazione del deflusso del muco dai seni nella cavità nasale, che è promosso dai seguenti fattori:

  • influenza, freddo;
  • infezioni dentali;
  • rinite allergica;
  • fibrosi cistica;
  • asma bronchiale;
  • sarkondoz;
  • immunodeficienza;
  • tumori respiratori;
  • la gravidanza;
  • fumare.

I sintomi della sinusite negli adulti (foto)

L'esposizione a un fungo, fattore virale o allergico porta a gonfiore della cavità, che causa difficoltà di respirazione. Se il tempo non fa una diagnosi e non inizia a curare la sinusite, la situazione minaccia lo sviluppo di sfeniditi e altre forme complicate.

Negli adulti, all'inizio della malattia, la secrezione nasale è sierosa e, mentre l'infiammazione si sviluppa, si trasforma in mucoso-sieroso. L'essudato purulento, che comprende un gran numero di detriti e leucociti, viene osservato quando viene aggiunta un'infezione batterica. Allo stesso tempo, un forte gonfiore è accompagnato da una violazione della permeabilità delle pareti dei capillari.

Tra gli altri sintomi della sinusite, nota:

  • un po 'di dolore o pressione in faccia (negli occhi, nelle guance, nel naso e nella parte frontale);
  • violazione dell'olfatto;
  • alta e alta temperatura;
  • mal di gola;
  • aumento della fatica e stanchezza generale;
  • tosse, specialmente di notte;
  • alitosi;
  • vertigini;
  • mal di testa;
  • mal di denti;
  • iperemia.

Sinusite acuta

Una forma acuta di sinusite provoca il verificarsi di mal di testa, febbre e debolezza in tutto il corpo. Questi sintomi, naturalmente, possono accompagnare molte malattie, quindi per la diagnosi è necessario concentrarsi su specifiche manifestazioni della malattia.

  • difficoltà a respirare attraverso il naso;
  • essudato purulento secreto dalla cavità nasale;
  • interruzione degli organi dell'olfatto.

La sinusite acuta, sia virale che batterica, può durare 8 settimane o più.

Sinusite cronica

In alcuni casi, si sviluppa un processo infiammatorio cronico, in cui i pazienti notano i seguenti sintomi:

  • Difficoltà nella respirazione attraverso il naso, congestione nasale, croste periodicamente apparenti nel naso;
  • Una piccola quantità di essudato mucoso / purulento, con un processo purulento, odore fetido dalla bocca;
  • Secchezza della gola, mal di testa, irritabilità.

La sinusite è considerata cronica se l'infiammazione dura più di 3 mesi.

In base al tipo di malattia, i sintomi varieranno (vedi tabella)

  • mal di testa;
  • scarico persistente di muco dalla cavità nasale;
  • naso persistente persistente con liquido chiaro o giallo-verde;
  • mancanza di respiro;
  • localizzazione del dolore al naso e nella regione paranasale del viso;
  • mancanza di odore;
  • disagio e malessere costante;
  • la debolezza;
  • rifiuto del cibo;
  • disturbo del sonno.
  • mal di testa (i dolori sono possibili anche quando si tocca la fronte),
  • sensazione di pressione sugli occhi
  • violazione dell'olfatto,
  • la tosse peggiora di notte
  • malessere, stanchezza, debolezza,
  • alta temperatura
  • mal di gola,
  • alito cattivo spiacevole o aspro.
  • mal di testa,
  • dolore nella radice del naso e del naso.

La localizzazione preferenziale del dolore alla radice del naso e il bordo interno dell'orbita è tipica della sconfitta delle cellule posteriori dell'osso etmoide.

La sinusite ha sintomi diversi a seconda della posizione dell'infiammazione e il trattamento negli adulti dipenderà dalla forma e dallo stadio della malattia.

Complicazione del corpo

La sinusite colpisce il sistema scheletrico, le orecchie e gli occhi, il sistema nervoso e circolatorio, quindi anche le complicazioni sono:

Dato tutto questo, un trattamento tempestivo sotto la supervisione di un medico ORL qualificato è molto importante.

diagnostica

La diagnosi di sinusite è fatta sulla base di un quadro clinico caratteristico, un esame obiettivo e ulteriori dati di ricerca. Nel processo di diagnosi viene utilizzato:

  • radiografia dei seni paranasali in due proiezioni
  • ultrasuono
  • risonanza magnetica nucleare e TC dei seni paranasali.

Secondo le indicazioni, la TC o la risonanza magnetica cerebrale vengono eseguite per escludere complicanze.

I sintomi di violazioni nel lavoro degli organi ENT non possono essere lasciati senza attenzione.

Trattamento sinusite

Decidere autonomamente come trattare la sinusite non dovrebbe essere. La terapia di questa malattia è responsabilità dell'otorinolaringoiatra. Quanto prima sarà diagnosticata l'infiammazione, tanto più efficace sarà il trattamento. Con sinusite leggera e moderata, il paziente non ha bisogno di ricovero ospedaliero, le misure mediche vengono eseguite su base ambulatoriale sotto la supervisione di un otorinolaringoiatra.

I principali metodi di trattamento conservativo della sinusite negli adulti includono i seguenti metodi:

  1. Antibatterico. Gli antibiotici correttamente selezionati garantiscono il 90% di successo.
  2. Antistaminici. Quando il problema è causato da un fattore allergico, tali farmaci sono necessari per l'uso.
  3. Immunostimolanti. Se la sinusite è causata da ARVI, è necessario l'uso di farmaci.
  4. Goccia. Rimuovono il gonfiore, rendono più facile respirare.
  5. Soluzioni per il lavaggio. Creato sulla base di sale marino, che tirerà fuori il muco.
  6. "Cuculo". La procedura pulirà qualitativamente e rapidamente i seni senza intervento chirurgico.

Farmaci antibatterici

Per il trattamento della sinusite vengono utilizzati antibiotici in tali gruppi:

  • Serie di penicillina - Amoxicillina, Ampicillina, Augmentin, Ampioks.
  • Gruppo Macrolide - Roxithromycin.
  • Cefalosporine - Cefuroxime, Kefzol, Ceftibuten, Cefalexin.
  • Gruppo Fluoroquinolone - Levofloks, Sparfloxacina, Moxifloxacina.
  • Possono essere usati anche antibiotici topici. Questi includono Fuzofungin, Bioparox.

