Principale
Tosse

Naphthyzinum - composizione

Gocce di naftosina - uno dei più popolari farmaci vasocostrittori utilizzati nella rinite, sinusite, eustacheitis, laringite. Entro pochi minuti dall'applicazione di questo strumento, a causa del processo di restringimento dei vasi sanguigni periferici, la respirazione nasale diventa più facile, il gonfiore e la quantità di scarico mucoso dai passaggi nasali sono ridotti.

La composizione di gocce Naphthyzinum

L'effetto di Naphthyzinum è raggiunto a causa del contenuto del principio attivo naphazoline nitrate nella sua composizione. Questa è una sostanza medicinale che appartiene al gruppo farmacologico di alfa-adrenostimulyatorov, effetti vasocostrittori rapidamente e pronunciati sul corpo. ie Questa sostanza provoca un aumento del tono della parete vascolare, a seguito della quale il lume del vaso si restringe e il flusso sanguigno in esso diminuisce.

Le gocce di naftotossina sono disponibili in varie concentrazioni - 0,1% e 0,05% di naphazoline. Di norma, per il trattamento degli adulti, è raccomandato un farmaco con una maggiore concentrazione del principio attivo.

Secondo le istruzioni, oltre alla napazolina, i componenti ausiliari sono inclusi nella composizione delle gocce di naftotossina:

  • acido borico;
  • acqua preparata

L'acido borico ha un effetto antisettico e antiprurito.

La composizione di Vizin e Naphthyzinum

Non tutti sanno che nella pratica medica il Naphthyzinum ad una concentrazione dello 0,05% viene usato non solo per via intranasale, ma anche per l'instillazione negli occhi. L'indicazione per l'uso di questo farmaco in oftalmologia è congiuntivite cronica di varie origini:

Naphazoline quando l'instillazione del farmaco nella cavità della congiuntiva dovuta all'azione vasocostrittiva aiuta a ridurre i sintomi dell'irritazione oculare:

  • arrossamento;
  • prurito;
  • sensazione di bruciore;
  • sensazioni da corpo estraneo;
  • lacrimazione, ecc.

Un farmaco con un effetto simile, che è spesso prescritto da oftalmologi per le stesse indicazioni, sono gocce di Vizin. Tuttavia, la tetrisolina cloridrato agisce come principio attivo di questo agente. Questa sostanza appartiene allo stesso gruppo di farmaci della nafazolina e le formule chimiche di queste sostanze sono simili.

Nonostante la somiglianza di Vizin e Naphthyzinum, non è consigliabile sostituire un farmaco con un altro da soli, questo può essere fatto ottenendo il permesso del medico curante. Altrimenti, aumenta il rischio di vari effetti collaterali.

Gocce di naftalina nasale - istruzioni per l'uso e la composizione del farmaco

Uno dei farmaci più popolari per la rinite è Naphthyzinum. Può essere acquistato in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica. I medici consigliano di applicarlo a bambini e adulti sotto forma di gocce nel naso, spray e inalazioni. Tuttavia, il Naphthyzinum è un farmaco pericoloso e, se usato in modo improprio, causa gravi complicanze. Il nostro articolo mostrerà istruzioni dettagliate per Naphthyzinum, così come i sintomi di sovradosaggio con questo farmaco.

Componenti attivi

La composizione include il principio attivo Nafazolin. Il composto appartiene alla classe dei farmaci vasocostrittori. Quando viene applicato sulla membrana mucosa, i capillari si restringono, la secrezione diminuisce, l'edema scompare. Questo aiuta ad alleviare la respirazione nasale e migliorare il drenaggio dei seni.

Naphazoline è efficace per 6 ore. Un giorno può richiedere 3-4 instillazioni. Con questo, Naphazolin è inferiore a farmaci moderni, più costosi, la cui durata è di 12 ore.

Naphthyzinum da bambini ha la stessa composizione, ma una concentrazione bassa della soluzione. Si consigliano fino a 6 anni di usare gocce nasali con una concentrazione dello 0,05%. Naphthyzinum di bambini agisce sulla membrana mucosa più morbida e più delicata. Inoltre, consente di ridurre al minimo il rischio di reazioni avverse e sovradosaggio.

testimonianza

Queste gocce nasali possono essere utilizzate per forme acute di rinite infettiva e sinusite. L'istruzione consiglia inoltre di utilizzare il farmaco in caso di rinite allergica per alleviare i primi sintomi della malattia. Questa composizione è adatta per pazienti che hanno procedure chirurgiche o diagnostiche nella cavità nasale. Queste gocce nel naso permettono di restringere i vasi superficiali e ridurre il sanguinamento durante la manipolazione.

A che altro potrebbe essere adatto un farmaco? Il naftizum allevia bene i primi sintomi di otite. Se gocciola la soluzione nel naso al primo segno di mal d'orecchi, allora sarai in grado di sbarazzarti del tormento e accelerare la guarigione. Le gocce alleviano il gonfiore nella tromba di Eustachio, abbassando la pressione nella cavità dell'orecchio medio.

Tuttavia, va ricordato che questo vasocostrittore può creare dipendenza. Un forte annullamento del farmaco restituisce i sintomi della malattia - congestione nasale, muco abbondante. L'istruzione non consiglia l'uso di gocce per più di 5-7 giorni per prevenire gli effetti collaterali del farmaco.

Quando la medicina è controindicata?

Sfortunatamente, queste gocce nel naso causano non solo una reazione locale, ma anche sistemica. Alcune patologie presenti nel paziente esacerbano questo processo. Parliamo di malattie e condizioni in cui Naphthyzinum non può essere usato.

L'effetto locale del farmaco si manifesta nel restringimento della membrana nasale e nella sua essiccazione. Con un processo atrofico nei passaggi nasali, questo peggiorerà significativamente la condizione e porterà alla formazione di erosioni e ulcere. L'istruzione proibisce l'uso di Naphthyzinum per la rinite atrofica.

Il farmaco provoca un restringimento dei vasi sanguigni di tutto il corpo e, di conseguenza, un aumento della pressione sanguigna. Pertanto, nei pazienti con alto grado di ipertensione arteriosa, l'uso di Naphthyzinum è inaccettabile. Queste gocce possono provocare una crisi ipertensiva.

Non è raccomandato assumere il farmaco per le malattie nasali croniche (rinite vasomotoria, rinite allergica). Dopotutto, il trattamento di tali malattie è effettuato per molto tempo e Naphthyzin è autorizzato a prendere solo 7 giorni.

Questo medicinale provoca un restringimento dei canali nella camera anteriore dell'occhio, quindi non viene utilizzato per il glaucoma ad angolo chiuso. Il farmaco è in grado di provocare un aumento della pressione intraoculare.

Consultare il proprio medico se si utilizzano farmaci per curare la depressione, si dispone di un grave grado di diabete o ipertiroidismo. In questi casi, è necessario utilizzare farmaci vasocostrittori con grande cura.

L'età da bambini fino a un anno è anche una controindicazione all'uso di Naphthyzinum. Nei bambini piccoli, c'è un alto rischio di reazioni sistemiche ed effetti collaterali. Inoltre, il sovradosaggio nei bambini arriva anche più velocemente. Per i bambini, nel naso della fenilefrina cloridrato c'è un farmaco per neonati morbido.

La gravidanza e l'allattamento sono una controindicazione relativa all'uso di sostanze vasocostrittrici. L'azione sistemica Naphthyzinum può causare uno spasmo delle arterie della placenta, provocando lo sviluppo di ipossia intrauterina. Tuttavia, in alcuni casi, queste sostanze sono prescritte alle donne in gravidanza e in allattamento. In questo caso, si raccomanda dosaggio infantile e attento monitoraggio dello stato della madre e del feto.

