Principale
Tosse

Protargol diossidina

Ciao di nuovo!
Quello era ieri all'OT (purtroppo ci è stato dato un altro ENT - non siamo potuti venire alla reception, potremmo avvertirti a proposito: forse non vogliamo un ENT diverso, ma siamo già arrivati.Non c'è posto dove andare). una giovane ENT senza senso ci guardava - la gola era già decente (non lenta). Ma vide un moccio verde nel naso e disse che abbiamo una rinite purulenta acuta: ded:. Pertanto, per prima cosa è necessario finirlo e quindi ripetere i colpi sui pneumococchi. Sono un ugello verde incredibilmente sorpreso. Mi mostrò il suo naso - e solo una capra era bloccata con una tinta verdastra (era dipinta dal Protargola del mattino). Bene, che muco verde - ho visto negli altri bambini quello che è - appendere un muco verde al mento. Ora non abbiamo alcuna rinite (grazie a Protorgol), il massimo è trasparente biancastra al mattino e che non scorre. Anche quella lunga tosse sembrava iniziare (pah pah pah). Quindi, penso, beh, non si sa mai, è diventato verde durante il giorno e non ho visto - il pazzo ha preso il sopravvento, ha comprato il Dioxidin prescritto!
Mamma Mia, a casa, leggi le istruzioni - e lì: 001. controindicazioni: età infantile, effetti collaterali - shock anafilattico, malfunzionamento delle ghiandole surrenali e molte passioni, ed è indicato che solo in casi estremamente purulenti come la sepsi, la pleurite purulenta e solo per gli adulti in OSSERVAZIONE. Immediatamente ha gettato l'ambita bottiglia nella spazzatura - come può una PREPARAZIONE così FORTE essere assegnata a un bambino piccolo (soprattutto quando non c'è il verde moccio, l'otite e l'adenoidite in lui: moglie :). negli ultimi 2 mesi, siamo stati riempiti con medicine per la tosse per i nostri - non pianterò più il corpo di mio figlio! naso che cola, tosse quasi sparita - e un pazzo con lui. Ho deciso di aspettare di lasciare mio figlio da solo fino a NG, e poi vedremo. Se tutto passa - super, se non lo è - riprova le pennellate.

Ragazze, per quanto riguarda Dioxidine entogo - chi è il filo che decide di dare ai bambini un tale byaka? Chiedo per il bene di interesse. So anche che esiste una specie di Miramistin (anche antisettico) - lì, nelle istruzioni, tutto sembra non essere poi così male. Per favore condividi la mia esperienza per il futuro.

Ho dato (nel senso di gocciolare) diossidina e nessun problema. Detto anche con 1,5 anni. Ma quando abbiamo avuto davvero verdi terribili dal naso. L'ultima volta che l'isofra di pshikala, anche dai verdi ha aiutato.

Beh, Izofra almeno non è una bestia così terribile!
quindi penso: che Lorsch potesse nominare Il Isofre o Miramistin. tanto per cominciare. Perché immediatamente Dioxydinite qualcosa da fare! quindi sicuramente. Ah.

Ascolta, tutti rabbrividiscono dal moccio verde? Alla fine della testa fredda, sono una cosa comune. Un ENT mi ha detto che questo è normale: il rifiuto delle cellule morte e così via. Se non vi è alcun problema, tale moccio non è più di 3 giorni, non gocciolarei.

+1
Quindi non capisco cosa sia terribile nel verde. moccio. Nella mia infanzia, quando c'erano già un muco giallo-verde, allora i genitori dissero: Oh, questo significa che questi moccietti presto passeranno.

Ragazze, per quanto riguarda Dioxidine entogo - chi è il filo che decide di dare ai bambini un tale byaka? Chiedo per il bene di interesse. So anche che esiste una specie di Miramistin (anche antisettico) - lì, nelle istruzioni, tutto sembra non essere poi così male. Per favore condividi la mia esperienza per il futuro.

instillato in bambini di 3 giorni nella RD quando il moccio trasparente è andato (faceva freddo): moglie :: moglie :: moglie :: moglie :: moglie :: moglie :: moglie :: w ife:
La SC non era peggio (dannazione, con un lavoro laterale simile, dare un bambino prematuro per un mese!), Anche questo non migliorava. Sì, con l'acqua dal naso, beh, il farmaco per l'infiammazione purulenta non aiuta!
In generale, ha concluso che se il paziente vuole vivere, allora la medicina è impotente!

Per noi, questo Lorsch ha dato istruzioni di gocciolare un un percento di non riproduzione. comunque, non c'è il moccio (e anche oggi), anche quando succhio l'aspiratore - ci sono solo trasparenti o biancastri. e vide i verdi esclusivamente in una capra e non fu detto nulla sul retro verde.
Dario, allo stesso tempo non siamo stati nominati. Solo Dioxidin e Protargol ho finito di gocciolare ieri.

Pysy: popolino un miliardo di volte, ma sega notte e mattina, il figlio non ha mai tossito. e non c'era neanche un moccio nell'ugello)))))))))))))))))))) tutto è secco e pulito, spero che alla fine finirà, dio.

Dott. Komarovsky su trattamento con Protargol di un raffreddore in un bambino

Un naso che cola è una malattia non pericolosa, ma si verifica frequentemente nelle nostre vite e porta molte complicazioni. Soprattutto quando si tratta dei nostri figli. Il genitore si trova di fronte a molte domande volte a migliorare lo stato di respiro del bambino.

Qualcuno chiama un medico, qualcuno si rivolge per un consiglio ad amici e parenti e qualcuno cercherà informazioni sul World Wide Web. Questo articolo descrive i farmaci a base di sali d'argento, noti come Protargol e Sialor. È descritto in quale caso il rimedio sarà efficace e in cui non lo farà. Parere del famoso pediatra sul metodo di trattamento con queste gocce e feedback reale da parte dei genitori. Tutto ciò contribuirà ad orientarsi nella lotta contro il raffreddore.

Cosa fare con un naso chiuso in un bambino?

Quando la congestione nasale in un bambino piccolo provoca il panico nei genitori. Dopo tutto, il bambino non riesce ancora a respirare attraverso la bocca e il naso è intasato.

I bambini piccoli non sanno come soffiarsi il naso quando cercano di inspirare, disegnare il muco e iniziare a piangere, il che complica solo la respirazione. Le gocce vasocostrittive non sono raccomandate per l'uso da sole, senza la prescrizione del medico! Ma aiutano anche per un po ', e il naso ha bisogno di respirare di nuovo. In questo caso, i pediatri prescrivono Protargol. È fatto in una farmacia per ordinare, in quanto ha una durata molto piccola. È possibile ordinare in farmacia Protargol o farlo da soli (Sialor, Protargol), diluendo la polvere preparata in un determinato volume di acqua. Se la fonte di congestione nasale è batteri, il medico la prescriverà al bambino.

Riferendosi alla composizione di ioni d'argento, che ha un effetto antibatterico. Queste gocce sono prescritte quando la secrezione nasale diventa densa e gialla. Se un bambino ha una malattia virale, allora Protargol non affronterà i virus.

