Principale
Sintomi

Qual è l'umidità normale per l'appartamento e come ottenere le prestazioni desiderate?

La quantità di vapore acqueo è un indicatore importante di un microclima interno sano. Oggi, quando si presta sempre più attenzione a uno stile di vita sano, rafforzando l'immunità, prevenendo possibili malattie, aumenta la rilevanza dell'indicatore di umidità dell'aria. Quali sono le norme di umidità nell'appartamento? Che cosa influenza e come influenzarlo?

Qual è l'umidità in casa?

Esistono 2 tipi di misurazione dell'umidità: assoluta e relativa.

  • Assoluto riflette il contenuto di acqua nell'aria (grammi per metro cubo).
  • Relativo: la percentuale della quantità di umidità registrata e il massimo possibile a una temperatura specifica.

Il tasso di umidità nell'appartamento è un valore relativo. Può influenzare in modo significativo tutti gli esseri viventi nella stanza (persone, animali, piante), così come le condizioni di mobili, rivestimenti ed elettrodomestici.

Il tasso medio è considerato tra il 40 e il 60%. Più nello specifico, dal 30 al 60% in estate e dal 30 al 45% in inverno. Il massimo consentito, rispettivamente - 65% e 60%.

Di particolare importanza è il regime di umidità per quelle stanze in cui ci sono bambini o persone con malattie respiratorie.

Esistono anche standard per gli oggetti interni, i vari impianti: per i mobili e gli elettrodomestici - 40-60%, per i libri sugli scaffali - dal 30% al 65%, per le diverse specie di piante - dal 40% al 95%.

Se l'umidità non è normale

Accade che l'umidità nella stanza sia aumentata o diminuita. Di che cosa è irto?

L'aria troppo secca, soprattutto, porta a un'eccessiva perdita di umidità da parte del corpo umano. Potrebbero esserci problemi come:

  • pelle secca;
  • crepe, rughe, dermatiti;
  • prurito e arrossamento degli occhi a causa della loro maggiore secchezza;
  • debolezza e maggiore stress al cuore a causa della lenta circolazione del sangue addensato;
  • digestione lenta (anche il succo gastrico diventa più spesso);
  • ottusità e fragilità dei capelli, delle unghie;
  • ridotta immunità e frequenti raffreddori dovuti alla costante essiccazione delle mucose del rinofaringe;
  • esacerbazione delle allergie (con aria secca, aumenta la concentrazione di allergeni).

In una stanza troppo asciutta, i mobili si incrinano con il tempo, le piante si possono asciugare, deformare le immagini, la carta da parati, il linoleum.

L'aria troppo umida è un ottimo terreno fertile per i batteri. Oltre al fatto che una stanza simile si sente umida e soffocante, può causare problemi più seri:

  • malattie respiratorie croniche (naso che cola, bronchite, asma);
  • allergia ai microrganismi;
  • odore stantio nella stanza;
  • la comparsa di funghi muffa in grado di provocare gravi malattie (principalmente vie respiratorie), fino alla tubercolosi compresa.

Con l'aumento dell'umidità, i mobili e i materiali decorativi sono deformati a causa del gonfiore, gli elettrodomestici possono arrugginire e fallire, le piante iniziano a marcire (specialmente quelli che amano le annaffiature rare).

Umidità dell'aria nelle stanze

A seconda del tipo di locali e della situazione in essi, i valori di umidità raccomandati per loro variano.

Di solito questa è la stanza più spaziosa, dove tutte le famiglie trascorrono la maggior parte del loro tempo. Ci sono spesso molte piante da interno, animali. Il valore ottimale che soddisfa i loro bisogni è del 40-50%.

L'umidità necessaria per un sonno sano e per il benessere durante il riposo notturno è del 40-55%. Inoltre, dovrebbe essere mantenuto in vista delle finestre aperte, con le quali si consiglia di dormire.

I bambini tendono a congelarsi o a surriscaldarsi più velocemente degli adulti e hanno un raffreddore più forte. L'aria particolarmente perniciosa secca colpisce le condizioni di un neonato. Per i bambini, l'indice di umidità raccomandato è del 50-60%.

Di solito ci sono molti libri, documenti, attrezzature d'ufficio. Tutto ciò è esigente sulle norme di umidità. Non superare la barra del 30-40%.