Effetti indesiderati

Effetti collaterali Naphthyzinum associati all'uso improprio di questo strumento. L'istruzione parla di possibili mal di testa, nausea e tachicardia, che si sviluppano immediatamente dopo l'instillazione del farmaco nel naso.

Inoltre, gli effetti indesiderati di queste goccioline si manifestano come sindrome da ricochet. In questo caso, i recettori capillari si abituano alle molecole di Naphazoline. E in loro assenza, notevolmente espanso, causando gonfiore delle mucose. Inoltre, senza una nuova dose, aumenta la quantità di muco nasale. Pertanto, con l'uso regolare, i pazienti creano un "circolo vizioso" per la malattia. A volte questa dipendenza porta il paziente al tavolo dal chirurgo, perché il guscio del naso è ipertrofico e impedisce la normale respirazione.

Ricordate! L'istruzione è stata creata per proteggerti dalle possibili complicazioni e dagli effetti dannosi del farmaco. Segui i dosaggi e i corsi di somministrazione prescritti e questi pericoli ti bypasseranno.

Vale anche la pena ricordare l'eventuale atrofia della membrana mucosa, che si forma con l'uso regolare della sostanza. Secchezza e bruciore sono i primi segni di malattia. Smetti di prendere il farmaco se ce l'hai.

Dosaggio e sintomi di overdose

Quindi, nei bambini da un anno a sei anni, viene utilizzata una soluzione dello 0,05%. Una o due gocce dovrebbero essere messe nel naso due volte al giorno. Dopo 5 giorni, il farmaco deve essere sospeso. Il nafthzin nei bambini piccoli viene somministrato con estrema cautela, perché sovradosaggio e reazioni avverse nei bambini sono abbastanza comuni.

Negli adulti viene utilizzata una soluzione allo 0,1%. Due o tre gocce della sostanza vengono iniettate nella cavità nasale tre volte al giorno. Il corso di ricevimento termina tra una settimana.

Quali sono le cause di overdose con questa sostanza? Molto spesso, i pazienti stessi sono da biasimare. Non rispettano le regole di ammissione, gli intervalli tra l'introduzione del farmaco. Dopo tutto, molti considerano il Naphthyzinum un farmaco economico e sicuro.

Sfortunatamente non lo è. L'uso sistemico incontrollato della sostanza provoca letargia, diminuzione della temperatura corporea, sonnolenza, calo della pressione sanguigna, bradicardia, pallore della pelle. Quindi sembra un'overdose di naphazoline. La progressione dei sintomi comporterà il coma e la morte. Quando questo sintomo viene trovato in un paziente, un'ambulanza dovrebbe essere chiamata immediatamente.

Il sovradosaggio è più comune nei bambini piccoli con naftizin inalato. Pertanto, se un medico prescrive tali inalazioni, prestare particolare attenzione durante l'esecuzione: non superare la dose della sostanza iniettata, non aumentare la durata e la frequenza delle inalazioni, osservare l'intervallo di 6-8 ore tra l'assunzione del medicinale.

Gocce di naftotzina

Il napthyzinum è un vasocostrittore medicinale ad uso locale. Questo farmaco è usato nel trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche.

Il naphthyzinum nel naso è usato principalmente per costringere i vasi sanguigni nel rinofaringe. Il medicinale locale viene applicato alle mucose, dove fornisce un rapido effetto vasocostrittore e la rimozione del gonfiore.

In questo articolo, considereremo perché i medici prescrivono il Naphthyzinum, comprese le istruzioni per l'uso, analoghi e prezzi per questo farmaco nelle farmacie. Rassegne reali di persone che hanno già usato Naphthyzinum possono essere lette nei commenti.

Composizione e forma di rilascio

La soluzione di Naftizina è un liquido limpido senza colore. Può essere colorato. Le gocce nel naso sono contenute in bottiglie di vetro da 5 o 10 ml, possono essere in flaconi contagocce di plastica, 10, 15 o 20 ml. Il kit può includere un tappo contagocce. Inserito in una scatola di cartone.

  • La composizione comprende il componente attivo naphazoline, così come nella composizione del preparato contiene ingredienti ausiliari: acido borico e acqua purificata.

I bambini Naphthyzinum contiene 0,5 mg di sostanza attiva, la medicina per adulti - 0,1 mg.

Cosa aiuta Naphthyzin?

I medici consigliano il Naphthyzinum non solo per la rinite, ma anche per altre malattie. Il trattamento di bambini con questo farmaco non è escluso. Le gocce di naso sono prescritte per malattie come:

  • stadio acuto di rinite;
  • se la laringite è acuta o cronica;
  • evstahiit;
  • sinusite provocata da gonfiore allergico della mucosa nasale;
  • quando la mucosa della laringe si è arrossata dopo l'irradiazione o l'intervento produttivo.

Se c'è un'operazione diagnostica o chirurgica, Naphthyzinum può anche essere usato per ridurre o eliminare significativamente il sanguinamento, l'edema e altre manifestazioni infiammatorie.

Proprietà farmacologiche

Le gocce nasali hanno un'azione vasocostrittrice e vasocostrittrice. Il farmaco appartiene al gruppo di alfa-adrenomimetici che agiscono sugli alfa-adrenorecettori del tessuto mucoso. Il naftotz promuove la rimozione delle secrezioni dal passaggio nasale.

Le principali proprietà farmacologiche includono:

  • riduzione delle reazioni infiammatorie;
  • pupille dilatate degli occhi;
  • eliminazione del gonfiore delle mucose;
  • restringimento dei vasi nasali;
  • sollievo della respirazione nasale nella rinite;
  • potenziamento degli anestetici locali.

Il principio attivo del farmaco è la nafazolina. Ulteriori componenti sono acido borico e acqua purificata.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso le gocce nasali di Naphthyzinum sono applicate solo localmente da instillamento in ogni passaggio nasale. La dose dipende dalla gravità della malattia ed è selezionata individualmente.

Il regime di dosaggio medio è determinato dall'età (in ciascun passaggio nasale):

  • Adulti e bambini da 15 anni: 3-4 gocce al giorno, 3-4 gocce o 1 iniezione spray (soluzione 0,05-0,1%);
  • Bambini da 6 a 15 anni: 1-3 gocce al giorno, 2 gocce o 1 iniezione spray (soluzione allo 0.05%);
  • Bambini 1-6 anni (per gocce) e 2-6 anni (per spray): 1-3 volte al giorno, 1-2 gocce o 1 iniezione spray (soluzione 0,05%).

Il corso di trattamento per la rinite non deve superare i 5-7 giorni negli adulti e 3 giorni nei bambini.

Trovato un nemico nemico MUSHROOM! Le unghie saranno pulite in 3 giorni! Prendilo

Come normalizzare rapidamente la pressione arteriosa dopo 40 anni? La ricetta è semplice, scriverla.

Stanco di emorroidi? C'è un modo! Può essere curato a casa in pochi giorni, è necessario.

A proposito della presenza di vermi dice un profumo dalla bocca! Bere acqua con una goccia una volta al giorno..

Controindicazioni

Non usare il farmaco in questi casi:

  1. Rinite cronica, compresa la rinite atrofica;
  2. Aterosclerosi pronunciata;
  3. L'ipertensione;
  4. Ipertiroidismo (tireotossicosi);
  5. Malattie oculari gravi, compreso il glaucoma ad angolo chiuso;
  6. Diabete mellito;
  7. tachicardia;
  8. Uso simultaneo con inibitori delle monoaminossidasi, nonché un periodo fino a 14 giorni dopo la fine della terapia;
  9. Età fino a 1 anno (per gocce dello 0,05%), fino a 2 anni (per lo 0,05% di spray), fino a 18 anni (per lo 0,1% di gocce e spray);
  10. Ipersensibilità al farmaco.