Inoltre, ricorda che l'autotrattamento di un bambino può essere dannoso per la sua salute. Consultare uno specialista prima di iniziare qualsiasi trattamento.

Protargol: pro e contro

L'efficacia delle gocce di Protargol è dimostrata e non c'è alcuna disputa. Basta fare attenzione alle recensioni dei genitori. Se guardi da un punto di vista della sicurezza, se segui le istruzioni per l'uso, puoi essere calmo. Se l'applicazione corretta, in base alla data di scadenza, la conservazione del farmaco nella temperatura richiesta, in un luogo buio, allora probabilmente non troverete effetti collaterali.

L'unica cosa che puoi incontrare è una reazione allergica. Alla presenza di cui è necessario smettere di prendere la medicina. Domanda: "C'è un effetto collaterale di Protargol e come funziona? È un antibiotico? Quanto è efficace e può essere usato spesso e per lungo tempo? "

Komarovsky E.O.

Protargol - non appartiene al gruppo di antibiotici. Usalo come disinfettante, la composizione include una soluzione acquosa di sali d'argento 1-5%. La direzione principale di questo strumento - l'eliminazione di muco grosso nelle mucose del naso. Ma il protargol non ha una distribuzione ampia, anche nella terapia ORL. Protargol per il trattamento delle infezioni batteriche non è particolarmente raccomandato, e in caso di malattia virale non è generalmente efficace. Cioè, in caso di ARD, l'uso di queste gocce è consigliabile, ma nel caso di ARVI - non più. Quando si usa Protargol, il 2 ° giorno, faciliterà la respirazione del bambino, e il 4 ° giorno, libererà completamente il naso dalla congestione.

È importante ricordare che la conformità con le istruzioni è rigorosa e obbligatoria:

  1. Preparare il beccuccio e sciacquarlo con soluzione fisiologica.
  2. Prendi una pipetta pulita e asciutta e mettici dentro la soluzione (conservala in frigorifero).
  3. Metti 1-2 gocce in ciascuna narice. Dare al bambino un po 'più di tempo per sdraiarsi in modo che le goccioline non tornino indietro.
  4. Lavare la pipetta, asciugare e rimuovere le gocce e la soluzione di nuovo in frigorifero.
  5. Utilizzare Protargol per non più di 1 settimana (7 giorni).

Controindicazioni e caratteristiche di Protargol Sialor

Se un bambino ha un'intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco - l'uso è controindicato. Protargol Sialor - un farmaco che ha un effetto vasocostrittore, forma un film protettivo nella mucosa nasale, riducendo il livello di funghi e batteri.

Prima di usare gocce, è necessario agitare accuratamente la fiala. Usa solo una soluzione fresca, guarda la data di scadenza! Sialor è usato per la rinite sullo sfondo di infezioni respiratorie acute, per rinite allergica acuta, sinusite e pollinosi. Queste gocce sono utilizzate come terapia o preparazione per il trattamento dell'otite media, rimozione dell'edema nasofaringeo. Come con qualsiasi farmaco, possono verificarsi effetti collaterali:

  • vertigini;
  • sonnolenza;
  • arrossamento della pelle e prurito;
  • secchezza delle fauci e intorpidimento;
  • angioedema;
  • shock anafilattico;
  • starnuti;
  • formicolio.

Edema estremamente raro della mucosa nasale, aumento della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, insufficienza cardiaca, problemi con il sonno, mal di testa, visione offuscata.

Le gocce dello 0,1% sono vietate per l'uso nei bambini sotto i sei anni. Sialor non è usato per trattare i pazienti che hanno subito un intervento chirurgico sulle meningi. Protargol deve essere usato dopo l'apertura di 15 giorni e Sialor Protargol - 30 giorni. I genitori lasciano diverse recensioni, ma in generale ci sono opinioni più positive. Di seguito sono riportate alcune recensioni sul farmaco.

"Quando il muco del bambino si è addensato, il dottore ci ha assegnato Sialor Protargol. All'inizio avevo paure, perché ho sentito che era dannoso, ma il 3 ° giorno, il bambino aveva il naso che cola e tutto ha funzionato! Non ci sono state conseguenze negative".

"Per la prima volta ha iniziato a usare protargol quando il bambino aveva 2 mesi. Solo un paio di giorni, tutto passava di solito. Altre gocce erano sufficienti per un'ora e sono state utilizzate per una settimana e mezza. "

"Quando nulla aiutava il bambino, Sialor Protargol doveva comprare. Quindi il pediatra ha detto di usare le gocce per non più di 5 giorni. Ciò è dovuto al fatto che l'argento, che è parte di, si accumula nel corpo e ciò può essere dannoso. E in Europa, questo farmaco non è stato usato per molto tempo, e nel nostro paese esiste ancora. Naturalmente, sapendo questo, è diventato scomodo, ma il dottore ha convinto che in 5 giorni il dosaggio sarà piccolo e non accadrà nulla di terribile. Le gocce ci hanno aiutato, e sono contento. Ma non lo userò a meno che non sia assolutamente necessario! Penso che il Protargol dovrebbe essere usato quando tutto è già stato provato. "

"Ho usato Protargol da solo nella mia infanzia e mi ha sempre aiutato. Anche il pensiero non era quello di comprare in farmacia qualcos'altro. Quando ho avuto un figlio, ho imparato che questo medicinale aiuta con qualsiasi rinite e se la solita ARI. Con una malattia virale più grave non aiuterà. Quindi il nostro medico mi ha detto, quindi per capire cosa è esattamente un bambino, prima andiamo da un medico per una consulenza, e poi compriamo solo Protargol o un altro mezzo. In ogni caso, tratto questo strumento positivamente. Penso che tutto abbia il suo posto. Se qualcuno non ha aiutato, forse non hanno trattato così. "

"Per la prima volta ci siamo imbattuti in Protargol quando il bambino ha avuto edema della mucosa nasale, come reazione allergica. Dopo aver usato la goccia, il terzo giorno, l'edema era addormentato, ma il medico ha detto che era necessario prendere tutti i 5 giorni. Ho letto che ci sono conseguenze da lui, ma non ho osservato nulla del genere. Quindi mi è piaciuto lo strumento e il prezzo è conveniente! "

"Usiamo Protargol ogni volta che un bambino ha il raffreddore Questo è uno strumento collaudato nella nostra famiglia.Non posso dire che sia una panacea, ma ci aiuta davvero, non solo i bambini, ma anche gli adulti.Vedo anche che Protargol è usato in terapia con adenoidi, penso che questo sia anche un vantaggio della droga, che parla di uno spettro di azione più ampio e che altro è usato! Quindi, non è così spaventoso. Per me, l'unico aspetto negativo è la sua breve durata, beh, più contrappeso: basso costo. "

"Quando il bambino aveva 11 mesi, il figlio si ammalò per la prima volta e il nostro pediatra consigliò Sialor contro la congestione nasale. Le gocce sono economiche, non ci saranno problemi da trovare, ma non ho entusiasmo. Per la prima volta, stavamo lasciando cadere l'intera settimana per queste gocce. Quando è stata usata la seconda volta, l'hanno fatto in 5 giorni. Ma penso che questo sia un lungo periodo di tempo. Forse il nostro caso è stato difficile? Non lo so Mi sembra che senza una goccia il moccio passerà in pochi giorni, lì, è necessario guardare individualmente ogni bambino ".

soplidioxidina o protargol prolungato?