A seconda dell'intensità del processo infiammatorio, possono essere somministrati per via orale (compresse, capsule) o per via parenterale (somministrazione endovenosa o intramuscolare).

Antibiotici locali:

  • gentamicina
  • bioparoks
  • Izofra
  • tobramicina
  • streptomicina
  • Dioxidine.

Sfortunatamente, a causa dell'uso eccessivo e improprio degli antibiotici, molti tipi di batteri non rispondono al trattamento antibiotico, diventando "resistenti" a questi farmaci.

antistaminici

Gli antistaminici per la sinusite sono prescritti per eliminare le manifestazioni allergiche, alleviare il gonfiore e la congestione nasale. Più comunemente prescritto:

Farmaci anti-infiammatori per gli adulti

Il trattamento completo della sinusite a casa comporta l'assunzione di farmaci con effetti anti-infiammatori (Erispal) e sulfonamidi (Sulfadimethoxine, Biseptol). Inoltre, il medico può prescrivere synupret. È una preparazione combinata a base vegetale, svolge funzioni anti-infiammatorie e anti-edematose, migliora la secrezione di muco, favorisce la rigenerazione delle membrane mucose, ripristinando le loro qualità protettive.

Gocce di naso

Le gocce di sinusite hanno molti vantaggi rispetto alle compresse. In primo luogo, agiscono localmente, e quindi molto rapidamente - il sollievo si avverte già dopo pochi minuti. Nel sangue entra solo una piccola parte dei componenti attivi del farmaco. Ciò significa che la probabilità di effetti collaterali è molto più bassa. Per alleviare la congestione nasale, per ridurre il gonfiore della mucosa, è possibile utilizzare gocce vasocostrittori:

  • Xilometazolina (Otrivin, Xymelin, Galazolin),
  • Oxymetazoline (Nazol, Nazivin),
  • Naphazoline (Naphthyzinum, Sanorin).

È anche possibile utilizzare gocce con l'aggiunta di oli essenziali: Pinosol, Sinupret, Sinuforte.

Risciacquando il naso con sinusite

Con sinusite non complicata, una procedura efficace come lavare il naso. Per questo, è possibile utilizzare entrambe le soluzioni speciali già pronte (Salin, Aquamaris, Aqualor, Dolphin) e la soluzione salina normale.

A casa viene spesso usato il bucato. È importante farlo bene.

  1. Piegare il lavandino ad angolo retto. Fai un respiro profondo, trattieni il respiro.
  2. Il contenitore con la soluzione di lavaggio deve essere ben aderente alla narice.
  3. Inclinare lentamente la bottiglia della medicina - il liquido dovrebbe fluire dalla narice opposta. Ogni narice viene lavata alternativamente.
  4. Dopo la procedura, è necessario soffiare bene il naso per rimuovere la soluzione in eccesso.

inalazione

Puoi respirare le soluzioni di diversi prodotti e prodotti in acqua calda. Per inalazione a casa vengono solitamente utilizzati decotti e infusi di erbe e piante. Camomilla, eucalipto, timo, salvia, erba di San Giovanni - tutte queste erbe hanno un'azione battericida, antinfiammatoria, mucolitica. Possono essere usati sia singolarmente che come parte delle tasse per l'inalazione con sinusite.

Procedure fisioterapeutiche

Un ottimo modo per accelerare il processo di recupero sarà la fisioterapia. Questi includono:

Queste procedure possono accelerare il metabolismo nelle aree colpite del corpo, normalizzare i processi protettivi e migliorare l'effetto dei farmaci presi.

Come trattare i rimedi popolari sinusite

Il trattamento della sinusite con l'aiuto di rimedi popolari a casa aiuta in molti casi a evitare l'uso di antibiotici.

  1. Ravanello. Schiaccia un ravanello nero e spremilo. Miscelare quantità uguali di olio vegetale e succo di radice. Immergere i pezzi di tessuto con liquido e applicare sull'area dei seni nasali e frontali. Tutto questo caldo con un asciugamano, precedentemente coperto con cellophane.
  2. Spirito d'aglio Una sorta di inalazione "secca", che aiuta perfettamente nelle prime fasi della sinusite virale o infettiva. È necessario prendere alcuni grossi chiodi di garofano e macinarli velocemente in un mortaio. Trasferire in un bicchiere o in un barattolo e, immergendo il viso in esso, come in una maschera, respirare i fumi di aglio per diversi minuti. Sulle mucose del naso, insieme al succo d'aglio si ottengono molte sostanze volatili, che sono antibiotici naturali.
  3. Aloe. È possibile trattare la sinusite seppellendo il naso con gocce preparate da piante medicinali con proprietà antimicrobiche: da 2 a 3 gocce all'aloe o al kalanchoe.
  4. Mescolare in parti uguali le foglie essiccate delle seguenti piante: mirtilli rossi, ribes nero, cenere di montagna, rosso, ortica, betulla comune, 1 cucchiaio. l. composizione di cottura a vapore in una teiera 250 ml di acqua bollente, in infusione per circa mezz'ora, bere tre volte al giorno invece di tè, addolcito con miele d'api naturale.
  5. Inalazione di vapore con l'aggiunta di oli essenziali o estratti di pino, eucalipto, tea tree, menta (bastano poche gocce) - questi fondi puliscono e disinfettano le cavità dei seni paranasali e rimuovono anche il gonfiore delle mucose.
  6. Un cucchiaino di Hypericum versare un bicchiere di acqua bollente. Raffreddare, filtrare e usare come sinusite.
  7. Patate. Questo è un metodo vecchio e provato che è stato usato dalle nostre nonne. È necessario sbucciare la buccia dopo aver sbucciato le patate con acqua e cuocere fino al momento. Dopo, scolare l'acqua, coprire la testa con un panno e inalare i vapori caldi. A causa del vapore caldo, il muco nei seni diventa sottile e migliora.