Con estrema cautela Naphthyzinum è prescritto per i bambini da uno a sei anni.

Effetti collaterali

Durante l'uso di Naphthyzinum, gli effetti collaterali possono verificarsi sotto forma di mal di testa, nausea, tachicardia, iperemia reattiva, ipertensione, gonfiore della mucosa nasale.

L'uso prolungato del farmaco può anche causare "dipendenza da naftazina" e rinite medica.

Gravidanza e allattamento

L'uso di nafazolina in gravidanza e allattamento (allattamento al seno) è possibile solo sotto severe indicazioni nei casi in cui l'effetto terapeutico atteso per la madre superi il potenziale rischio di effetti indesiderati nel feto o nel bambino.

analoghi

Analoghi di questo farmaco sono Naphazolin, Naphthyzin Bufus, Nafazolin-Ferein, Sanorin.

Il prezzo medio NAFTIZIN, scende nelle farmacie (Mosca) 65 rubli.

Condizioni di vendita

È possibile acquistare Naphthyzinum senza prescrizione medica.

Ha usato Naphthyzinum per un mese intero ogni anno (allergie stagionali), molte volte al giorno (forti manifestazioni), ignorando le istruzioni (non c'era forza). Non è successo nulla Non appena si è conclusa la fioritura della "mia" erba, il naso che cola si è fermato (rapidamente e completamente) e non sono mai stati rilevati effetti residui da edema a lungo termine o da Naphthyzinum. Usato per molti anni. Che ci crediate o no, non crederci. Non confondo nulla e scrivo la verità.

Sono stato "tossicodipendente di Naphthyzin" per 10 anni, solo perché una volta a lungo durante un raffreddore per 5 giorni di fila ho lasciato cadere queste gocce. Quindi per molto tempo non ho potuto letteralmente respirare senza goccioline nel naso. Non posso descrivere ciò che ho vissuto, quanto ho sofferto se non fossero a portata di mano. Ovunque ci fosse una bolla per ogni evenienza: al lavoro, sotto il cuscino, nella borsetta. Se il naso è stato posato, e Naphthyzin non era in giro, la vera rottura è iniziata con mal di testa selvatici.

Ho letto che un numero enorme di persone soffre di tali conseguenze. Sono stato fortunato, essendo rimasta incinta, sono riuscito a sopravvivere a questa condizione, dal momento che il dottore ha risposto inequivocabilmente alla domanda se Naphthyzin può essere incinta. Le farmacie hanno un numero enorme di controparti più sicure, sì, sono un po 'più costose, ma la tua salute è inestimabile. Non avvelenare il tuo corpo!

Naphthyzinum - istruzioni per l'uso per bambini e adulti, indicazioni, composizione, forma di rilascio, dosaggio e prezzo

Secondo la terminologia medica, Naphthyzinum appartiene ai farmaci del gruppo di adrenomimetici alfa con effetto vasocostrittore. La sua sostanza attiva naphazoline agisce sugli alfa2-adrenorecettori della cavità nasale. Il farmaco è prodotto da società farmaceutiche nazionali ed estere. Leggi le sue istruzioni per l'uso.

La composizione di Naphthyzinum

Naphthyzin è disponibile sotto forma di spray per bambini o gocce e Naphthyzin Plus. La loro composizione:

Liquido trasparente incolore

La concentrazione di nitrato di napazolina,%

Acqua, acido borico

Acido borico, acqua di mare, idrossido di sodio, acqua per preparazioni iniettabili

Bottiglie da contagocce di vetro o bottiglie su 10, 15, 20 millilitri in una scatola di cartone con l'istruzione per applicazione

Azione farmacologica

Il farmaco ha un effetto vasocostrittore, effetti pronunciati, rapidi e di lunga durata. Il componente attivo della composizione stimola gli alfa-adrenorecettori, riduce l'iperemia, l'essudazione, il gonfiore della mucosa nasale. Nella rinite, il naftizina facilita la respirazione, ma dopo 5-7 giorni di somministrazione si verifica tolleranza (resistenza).

Immediatamente dopo l'applicazione dell'agente sulla membrana mucosa, inizia ad agire localmente, assicurando il restringimento dei vasi. Se si utilizza lo strumento spesso e per lungo tempo, la nafazolina viene parzialmente assorbita, portando ad un aumento della pressione sanguigna. Con l'uso intranasale, l'effetto terapeutico del farmaco arriva dopo 5 minuti e dura 4-6 ore.

A che cosa serve Naphthyzinum

Tutti i tipi di farmaco hanno le stesse indicazioni per l'uso. L'istruzione identifica le seguenti malattie in cui sono efficaci:

  • rinite acuta;
  • laringiti;
  • sinusite acuta e cronica;
  • facilitare la rinoscopia;
  • eustachite acuta;
  • edema laringeo dovuto allo sviluppo di allergie o radioterapia;
  • iperemia delle mucose dopo l'intervento chirurgico;
  • in oftalmologia: congiuntivite cronica, disturbi astenopici.

Dosaggio e somministrazione

Puoi usare le gocce per via intranasale, instillate in ogni passaggio nasale. Adulti e bambini dopo i 15 anni vengono prescritti con 1-3 gocce di una soluzione allo 0,1% 3-4 volte al giorno. Per scopi diagnostici il nafthzin viene instillato nel naso immediatamente dopo la pulizia con 3-4 gocce, oppure viene iniettato un tampone iniettato con una soluzione allo 0,05% e lasciato per 1-2 minuti. Utilizzare lo strumento può essere per inalazione. A tal fine, una soluzione allo 0,05% viene miscelata con soluzione salina in proporzioni uguali.

In oftalmologia, è possibile gocciolare l'agente negli occhi come prescritto dal medico e solo dopo che la diagnosi è stata stabilita. 1-2 gocce di una soluzione allo 0,05% vengono instillate nella cavità congiuntivale, la procedura viene ripetuta 1-3 volte al giorno. Il primo instillamento viene eseguito sotto la supervisione di un medico, quindi il paziente può effettuare autonomamente la terapia. In caso di congestione uditiva, Naphthyzinum viene gocciolato anche dopo aver consultato il medico.

Naphthyzinum da bambini

Una soluzione con una concentrazione di nafazolina dello 0,05% (per i bambini) non viene utilizzata per il trattamento di bambini al di sotto di un anno. All'età di 6 anni è necessario mettere 1-2 gocce, 6-15 anni - 2 gocce 1-3 volte al giorno. In caso di azione vasocostrittrice troppo forte del rimedio del bambino, la soluzione viene utilizzata due volte più sottile (l'acqua distillata viene utilizzata per la diluizione), ottenendo una preparazione allo 0,025%.

Istruzioni speciali

Nelle istruzioni per l'uso è utile studiare la sezione delle istruzioni speciali. Le raccomandazioni necessarie per i pazienti:

  1. È vietato assumere farmaci con inibitori delle monoaminossidasi allo stesso tempo.
  2. L'uso di Naphthyzinum allunga l'effetto di anestetici locali usati per l'anestesia superficiale.
  3. Le gocce nasali non sono usate per la rinite cronica.
  4. È vietato assumere farmaci per più di 5-7 giorni consecutivi. Ciò porta ad una diminuzione graduale dell'azione di vasocostrizione, manifestazione dell'effetto della tachifilassi. Può svilupparsi un'azione di riassorbimento e dipendenza. È difficile sbarazzarsi dell'uso delle gocce, perché gradualmente le atrofie della membrana mucosa. Per aiutare a far fronte alla dipendenza può essere lavato, cauterizzazione dei vasi nel naso, prendendo alcuni farmaci o addirittura un intervento chirurgico.
  5. Durante il trattamento, non è vietato guidare auto o macchinari pericolosi.
  6. Quando si trasporta un bambino e l'allattamento Naphthyzinum può essere usato con cautela, dopo aver valutato i rischi per il bambino e i benefici per la madre.