In questo caso, ci è stato prescritto rinofluimucile nel naso, quindi (dopo 10 minuti) abbiamo risciacquato con aqualore.

rinofluimucil buon muco denso diluisce

bene, continua a gocciolare protargol :)

o ACC, anche lui si diluisce solo a prenderlo dentro

Smetterei di gocciolare il protargol, diluirei il moccio e mi laverei il naso

o semplicemente acqua minerale, come Obukhov
senza alcun izofr e altri lavaggi nasali spesso - per 3-4 giorni naso che cola

Metto mio figlio vicino al bagno, si china su di esso, mi preme il naso in una narice, mi soffia il naso, poi anche la seconda narice.
Ho un paio di bottiglie di plastica da sotto l'isofra e qualcos'altro. Verso l'acqua minerale in un bicchiere, e con il beccuccio della bottiglia "lo succhio" e poi lo lavo via. una "ricarica" ​​è sufficiente per un paio di lavaggi, quindi lo pshikat è già cattivo
stando in piedi quando si sciacqua, viene immediatamente lavato immediatamente: = - O: inizia appena a respirare male e ad appoggiare il naso - risciacqua di nuovo. i primi 1-2 giorni si ottengono una volta ogni mezz'ora o un'ora, poi meno spesso

e non è un estraneo?! %)
ha fatto l'analisi?
Orecchie controllate dal dispositivo o così, visivamente?

lavare meglio il naso in piedi, sì. di stare sdraiato, non ci ho nemmeno pensato))) il bambino si soffocherà)))

È possibile gocciolare Dioxidina nel naso con il raffreddore: una revisione delle istruzioni, della pratica medica e delle recensioni

La prescrizione frequente e talvolta infondata di antibiotici ha generato molti ceppi resistenti di microbi. L'aggiornamento degli antisettici di tipo Dioxidina semidimenticati nel comune raffreddore offre la possibilità di curare la rinite e la sinusite resistenti alla terapia antibiotica. Il prodotto della farmacologia sovietica Dioxidina nel naso per un adulto viene utilizzato se altri regimi di trattamento si sono dimostrati insostenibili.

È possibile gocciolare nel naso per un adulto con il raffreddore?

L'efficacia della diossidina nel naso è stata dimostrata da studi clinici. L'irrigazione del naso con Dioxidin ha dato un risultato positivo nell'85% degli adulti con rinite cronica e sinusite. La medicina sulla questione se sia possibile gocciolare Dioxidin nel naso, risponde affermativamente. Tuttavia, la diossidina viene utilizzata nel naso con il fallimento di altri approcci terapeutici, in assenza di controindicazioni oggettive.

È vietato usare il farmaco se:

  • aumento della sensibilità individuale;
  • gravidanza o allattamento del paziente;
  • patologia surrenale;
  • grave insufficienza renale.
Prima di usare il farmaco condurre un test per la sensibilità della microflora patogena. Dopo aver seminato i tamponi dalla cavità nasale su un mezzo nutritivo, vengono trattati con soluzioni di vari antisettici e monitorano la sopravvivenza delle colonie. Tale test è necessario per sviluppare un piano di trattamento ottimale.

Istruzioni per l'uso

Se la scelta dei dottori è caduta su diossina di antisettico per il naso, è necessario osservare il dosaggio, le proporzioni di diluizione, il metodo di utilizzo di un farmaco potente e tossico.

testimonianza

Secondo le istruzioni ufficiali Dioxidine è mostrato esternamente per gli adulti nel caso di:

  • ostruzione, irrigazione di ferite profonde - ustioni, trofiche, con osteomielite;
  • trattamento di ferite superficiali con infezione purulenta mediante applicazione di una salvietta inumidita con un antisettico di concentrazione dell'1-0,1%;
  • prevenzione delle complicanze dopo interventi chirurgici.

Dottori di ricerca dell'università medica statale di San Pietroburgo. L'accademico Pavlov, Istituto di ricerca di orecchio, gola, naso e discorso di San Pietroburgo, ha ampliato significativamente la portata dell'uso terapeutico del farmaco antibatterico. L'esperienza clinica di successo ha motivato l'uso di diossidina nel naso secondo le istruzioni, se disponibili:

  • allergia agli antibiotici noti;
  • rinite acuta, sinusite;
  • infiammazione del setto nasale;
  • disseminazione batterica della faringe, della trachea e delle tonsille, seguita da una reazione infiammatoria;
  • otite senza danni alla membrana.
La diossidina deve essere applicata al naso secondo le istruzioni dopo la prescrizione del medico, con indicazioni convincenti per una così potente terapia antibiotica.

Come applicare?

Per quanto riguarda l'uso di diossidina nel naso di un adulto, ci sono diverse opzioni:

  • seppellimento classico;
  • lavaggio;
  • spruzzo di cavità nasale di irrigazione.

Prima di gocciolare la Dioxidina nel naso, soffiare le narici dalle bucce e dallo sporco con un batuffolo di cotone umido. Pipettare una soluzione della concentrazione desiderata. La diossidina gocciola nel naso dell'adulto, inclinando leggermente la testa di lato, mettendo due o tre gocce su ciascuna narice.

L'irrigazione viene utilizzata per coprire uniformemente la cavità nasale con un antisettico. Versare la soluzione nella bottiglia con lo spray dell'ugello. Fare un ugello nella narice e per 1-2 processi di iniezione la mucosa nasale.

Dopo l'uso, l'ampolla aperta viene coperta con un cerotto e conservata in frigorifero per 24 ore. Dal freddo, la sostanza attiva cristallizza. Per rimuovere i sedimenti, scaldare la fiala tra i palmi delle mani o acqua tiepida. La temperatura ottimale delle gocce corrisponde a 36-37 0 C.

dosaggio

La diossidina viene instillata nel naso di un adulto per quanto riguarda il dosaggio. Gli adulti sono autorizzati a instillare nel naso una soluzione antisettica pronta per l'uso allo 0,5% dall'ampolla. Usa la medicina secondo lo schema:

  • dose singola - 2-3 gocce / iniezione per ciascuna narice;
  • al giorno gocciola da 3 a 5 volte;
  • un ciclo di trattamento da 7 a 10 giorni.

La dose giornaliera massima per uso esterno, secondo le istruzioni ufficiali, è pari a 2,5 g della sostanza attiva.

Risciacquo a casa e proporzioni

Nella rinite cronica o sinusite, una soluzione di diossidina allo 0,1% viene utilizzata per lavare il naso. Il lavaggio professionale renderà il medico su attrezzature speciali. A casa, lavare il naso con Dioxidin è comodo da fare con il dispositivo di Dolphin.