Si tratta di stanze tradizionalmente "bagnate" a causa della costante evaporazione dell'acqua. Per il bagno, è anche utile: scorie e tossine sono meglio rimosse dal corpo, la pelle è inumidita. Ma in cucina è auspicabile cercare un indicatore confortevole - 40-50%.

  • Ripostiglio, ripostiglio, disimpegno, lavanderia, locale caldaia.

Per stanze tecniche e stanze per inquilini a breve termine, l'umidità dell'aria non ha importanza.

Qui, gli indicatori di umidità devono corrispondere alle specie vegetali. Fiori diversi hanno requisiti diversi per l'umidità dell'aria.

Come controllare l'umidità nell'appartamento?

Misurare il livello di umidità relativa nella stanza in diversi modi, che si differenziano per il costo, la complessità della misurazione e l'accuratezza dei risultati. Il modo più preciso è con l'aiuto di un dispositivo speciale, un igrometro. Gli igrometri sono prodotti in diversi tipi, ma per l'uso domestico sono piuttosto semplici (spesso sono incorporati in un termometro o un orologio). Per rendere le misurazioni più accurate, è importante individuare il dispositivo lontano da fonti di calore e umidità.

La seconda opzione consiste nell'utilizzare la tabella Assman, in cui vengono ricavati i valori dei metodi usuali e "umidi" per misurare la temperatura dell'aria. Questi valori possono essere determinati utilizzando uno psicometro. Oppure sostituirlo con mezzi improvvisati: un normale termometro e uno straccio umido. Innanzitutto, misurare la temperatura dell'aria nella stanza, come al solito, quindi avvolgere il termometro con uno straccio umido e rimuovere nuovamente l'indicatore dopo 5 minuti. Ora dobbiamo trovare i valori ottenuti nella tabella - nella colonna "wet" e "dry". Al loro incrocio e sarà il valore desiderato di umidità.

Puoi controllare il grado di umidità nella stanza in modi più semplici: usando un bicchiere d'acqua o un cono di abete.

Un bicchiere d'acqua viene raffreddato sul ripiano del frigorifero ad una temperatura di 3-5 gradi. Quindi mettere per 5 minuti nella stanza lontano da fonti di calore. Se durante questo periodo la condensa sulle pareti del vetro è completamente asciutta, l'umidità nella stanza è chiaramente molto bassa. Se nulla è cambiato, l'optimum. Se i flussi d'acqua corrono lungo le pareti del vetro - troppo alti.

Il cono di abete rosso, rimasto per qualche tempo nella stanza, può rimanere nella sua forma originale (tasso di umidità), può aprire le squame (l'umidità è ridotta) o chiudere (l'umidità è aumentata).

Nelle stanze in cui le deviazioni dai parametri desiderati possono rivelarsi critici (ad esempio, nella camera di un bambino o in una camera asmatica), prova a misurare l'umidità con un dispositivo per vedere i valori digitali e non solo il risultato "molti-piccoli".

Come aumentare l'umidità nella stanza?

Se, quando misurato, risulta essere inferiore al necessario, è necessario prendere le misure possibili per inumidire la stanza. Questo problema è particolarmente rilevante in inverno, quando i dispositivi di riscaldamento asciugano ulteriormente l'aria.

Ci sono molti modi per aumentare l'umidità. Il più facile da usare è l'uso di uno speciale dispositivo idratante. Divide in modo indipendente l'acqua in particelle di vapore e le spruzza al chiuso. Ma l'acquisto di un dispositivo del genere può essere costoso per il budget familiare. Così come l'acquisto, ad esempio, di un grande acquario, oggetti decorativi con una funzione di inumidimento (fontane, "pareti piangenti", ecc.).

In questo caso, puoi utilizzare modi alternativi:

  • Mettere molti contenitori con acqua (pentole, ciotole, contenitori) su armadi, scaffali, armadietti, vicino a apparecchi di riscaldamento o direttamente su di essi. Poiché l'evaporazione dell'acqua deve essere rabboccata.
  • Per mettere la batteria vestiti bagnati, asciugamani, tovaglioli da cucina. Quando si asciuga, si bagna e si riappende.
  • Includere nella stanza un bollitore elettrico o una piccola stufa e mettere su una pentola d'acqua.
  • Crea più piante da interno. Sono annaffiati, spruzzati, inoltre, essi stessi emettono umidità nella stanza. C'è solo un aspetto negativo: di notte le piante emettono molta anidride carbonica, quindi questo metodo non può essere usato nelle camere da letto.