Effetti collaterali Naftizina

Quando si utilizza il farmaco può sviluppare effetti collaterali. L'istruzione evidenzia quanto segue:

  • irritazione della mucosa;
  • iperemia persistente e in rapido sviluppo;
  • gonfiore della mucosa nasale, rinite atrofica - quando si utilizza lo strumento per più di una settimana;
  • nausea, vomito;
  • dolore alla testa;
  • tachicardia, aumento della pressione sanguigna - con una predisposizione a tali fenomeni.

Quando si utilizza lo strumento per un lungo periodo di tempo o una sovradosaggio costante di un paziente, la coscienza può essere disturbata, la pressione sanguigna può aumentare. Per fare questo, l'uso di Naphthyzin annulla, prescrive il trattamento sintomatico. È possibile curare la dipendenza e il sovradosaggio con i farmaci seguendo la terapia prescritta individualmente. Il sollievo dall'avvelenamento nei bambini produce solo un medico.

Controindicazioni

L'uso di Naphthyzin ha i suoi limiti. L'istruzione evidenzia le seguenti controindicazioni:

  • ipertensione arteriosa;
  • ipertiroidismo;
  • intolleranza agli ingredienti della composizione;
  • aterosclerosi;
  • diabete mellito;
  • combinazione con inibitori delle monoaminossidasi o un periodo inferiore a 14 giorni dal momento in cui sono stati cancellati;
  • tachicardia;
  • età fino a un anno per una soluzione allo 0,05% e fino a 15 anni per lo 0,1%;
  • malattia dell'occhio grave.

Condizioni di vendita e conservazione

È possibile acquistare gocce senza prescrizione medica. Lo strumento è tenuto lontano dai bambini ad una temperatura di 10-25 gradi per non più di tre anni.

analoghi

Trova l'analogo di Naphthyzinum tra farmaci con lo stesso effetto terapeutico o composizione, o con un effetto simile, ma una composizione diversa. Questi sostituti includono:

  • Naphazoline, gocce di Naphazolin-Ferein -basali con un effetto vasocostrittore basato sul componente con lo stesso nome, si differenziano per il loro produttore.
  • Naphthyzinum Bufus - gocce e spray nel naso per restringere le navi a base di nafazolina.
  • Sanorin - gocce nasali anti-congestive e vasocostrittori contenenti nitrato di napazolina.

Prezzo Naphthyzine

È possibile acquistare il farmaco in farmacia o tramite Internet a un costo che dipende dal margine commerciale e dal tipo di prodotto prodotto. A Mosca, i prezzi approssimativi saranno:

Gocce e spruzzi Naphthyzinum

Il napthyzinum è un farmaco vasocostrittore utilizzato localmente nella pratica ORL.

Il principale ingrediente attivo di Naphthyzinum è nafazolina - ha l'effetto locale anti-edematoso e vasocostrittore a breve termine. La proprietà vasocostrittore del farmaco era dovuta alla sua capacità di agire sui recettori della mucosa e ridurre il flusso sanguigno. Di conseguenza, la mucosa ritorna alle sue dimensioni normali, riduce la produzione di muco e facilita la respirazione nasale.

Il paziente avverte miglioramenti fino a 6 ore.

Rilascia forma e composizione

Il nafthzin è disponibile in due forme di dosaggio:

  • Gocce nasali: trasparenti, incolori o leggermente colorate (in flaconi di vetro da 5 o 10 ml, 1 flacone in una scatola di cartone, in flaconi contagocce in plastica da 10, 15 o 20 ml, 1 contagocce in una scatola di cartone completa di tappo contagocce o senza esso);
  • Spray nasale: incolore, trasparente o leggermente colorato (in polimero, sigillato ermeticamente con tappi polimerici, contagocce e coperchi avvitabili, flaconi contagocce da 10 o 15 ml, 1 flacone contagocce in un fascio di cartone completo di cannuccia).

La composizione di 1 ml Naphthyzinum nella forma di spruzzi e gocce nasali include:

  • Ingrediente attivo: nafazolina - 0,5 o 1 mg;
  • Componenti ausiliari: acido borico - 20 mg; acqua purificata - fino a 1 ml.

Come si fa la naftilina nella cavità nasale?

Il napthyzinum per i bambini è un farmaco vasocostrittore locale. Appartiene al gruppo di mimetici alfa adrenergici e il loro effetto sull'uso ricorda l'azione dell'adrenalina. Il componente principale di questo strumento è la nafazolina, che ha un effetto decongestionante e vasocostrittore a breve termine. Per ottenere un rapido effetto vasocostrittore è possibile a causa dell'impatto sui recettori della mucosa e ridurre il flusso sanguigno.

Nel trattamento con Naphthyzinum, si osserva una diminuzione dell'edema della mucosa e i passaggi nasali acquisiscono la loro dimensione normale. Inoltre, la produzione di muco si ferma e il risultato è la respirazione nasale leggera. Un tale effetto positivo dall'uso di gocce può essere mantenuto per 6 ore.

Il Naphthyzinum agisce istantaneamente e la respirazione in un bambino può manifestarsi in un minuto. Il farmaco assomiglia a un liquido di colore giallastro. La soluzione non ha odore e sapore specifici, ma è severamente vietato portarla dentro. Nell'infanzia Naphthyzinum può essere instillato nei passaggi nasali o utilizzato per l'inalazione.

Quando dovrebbe essere usato il farmaco?

Naphthyzinum può essere prescritto per la diagnosi delle seguenti patologie:

  • rinite acuta;
  • febbre da fieno;
  • laringite acuta e cronica;
  • eustachite acuta;
  • edema laringeo allergico e associato alle radiazioni;
  • iperemia delle mucose dopo operazioni nel tratto respiratorio superiore;
  • congiuntivite cronica;
  • disturbi astenopici;
  • congiuntivite batterica;
  • nel trattamento della urolitiasi;
  • rinoscopia (in combinazione con anestetici locali).

In alcuni casi, le gocce di naftotossina sono prescritte per fermare il sanguinamento dai seni nasali. Inoltre, l'effetto di questo farmaco aiuta ad alleviare l'edema laringeo durante una reazione allergica e radiazioni. In alcuni casi, tali gocce sono indicate per il trattamento della congiuntivite di origine cronica e batterica nei bambini.

Tale droga ha una proprietà come la tachifilassi. Ciò significa che il corpo si abitua gradualmente al farmaco e cessa di agire su di esso. Va ricordato che l'aumento del dosaggio non influisce sull'efficacia del farmaco, ma aumenta il rischio di sovradosaggio. È per questo motivo che dopo il trattamento dei bambini con Naphthyzin, è necessario passare all'utilizzo di un altro farmaco per 5 giorni.

Controindicazioni

Il nafthzin, come qualsiasi altro farmaco, ha alcune controindicazioni. Le principali controindicazioni all'uso delle gocce nasali:

  • bambini fino a 1 anno;
  • ipertensione arteriosa;
  • ipertiroidismo;
  • ipersensibilità a naphazoline;
  • aterosclerosi pronunciata;
  • rinite cronica;
  • grave malattia agli occhi;
  • diabete mellito;
  • somministrazione simultanea di inibitori MAO e un periodo fino a 14 giorni dopo la fine del loro uso.

Il nafthzin sotto forma di spray deve essere usato con cautela nei pazienti con cardiopatia ischemica (angina pectoris), iperplasia prostatica e feocromocitoma.