Istruzioni per lavare il naso a casa

Come lavare il naso con Dioxidin:

  1. Versare la soluzione antisettica a una temperatura di 36-37 0 С nel dispositivo.
  2. Piegare il lavandino ad angolo retto.
  3. Inspira profondamente, trattieni il respiro, bocca aperta.
  4. Attaccare l'ugello alla narice.
  5. Schiacciando lentamente il serbatoio, alimenta la soluzione di diossidina in modo che scorra in una narice e defluisca dall'altra.
  6. Se la soluzione entra in bocca, sputala e non ingoiarla.
  7. Dopo aver speso metà del serbatoio, senza aprire le dita e chiudere la bocca, rimuovere l'ugello dal naso.
  8. Soffia il naso senza cambiare la posizione del tuo corpo.
  9. Ripeti dall'altra parte.
  10. Per rimuovere la soluzione di Dioxidina residua, spremere il serbatoio vuoto e collegarlo alla narice. Tenere il corpo ad angolo retto verso il lavandino, fare un respiro profondo, trattenere il respiro, la bocca è chiusa, l'altra narice viene fissata con le dita.
  11. Per aprire la mano con il serbatoio, deve raddrizzare e prendere in eccesso la medicina. Il corpo può essere raddrizzato solo alla fine del lavaggio

La procedura viene eseguita 1-2 volte al giorno. Dopo il lavaggio, non uscire per un'ora. Non è possibile irrigare il naso in caso di ostruzione delle vie nasali, otite acuta, adenoidi di grado 3, debolezza vascolare, tumori della cavità nasale di qualsiasi natura.

Come preparare una soluzione di diossidina?

Per la pulizia terapeutica dei passaggi nasali è necessario 100 ml di una soluzione allo 0,1% del farmaco. Per ottenere la proporzione desiderata di diossina per il lavaggio del naso, è possibile aggiungere all'ampolla 90 ml di soluzione fisiologica allo 0,9% di cloruro di sodio con 10 ml di antisettico preparato all'1%. La soluzione viene preparata immediatamente prima della procedura, conservata in frigorifero per non più di 24 ore.

Revisione recensione

Numerose recensioni sull'uso di diossidina nel naso negli adulti indicano un alto potenziale terapeutico del farmaco. Gli otorinolaringoiatri osservano che la diossidina combatte efficacemente la microflora che è insensibile agli altri antibiotici. Nello stesso momento appuntamento possibile unito con altre preparazioni antiincendiarie.

Nella pratica otorinolaringoiatrica, il farmaco viene utilizzato in casi eccezionali.

Alcuni pazienti riferiscono che con la secrezione nasale verde e la mancanza di efficacia dall'uso di antisettici più tradizionali (ad esempio Miramistina), i medici prescrivono l'instillazione di Dioxidina. Gocce amare, ma, come notato nelle recensioni, aiutano bene.

Possibili effetti collaterali

Indagando le proprietà curative dell'antisettico, gli effetti collaterali della diossina nel naso sono stati rilevati nell'8-10% dei pazienti. Le persone si sono lamentate di:

  • vertigini, mal di testa;
  • prurito, arrossamento nel naso, starnuti e solletico;
  • eruzione cutanea, desquamazione sulla pelle, soprattutto se esposta al sole;
  • nausea, vomito, sgabello;
  • contrazioni incontrollate dei muscoli del polpaccio.

Quando questi segni vengono rilevati, il trattamento antisettico viene annullato, viene condotto un ciclo di terapia sintomatica.

analoghi

Tra gli analoghi della diossidina, vale la pena notare i rimedi più comuni con medici e pazienti per la congestione nasale:

  • Polydex - ha un comodo flacone spray. Contiene due tipi di antibiotici, componenti anti-infiammatori, un vasocostrittore. Assegnare con rinite, sinusite, faringite;
  • Protargol - una soluzione di proteinato d'argento per uso topico in rinofaringite, sinusite, sinusite, adenoidi;
  • Kameton è un'emulsione sotto forma di spray con effetto anestetico, antinfiammatorio e asettico. Consiste di eucalipto, canfora, levomentolo, clorbutanolo.
Gli analoghi della diossidina non possono essere confrontati con lui sul potere dell'azione antibatterica. Tuttavia, sono meno tossici e vengono utilizzati nei bambini.

È consentito l'uso nei bambini?

Le istruzioni ufficiali consentono l'uso di Dioxidine da 18 anni. Tuttavia, in pratica, un antisettico è usato per curare i bambini per ragioni vitali. Quando prescrivono un farmaco a un bambino, prendono in considerazione la gravità del processo infettivo, le condizioni generali, la sensibilità della microflora e le malattie concomitanti. Gocciolatori antisettici nel naso, orecchie, naso lavato, usato per inalazione con un nebulizzatore.

Instillazione di Dioxidina nell'orecchio

La diossidina non è il farmaco di scelta nel trattamento dell'otite. Ricorrono all'aiuto del derivato della chinossalina, quando non c'è altro modo per superare l'infiammazione batterica dell'orecchio. L'indicazione è otite purulenta senza danneggiare il timpano. La diossidina è tossica, quindi, aderire strettamente al dosaggio, alla frequenza di somministrazione e alla durata del trattamento.

Video utile

Vedi il parere del medico su come trattare correttamente la rinite acuta:

Soluzione per uso intracavitario ed esterno di dioxidine in ampolle - rassegna

Naso difficile con gocce di diossina. Inalazione di diossidina

La diossidina è un antibiotico ad ampio spettro esterno. Qualche volta è amministrato e endovenosamente, ma questo è in casi molto molto speciali.

La diossidina è prodotta in fiale da 10 ml. Per volume, l'ampolla sembra più una bottiglia)) Ma questa è un'ampolla di vetro normale, solo una grande.

Il prezzo di una fiala è di circa 16 UAH, è quasi $ 0,5.

L'ingrediente attivo qui è completamente indicibile:

Conosco l'uso della dioxidina nella composizione di gocce complesse nel naso e nella forma di inalazione. Racconterò di una e di un'altra esperienza. Ma prima voglio fare un'osservazione e dire qualcosa.

In generale, la diossina è tutt'altro che innocua, è considerata tossica e in generale l'uso più corretto è per le ferite purulente. Ma in pratica è spesso prescritto anche per i bambini e le donne incinte. E non penso che questo sia spaventoso. Se si tratta di questo, preferirei seppellire il mio naso con diossidina, o anche lasciare che il bambino la inalasse sotto forma di inalazioni, se solo aiutasse ad evitare un altro ciclo di antibiotici e altri farmaci all'interno.

Ci viene prescritta la dioxidina solo in casi molto difficili, quando un bambino, ad esempio, è malato nel secondo o terzo turno ed è molto desiderabile andare d'accordo con i farmaci locali piuttosto che bere una tonnellata di sciroppi e compresse ancora una volta.

Inoltre, la diossidina è stata prescritta da tre diversi pediatri, in periodi diversi, in diverse situazioni. Questo è il motivo per cui ho deciso di scrivere questa recensione, valutare la diossidina in esso in 5 stelle, nonostante il fatto che ci siano molte storie horror su Internet ed è controindicato per i bambini che sono incinta e che allattano.