Come abbassare l'umidità?

L'elevata umidità può essere dovuta alla mancanza di ventilazione, alla cottura costante (cucina), anche a causa di un tetto che perde, impianto idraulico o impianto idraulico.

Di conseguenza, il compito sarà il contrario: "asciugare" l'aria. Ci sono anche diverse opzioni. Ancora una volta, il più "senza problemi" di loro - l'acquisizione di essiccatori d'aria, condizionatori d'aria, sistemi di controllo del clima. In stanze non ventilate, l'installazione di cappe di qualità è obbligatoria. Nel resto della stanza le finestre devono avere prese d'aria. Perché un modo molto efficace per ridurre l'umidità è l'aerazione sistematica.

In una giornata di sole, non chiudere le tende: il sole, anche attraverso il vetro della finestra, asciuga l'aria non peggiore del vento.

Inoltre, al fine di ridurre l'umidità, è necessario eliminare prontamente le perdite di tubi e attrezzature idrauliche, rifiutare di asciugare i vestiti nella stanza, installare un acquario o vasi di fiori in esso.

Quindi, una risposta inequivocabile alla domanda su che tipo di umidità è normale per un'abitazione, non esiste: a seconda della funzionalità, questo valore può fluttuare, ma non sempre corrisponde in realtà ai valori richiesti. Anche se è necessario lottare per loro. Misurare questo indicatore del microclima può essere diverso. Ci sono anche molti modi per portarlo a destra - ridurlo o aumentarlo. Mantenendo il parametro entro i limiti normali, proteggiamo la salute della nostra famiglia e degli animali domestici e prolunghiamo la vita di mobili, libri, oggetti interni ed elettrodomestici.

Qual è la misura dell'umidità?

Se non vuoi affrontare i problemi associati all'umidità in casa, devi monitorare costantemente il suo livello. L'aria, polverosa e secca, ha un enorme numero di antigeni (che causano reazioni allergiche) che portano conseguenze negative. L'aria, che è umida, può essere una fonte di malattia cronica negli esseri umani. Come misurare l'umidità nell'appartamento? Quale misuratore di umidità è meglio comprare? Questo articolo sarà in grado di rispondere a questo e ad altri problemi emergenti.

Per effettuare un monitoraggio costante, è necessario effettuare misurazioni di umidità utilizzando un dispositivo speciale. E un tale dispositivo oggi è. Questo è un igrometro. Oggi ci sono diverse varietà di questo apparecchio, che saranno esaminate in dettaglio.

Dispositivo di misurazione

Oggi ci sono diversi tipi di elettrodomestici per misurare l'umidità dell'aria nelle camere o negli appartamenti. Cosa misurare l'umidità nelle stanze e determinare? Diamo uno sguardo più da vicino a tutti i tipi di igrometri.

Termoigrometro

L'umidità dell'aria è misurabile grazie a un termoigrometro. Considera il suo lavoro. Ha un sistema complesso, quindi determina non solo il livello di umidità, ma anche la temperatura all'interno della stanza. Inoltre, questa unità fissa anche i valori di umidità e i valori di temperatura in vari punti. Cioè, confronta lo stato di due indicatori nel luogo in cui si trova in questo momento e nella stanza precedente.

Il dispositivo per la determinazione dell'umidità dell'aria sincronizza i valori ricevuti in vari punti dell'edificio. Secondo queste letture, il termoigrometro fornisce il risultato totale dei valori di umidità e temperatura. Quali caratteristiche tecniche ha?

Considerare le caratteristiche tecniche del termoigrometro. La lunghezza del filo è di 150 centimetri. Gli indicatori sono rappresentati come percentuali, il cui range va da 0 a 90. È inoltre possibile acquistare modelli di termoigrometri wireless nei negozi.

Questi modelli hanno una funzione aggiuntiva: quando lo stato di umidità nella stanza è critico, il dispositivo di misurazione emette un segnale che informa il proprietario del cattivo ambiente. È conveniente utilizzare questo dispositivo (dispositivi) o il misuratore, misurando l'umidità nell'appartamento.