Esistono tipi di sinusite, in cui il trattamento dei rimedi popolari è categoricamente controindicato. Pertanto, prima dell'uso, consultare il medico.

prevenzione

Per prevenire una malattia come la sinusite, è necessario rispettare le seguenti regole e raccomandazioni:

  • prova ad essere più in onda, a ventilare la stanza molto prima di andare a dormire o lasciare la finestra aperta per la notte, e fare ginnastica al mattino, quindi procedere alle procedure dell'acqua.
  • evitamento di malattie infettive da freddo moderato e grave;
  • eliminazione di anomalie anatomiche del naso;
  • prevenzione e riabilitazione della cavità orale, prevenzione della malattia parodontale;
  • prevenzione di ferite e contusioni del viso e del naso;
  • smettere di fumare e bere troppo alcol;
  • aerazione e pulizia a umido;
  • conformità con le regole e le modalità operative nelle industrie pericolose;
  • mancanza di contatto con sostanze che causano una reazione allergica;
  • complesso generale di attività ricreative e indurimento del corpo;
  • riducendo al minimo i fattori di una grande quantità di liquido nel naso durante il nuoto e le immersioni nei bacini idrici.

La sinusite è insidiosa perché qualsiasi raffreddore può causare un'esacerbazione. La vicinanza dei seni al cervello e agli occhi crea il rischio di diffondere l'infezione a questi organi, che è irto di serie complicazioni.

Sintomi e trattamento della sinusite negli adulti

La sinusite è astuta perché può manifestarsi implicitamente e una persona può semplicemente cancellare tutti i sintomi della congestione nasale cronica, delle allergie o delle emicranie. Per questo motivo, la sinusite spesso rimane sottoposta a trattamento o viene curata in modo errato, il che porta al suo stadio cronico.

La sinusite riduce significativamente l'efficienza e la qualità della vita umana, inoltre rappresenta una vera minaccia per la vita e la salute del paziente. Pertanto, è importante sapere che cos'è la sinusite, quali sintomi possono semaforo sulla malattia e come trattare.

Cos'è la sinusite?

I seni umani sono una continuazione invisibile del naso. I seni paranasali insieme al naso formano un unico sistema. Quando i sinusis sinusis sono isolati l'uno dall'altro a causa dell'infiammazione, le loro membrane mucose si gonfiano e si intasano con un segreto.

Sinusite e sinusite sono tutte le stesse malattie. La sinusite è la stessa sinusite, ma prende il nome dai seni in cui si osserva l'infiammazione.

I seni sono seni situati sul viso di una persona:

  • vicino al naso, a sinistra e a destra sotto gli occhi, questi sono i seni mascellari;
  • seni frontali;
  • seni etmoidali - tra naso e occhi;
  • seni sfenoidali - sono dietro i seni etmoidi.

Tutti i seni sono collegati al naso. Se una persona ha un naso che cola, allora spesso la mucosa nasale si gonfia. I seni stessi sono piuttosto voluminosi, ma il passaggio della giunzione con il naso è stretto. Al momento del gonfiore della mucosa nasale, questo buco diventa ancora più piccolo o completamente chiuso. Il fluido dai seni non può normalmente essere trasportato nella cavità nasale. Inoltre, può essere unito da un'infezione batterica, le mucose dei seni si infiammano e in esse si forma il pus.

Ecco l'essenza della sinusite.

Classificazione e tipi di malattia

Secondo le specifiche della malattia, ci sono due tipi principali di sinusite:

Sinusite acuta si verifica come una complicazione dopo raffreddori, infezioni virali respiratorie acute, influenza, è sintomi abbastanza pronunciati. Durata della malattia - fino a 30 giorni.

La sinusite cronica è la stessa infiammazione nei seni paranasali, ma il decorso della malattia si manifesta in fasi successive: si attenua, peggiora, si attenua, peggiora. Cronico è chiamato perché ritorna con ogni infezione respiratoria e episodio influenzale.

Qui si forma un circolo vizioso: ogni episodio di infezioni virali respiratorie acute provoca infiammazione nei seni paranasali, e se una persona soffre di sinusite, la sua suscettibilità alle infezioni aumenta, di conseguenza soffre spesso.

Sinusite cronica di solito non si verifica dal nulla, ci sono sempre alcuni punti predisponenti - caratteristiche del naso, anomalie (polipi, adenoidi) che portano a un restringimento o al completo blocco dei tubuli tra i seni nasali e il naso. Di conseguenza, la circolazione dell'aria nei seni è disturbata e il segreto secreto dalle ghiandole viene raccolto. Quando l'infezione viene bloccata nei seni, il segreto inizia a suppurare, non avendo accesso all'esterno.

Inoltre, la sinusite può essere classificata dalla posizione di infiammazione:

  • sinusite frontale - i seni frontali soffrono;
  • etmoidite: i seni etmoidi sono colpiti;
  • sfenoidite - seno sfenoidale;
  • sinusite - seni mascellari (mascellari).

Gli allergici possono rilevare sinusite allergica. Il decorso della malattia qui non è diverso dal solito, ma il gonfiore della mucosa nasale è una reazione ad un allergene specifico.

motivi

La sinusite è una complicazione del comune raffreddore. Il naso che cola può essere trattato o non trattato, in ogni caso, ci vogliono 5-7 giorni. Un'altra domanda è le condizioni in cui il naso che cola. Se una persona ha l'opportunità di ammalarsi a casa, senza andare in luoghi pubblici con una grande folla di persone, il naso che cola passa molto rapidamente e senza conseguenze. Se una persona è costretta a lavorare durante un naso che cola, viene raffreddata eccessivamente contro il suo sottofondo, le infezioni (virus, batteri, funghi) si uniscono, quindi tutto può portare a sinusite acuta.

Un'altra causa di sinusite può essere la poliposi nasale, quando i polipi si formano nella cavità nasale. Queste formazioni interferiscono con lo scambio d'aria libero e possono bloccare completamente i passaggi nasali (in questo caso, la persona inizia a respirare principalmente attraverso la bocca).

Anche le possibili cause di sinusite possono essere:

  • curvatura del setto nasale;
  • gonfiore;
  • gonfiore della mucosa nasale (può verificarsi a causa dell'uso frequente o permanente di gocce di vasocostrittore);
  • malattie dei denti (i denti superiori delimitano i seni mascellari);
  • lesioni.