Naso difficile con gocce di diossina

Quando niente aiuta affatto, quando il moccio non esce per una settimana o due o più e interferisce con la respirazione, quando nessun vasocostrittore o anche protargol ha aiutato (non sto parlando di vasocostrittore), ci sono state prescritte gocce complesse con diossidina.

Si preparano.

Questo di solito è una composizione del genere: diossidina come antibiotico, vasocostrittore, antistaminico, ormone.

Abbiamo avuto tali opzioni:

1. Diossidina, desametasone, rinofluimucile, suprastin. (Cioè, se prima erano stati gocciolanti di rinofluimucile, ma erano necessarie anche gocce più complicate, allo stesso modo, non sarà possibile acquistare il rinofluimucile per queste gocce separatamente).

2. Dioxidina, idrocortisone, mezaton, suprastin. Mi piace più questa opzione. L'idrocortisone mi sembra più adatto in questo caso, e il mezaton - questa è la fenilefrina (come in vibrobyl).

Di solito tali gocce sono necessarie letteralmente 1 goccia tre volte al giorno per il primo paio di giorni, quindi 2 volte al giorno per un altro paio di giorni. Per molto tempo e molti di loro non possono essere usati, la stessa composizione è molto cordiale.

Ma aiutano magicamente.

Il mio figlio più giovane ha 1 anno. Ha sofferto di bronchite ostruttiva. Più precisamente, tutto è iniziato con un banale freddo trasparente, che alla fine ha causato una tosse e portato all'ostruzione. A malapena abbiamo curato tutto con flamoklavom, berodual, pulmicort e askorilom. Un bambino nazivino le gocciolò nel naso e lo lavò cento volte al giorno. Alla fine, dopo la guarigione, passarono un paio di giorni e un raffreddore di nuovo. Quale non è stato visualizzato affatto da nulla. Nessun lavaggio, nessuna milt, nessuna protargol o persino gocce complesse per la farmacia. E cominciò ad abbassarsi di nuovo, provocando un colpo di tosse. Pertanto, io stesso ho chiesto di darci una prescrizione per gocce complesse, in modo che la calce di moccio, che non ci permetteva di respirare, dormire o mangiare, era probabilmente certa. E non ero assolutamente spaventato dalle storie dell'orrore sulla dioxidina) È meglio avere diossidina nel naso, che di nuovo un sacco pieno di droghe dentro.

L'effetto è evidente letteralmente la prima volta. Il bambino è stato in grado di addormentarsi normalmente e ha dormito per più di due ore senza svegliarsi. Kapali 4 giorni. Durante questo periodo, la tosse, che riuscirono a provocare il moccio, fu anche trattata con inalazioni.

Fino a quel momento, due o tre volte, ho preparato gocce simili a mio figlio maggiore nelle stesse situazioni.

Il regime di trattamento con gocce a base di diidina complessa è di solito questo (tutto questo con un intervallo di 5-10 minuti):

lavare il naso - tirare il moccio - gocciolare vasocostrittore - tirare il moccio - gocce goccia a goccia

È conveniente estrarre il moccio con un aspiratore speciale, che consiglio vivamente a tutti coloro che hanno bambini piccoli.

Inalazione di diossidina

Due volte l'ENT ha prescritto inalazioni con diossidina. Con un forte raffreddore, che, ancora una volta, non è apparso. Era necessario allevare in questo modo:

3 ml nat. soluzione di 1 ml di dioxidina

Respirato attraverso un ugello speciale per il naso in un nebulizzatore.

Ma non posso dire che mi è piaciuto questo trattamento. A mio parere, lo stesso Polydex o Rinofluimucil è molto più efficace. O anche un cuculo.

Di solito la dioxidina è già prescritta per un tale raffreddore, che viene trattato solo in un complesso. Tutte le volte in cui abbiamo fatto delle gocce difficili o respirato respirando, abbiamo combinato il trattamento con Sinupret.

L'uso della dioxidina nel trattamento dei bambini, se seppellirlo nel naso?

La "diossidina" si è da tempo affermata come un efficace agente antimicrobico, che viene spesso prescritto per i processi di infezione purulenta negli adulti. Tuttavia, in pediatria a causa di tossicità, questo medicinale è usato con cautela. Quando un medico prescrive Dioxidina a un bambino, la madre è interessata a come un tale farmaco agisce sul corpo dei bambini e quando il suo uso è giustificato. Poiché le istruzioni per il farmaco non contengono informazioni sul trattamento di otite, rinite, bronchite e molte altre malattie con questo rimedio, molti genitori iniziano a preoccuparsi se la diossidina danneggerà il piccolo paziente. Non tutti sanno come seppellirlo correttamente nel naso.

Modulo di rilascio

"Dioxidin" nel tempo presente è disponibile in diverse forme:

  • Soluzione che può essere utilizzata esternamente o iniettata. È prodotto in due concentrazioni. Un farmaco con una concentrazione inferiore (0,5%) può anche essere iniettato in una vena. "Dioxidin" in questa forma è una fiala con una soluzione trasparente giallo-verde inodore. In una fiala c'è 5 o 10 ml di farmaco e una confezione contiene 5-10 fiale.
  • 5% pomata, che viene utilizzata solo localmente. Tale farmaco viene prodotto in tubi e vasi, che contengono da 30 a 100 g di sostanza giallo-verdastra.

struttura

Il componente principale del farmaco è chiamato hydroxymethylquinoxalinedioxide. La sua soluzione allo 0,5% contiene 5 mg per 1 ml e il contenuto nell'1% del farmaco è di 10 mg / ml. L'unico eccipiente di questa forma è l'acqua sterile. In 100 g di unguento, il principio attivo è contenuto in una quantità di 5 g ed è integrato con monogliceridi, nipagina, macrogol e nipazol.

Principio di funzionamento

Il farmaco è un farmaco battericida antimicrobico efficace contro pseudomonadi, Proteus, Klebsiella, Shigella, Staphylococcus, Clostridium e altri microbi. Il farmaco impedisce la sintesi del DNA nelle cellule di tali batteri, che interferisce con la formazione di nucleotidi e la struttura delle membrane, che porta alla morte di microrganismi. Il farmaco è particolarmente efficace in condizioni anaerobiche, perché stimola la formazione di specie reattive dell'ossigeno.

testimonianza

Negli ospedali, "Dioxidin" è particolarmente richiesto per le malattie infettive purulente. Iniezioni endovenose (soluzione allo 0,5%) sono generalmente prescritte per la meningite purulenta, la sepsi e altre patologie potenzialmente letali. Tuttavia, durante l'infanzia, le iniezioni del farmaco non vengono utilizzate, perché esiste un alto rischio di overdose e gli effetti dannosi di tali farmaci sulle ghiandole surrenali. Esistono molti agenti antibatterici efficaci approvati per i bambini, anche per i neonati e i bambini prematuri.

L'uso locale del farmaco è prescritto da dentisti, urologi e chirurghi. Il farmaco viene somministrato con pleurite purulenta, polmonite con ascessi, peritonite, cistite purulenta o suppurazione della cistifellea. "Dioxidin" lava ferite profonde, oltre a lesioni della pelle trofica trascurate e ustioni complicate dall'infezione. Il trattamento esterno con il farmaco (lozioni, impacchi) è anche prescritto per le infezioni pustolose della pelle.