Con questo igrometro puoi misurare la temperatura e l'umidità. Parteciperai letteralmente al cambiamento del "clima" di casa.

psicrometro

Completamente chiamato questa unità interna - igrometro psicrometrico. Come determinare l'umidità nell'appartamento usando uno psicrometro? Hanno due termometri. Un termometro ha il nome "a secco", che svolge un lavoro standard - misurando la temperatura nella stanza.

Un altro termometro è inumidito perché è all'interno di un recipiente d'acqua e avvolto in uno stoppino di stoffa. Fornisce una lettura della temperatura dello stoppino che è bagnata. Il valore di questa temperatura si ottiene per evaporazione dell'umidità. Se l'indice di umidità è basso, l'evaporazione è molto più veloce. E viceversa.

Grazie allo psicrometro, puoi ottenere le informazioni necessarie sullo stato della tua stanza, cioè determinare l'umidità dell'aria. Oggi, uno psicometro è spesso usato per controllare il contenuto di umidità.

Dispositivi: capelli e film

Lo strumento per capelli per misurare l'umidità dell'aria nella stanza è abbastanza facile da installare. Perché si chiama così? Il lavoro di questo tipo di igrometro viene effettuato sulla base di capelli sintetici, che viene scremato. Come scoprire l'umidità dell'aria su di esso? Come misurare l'umidità nell'appartamento a causa del dispositivo per i capelli?

Da un cambiamento di aria condizionata, questo pelo sintetico senza grassi cambia anche la sua lunghezza. È allungato tra la molla e la fine della freccia. A causa dell'oscillazione dei capelli sintetici, la freccia si sposta lungo la piastra graduata (quadrante), che fornisce i valori totali del livello di umidità nella stanza. Parliamo degli "interni" dell'apparato.

Questo strumento per misurare l'umidità dell'aria ha una vasta gamma di valori - da 0 a 100. Pertanto, le informazioni sullo stato del flusso d'aria saranno le più accurate. La caratteristica principale di questo è la semplicità del suo lavoro. Sono facili da maneggiare, quindi non ne soffrirai durante l'uso. Questo metro può essere posizionato sul muro della stanza - è abbastanza conveniente. Misura e trova i dati sulle condizioni dell'appartamento, che avrai sempre davanti agli occhi.

C'è un altro tipo di igrometro: questo è un film. Come controllare l'umidità nell'appartamento usandolo? L'igrometro a film è diverso, quindi il principio di funzionamento è diverso dal capello. La caratteristica principale del film igrometro è la presenza di un elemento sensibile. Questo componente nel dispositivo è un film organico. Il principio del lavoro - il film organico può allungarsi, o viceversa, restringersi - dipende dallo stato di umidità della casa. Il valore di umidità è anche visualizzato sul quadrante.

Se l'umidità in una determinata stanza è relativamente bassa, si consiglia di utilizzare igrometri per capelli o pellicola. Altri dispositivi semplicemente non sono adatti a determinare il livello di umidità nella stanza, non sono praticamente utilizzati.

Selezione del dispositivo

Prima di acquistare un igrometro, è necessario conoscerlo. Ci sono strumenti di misurazione per determinare l'umidità. Ci sono anche varietà. Prendi in considerazione i dispositivi di misurazione (igrometri):

  • strumento montato a parete;
  • misuratore di umidità da tavolo;
  • dispositivo meccanico;
  • dispositivo digitale.

Quali dispositivi scegliere? La scelta dell'uno o dell'altro tipo di dispositivo dipende dal consumatore. Per prima cosa è necessario familiarizzare con le caratteristiche tecniche del dispositivo e alcune delle sfumature. Diamo un'occhiata più da vicino a loro:

  • Decidi quanto è importante la precisione della misurazione per te. Perché diversi dispositivi danno valori diversi. Alcuni igrometri forniranno valori esatti, mentre altri sono approssimativi. Ma questo non significa che questi siano dispositivi "cattivi". La maggior parte degli acquirenti ha bisogno di acquistare igrometri, che danno valori "inaccurati".
  • Successivamente, è necessario determinare immediatamente la posizione futura del dispositivo, poiché non tutti i tipi e i tipi di dispositivi utilizzati possono essere installati in qualsiasi punto della casa. Ad esempio, non tutti i dispositivi possono essere posizionati sui muri. Anche se è consigliabile acquistare igrometri a parete, utilizzandoli per il controllo.
  • Controlliamo la presenza della configurazione necessaria sul dispositivo di misurazione. Indicatori e tabella psicometrica dovrebbero essere disponibili. Se è disponibile, significa che acquisisci un fattore determinante del livello di umidità di alta qualità. Misura con precisione l'umidità relativa dell'aria.