Sintomi di sinusite

Se il raffreddore è complicato e si sviluppa in sinusite, i sintomi saranno i seguenti:

  • il dolore;
  • scarico viscoso purulento dal nasofaringe;
  • congestione nasale;
  • localizzazione del dolore sotto gli occhi, lungo il nervo sopra i denti superiori - incisivi;
  • tosse (di solito secca, peggio se si sdraia);
  • mal di gola (la scarica scorre lungo la parte posteriore della laringe, che può causare irritazione);
  • diminuzione di senso dell'olfatto e ottusità del gusto;
  • mal di denti;
  • aumento della fatica

La sinusite può essere accompagnata da mal di testa infernali. Sapendo quali sintomi si osservano con la sinusite, è possibile identificare la malattia nel tempo e iniziare un trattamento tempestivo.

diagnostica

È possibile verificare se si dispone di sinusite picchiettando leggermente le dita sulle aree del viso in cui si trovano i seni. Se senti dolore, allora questo è un segno di sinusite o sinusite e indubbiamente un motivo per fissare un appuntamento con un otorinolaringoiatra.

Un metodo moderno per la diagnosi della sinusite è un esame endoscopico che consente di esaminare il naso di una persona con una minuscola fotocamera. Il medico può vedere completamente la mucosa nasale e fare la diagnosi corretta.

È anche importante fare una radiografia. La radiografia consentirà al medico di valutare quanto è più scuro, quanto è pesante il seno e qual è il livello del fluido infiammatorio.

Come trattare la sinusite?

Per prevenire la sinusite, con il raffreddore è necessario costruire correttamente uno schema del suo trattamento.

Le gocce di vasocostrittore contribuiranno a ridurre il gonfiore, lasciando così la permeabilità all'aria. In effetti, l'infiammazione dei seni si verifica quando il flusso d'aria viene disturbato, lo spazio del seno si ingloba e, se c'è un'infezione, i batteri iniziano a moltiplicarsi direttamente nella cavità. I farmaci vasocostrittori ripristinano la pervietà e il liquido infiammatorio fuoriesce dai seni nasali.

È importante! Le gocce di naftotossina sono obsolete e possono causare l'effetto opposto, cioè aumentare la quantità di liquido nasale rilasciato. Abusare di queste gocce non può.

Il risciacquo del naso consente anche di eliminare il muco. Il lavaggio non dovrebbe essere fatto sotto pressione, flusso. Questo metodo può guidare la pressione di infezione nei seni paranasali. È meglio se lo fai con attenzione, inclinando la testa e girandola un po 'su un lato, versando il liquido da un bollitore speciale (o qualsiasi altro utensile adatto) in una narice. Il fluido fluirà naturalmente dall'altra narice, liberando meccanicamente la cavità nasale dalla scarica.

Il trattamento di sinusite anche non passa senza antibiotici.

Nei bambini, i seni paranasali iniziano a svilupparsi all'età di 6 anni e il processo di sviluppo termina all'età di 25 anni. Ma in generale, il trattamento della sinusite negli adulti e nei bambini non è diverso.

Antibiotici per sinusite negli adulti

La somministrazione di antibiotici sistemici ad ampio spettro è un punto quasi incondizionato nel trattamento della sinusite. Gli antibiotici sono prescritti insieme a gocce di vasocostrittore o spray, un corticosteroide nasale più efficace può sostituire il vasocostrittore. Cioè, viene assegnato uno spray speciale, il cui compito è quello di rimuovere il gonfiore del naso e consentire il deflusso di liquido dai seni e il farmaco antibiotico per uccidere i germi nei seni paranasali.

Spesso, questa combinazione di farmaci è sufficiente per salvare una persona da sinusite acuta.

fisioterapia

Un otorinolaringoiatra può raccomandare una visita alla sala di fisioterapia. Metodi di fisioterapia che hanno dimostrato la loro efficacia nel trattamento della sinusite:

  • UHF;
  • Terapia SMW;
  • terapia laser;
  • procedura ad ultrasuoni;
  • elettroforesi;
  • EUV irradiazione.

La fisioterapia nominata ha lo scopo di eliminare il processo infiammatorio e migliorare la microcircolazione nei seni.

Le procedure di fisioterapia sono nominate solo dopo il deflusso di pus e il segreto nel suo complesso è stato stabilito.

Puntura sinusale

La puntura del seno può essere attribuita agli antichi metodi di trattamento. Adesso le forature non sono applicate in Occidente, ma in Russia si propongono ancora di farlo. Questa procedura comporta il rilascio meccanico del passaggio nei seni, è un ago speciale. Il meno della procedura è che l'integrità della mucosa è disturbata. In alternativa alla foratura, c'è una moderna sinusoplastica con palloncino e una procedura YAMIK.

Trattamento chirurgico

L'intervento chirurgico è una misura estrema ed è necessario per le malattie croniche dei seni nasali, quando in essi si verificano processi irreversibili e l'infiammazione rimane incompleta. Anche dopo la remissione, l'esacerbazione della sinusite nel seno rimane cambiamenti persistenti sotto forma di polipi, cisti, funghi, corpi estranei (ad esempio materiale di riempimento), che non possono essere rimossi se non con la chirurgia. Ora le operazioni sono eseguite endoscopicamente.

La sinusoplastica a palloncino è un'operazione semplice e moderna che tratta molto attentamente il naso del paziente. Un palloncino viene inserito nella bocca del seno con uno speciale catetere a siringa e al posto dell'apertura (bocca) del seno viene gonfiato. Il canale sinusale si apre meccanicamente e il fluido infiammatorio viene pompato fuori dal seno.

L'operazione può essere eseguita con o senza anestesia locale.

Il metodo della sinusoplastica con palloncino è bello perché:

  • non sono necessari forature o tagli;
  • il lavoro viene eseguito direttamente nella fistola;
  • l'anatomia e la membrana mucosa dei seni non sono rotte;
  • nulla è danneggiato nel corpo;
  • l'operazione avviene senza perdita di sangue.

Nonostante il fatto che la sinusoplastica a palloncino sia definita un intervento chirurgico, infatti, è più simile a una procedura che a un'operazione, così veloce da essere eseguita e facilmente tollerata dai pazienti. L'unico svantaggio del metodo della sinusoplastica con palloncino è l'alto costo.