Infermieri e donne in gravidanza Il naftizin in qualsiasi forma di dosaggio può essere utilizzato solo nei casi in cui i benefici per la salute attesi dalla madre siano superiori al rischio potenziale per il bambino o il feto.

dosaggio

Prima di usare Naphthyzinum, la bottiglia viene aperta rimuovendo il tappo. Dopo di ciò, un piccolo foro è forato con una punta. Se la soluzione è fredda, deve essere riscaldata nelle mani alla temperatura corporea naturale. Quindi il paziente si sdraia sul letto o inclina la testa all'indietro e inserisce la punta nella narice. Premendo sui lati morbidi della fiala, viene iniettato il numero richiesto di gocce. Dopo la procedura, Naphthyzinum è strettamente chiuso con un coperchio in modo che la soluzione rimanga in un barattolo ermeticamente sigillato. Tieni la bottiglia nel comodino, dove i bambini non possono arrivare.

  • Il nafthzin in gocce del 0,1% è usato da pazienti più anziani. È instillato nella cavità nasale fino a tre volte al giorno. Per rispettare il dosaggio si raccomanda di non superare il numero di gocce di una singola iniezione (2-3 gocce).
  • Naphthyzene 0,05% viene applicato nello stesso modo descritto sopra. Ma una debole concentrazione della sostanza attiva ha un effetto meno efficace e meno prolungato. Inoltre, questo farmaco può essere usato per trattare la congiuntivite. In questi casi, 1-2 gocce di soluzione vengono iniettate negli occhi.

Naphthyzinum non deve essere usato per più di una settimana, perché, di conseguenza, i pazienti possono manifestare effetti collaterali. Con il trattamento a lungo termine, i pazienti potrebbero non sentirsi più sollevati dalla nafazolina.

Se il paziente assume inibitori della monoaminossidasi (nialamide o befol), deve essere informato il medico curante. Tali farmaci non possono essere combinati con il trattamento della rinite Naphthyzinum. Anche dopo la fine dell'assunzione di inibitori MAO, è necessario attendere 10 giorni, e quindi procedere alla terapia della rinite con un vasocostrittore.

Effetti collaterali Naftizina

L'uso del farmaco può causare nausea, mal di testa, battito cardiaco accelerato, ancora più gonfiore e infiammazione della mucosa nasale. Se Naphthyzinum è stato usato in dosi elevate e per un lungo periodo di tempo, possono verificarsi gravi effetti collaterali come rinite cronica o farmaco-indotta, atrofia della mucosa nasale, perdita dell'olfatto.

Tra gli effetti collaterali si distingue una malattia così indipendente, come "dipendenza da Naphthyzin". Può essere psicologico e fisiologico e si manifesta con un uso prolungato. Il meccanismo della dipendenza fisiologica da Naphthyzin è il seguente: quando l'azione delle gocce o dello spray termina, i vasi si espandono di nuovo, e ancor più di prima dell'instillazione. C'è bisogno di usare di nuovo il medicinale. Dopo aver ricevuto una nuova dose, i vasi si restringono, la scarica si ferma, la respirazione diventa facile.

Quando il vasocostrittore abbandona sistematicamente il Naphthyzinum e i suoi analoghi, i vasi diventano "pigri", cioè perdono la capacità di restringersi ed espandersi autonomamente. Per fare questo, hanno bisogno di un "motore" che è il farmaco. Se non viene preso, possono verificarsi forti mal di testa sullo sfondo della completa congestione nasale. È particolarmente difficile portare questa condizione di notte. Le persone con dipendenze si chiamano tossicodipendenti Naphthyzinum, anche se la droga stessa non ha nulla a che fare con le droghe. Oltre alla dipendenza fisiologica, c'è anche uno psicologico, in cui una persona ha paura in assenza dell'opportunità di usare le gocce. Possono verificarsi segni di soffocamento.

Dopo un certo periodo di tempo una persona inizia a capire che è necessario liberarsi della dipendenza. Come rompere l'abitudine? Al primo stadio, la dose del farmaco deve essere gradualmente ridotta. Per fare questo, puoi provare a seppellire alternativamente l'una e l'altra narice, e puoi diluire Naphthyzinum con acqua. Si consiglia di lavare il naso con soluzioni saline o Aquamaris (si raccomandano le recensioni).

Ciò non solo faciliterà la respirazione, ma anche idraterà la membrana mucosa, che viene prosciugata come risultato del Naphthyzinum. È difficile sopravvivere alla dipendenza, ma è reale. Se questo metodo non salva, è necessario contattare un medico che prescriverà un trattamento farmacologico (ormonale). In definitiva, la chirurgia è anche possibile.

Quindi, la domanda su come sbarazzarsi di, o piuttosto, come sbarazzarsi di Naphthyzin, ci sono tre risposte possibili: indipendentemente, con farmaci e prontamente. La migliore risposta alla domanda su come liberarsene è buttare la bottiglia nella spazzatura.

overdose

L'uso frequente e incontrollato del farmaco porta a un sovradosaggio, che si manifesta:

  • nausea;
  • vomito;
  • ipertensione;
  • vertigini;
  • dolore da alloggi e servizi comunali.

Il nafthzin è considerato uno dei mezzi ad azione rapida, ma dovrebbe essere usato con cautela. Il sovradosaggio e l'uso prolungato possono influenzare non solo la condizione delle mucose, ma anche l'organismo nel suo complesso.

Interazione farmacologica

L'appuntamento simultaneo di Naphthyzin con inibitori di monoamino ossidasi (compreso il periodo fino a 2 settimane dopo la fine del loro uso) è controindicato.

Il naftotz rallenta l'assorbimento dei farmaci anestetici locali (allungando la loro azione durante l'anestesia superficiale).

Quando somministrato insieme ad altri farmaci vasocostrittori, aumenta il rischio di effetti collaterali.

Istruzioni speciali

Il naftotz può avere un effetto di riassorbimento.

Con la terapia prolungata, la gravità dell'azione vasocostrittrice diminuisce gradualmente (il fenomeno della tachifilassi), quindi dopo 5-7 giorni di utilizzo si raccomanda di prendersi una pausa per diversi giorni.

Analoghi della medicina Naphthyzinum

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

  • Nafazolina-Verein;
  • Sanorin;
  • Sanorin con olio di eucalipto.

Analoghi per gruppo farmacologico (anti-congestionanti):

  • 4 Wei;
  • Aqua Maris;
  • Aqua Maris baby;
  • Aqua Rinosol;
  • Aqualore baby;
  • Aqualore Forte;
  • Akvamaster;
  • Afrin;
  • Berberyl H;
  • Brizolin;
  • Vicks Active Sinex;
  • galazolin;
  • Gistimet;
  • Grippostad Reno;
  • Per il trasporto;
  • Allergene Dr. Theiss;
  • Dr. Theiss allergene all'acqua di mare;
  • Dr. Theiss Nazolin;
  • Inflyurin;
  • Irifrin BK;
  • xilene;
  • Ksilobene;
  • xylometazoline;
  • ksimelin;
  • Lasolvan Reno;
  • Marimer;
  • Midrimaks;
  • Morenazal;
  • Acqua di mare;
  • Nazivin;
  • Nazol;
  • Nazol Advance;
  • Nazol Baby;
  • Nazol Kids;
  • Nazosprey;
  • Nafazolina-Verein;
  • Neosinephrine POS;
  • Nesopin;
  • Noksprey;
  • Nosolin;
  • ossimetazolina;
  • Olint;
  • Otrivin;
  • Reaktin;
  • Rizaksil;
  • Rizosin;
  • Rinonorm;
  • Rinorus;
  • Rinostop;
  • Salin;
  • Sanorin;
  • Sevitin;
  • Sinusan;
  • Sinuforte;
  • Snoop;
  • Tizin Xylo;
  • Tizin;
  • Fasini;
  • Faria;
  • Farmazolin;
  • Fiziodoza;
  • Physiomer spray nasale;
  • Fluimarin;
  • Evkazolin Aqua.