Questi sono i tre punti principali che devono prestare attenzione. Prima di acquistare è meglio scoprire i dati del venditore dei prodotti, che ti aiuteranno a scegliere il dispositivo giusto, soggetto a tutte le richieste e condizioni.

Aumento dell'umidità

La misurazione dell'umidità dell'aria nell'appartamento viene effettuata per non affrontare le difficoltà dell'aria secca e un maggiore livello di umidità. Alcuni credono che questo non sia un problema particolarmente serio, quindi installare un igrometro non ha senso. Ma è necessario cambiare questo atteggiamento, poiché ci saranno conseguenze negative se non c'è controllo sul livello di umidità nell'appartamento.

Il livello relativamente alto di umidità nell'aria domestica è la fonte della comparsa di funghi microscopici sulle superfici. Inoltre, tali condizioni sono un ambiente favorevole per lo sviluppo di funghi, che possono influire negativamente sulla salute umana. La muffa può portare allo sviluppo di allergie negli esseri umani.

L'umidità, che appare a causa dell'aria umida, aumenterà la moltiplicazione della muffa.

Ma non dimenticare che le allergie sono solo una delle malattie che la muffa può causare negli esseri umani. Il fungo può essere una fonte di una varietà di malattie contagiose.

Le spore della muffa possono essere nel cibo. Una persona e tutto il suo corpo possono iniziare a soffrire di malattie alimentari. È pericoloso e tutte le persone che vivono in questa casa.

Per evitare tutti questi problemi, è necessario effettuare una regolare messa in onda della stanza. L'aerazione dovrebbe avvenire indipendentemente dalla temperatura esterna alla finestra e in qualsiasi momento dell'anno.

L'aerazione dovrebbe essere effettuata almeno due volte al giorno. Questa è l'importo minimo, preferibilmente di più. Grazie a questa umidità puoi fare molto meno. Proteggi il tuo appartamento o stanza (stanza), che ha aumentato l'umidità e goditi l'aria!

Sarai in grado di godere di un ambiente domestico favorevole grazie al fatto che l'umidità sarà sempre normale.

Grazie al fatto che controllerai il livello di umidità nella stanza, contribuirà ad eliminare la probabilità di muffa o muffa su superfici diverse. Inoltre manterrà il tuo corpo sano. Pertanto, è stato creato un igrometro, che faciliterà il tuo compito. I negozi hanno una gamma abbastanza ampia di questi dispositivi, che consente la selezione di un igrometro adatto solo per te stesso.

Durante la selezione, guarda l'accuratezza dei valori dell'apparecchio. Non tutti hanno bisogno di strumenti (metri) che visualizzino letture ultra-accurate dell'umidità relativa. La maggior parte degli acquirenti sono soddisfatti e valori approssimativi nella determinazione. L'umidità dell'aria nella stanza e l'accuratezza delle letture dipendono dal componente tecnico del contatore.

Innanzitutto, confronta le caratteristiche tecniche di un particolare tipo di determinante dell'umidità. Un dispositivo scelto casualmente causerà un sacco di malcontento durante l'uso e non soddisferà tutti i requisiti. Ti rovini solo i nervi e l'umore e sprechi i tuoi soldi invano.

Pertanto, dopo aver acquistato un qualificatore, tieni un assegno per non affrontare problemi futuri. Grazie al controllo, l'igrometro può essere restituito al negozio se non soddisfa le tue esigenze. Compra un determinante di qualità per proteggere la stanza! Sarai in grado di mantenere la familiarità e il comfort.

Strumenti per misurare e determinare l'umidità dell'aria interna

Per rendere la stanza confortevole, ha bisogno di un microclima ottimale. Un dispositivo per misurare l'umidità dell'aria aiuterà a mantenere il livello desiderato. Questo è molto importante per creare condizioni normali nello spazio vitale, poiché questo indicatore influenza la salute e il benessere delle persone.