Un altro metodo per rimuovere il pus dai seni - procedura Yamik. Uno speciale catetere in lattice viene inserito nella cavità nasale del paziente, la parete posteriore del rinofaringe viene bloccata da un palloncino e il passaggio viene bloccato anche nella parte anteriore. Viene creata una pressione negativa e nei seni il fluido viene sostituito dall'aria attraverso una siringa. Lo scarico purulento scorre nella cavità nasale e quindi rimosso con una siringa. Dopo la pulizia dei seni paranasali, l'irrigazione viene effettuata con preparazioni speciali, di regola, con antibiotici per distruggere i microbi patogeni, che hanno causato l'infiammazione. La procedura YAMIK è un metodo moderno per il trattamento della sinusite, inventato dall'otorinolaringoiatra russo V.S. Kozlov. La procedura è indolore, la superficie del muco non viene disturbata, il paziente dopo la procedura può tornare a casa. Dopo che il medico prescrive solo il lavaggio del naso.

Lavaggio nasale

Questa è la procedura più sicura, e ora i medici la consigliano al mattino e alla sera, insieme a lavarsi i denti. Puoi prendere soluzioni pronte (Aqua Maris, soluzione salina) o preparare tu stesso una soluzione (1 litro di acqua bollita e 1 cucchiaino di sale). Il sale deve essere ben sciolto per escludere l'ingresso di un granello di sale sulla mucosa nasale durante il lavaggio. Il lavaggio è sicuro per adulti e bambini.

Trattamento di rimedi popolari

La medicina tradizionale offre modi abbastanza efficaci per superare la sinusite, il trattamento è in tali tecniche.

Unguento multicomponente

Per preparare ogni ingrediente è preso nella quantità di 2 cucchiaini.

È necessario mescolare il sapone da bucato schiacciato, il succo di cipolla, l'olio d'oliva, l'alcool, il miele. Riscaldare la miscela a 50-70 ° C fino a quando le scaglie di sapone si sciolgono.

Il risultato è un unguento color senape con un pronunciato profumo di farmacia. È necessario introdurre un tampone di cotone o una benda nel naso per 10-15 minuti.

Succo di miele e aloe

L'aloe e il miele sono anche un'ottima combinazione per il trattamento della sinusite. È necessario prendere il succo di aloe teso e il miele in parti uguali, mescolare. La miscela risultante viene instillata in ciascuna narice con 1-2 gocce due volte al giorno.

Succo di cipolla

Preparare il succo di una mezza cipolla. Immergi il cotone idrofilo nel succo di cipolla e spremilo bene. Questo tampone viene inserito nella narice e respira attraverso di esso. La procedura viene eseguita per 5 minuti due volte al giorno. Succo è meglio preparare immediatamente prima della procedura.

Ma voglio ancora avvertire che la sinusite è una malattia piuttosto complicata, le complicazioni possono essere catastrofiche per la salute e la vita. E rimedi popolari, anche se aiutano, ma richiedono tempo per ottenere l'effetto. Pertanto, è meglio non posticipare e visitare il medico ENT. E i metodi tradizionali da utilizzare in parallelo con il trattamento principale, ovviamente, dopo aver consultato un medico.

inalazione

Se una persona ha già un quadro clinico consolidato di sinusite e sinusite, allora le procedure termiche sono controindicate.

Non è necessario respirare sopra una bacinella con un decotto di patate o soda, finché la fistola dei seni non è bloccata.

Il divieto si applica al preferito di tutti i bagni - non c'è bisogno di pensare che il bagno curerà la sinusite. Il bagno fa bene alla prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute, sinusiti, sinusiti, ma quando la malattia è già presente, è meglio posticipare la procedura del bagno fino al momento del recupero.

antistaminici

Prendere antistaminici ha senso se il gonfiore della mucosa nasale è causato da una reazione allergica. In questo caso, il gonfiore si attenuerà, i dotti nei seni si apriranno e il pus sarà rilasciato nella cavità nasale.

prevenzione

Una delle condizioni più importanti per la prevenzione e la prevenzione della sinusite, se una persona soffre di infezioni virali respiratorie acute, è quella di trovare l'opportunità di ammalarsi a casa, in una stanza calda, in modo che il corpo possa usare tutte le sue possibilità e battere il freddo senza complicazioni.

Il lavaggio della cavità nasale può essere attribuito non solo al trattamento, ma anche alla prevenzione della sinusite.

Indurire il corpo eviterà la causa principale della comparsa di sinusite acuta - raffreddore, ARVI.

La sinusite deve essere curata, perché i seni sono molto vicini agli occhi e al cervello. Le complicanze della sinusite sono malattie intracraniche e oculari pericolose.

sinusite

La sinusite è una malattia della linfa o dei vasi sanguigni, accompagnata dall'infiammazione dei seni paranasali. Il più delle volte si verifica come un processo di complicazioni del raffreddore.

forma

La malattia nella natura del corso è acuta e cronica, e in forma - essudativa e produttiva.

Sinusite acuta

È una malattia grave che richiede un trattamento immediato. La cosa principale da distinguere dal solito freddo e in tempo per consultare un medico, perché la sinusite catarrale minaccia con gravi complicazioni. È una delle più comuni malattie otorinolaringoiatriche.

Sinusite cronica

È meno comune della forma acuta, ma è molto più difficile da trattare. Questa malattia è caratterizzata da infiammazione persistente di uno o più seni. Più spesso si sviluppa sullo sfondo di sinusite acuta persistente, raffreddori non cicatrizzati, curvatura del setto nasale, ecc.

Sintomi di sinusite

I più comuni sono:

  • Discriminazione degli odori deboli.
  • Grave naso che cola con scarico purulento di colore giallo.
  • Un dolore dolorante e palpitante nella regione del seno interessato.

Segni di sinusite negli adulti

A volte, specialmente spesso nella forma cronica, il dolore può essere inespresso e manifestarsi come un leggero mal di testa o lieve disagio nella zona del naso. Inoltre, il paziente ha occhi irritati, fronte e spesso - orecchie. A seconda del tipo di muco che si verifica nel trattamento della sinusite, è possibile determinare la gravità della malattia.

I sintomi della sinusite nei bambini

Il compito principale è quello di distinguere la sinusite da comuni infezioni virali respiratorie acute, perché il bambino è difficile da spiegare i loro sentimenti. Nei bambini, molto meno frequentemente rispetto agli adulti, si sviluppa chiaramente dolore localizzato nei seni. Per proteggere te stesso e il bambino, è necessario contattare il medico subito dopo l'inizio del comune raffreddore e mal di testa. Tosse, secrezioni nasali, febbre, scarso appetito e alitosi possono anche causare un viaggio in ospedale.