I medici ENT spesso prescrivono "Dioxidin" nel naso e gli oftalmologi possono prescrivere un tale farmaco nell'occhio se i batteri hanno infettato la congiuntiva. Quando hai l'angina con questo medicinale, i gargarismi vengono eseguiti in gola e, in caso di otite purulenta, viene gocciolato nelle orecchie.

Il motivo per cui il farmaco gocciola nei passaggi nasali è un naso che cola a lungo e che non è curabile con altri mezzi, inclusi gli antibiotici di altri gruppi. Allo stesso tempo, i farmaci nel naso possono essere utilizzati con un colore verdastro di scarico e il loro odore sgradevole, che indica la natura batterica della malattia.

Alcune mamme usano ancora Dioxidina nei loro bambini per l'instillazione nel loro naso. Perché e perché lo fanno possono essere trovati nella prossima vista.

Abbastanza spesso vengono prescritte gocce complesse che includono "Dioxidin", così come vasocostrittori, ormonali e altri mezzi - per esempio "Desametasone", "Xilene", "Nazivin", "Idrocortisone". La ricetta di tali gocce viene selezionata individualmente per ciascun paziente. Sono utilizzati non solo per la rinite, ma anche per l'adenoidite, la sinusite, la sinusite prolungata o la sinusite frontale.

In caso di bronchite purulenta, polmonite o ascesso polmonare, possono essere somministrate inalazioni con "Dioxidin", che ne fanno un nebulizzatore. Dal momento che il farmaco entra direttamente nel tessuto infetto e agisce sui patogeni. Per tali procedure, il farmaco deve essere diluito con soluzione salina.

A che età è permesso di prendere

Una delle controindicazioni annotate nell'annotazione su "Dioxidin" ha fino a 18 anni. In questo caso, il farmaco può essere usato per i bambini, ma solo se prescritto da un medico che verificherà la disponibilità di indicazioni per tale trattamento e determinerà il dosaggio desiderato. È vietato gocciolare nel naso il bambino "Dioxidina" senza consultare un pediatra.

Controindicazioni

Il farmaco non deve essere usato in questi casi:

  • Se il bambino ha intolleranza individuale.
  • Se la funzione surrenale del piccolo paziente è compromessa.

Con funzionalità renale compromessa, l'uso del farmaco richiede un controllo medico.

Effetti collaterali

Poiché il farmaco colpisce non solo il DKN delle cellule batteriche, ma anche le cellule umane, è considerato tossico, ma non si osserva un tale effetto dannoso quando si utilizza il farmaco a livello locale, se il dosaggio prescritto dal medico non viene superato. In questo caso, il trattamento con "Dioxidin" della pelle o delle mucose può causare una reazione allergica sotto forma di prurito o dermatite.

Per evitare questo effetto collaterale, il trattamento dovrebbe iniziare con un test di sensibilità. Il farmaco viene trattato con una piccola area di pelle. Se il farmaco è prescritto nel naso, quindi iniettato in ogni narice con 1 goccia. Se dopo 3-6 ore non ci sono sintomi negativi, il farmaco viene utilizzato nella dose prescritta dal medico.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Le iniezioni nella vena di 0,5% "Dioxidin" sono fatte solo quando le indicazioni serie e sotto la supervisione di uno specialista. Tipicamente, questo farmaco è usato in caso di intolleranza o inefficacia di cefalosporine, carbapenemi e altri antibiotici efficaci. La somministrazione endovenosa del farmaco viene prescritta solo a goccia, e nella cavità o nei bronchi il farmaco viene iniettato con una siringa, un drenaggio o un catetere. La dose e la modalità di tale uso "Dioxidin" sono determinati individualmente.

Per ferite o ustioni purulenti, il trattamento con Dioxidin prevede l'uso di tamponi imbevuti di una soluzione. Vengono applicati sulle superfici delle ferite pulite e cambiati regolarmente. Per questo trattamento è possibile utilizzare sia soluzioni allo 0,5% che all'1%, ma in alcuni casi viene utilizzata una preparazione liquida più diluita. È diluito con acqua per iniezione o soluzione salina a una concentrazione dello 0,1-0,2%.

Se stai per gocciolare 0,5% di "Dioxidin" nell'orecchio o nel naso, dovresti pulire la cavità nasale o il condotto uditivo dalle secrezioni patologiche. Puoi anche fare il lavaggio con soluzione salina o un preparato a base di acqua di mare. Successivamente, il farmaco viene somministrato nella dose prescritta dal medico.

Di solito, nel naso vengono instillate 2-3 gocce di una soluzione allo 0,5% (1-3 volte al giorno). Se ci sono segnali di pericolo (come vertigini o prurito), il trattamento deve essere interrotto immediatamente. La durata del farmaco è spesso di 3-5 giorni. Non è consigliabile più di 7 giorni per gocciolare tale strumento.

Le inalazioni quando si tossisce con Dioxidin richiedono una diluizione dello 0,5% del farmaco con soluzione salina in un rapporto di 1 a 2 e una soluzione all'1% in un rapporto da 1 a 4. Per una procedura, assumere 3-4 ml del farmaco diluito. Il bambino deve inalare tranquillamente tale medicinale attraverso un nebulizzatore (entro 5-10 minuti).

overdose

Un'alta dose di Dioxidina può danneggiare le ghiandole surrenali, causando cambiamenti distrofici nella corteccia dell'organo. Per questo motivo, è molto importante controllare la concentrazione della soluzione e il dosaggio prescritto ai bambini.

Interazione con altri farmaci

"Dioxidine" è compatibile con molti altri farmaci, inclusi antistaminici, antibiotici, ormoni antinfiammatori e altri. Allo stesso tempo, per decidere se è possibile utilizzare i farmaci allo stesso tempo, il medico deve, data la diagnosi e altri fattori.

Condizioni di vendita

Poiché l'uso del farmaco ha le sue caratteristiche e limitazioni, è possibile acquistare Dioxidina in farmacia solo dopo aver presentato una prescrizione dal medico. Per 10 fiale del farmaco è necessario pagare circa 340-400 rubli, e il prezzo di un tubo con 30 g di unguento è di circa 320-350 rubli.

Funzionalità di archiviazione

  • La durata di conservazione del farmaco in forma liquida è di 2 anni e unguento - 3 anni.
  • La temperatura ottimale per la conservazione di Dioxidina liquida è compresa tra 15 e 25 gradi Celsius.
  • Conservare l'unguento deve essere a una temperatura inferiore a + 20 gradi.
  • Se la temperatura di conservazione scende al di sotto di +15, possono apparire cristalli nella soluzione. Tale farmaco dovrebbe essere riscaldato a bagnomaria in modo che l'intero sedimento si dissolva nuovamente e la medicina stessa diventi trasparente.
  • L'ampolla aperta di "Dioxidin" deve essere usata immediatamente. Se la medicina viene applicata sul naso, allora ogni volta che viene aperta una nuova fiala per l'instillazione. Questo può essere evitato se il medicinale viene versato da un'ampolla aperta in una bottiglia da sotto le gocce per il naso o in una siringa, e quindi misurare la quantità desiderata per una procedura.