Umidità e benessere

Il livello di umidità è determinato dal contenuto di vapore acqueo nell'aria. È assoluto e relativo. Il nostro corpo è quasi il 70% di acqua. Per mantenere lo stato normale di tutti i processi vitali nel corpo, è necessario consumare almeno 2 litri di acqua pura al giorno.

Quando una persona è a lungo in una stanza con aria secca, influenza negativamente la condizione della pelle e invecchia rapidamente. Durante la respirazione, i polmoni rilasciano aria, il cui tasso di umidità è al 100%. Quando la deglutizione si asciuga, si inumidisce a causa di fluidi all'interno del corpo.

Come determinare l'umidità a casa, vedrai in questo video:

Un lungo periodo in una stanza con aria secca porta all'asciugatura delle mucose. Per questo motivo, le persone hanno spesso i seguenti sintomi:

  • bocca secca e labbra secche;
  • congestione nasale;
  • affanno;
  • lieve tosse;
  • russare di notte.

L'eccessiva umidità influisce negativamente anche sugli organismi viventi. Quasi tutti gli oggetti nello spazio abitativo sono coperti di gocce, hanno un odore umido sgradevole. Tali vestiti e biancheria da letto sono sempre spiacevoli da usare. Gli alimenti si deteriorano anche a causa dell'umidità eccessiva, dopo di che sono pericolosi da mangiare. Tutti i disegni sono gradualmente ricoperti di muffa, le cui spore si diffondono ovunque. Da questo spesso si verificano allergie e ridotta immunità. Altre malattie più pericolose sorgono anche se le condizioni di vita non migliorano.

Un eccesso di umidità influisce anche negativamente sulla salute umana, provoca la comparsa di muffe e funghi.

Strumenti di misura

Ad oggi, sono stati inventati molti dispositivi diversi in grado di misurare il livello di umidità nell'aria. Tali dispositivi possono essere speciali e improvvisati. Aiutano a identificare questi importanti indicatori. A casa vengono utilizzati metodi molto semplici per misurare il grado di umidità. Un normale termometro o un bicchiere d'acqua, altri oggetti sono adatti a questo scopo.

Per misurare il livello di umidità nella stanza utilizzando vari dispositivi

I calibri più comuni sono chiamati igrometri e psicrometri. Eseguono la stessa funzione, ma differiscono nel principio di funzionamento.

L'igrometro non è in grado di mostrare dati accurati, poiché le variazioni dei parametri del vapore acqueo sono insignificanti. Tuttavia, per le condizioni di casa tale dispositivo è abbastanza adatto. Se vuoi avere misurazioni più accurate nell'appartamento, allora è meglio fare un controllo con uno psicometro.

Applicazione igrometrica

Questo dispositivo cattura i cambiamenti nel ridurre o aumentare il vapore dell'umidità nell'aria. Questi sono dispositivi abbastanza complessi. Sono di diversi tipi:

  • capelli;
  • condensa;
  • elettrolitico;
  • peso;
  • ceramica.

Un primo esempio è il dispositivo per capelli. È usato per misurare l'umidità dei capelli umani naturali grassi. Cambia la sua lunghezza nel processo di modifica dell'umidità percentuale e consente di ottenere dati nell'intervallo dal 30 al 100%. Tuttavia, ha un inconveniente significativo: un errore di misurazione di grandi dimensioni. I vantaggi includono una risposta rapida ai cambiamenti e un alto grado di sensibilità.

Un tale dispositivo per misurare l'umidità relativa dell'aria è spesso usato in locali residenziali. Esternamente, è un bellissimo dispositivo, quindi a volte serve come decorazione d'interni.

Il dispositivo di tipo cinematografico è molto diffuso. Per determinare il livello di umidità coinvolge un elemento sotto forma di un film organico. Altri tipi di igrometro sono usati raramente a casa, poiché sono troppo costosi per il prezzo e difficili da utilizzare.

Ora c'è l'opportunità di acquistare un modello elettronico. L'apparecchio digitale deve essere collegato o utilizzato con le batterie. Il display mostra la temperatura e il tempo ogni 10-20 secondi. L'errore di testimonianza è di circa il 6%.