Sinusite - il seno mascellare è interessato.
Frontalis - seno frontale.
Etmoidite - cellule infiammate del seno etmoidale.
Sfenoidite - seno sfenoidale.

antrite

La malattia è un'infiammazione dei seni paranasali. Il più delle volte, è una esacerbazione del comune raffreddore o di un raffreddore che non è stato curato. Di conseguenza, vi è una grave congestione nasale, infiammazione e pus nei seni paranasali.
Se ti ritrovi a perdere il senso dell'olfatto, la febbre e il dolore al naso e alle tempie, contatta immediatamente il medico. La sinusite mal curata entrerà in una fase purulenta e cronica, che è molto più difficile da trattare. Inoltre, lo sviluppo di altre gravi malattie è possibile.

fronti

È un tipo di sinusite che colpisce i seni frontali. Di tutti i tipi di malattia è il più difficile. Le cause di insorgenza sono quasi le stesse di quelle che portano alla sinusite, ma i sintomi sono generalmente più pronunciati.
I principali sono dolori e gonfiore nella zona del naso, gli occhi. Di solito aumentano quando si piega, durante il sonno o durante il lavoro attivo. I restanti segni della malattia sono simili a quelli osservati nella sinusite.
Se non si cura la sinusite frontale, può trasformarsi in malattie più gravi, inclusa la meningite. Ciò significa che in assenza di un trattamento adeguato, la malattia può causare una malattia potenzialmente letale.

ethmoiditis

È caratterizzato dall'infiammazione del seno etmoide, che è un componente della parte anteriore del cranio. A causa della posizione ravvicinata delle strutture importanti - le prese, le arterie etmoidi e la fossa cranica, le complicanze dell'etmoidite sono gravate da serie conseguenze.
Le cause della malattia sono le stesse di altre sinusiti. I sintomi principali includono dolore alla radice del naso, che non si ferma anche dopo aver assunto analgesici. In casi particolarmente difficili, la vista si riduce, la temperatura aumenta e il gonfiore appare intorno agli occhi.

sphenoiditis

Le cause e i sintomi sono quasi gli stessi del caso precedente. A un'infiammazione di un petto a forma di cuneo i dolori profondi appaiono in una nuca e le orbite, la diminuzione provvisoria in vista è possibile.

Trattamento sinusite

Poiché le complicanze della sinusite possono portare a gravi conseguenze, l'importante è iniziare un trattamento adeguato nel tempo. Tutte le varietà di questa malattia non vanno via e richiedono un trattamento complesso a lungo termine. Medical Center "Clinic K + 31" ha tutto il necessario per curare qualsiasi forma di sinusite nel più breve tempo possibile.

Trattamento della sinusite per adulti

Determinare la sinusite negli adulti è abbastanza semplice, la cosa principale è andare in clinica in tempo. Molte persone, a causa del loro impiego, non prestano abbastanza attenzione a questa malattia, che è la causa principale di molte complicazioni.
Il trattamento avviene in più fasi e dipende dalla complessità della malattia. Disponibile in qualsiasi mezzo di farmacia e fisioterapia aiuta a rimuovere il tumore con sinusite. Nei casi più complessi, è necessario un approccio serio, inclusa la polisinototomia. Il trattamento della sinusite durante la gravidanza dovrebbe escludere i farmaci che possono danneggiare il bambino.
Quando vale la pena ricordare che le complicanze della sinusite negli adulti sono molto gravi e possono portare a conseguenze disastrose.

Trattamento della sinusite nei bambini

La malattia si sviluppa a qualsiasi età, incl. e bambini. La sinusite scarsamente curata può trasformarsi in una forma cronica, che è molto più difficile da trattare e disturberà il bambino per tutta la vita. Il quadro clinico dopo il trattamento con sinusite è favorevole se tutte le procedure sono state eseguite in tempo e con alta qualità.

Prevenzione della sinusite

Per ridurre il rischio di malati con sinusite, è necessario rispettare le seguenti raccomandazioni:

  • Contribuire al rafforzamento generale del sistema immunitario.
  • È ora di curare le malattie della cavità orale.
  • Evitare l'ipotermia.
  • Non fare il raffreddore.

Ricorda che qualsiasi malattia è più facile da prevenire che da trattare a lungo. Attenersi a questa regola ed essere in buona salute!

Sinusite negli adulti - sintomi e forme della malattia, caratteristiche del trattamento

Nel sistema di supporto della vita umana, un ruolo enorme è assegnato alle funzioni del sistema respiratorio. Ma sfortunatamente, è molto spesso esposto a vari fattori patologici - batterici o virali.

Influenza infettiva contribuisce allo sviluppo nei suoi dipartimenti di vari processi infiammatori, uno dei quali è sinusite.

Questo nome riflette patologie che provocano reazioni infiammatorie nello strato mucoso o sottomucoso di una delle quattro coppie di cavità, o in più di una volta - le cellule mascellari e frontali, del labirinto etmoide e dell'osso sfenoidale.

In medicina, tali cavità e cellule sono chiamate seno (vicino al seno) o cavità paranasale. È difficile sopravvalutare il ruolo dei seni nell'apparato respiratorio umano, a causa di:

  • Aria respirabile riscaldata e inumidita;
  • Purificazione dell'aria dai microbi, aumentando l'area del recettore delle cavità, causando il contatto tra lo strato mucoso e il flusso di aria inspirata, pulendolo;
  • Protezione da lesioni, assorbimento degli urti e ammorbidimento del colpo;
  • Scherma delle orbite oculari, dei processi nervosi e della rete di vasi dalla differenza di temperatura;
  • Miglioramento della funzione olfattiva e risonatrice, che forma le caratteristiche individuali della voce (timbro, volume, ecc.).

Transizione rapida sulla pagina

Differenza di sinusite da malattie simili

Uno qualsiasi dei processi infiammatori ha il suo nome, in accordo con la localizzazione della cavità paranasale.