Recensioni Naphthyzin

Nella rete ci sono diverse recensioni su Naphtyzine. Questo rimedio è chiamato un'ambulanza per la rinite e altre malattie, così come un farmaco che causa una seria dipendenza. Gli utenti notano che questo farmaco può essere usato per sintomi gravi, ma non dovrebbe essere usato per diversi giorni di seguito.

È importante considerare le istruzioni e le controindicazioni.

Condizioni di vendita della farmacia

Naphthyzinum è consentito per le vendite over-the-counter da farmacie.

Periodo di validità

Gocce conservate in un luogo buio, la temperatura allo stesso tempo dovrebbe essere 10-25 ° C. Non congelare la soluzione. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Puoi conservare per 3 anni. Dopo questo periodo non può essere utilizzato.

Il naso di Naphthyzinum fa cadere il prezzo

Il costo medio di Naphthyzinum nelle farmacie della Federazione Russa è di 140 rubli per bottiglia.

naftizin

Descrizione del 24 febbraio 2016

  • Nome latino: Naphthyzin
  • Codice ATX: R01AA08
  • Ingrediente attivo: Naphazoline (Naphazoline)
  • Produttore: Armavir Biofabrika, Sintez OAO, LEKKO CJSC, DAV Farm, Tatkhimpharmpreparaty, Dobromed, Slavic Pharmacy FC LLC, Aggiornamento PFK, Impianto endocrino di Mosca, Microgen NPO FGUP MZ RF (Russia)

La composizione di Naphthyzinum

La naftilina contiene il principio attivo naphazoline e il preparato contiene ingredienti ausiliari: acido borico e acqua purificata.

I bambini Naphthyzinum contiene 0,5 mg di sostanza attiva, la medicina per adulti - 0,1 mg.

Modulo di rilascio

La soluzione di Naftizina è un liquido limpido senza colore. Può essere colorato. Le gocce nel naso sono contenute in bottiglie di vetro da 5 o 10 ml, possono essere in flaconi contagocce di plastica, 10, 15 o 20 ml. Il kit può includere un tappo contagocce. Inserito in una scatola di cartone.

Azione farmacologica

Le gocce hanno un effetto vasocostrittore, pronunciato, rapido e prolungato.

Il farmaco fornisce la stimolazione dei recettori alfa2-adrenergici, costringe i vasi della mucosa nasale, riduce l'iperemia, il gonfiore, l'essudazione della mucosa.

Nei pazienti con rinite, la respirazione nasale è facilitata dopo l'uso delle gocce.

Dopo 5-7 giorni dall'inizio del trattamento, si sviluppa la tolleranza.

Farmacocinetica e farmacodinamica

Dopo che il farmaco è stato applicato sulla membrana mucosa, i suoi effetti locali sono noti a causa del restringimento dei vasi superficiali. Ciò impedisce l'assorbimento e gli effetti di riassorbimento della sostanza attiva. Con un uso frequente e prolungato, viene parzialmente assorbito, il che può portare ad un aumento della pressione sanguigna.

Indicazioni per l'uso

Naphthyzinum da bambini e la preparazione per adulti sono usati per trattare parecchie malattie:

  • rinitostry;
  • sinusitronico e acuto;
  • L'eustachitis è acuto;
  • laringiti;
  • utilizzare in rinoscopia per facilitare questa procedura;
  • edema laringeo a causa di una reazione allergica o radiazioni;
  • iperemia delle mucose a seguito di interventi chirurgici nel tratto respiratorio superiore.

Il naphthyzinum per gli occhi è usato per trattare la congiuntivite cronica, i disturbi astenopici.

Controindicazioni

Ci sono alcune controindicazioni per l'uso:

  • ipersensibilità ai componenti dello strumento;
  • ipertiroidismo;
  • ipertensione arteriosa;
  • aterosklerozvyrazhenny;
  • tachicardia;
  • diabete mellito;
  • uso simultaneo di inibitori MAO e 14 giorni dopo il loro utilizzo è stato completato;
  • grave malattia agli occhi;
  • età fino a 1 anno.

Effetti collaterali

Nel processo di applicazione possono verificarsi effetti collaterali associati agli effetti locali del farmaco:

  • iperemia reattiva;
  • irritazione della mucosa;
  • nel caso di più di una settimana - gonfiore della mucosa, rinite atrofica.

È anche possibile la manifestazione di effetti collaterali associati agli effetti sistemici:

Istruzioni per l'uso Naphthyzinum (metodo e dosaggio)

Le gocce vengono applicate per via intranasale, devono essere instillate in ogni passaggio nasale. I pazienti adulti ricevono 1-3 gocce da tre a quattro p. al giorno soluzione allo 0,1%.

Utilizzato anche a scopo diagnostico. In questo caso, dopo aver pulito il naso, versare 3-4 gocce di naftotinco in ciascun passaggio nasale o introdurre un tampone, che è stato precedentemente bagnato in una soluzione acquosa allo 0,05%. È necessario lasciare tamponi per 1-2 minuti.

Quando si utilizza Naphthyzinum per inalazione, una soluzione dello 0,05% viene diluita con soluzione fisiologica 1: 1. Per condurre l'inalazione è possibile solo dopo aver consultato uno specialista.

Naphthyzinum da bambini, istruzioni per l'uso

Per i bambini viene prescritta una soluzione acquosa allo 0,05%, vengono mostrate 1-2 gocce per i bambini da 1 a 6 anni, 2 gocce per i bambini dai 6 ai 15 anni, e questo dovrebbe essere fatto 1-3 p. al giorno Se necessario, utilizzare una soluzione allo 0,025%. Per ottenerlo, è necessario diluire la soluzione allo 0,05% di Naphthyzinum con acqua distillata.

In oftalmologia, Naphthyzinum è sepolto negli occhi solo dopo che un medico è stato prescritto. È importante stabilire correttamente la diagnosi e concordare con il medico se Naphthyzin può essere gocciolato negli occhi. Di regola, 1-2 gocce vengono instillate nella cavità della congiuntiva. Soluzione 0,05%. Questa procedura deve essere eseguita 1-3 p. al giorno Quei pazienti che sono interessati a ciò che accadrà se si rilascia Naphthyzine negli occhi, è possibile eseguire la prima procedura sotto la supervisione di un medico.

Naphthyzinum nell'orecchio con congestione può esser gocciolato solo dopo la nomina di un dottore.

overdose

Se l'agente viene utilizzato per un lungo periodo di tempo, o se la dose viene costantemente superata, il paziente può avere problemi di coscienza, un aumento della pressione sanguigna. È necessario interrompere l'uso del farmaco e effettuare un trattamento sintomatico

A volte i pazienti che usano la droga per un lungo periodo, sono interessati a come curare la dipendenza da Naphthyzinum. In questo caso, è necessario consultare il medico e aderire al regime di trattamento che offre individualmente.

Il trattamento dell'avvelenamento nei bambini con questo strumento deve essere effettuato da un medico con terapia sintomatica.

interazione

Non è possibile praticare l'uso simultaneo di fondi con inibitori MAO. Dopo che l'uso di questi farmaci è stato completato, Naphthyzinum può essere gocciolato non prima di 14 giorni.

Quando si usano le gocce, l'effetto degli anestetici locali viene allungato, che vengono utilizzati per condurre l'anestesia superficiale.

Condizioni di vendita

È possibile acquistare Naphthyzinum senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Gocce conservate in un luogo buio, la temperatura allo stesso tempo dovrebbe essere 10-25 ° C. Non congelare la soluzione. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità

Puoi conservare per 3 anni. Dopo questo periodo non può essere utilizzato.

Istruzioni speciali

Non raccomandato per l'uso nella rinite cronica nasale gocce Naphthyzinum. Per quanto viene utilizzato il farmaco, è necessario consultare le istruzioni per l'uso.