Recensioni

Sull'uso di "diossidina" per i bambini ci sono diverse recensioni. In molte di esse, le madri confermano la buona efficacia di questo rimedio per le infezioni purulente e lodano anche il farmaco per il suo basso costo e la sua ampia disponibilità. In altre recensioni, i genitori annotano l'aspetto di un'allergia a un tale rimedio o la mancanza di un effetto terapeutico.

Ci sono anche opinioni negative da madri che non rischiano di usare diossina per un bambino, temendo i suoi effetti tossici. Sono supportati da molti pediatri (tra cui Dr. Komarovsky), preferendo prescrivere farmaci antibatterici approvati durante l'infanzia per i bambini, che vengono ora prodotti da una vasta gamma di aziende farmaceutiche.

analoghi

"Diossina" e "Dixina" possono servire come sostituti di "Dioxidin", poiché contengono lo stesso principio attivo e sono prodotti sotto forma di una soluzione utilizzata per il trattamento esterno e per le iniezioni. Altri agenti antisettici e antibatterici possono essere usati al posto di "Dioxidina".

Rimedio per la rinite di dioxidina nel naso per i bambini: composizione e istruzioni

I medici prescrivono spesso un farmaco diossidina al bambino per l'instillazione nel naso. La diossidina, intesa per il trattamento della congestione nasale e altre malattie del naso in un bambino, viene prodotta sotto forma di una bottiglia con gocce. Il pacchetto comprende anche l'imballaggio e le istruzioni per l'uso, che spiegano in dettaglio quando si raccomanda la diossidina per l'instillazione nel naso del bambino e dell'adulto.

Prima di iniziare a utilizzare la diossina per trattare la congestione nasale in un bambino, i genitori dovrebbero leggere attentamente le istruzioni per l'uso. La diossidina ha molte controindicazioni e, usando questo medicinale per curare un bambino, è necessario monitorare attentamente il benessere del bambino, specialmente se il pediatra prescrive la dioxidina per la prima volta. Anche nelle istruzioni per l'uso si afferma che il farmaco può causare reazioni allergiche. Tuttavia, a condizione che venga usato correttamente in stretta conformità con le istruzioni, la dioxidina è un farmaco abbastanza efficace per il trattamento di molte malattie infantili.

La diossidina è una droga abbastanza efficace. Uno dei suoi principali vantaggi è che la diossina, a differenza delle gocce di vasocostrittore, non causa dipendenza con l'uso frequente. Inoltre, la diossina non solo allevia la congestione nasale come un sintomo, ma combatte anche il processo infiammatorio, quindi i medici spesso lo prescrivono per malattie purulente. Rispetto ad altri farmaci per il trattamento della rinite, la diossina ha diversi importanti vantaggi, grazie a questi vantaggi, i medici otorinolaringoiatrici prescrivono questo farmaco abbastanza spesso. I principali vantaggi della diossina sono i seguenti:

  • La diossidina riduce l'infiammazione e ha anche un effetto battericida;
  • Elimina efficacemente la congestione nasale e l'effetto della dioxidina dura a lungo;
  • La diossidina aiuta bene con le malattie otorinolaringoiatriche causate da infiammazione purulenta;
  • Il farmaco è facilmente tollerabile e gli effetti collaterali sono piuttosto rari.

Dioxidina nel naso del bambino: quando i medici raccomandano questo farmaco per l'uso

Grazie alla sua azione battericida, la dioxidina viene spesso utilizzata per le malattie prolungate dell'OT e per le complicanze delle malattie respiratorie acute, quando qualsiasi infezione batterica o purulenta si unisce al virus. La diossidina è utilizzata nel trattamento delle infezioni virali, batteriche, purulente e fungine del tratto respiratorio superiore. Più spesso, i pediatri prescrivono dioxidine per i bambini con le seguenti malattie:

  • sinusite;
  • sinusite;
  • otite media;
  • Otite media purulenta;
  • Ostruzione del canale lacrimale-nasale (questa malattia è anche chiamata "stenosi dei dotti lacrimali" ed è manifestata da un abbondante flusso di pus dall'occhio sinistro o destro del bambino, la malattia è più spesso causata dalla ristrettezza fisiologica del canale lacrimale-nasale, si osserva nei neonati e nei neonati, e poi passa con l'età). La diossidina agisce abbastanza velocemente. Il farmaco allevia efficacemente l'infiammazione, promuove il riassorbimento dei focolai purulenti, ha un effetto antisettico pronunciato. Tuttavia, la diossina deve essere usata con cautela. Il suo uso è consigliabile solo se il naso che cola in un bambino dura più di una settimana e il muco che scorre dal naso ha acquisito una tinta verdastra o giallastra.

È importante sapere

Qualsiasi moccio verde o giallo è un segno di un'infezione batterica. Se il moccio del bambino è chiaro e il naso che cola è appena iniziato, molto probabilmente si tratta di un'infezione virale o di rinite allergica. In caso di infezioni respiratorie acute da scuola materna e ordinaria, la diossina non deve essere utilizzata, ma è meglio lavare il naso con soluzione di acqua salata il più spesso possibile. Nella rinite allergica, l'assunzione di diossina non porta sollievo, perché un naso che cola viene trattato con antistaminici e l'eliminazione degli allergeni.

Pertanto, prima di assumere dioxidina, è necessario mostrare il bambino al medico e identificare l'origine del comune raffreddore. Anche il dosaggio del farmaco e la durata del trattamento devono essere coordinati con il medico, poiché il sovradosaggio può essere pericoloso.

È un mezzo efficace per promuovere il rapido ripristino della normale respirazione nasale dopo l'intervento chirurgico sugli organi ENT, ad esempio dopo la rimozione delle adenoidi. L'uso della diossina dopo l'intervento chirurgico aiuta ad evitare gravi complicazioni e contribuisce alla rapida guarigione delle cicatrici postoperatorie.

Dioxidine nel naso per i bambini: istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso del farmaco contengono informazioni dettagliate sul dosaggio della diossina in accordo con l'età del bambino. Il dosaggio specificato nelle istruzioni per l'uso deve essere rigorosamente rispettato. La preparazione farmaceutica di produzione industriale, con il nome commerciale "dioxidine", è disponibile in fiale di vetro. Il kit include:

  • Scatola di cartone con prese per fiale;
  • Fiale di droga;
  • Istruzioni per l'uso;
  • Lima speciale per aprire fiale.

Una pipetta con cui il farmaco viene instillato nel naso non è inclusa. Dovrebbe essere acquistato separatamente. Prima dell'uso, la pipetta deve essere bollita. Se la diossina viene acquistata per il trattamento di diversi bambini o adulti, ogni paziente deve avere una propria pipetta individuale. Se si utilizza la stessa pipetta per instillare la diossina nel naso in diversi pazienti, l'efficacia del farmaco diminuirà notevolmente, poiché i batteri e i virus saranno passati da un paziente all'altro attraverso il contatto della pipetta con la mucosa nasale.