  1. Le reazioni di infiammazione nella mucosa dei seni mascellari (seni paranasali) sono chiamate sinusiti.
  2. Lo sviluppo di patologie infiammatorie nei seni frontali - sinusite frontale.
  3. Segni di etmoidite sono caratterizzati da reazioni di infiammazione nelle cellule dell'osso etmoidale (labirinto).
  4. E la patologia nelle cavità a forma di cuneo è chiamata stenoidite.

Tutte queste cavità paranasali sono responsabili della libera circolazione dell'aria e del passaggio regolare del muco nella cavità nasale.

Quando questi processi sono interrotti a causa di qualsiasi effetto che causa reazioni infiammatorie nella mucosa, è sinusite. La malattia è caratterizzata da una clinica acuta e cronica.

In grado di lesioni delle cellule paranasali superiori, lato sinistro, lato destro o estesa patologia bilaterale. Ha molti tipi di sviluppo, corrispondenti a segni di disturbi del tessuto:

  • Il tipo di infiammazione catarrale prende il nome dalla secrezione dell'essudato: sinusite sierosa, mucosa o purulenta.
  • Crescente (proliferativo) - può essere poliposo ipertrofico o ipertrofico, a causa della crescita patologica delle pareti mucose della cavità paranasale.

Cause della malattia

Le cause di sinusite acuta sono dovute all'esposizione a qualsiasi agente virale infettivo. A volte, è causato da una maggiore riproduzione di virioni influenzali, microrganismi streptococcici o patogeni fungini. La sinusite cronica prolungata contribuisce a:

  • Tutti i tipi di reazioni allergiche;
  • Patologia respiratoria ricorrente cronica (asma bronchiale);
  • Il fallimento delle funzioni di immunità;
  • Condizioni climatiche (umide e fredde);
  • Condizioni ambientali dannose e molto altro.

Il processo di sinusite cronica dei seni può essere scatenato da: una reazione negativa a un determinato trattamento farmacologico, polvere ordinaria, polline durante la fioritura o vari tipi di muffe.

Sintomi di sinusite negli adulti - forme acute e croniche

Rispetto ai bambini, gli adulti sono soggetti a questa patologia molto più spesso. Ciò è spiegato dalla struttura anatomica del cranio degli adulti, a causa delle dimensioni molto più grandi dei seni e dell'escrezione allungata dell'essudato delle loro cellule mascellari paranasali. Pertanto, la malattia viene spesso classificata in base ai criteri di età.

Per molte forme di sinusite, i sintomi comuni sono comuni a molte infezioni acute che si manifestano:

  1. Indicatori di temperatura febbrili;
  2. febbre;
  3. Sensazione dolorosa (malessere);
  4. Segni di emicrania.

La natura dei sintomi si manifesta in accordo con le forme del decorso clinico - segni di sinusite acuta o cronica.

Caratteristiche della forma acuta

Le prime menzioni di patologie nei seni paranasali sono state trovate in manoscritti medievali. Il decorso acuto della malattia fu descritto per la prima volta da un medico e anatomista inglese Nathaniel Gaymor, già nel XVI secolo. Il nome di una coppia di cellule mascellari è associato al suo nome.

La forma acuta di sinusite si manifesta con segni comuni di una normale patologia infiammatoria - parametri di temperatura elevati, cattiva salute, segni di debolezza e apatia nei confronti del cibo.

Ma il fattore decisivo nell'identificazione della malattia è la manifestazione di segni locali causati da:

  • dolore nella zona delle cavità paranasali, aumentando più vicino alla notte;
  • espansione interna della cavità corrispondente;
  • arrossamento facciale della lesione;
  • gonfiore in questa proiezione;
  • secrezioni di essudato purulento o con impurità ematiche;
  • naso che cola a lungo (più di una settimana e mezzo);
  • emicrania intollerabile;
  • violazione delle funzioni dell'olfatto (con ampia infiammazione).

Le manifestazioni dolorose delle diverse fasi della malattia sono caratteristiche della sinusite. Sono espressi secondo i processi di riempimento dei seni con vari essudati.

La sindrome dolorosa provoca disturbi nel suo deflusso libero, che può provocare gonfiore della mucosa o blocco di fuoriuscite da qualsiasi tumore, che causa la pressione intracavitaria.

Il riempimento graduale delle cavità paranasali provoca sensazioni di scoppio e pressione in una certa area facciale, alla sera il dolore aumenta, fino al mattino diventa insopportabile. La pressione provoca un'abbondante uscita dalla cavità nasale dell'essudato purulento o mucoso.

Il suo declino porta sollievo tangibile - riduce la temperatura e la sindrome del dolore. Il rilascio di arresti di scarico e un aumento di nuovi sintomi si verifica. Tale sindrome del dolore in medicina è detta periodica.

Con lo sviluppo della patologia, potrebbe esserci dolore persistente causato dalla pressione del fluido intracavitario sui processi delle fibre del nervo sinusale, che provoca l'intossicazione della loro guaina mielinica. Allo stesso tempo, il dolore di varia gravità è notato anche dopo essudato.

Va ricordato che quando si riscontrano sintomi di sinusite nei bambini e negli adulti, il trattamento deve essere completo, prima della cura finale, perché le frequenti recidive della malattia possono provocare un decorso cronico della malattia e sintomi più dolorosi.

I sintomi della sinusite cronica

La patologia cronica è caratterizzata da una prolungata reazione infiammatoria nei seni paranasali del naso. È una conseguenza della ripetizione ripetuta di forme acute di sinusite. A volte la causa della cura incompleta di queste forme della malattia viene alla ribalta, provocando la formazione di:

  • il rilascio di essudato purulento, aggravato dall'inclinazione della testa;
  • dolore costante nell'area del tempio e nell'area delle orbite;
  • dolore aggregato nelle cavità e nei denti del seno;
  • pressione nel piano delle cellule mascellari;
  • fetido "profumo" dalla cavità nasale;
  • respirazione nasale ostruita;
  • deterioramento delle funzioni olfattive;
  • processi di iperemia ed edema nella zona dell'orbita;
  • reazioni infiammatorie nei tessuti del triangolo naso-labiale;
  • la temperatura aumenta durante i processi esacerbati.

Sinusite e sinusite: qual è la differenza?

La manifestazione della malattia, in molti casi, inizia con una lesione infiammatoria dei seni mascellari mascellari. E solo più tardi, la reazione infiammatoria copre la cavità nella zona frontale del cranio a forma di cuneo.