Se il farmaco viene utilizzato per un lungo periodo, è necessario considerare che l'effetto vasocostrittore diminuisce gradualmente (si nota il cosiddetto fenomeno della tachifilassi). Dopo aver usato la soluzione per 5-7 giorni non usare i farmaci per diversi giorni. Può essere contrassegnata l'azione di riassorbimento.

L'uso dei fondi non influisce sulla capacità di eseguire azioni che richiedono concentrazione.

Coloro che sono interessati a disabituare da Naphthyzin dovrebbero consultare un medico. In effetti, il problema a cui molti si riferiscono come "come scendere Naphthyzin" è spesso molto serio. Per liberarsi dalla dipendenza da persone che, come i tossicodipendenti, usano questo rimedio, è necessario eseguire il lavaggio, a volte bruciando i vasi nel naso, per sottoporsi al trattamento con altri farmaci. In alcuni casi, la chirurgia è addirittura necessaria.

analoghi

Analoghi di questo farmaco sono Naphazolin, Naphthyzin Bufus, Nafazolin-Ferein, Sanorin.

Per i bambini

Lo strumento non si applica al trattamento di bambini al di sotto di 1 anno.

Naphthyzinum durante la gravidanza e l'allattamento

Le donne spesso si chiedono se il naftizum possa essere usato durante la gravidanza per trattare la rinite e altre malattie. I medici ritengono che l'uso di questo farmaco nel periodo di gestazione sia possibile solo se vi sono indicazioni e un chiaro confronto tra benefici e rischi. Allo stesso modo, utilizzato per l'allattamento al seno.

Recensioni Naphthyzin

Nella rete ci sono diverse recensioni su Naphtyzine. Questo rimedio è chiamato un'ambulanza per la rinite e altre malattie, così come un farmaco che causa una seria dipendenza. Gli utenti notano che questo farmaco può essere usato per sintomi gravi, ma non dovrebbe essere usato per diversi giorni di seguito. È importante considerare le istruzioni e le controindicazioni.

Prezzo Naphthyzine

Il prezzo del bambino Naphthyzinum è di 30-40 rubli per provetta da 10 ml. Una soluzione dello 0,1% può essere acquistata ad un prezzo di 30 rubli. per 10 ml.

Gocce di naftotz nel naso per bambini e adulti - istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso significa che Naphthyzinum indica che questo farmaco è destinato al trattamento della rinite negli adulti e nei bambini. L'uso di una soluzione terapeutica fornisce un effetto terapeutico rapido ea lungo termine in molte malattie otorinolaringoiatriche associate alla rinite.

Gocce di naftotzina - una descrizione del farmaco

Il naftintina è un farmaco appartenente al gruppo dei mimetici alfa adrenergici, che, se applicato localmente, ha un pronunciato effetto vasocostrittore, elimina rapidamente il gonfiore delle membrane mucose e allevia per lungo tempo la sensazione di congestione nasale. Il principale ingrediente attivo del farmaco - nafazolina, stimola i recettori alfa-adrenergici, restringe rapidamente i vasi della mucosa nasale. Di conseguenza, l'iperemia, il gonfiore scompare, l'essudazione delle mucose diminuisce, la respirazione nasale viene ripristinata.

Cioè, il farmaco allevia rapidamente e in modo efficace la condizione di un raffreddore, rimuove i sintomi di congestione, aumenta le lacune nelle vie nasali e mantiene l'effetto terapeutico per lungo tempo. Recensioni sull'uso di Naphthyzin suggeriscono che una mattina l'instillazione del farmaco dura quasi mezza giornata. Durante questo periodo, un naso che cola non disturba affatto e lo stato di salute rimane normale.

Forma di rilascio, composizione

La composizione di Naphthyzinum è una combinazione del principio attivo - nafazolina con componenti ausiliari (acido borico e acqua distillata), che in combinazione forniscono l'effetto necessario dall'uso del farmaco. La soluzione terapeutica è un liquido chiaro, incolore con un leggero odore di acido borico. Il farmaco è disponibile nelle seguenti forme:

  • Gocce di naftotz nel naso (0,05 e 0,1%);
  • Spray nasale a base di naftotossina (0,05 e 0,1%).

Per il trattamento di pazienti adulti utilizzare il farmaco con una maggiore concentrazione del principio attivo (0,1%). La forma da bambini di Naphthyzinum contiene 0,5 mg di naphazoline.

Le gocce nasali sono prodotte in flaconi di vetro da 5 e 10 ml, bombolette spray in plastica con un volume di 10,15,20 ml, dotate di un contagocce completo di un tubo spray.

testimonianza

Naphthyzinum è raccomandato per l'uso nei seguenti casi:

  • manifestazioni di rinite acuta e cronica;
  • in sinusite acuta o cronica;
  • per il trattamento della forma acuta di eustachitis;
  • con tutti i tipi di laringiti;
  • durante la rinoscopia, al fine di facilitare questo processo per il paziente;
  • in caso di edema nella laringe o nel tratto respiratorio superiore, in via di sviluppo a causa di reazioni allergiche o processi infiammatori;
  • con iperemia e infiammazione delle mucose del naso a causa dell'intervento chirurgico nel rinofaringe.

In pediatria Naphthyzinum non trova ampia applicazione a causa dell'abbondanza di effetti collaterali. Ma è ancora prescritto ai bambini per alleviare il sanguinamento nasale, con la forma acuta del naso che cola e l'infiammazione dei seni paranasali.

Oltre alle principali indicazioni, il farmaco è stato utilizzato con successo in oftalmologia come coadiuvante nel trattamento della congiuntivite cronica o batterica e dei disturbi astenopici.

Istruzioni per l'uso

  • Come ogni altro rimedio per il trattamento del comune raffreddore, questo medicinale è usato esclusivamente per via intranasale.
  • Si raccomanda agli adulti di seppellire da una a quattro gocce in ciascuna narice tre volte al giorno, per 2-4 giorni.
  • Il naphthyzinum per bambini (0,05%) viene usato con la stessa frequenza, il dosaggio del farmaco nel trattamento della rinite infantile dipende dall'età del paziente. Se il bambino ha da uno a sei anni, il regime di trattamento è il seguente: 1-2 gocce due volte al giorno per non più di quattro giorni consecutivi. All'età di 6 a 15 anni - 2-3 gocce da 2 a 3 volte al giorno per 2-4 giorni. Dopo i 15 anni di età, i programmi di dosaggio e di trattamento sono gli stessi delle raccomandazioni per gli adulti.
  • Per i pazienti più piccoli, viene utilizzata una soluzione a bassa concentrazione (0,025%), per la quale la forma di preparazione del bambino viene diluita con mezza acqua distillata. La durata massima del trattamento con questo farmaco è di 5 giorni. Quando si utilizza il farmaco in questo periodo, aumenta il rischio di dipendenza e altre complicazioni indesiderate.
  • Per alleviare il sanguinamento nasale, vengono iniettati nella cavità nasale dei tamponi di cotone impregnati con lo 0,05% di nafthzin. I tamponi si torcono in flagelli e vengono iniettati nella narice per alcuni minuti, fino a quando l'emorragia si ferma.
  • L'inalazione con Naphthyzin può esser effettuata solo dopo consultazione con uno specialista. Prima della procedura, il farmaco deve essere pre-diluito con soluzione salina in un rapporto 1: 1.

Se Naphthyzinum è usato come parte della terapia complessa per le malattie degli occhi, il dosaggio e il metodo di utilizzo del farmaco sono somministrati esclusivamente dal medico curante. In oftalmologia, il farmaco viene utilizzato per la congiuntivite microbica. Per l'instillazione utilizzare solo la soluzione allo 0,05% in un volume di 1-2 gocce in ciascun occhio.