Il medicinale è venduto non solo nel pacchetto. È inoltre possibile acquistare fiale di medicinali dal pezzo. Le istruzioni per l'uso possono essere lette che l'uso di diossina è raccomandato solo nel caso di un'infezione batterica. La diossidina combatte efficacemente lo stafilococco e la pseudomonas aeruginosa, ma non ha alcun effetto sui virus. Se il trattamento con dioxidina è già iniziato, è imperativo completare il trattamento fino alla fine. È impossibile interrompere il corso del trattamento.

Buon consiglio ai genitori

La diossidina può causare un certo disagio se entra nella cavità nasale, quindi a molti bambini non piace la procedura di instillazione di questo farmaco nel naso. A questo proposito, i genitori spesso commettono un errore pericoloso: annullano in modo indipendente il farmaco dopo che il benessere del bambino migliora significativamente. Questo non può essere fatto, perché quei batteri che sono ancora vivi si abituano alla diossina e non muoiono fino alla fine.

Al contrario, iniziano a moltiplicarsi rapidamente e l'infiammazione non solo non passa, ma, al contrario, aumenta. Prima di annullare la dioxidina, il bambino deve essere mostrato al medico. Il medico ti consentirà di cancellare il farmaco o, al contrario, di estendere il trattamento. I pazienti che sono mai stati allergici a qualsiasi antibiotico devono essere trattati con dioxidina con cautela. Ai primi segni di allergia, è necessario annullare il farmaco e somministrare al bambino un antistaminico per accelerare la rimozione degli allergeni dal corpo. Le reazioni allergiche e l'intolleranza individuale alla diossina nei bambini piccoli sono abbastanza comuni.

Dioxidina bambino nel naso: raccomandazioni pratiche

Prima di usare dioxidine per il trattamento della rinite, è necessario provare il trattamento con altri mezzi più delicati. Puoi sciacquare il naso con acqua salina, utilizzare il sistema di lavaggio del seno Dolphin per il trattamento e mettere al naso succo di aloe o kalanchoe. Molto spesso, questi fondi sono sufficienti per curare con successo un naso che cola di origine virale in circa una settimana. Tuttavia, se il naso che cola dura abbastanza a lungo e la secrezione nasale ha acquisito un significato verde, può valere la pena iniziare il trattamento con diossina.

Prima di utilizzare diossidina, è necessario esaminare attentamente la confezione in cui è stato venduto il medicinale. L'imballaggio deve essere chiuso ermeticamente. La presenza nel pacchetto di almeno una fiala rotta - un motivo per restituire il farmaco alla farmacia. È severamente vietato usare un farmaco con una data di scadenza, perché quando la dioxidina scade, le sue proprietà battericide scompaiono e il farmaco dal farmaco si trasforma in veleno.

Quando la medicina entra nella cavità nasale, il paziente può sentire prurito, bruciore, una leggera sensazione di formicolio. Questi sentimenti sono considerati la norma, non parlano in alcun modo di allergie o intolleranza individuale alla droga. Di regola, il disagio scompare piuttosto rapidamente. Tuttavia, in caso di grave disagio, si dovrebbe consultare il medico, in quanto può irritare la mucosa nasale infiammata.

Forse il medico ti aiuterà a scegliere un antibiotico più benigno che non causi gravi disagi durante l'instillazione, ad esempio "gocce complesse". Se per qualche motivo, l'instillazione della diossidina è impossibile (ad esempio, il bambino resiste fortemente all'instillazione delle gocce nasali), è consigliabile non usare un antibiotico locale, ma un antibiotico generale, sotto forma di compresse o iniezioni.

Dopo l'instillazione nel naso, il bambino o l'adulto deve mentire per un po ', con la testa buttata all'indietro, in modo che la medicina possa cadere nei seni nasali. Se un bambino o un adulto si alza immediatamente dopo l'instillazione, la medicina si rovescia semplicemente fuori dal naso e non ci sarà alcun risultato. La diossidina deve essere instillata immediatamente dopo aver aperto la fiala. Una fiala aperta di farmaci deve essere conservata in frigorifero.

La diossidina è un trattamento efficace per le malattie che causano congestione nasale. Tuttavia, questa medicina è "artiglieria pesante" e il suo uso non è sempre giustificato. Nel trattamento della rinite virale o allergica, questo farmaco non sarà solo inutile, ma anche dannoso. I genitori dovrebbero certamente ricordarselo prima che trattino la diossina al loro bambino. Altrimenti, l'effetto desiderato non sarà. Al contrario, il naso che cola sarà ritardato ancora più a lungo e potrebbero verificarsi pericolose complicazioni. La diossidina può essere utilizzata solo con il permesso di un pediatra, medico generico o medico ORL.

Dioxidine, dimmi.

La diossidina ci è stata assegnata, 0,5% 1 goccia 2 volte al giorno.. L'ho letto su internet - qualcuno dice che è anche necessario diluirlo con soluzione salina, qualcuno dice così di gocciolare. L'ambulanza dei medici ha detto così di gocciolare, di non allevare. ma ho letto tanta negatività su questo farmaco che ero solo confuso. sarebbe necessario gocciolare, ma in qualche modo spaventoso. Chi usa, come usi, quali recensioni?

Mia figlia ha 2 anni, moccio (pardon) verde fino a quando non è protratta, ma dà una temperatura molto alta, il terzo giorno 39.

solo non diossidina
testimonianza

Forme gravi di infezioni batteriche purulente:

Infezioni PDP (pleurite purulenta, empiema pleurico, ascesso polmonare);

nelle infezioni traaddominali;

infezioni della pelle, tessuti molli, ossa e articolazioni (ascessi, flemmoni, ferite post-traumatiche, postoperatorie e ustionanti).

Infezioni del sistema nervoso centrale (ascesso cerebrale, meningite purulenta secondaria).

È usato a scopo di azione sistemica (infusione endovenosa) solo in ospedale come farmaco di riserva per forme gravi di infezione o per l'inefficacia / intolleranza di altri AMP.

È usato localmente e nella cavità come soluzione o unguento per varie forme di infezione purulenta in chirurgia (neurochirurgica), urologica e pratica dentale.
Controindicazioni

Reazione allergica alla diossina.

Insufficienza della funzione della corteccia surrenale.

Cortex allattamento al seno.

Età dei bambini
avvertenze

Il farmaco è caratterizzato da una stretta larghezza terapeutica, pertanto, è necessario osservare rigorosamente le dosi raccomandate, impedendo loro di eccedere. Studi sperimentali hanno dimostrato che la dioxidina ha un effetto mutageno, teratogeno, embriotossico e dannoso sulla corteccia surrenale. Le proprietà tossicologiche della diossina determinano i limiti del suo utilizzo in clinica.

Gravidanza. La diossidina è controindicata durante la gravidanza.

L'allattamento al seno. L'applicazione durante l'allattamento è possibile solo quando si trasferisce il bambino all'alimentazione artificiale.

Pedia triia. La diossidina non è approvata per l'uso nei bambini.