Poiché tutti i seni sono collegati da canali, la diffusione dell'infiammazione è una questione di tempo.

La differenza tra le patologie è dovuta allo sviluppo di processi patologici. Quando sinusite, questo processo copre solo una coppia di seni - il seno mascellare e con sinusite, la patologia è dovuta a un processo esteso che può interessare diverse zone paranasali o tutte in una volta.

Caratteristiche della manifestazione nei bambini

A volte è abbastanza difficile identificare la malattia nei bambini, a causa del quadro clinico sfocato, i cui segni possono essere mascherati come altre patologie, senza i segni associati di sinusite (influenza o bronchite).

Allo stesso tempo, la reazione infiammatoria può diffondersi molto rapidamente, interessando tutti i seni nasali. L'infiammazione nei seni mascellari è spesso associata a reazioni di infiammazione nei seni etmoidali.

  • febbre di basso grado;
  • segni di intossicazione, manifestati da debolezza e letargia, condizione dolorosa e perdita di appetito;
  • mucoso, purulento-mucoso o con inclusione di essudato ematico da una metà del naso;
  • sensazione di pressione nelle aree colpite;
  • emicrania parossistica;
  • dolore nelle guance e gonfiore delle palpebre inferiori;
  • lacrimazione e dolore, con leggera pressione nell'area mascellare;
  • difficoltà di respirazione di una narice o sua completa assenza, con infiammazione bilaterale;
  • otite, come patologia di fondo, che si sviluppa spesso nei bambini piccoli.

Nei bambini, i sintomi della sinusite spesso contribuiscono all'identificazione dei processi purulenti nei seni, ma la terapia medica deve essere effettuata da uno specialista qualificato - ENT, pediatra, oculista o neuropatologo.

Regimi e farmaci per la sinusite

Il corso del trattamento necessario della sinusite negli adulti e nei bambini può essere prescritto solo da un medico, dopo aver esaminato il paziente, i dati a raggi X o CT, la rinoscopia o la puntura diagnostica dalla mucosa dei seni paranasali.

I metodi di trattamento sono molto diversi tra cui la terapia farmacologica, le procedure di fisioterapia e la chirurgia. Il principio del trattamento si basa sul ripristino delle funzioni di drenaggio dei seni e l'eliminazione delle cause dei sintomi dolorosi.

Per il trattamento della sinusite acuta e cronica, oggi c'è un'enorme quantità di farmaci e antibiotici - uso topico e generale.

  1. Prescrivere farmaci con proprietà vasocostrittive che garantiscano il ripristino delle funzioni respiratorie, migliorare il drenaggio e alleviare il gonfiore sono i farmaci del gruppo Nafazolin, gruppo Xilometazolina e gruppo Oxymetazoline (gocce), che hanno molti nomi commerciali diversi. Accettato 3 / giorno non più di una settimana.
    Nel corso acuto di antritis, le forme interne di Pseudoephedrine e Phenylephrine sono utilizzate in un corso di due settimane.
  2. Irrigazione della cavità nasale. È usato per idratare le membrane mucose e le cellule paranasali, ridurre l'edema, migliorare il drenaggio e liquefare l'essudato con acqua di mare Aqua-Maris, Dolphin, Humer o soluzioni Physiomer.
  3. In caso di un processo acuto purulento, soluzioni di Diaksidine, Miramistin o Clorexidina.
  4. Trattamento sintomatico della droga - preparazioni delle proprietà secretolitiche e antinfiammatorie "Sinupred", "Sinuforte" e "Zinnabsin".
    Farmaci per ormoni steroidei - "Beconaze", "Nasobeka" "Mometasan".
  5. Antibiotici. Nella fase acuta della malattia e nella esacerbazione della forma cronica, il trattamento della sinusite con antibiotici viene effettuato secondo il sistema di combinazione farmacologica - la combinazione di Cefotaxime, Ceftriaxone, Cefepime o Cefpiroma con Gentamicina e Amikacina.

Come trattamento principale, vari metodi di purificazione e drenaggio delle cavità paranasali dal muco sono usati con metodi:

  • Cateterizzazione Yamik;
  • sinusoplastica a palloncino;
  • riabilitazione di focolai infettivi;
  • punture e terapia vibroacustica;
  • Lavaggio "Kukushechnogo".

Nelle fasi di remissione e di recupero, così come nel trattamento della sinusite cronica, sono inclusi i metodi di fisioterapia: laser terapia, microonde e UHF, trattamento di elettroforesi, irudoterapia e massaggio.

Il trattamento domiciliare della sinusite è solo un metodo ausiliario per il trattamento terapeutico principale ed è possibile solo in caso di forme virali della malattia. Dovrebbe essere effettuato dopo l'esame e le raccomandazioni del medico.

Le case possono essere applicate:

  • passaggi nasali per il lavaggio di farmaci;
  • massaggio terapeutico e esercizi di respirazione;
  • inalazioni medicinali e omeopatiche di nibulizzatore;
  • terapia vitaminica e nutrizione proteica.

Non è realistico curare i processi purulenti a casa. Puoi solo perdere tempo e attendere lo sviluppo di varie complicazioni.

Possibili complicazioni

Con il rapido decorso di forme acute di sinusite o la progressione lenta della sua forma cronica, altre strutture di organi intracranici sono coinvolte nel processo infiammatorio. Con l'accumulo di una grande quantità di pus e la progressione delle infezioni batteriche, i processi di formazione di flemmone e ascessi nella struttura dell'occhio possono svilupparsi, causando disturbi parziali nelle funzioni visive o la loro completa sconfitta.

Molto spesso, la patologia trascurata provoca la formazione di trombosi venosa acuta, che provoca la rapida diffusione dell'infezione e lo sviluppo della sepsi. A causa della sinusite, si possono sviluppare patologie nel sistema polmonare, nella struttura facciale ossea, nella formazione di processi patologici ossei e nell'osteomielite.

Quando si eseguono processi infiammatori nelle cavità paranasali, sullo sfondo dell'ascesso epidurale centrale e spinale, molto spesso compaiono segni di meningite.

  • L'esito di qualsiasi malattia dipende sempre dalla tempestività del suo trattamento.