Questo rimedio non è ben adattato per il trattamento delle patologie oftalmiche, può causare una sensazione di secchezza, dolore e dolore agli occhi. Inoltre, l'effetto vasocostrittore pronunciato del farmaco contribuisce ad un aumento della pressione intraoculare e, con un uso frequente, può causare gravi complicanze. Pertanto, Naphthyzinum deve essere usato per gli occhi solo secondo le indicazioni e sotto la supervisione di un oculista.

Controindicazioni

Le principali controindicazioni al trattamento con questo farmaco sono patologie quali:

Il farmaco non può essere usato in caso di ipersensibilità ai suoi componenti. È vietato nominare Naphthyzinum contemporaneamente all'assunzione di inibitori MAO e entro 2 settimane dopo la loro cancellazione.

Il naphthyzinum può essere usato durante la gravidanza, ma prima di trattare un naso che cola con il suo aiuto, è necessario consultare il medico. Come dicono numerose recensioni, durante la gravidanza, l'uso di queste gocce causa spesso effetti collaterali come salti di pressione, nausea, forti capogiri, eruzioni allergiche locali e molto altro, che influisce negativamente sul benessere generale di una donna incinta.

Reazioni avverse

Alle controindicazioni possono essere attribuiti, e gli effetti collaterali che si verificano durante il trattamento della rinite con questo farmaco. Ad esempio, forti mal di testa, arrossamento delle mucose, secchezza e dolore al naso, attacchi di tachicardia e picchi di pressione. La comparsa di tali sintomi indica un'intolleranza personale a questo farmaco.

Tra le altre reazioni avverse al farmaco, sono possibili manifestazioni quali iperemia reattiva, tachicardia, forte mal di testa e aumento della pressione sanguigna. In questo caso, il trattamento deve essere interrotto immediatamente e una preparazione diversa deve essere selezionata con l'aiuto di un otorinolaringoiatra.

Non utilizzare Naphthyzinum per lungo tempo (più di 7 giorni). L'uso prolungato minaccia l'irritazione e il gonfiore delle mucose e aumenta la probabilità di rinite atrofica.

Dipendenza da naftyzina

L'uso prolungato di Naphthyzinum può causare dipendenza e dipendenza da questo farmaco. Un paziente che usa una cura per il raffreddore per diversi mesi non può più respirare normalmente senza l'uso di gocce. Ciò è dovuto al fatto che le navi si adattano gradualmente all'azione della sostanza attiva e smettono di rispondere ad essa. Di conseguenza, l'effetto terapeutico non dura a lungo e per raggiungerlo è necessaria una quantità crescente di farmaco.

L'uso prolungato di Naphthyzin influisce negativamente sulla condizione della membrana mucosa - il processo di pulizia della cavità nasale rallenta, la capacità di percepire e riconoscere gli odori si sta deteriorando, appare una sensazione di bruciore, secchezza e irritazione della mucosa. Sullo sfondo di disturbi circolatori delle mucose, si verificano persistenti mal di testa, debolezza, irritabilità e nervosismo.

Molti pazienti, "agganciati" su Naphthyzin rifiutano appena di usare la medicina. Un periodo particolarmente difficile sono i primi tre giorni, poiché la dipendenza dal farmaco è paragonabile all'effetto del farmaco sul corpo. In futuro, si consiglia al paziente di abbandonare completamente l'uso di farmaci vasocostrittori, sostituendoli con mezzi più sicuri dal comune raffreddore a base di ingredienti naturali o acqua di mare. Nel tempo, le funzioni mucose alterate e la capacità di espansione delle navi si riprenderanno.

Prezzi medi

Il farmaco è venduto liberamente, senza una prescrizione da un medico, il prezzo medio per esso varia da 20 a 50 rubli. Una bottiglia di plastica di forma infantile Naphthyzine (0,05%) con un volume nominale di 10 ml costa tra 20 e 40 rubli. Il prezzo del farmaco per adulti per flacone (0,1%) con un volume di 20 ml - da 40 a 50 rubli.

La durata di conservazione del farmaco è di 3 anni. Al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione all'assenza di sedimenti, poiché la sua presenza indica una violazione delle condizioni di conservazione del farmaco e inadatta all'uso.

Molto spesso, la medicina viene venduta "a prezzi ridotti" per un titolo detenuto nella catena di farmacie. Al momento dell'acquisto di tale farmaco, è necessario controllare attentamente la data di scadenza. In genere, il costo del farmaco è ridotto a 10 rubli per bottiglia nei casi in cui la durata di conservazione è inferiore a un mese.

analoghi

Il nafthzin, come qualsiasi altra medicina, ha un numero di analoghi. Tra i preparati contenenti lo stesso principio attivo, farmaci come:

  • Nafazolina-Verein,
  • Sanorin,
  • Sanorin con olio di eucalipto.

Tra gli altri analoghi che hanno un effetto terapeutico simile, possono essere chiamati farmaci:

  • galazolin,
  • ksimelin,
  • Aqua Maris,
  • Afrin,
  • Bambino Aqualore,
  • Nazivin,
  • Nazol,
  • Otrivin,
  • Tizin,
  • Rinostop, ecc.

Tutti gli strumenti sopra menzionati sono molto più costosi, come il nafthzin, inoltre la gamma di controindicazioni è più ampia e il grado di dipendenza è molto più alto. Pertanto, per sostituire le gocce di Naphthyzinum con uno dei suoi analoghi non ha senso, ad eccezione dei casi di intolleranza individuale al farmaco.

Recensioni di applicazioni

Rivedere №1

Le gocce Naphthyzinum mi sono familiari fin dall'infanzia. Con il raffreddore, accompagnato da un persistente naso che cola, il farmaco ha contribuito a respirare normalmente e alleviare la congestione nasale. Dopo l'instillazione, i passaggi nasali sono stati puliti e tutti i sintomi spiacevoli sono scomparsi. Ma essere coinvolti in questo strumento non vale la pena, perché sviluppa dipendenza.

Se ora ho i sintomi di un naso che cola, durante il giorno vado in giro con spray più morbidi e più sicuri o gocce sulla base di acqua di mare, che eliminano il gonfiore. E io uso Naphthyzinum per la notte, in quanto ha un effetto terapeutico più lungo, che ti permette di dormire bene tutta la notte. Ma nel caso della rinite cronica, consiglierei il rimedio Loromax.

Angelina, Nizhny Novgorod

Rivedi il numero 2

In precedenza, spray usato spesso Naphthyzinum, è bene aiuta a eliminare il raffreddore. Ma recentemente soffro per il fatto che il naso è costantemente imbottito, è difficile respirare, la membrana mucosa si asciuga. Apparentemente, ha usato questo rimedio per troppo tempo, di conseguenza, le dosi abituali non hanno più alcun effetto.

Dovevo andare dal medico per un appuntamento per trovare una preparazione affidabile per il raffreddore. Lì ho imparato che la dipendenza è facile da sviluppare in Naphthyzin e può essere utilizzata per non più di 5 giorni consecutivi. Adesso è necessario trattare la mucosa e riprendersi dall'uso scorretto di Naphthyzinum. Quindi, anche un naso che cola richiede il giusto approccio. È meglio prima consultare il proprio medico e solo allora acquistare il farmaco.

Rivedi il numero 3

Le gocce di naftotossina non sono male, sono state prescritte per il trattamento di un raffreddore in un bambino. Dopo l'instillazione, il beccuccio è stato immediatamente pulito e il bambino ha potuto respirare liberamente. Qui puoi usarli solo per 5-7 giorni, altrimenti sono possibili complicazioni.

Ma a questo punto, i sintomi della rinite di solito diventano meno pronunciati e in futuro è possibile utilizzare le già morbide gocce di bambini dal comune raffreddore, ad esempio, Aqualore baby. Contengono l'acqua di mare, che elimina bene il gonfiore e non causa effetti collaterali.