Metodo psicometrico

Nell'ambiente domestico il più delle volte usato un dispositivo che determina l'umidità dell'aria, chiamato uno psicrometro. A differenza degli igrometri, non consente errori nelle misurazioni. Utilizzato nel dispositivo del tipo più semplice due sensori:

L'evaporazione dell'acqua fa sì che il sensore bagnato si raffreddi e l'elemento secco in questo momento registra le letture della temperatura nello spazio. Tutti i dati relativi alle modifiche alle letture possono essere osservati su uno speciale dispositivo a microprocessore. Uno psicrometro - un dispositivo per determinare l'umidità dell'aria in una stanza - ha le proprie tabelle.

A casa, il più delle volte usa il dispositivo Psicrometro

Per rimuovere i dati, è necessario fissare i valori del sensore a secco e quindi rimuovere i gradi del termometro bagnato da esso. Usando la differenza, è possibile determinare il valore sulla scala orizzontale, che corrisponderà al livello di umidità. Il dispositivo per esigenze domestiche è di diversi tipi:

  • stazionario;
  • aspirazione;
  • remota.

Si tratta di dispositivi semplici e affidabili che forniscono i dati più accurati sul livello di vapore acqueo in un edificio residenziale. Tuttavia, richiedono un monitoraggio costante dell'umidità in un sensore bagnato. Che ti permette di monitorare la scala della temperatura dell'aria e dell'umidità della stanza.

Modi semplici

Per determinare il livello di umidità a casa non è necessario acquistare dispositivi speciali. Puoi usare gli strumenti disponibili che sono sempre lì. Non daranno gli indicatori esatti, ma con il loro aiuto si saprà quanto umido, secco o normale in una zona residenziale.

L'umidità nella stanza può anche essere misurata con mezzi improvvisati.

Uno dei modi più semplici è prendere l'acqua in un bicchiere e metterla in frigo. Il liquido deve essere raffreddato a +3 ° C e quindi messo sul tavolo nella stanza. Entro 5 minuti è necessario osservare la condensa sulle pareti della nave. Il vetro appannato indica il normale contenuto di vapore acqueo nell'aria. Se le pareti sono asciutte - questa è una mancanza di umidità, e quando le gocce scendono, allora la stanza ha un'alta umidità.

È inoltre possibile determinare gli indicatori di umidità nell'aria in base allo stato dei colori. Reagiscono dolorosamente a secchezza, quindi le punte delle foglie iniziano ad asciugarsi. Tuttavia, questo metodo è adatto solo per quelle piante da interno che amano spruzzare.

Un altro metodo provato è una candela accesa. Quando brucia, la fiamma si estende verso l'alto - il livello è normale. Se sale in direzioni diverse con un alone di colore cremisi, allora c'è troppo vapore acqueo.

Il grado ottimale di umidità relativa nella stanza non deve superare il 30-60%. L'eccezione è fatta dalle regioni in cui l'umidità naturale è più alta e raggiunge il 75%. La consapevolezza del livello di umidità nello spazio abitativo aiuterà ad evitare molti problemi legati alla salute di tutta la famiglia.

Metodi per determinare lo stato dell'aria umida. Misurazione dell'umidità con un termometro. Metodi popolari di abbassamento dell'umidità

Lo stato del microclima nell'appartamento dipende dalla salute e dalla salute dei suoi proprietari. Il livello di umidità è uno degli indicatori principali che caratterizzano i parametri dell'aria che respirano le persone nella stanza. Pertanto, dovrebbe essere periodicamente monitorato. Questo indicatore dovrebbe rimanere al livello stabilito dalle norme igienico-sanitarie.

Se troviamo qualche differenza, il risultato è positivo: la soluzione è ancora troppo bagnata. Nonostante la sua semplicità, il metodo è sufficientemente definito, almeno in termini di un risultato positivo: se viene rilevata umidità, è probabile che il massetto sia troppo umido. Ma il risultato negativo non dovrebbe essere troppo significativo: se non troviamo l'umidità, è bene controllare le nostre scoperte in modo più accurato.

Approssimativamente 0, 2 m 2 di pavimento sono incollati con una colla standard alla malta, e i bordi sono sigillati con un nastro adesivo largo. Dopo 72 ore, il rivestimento è stato pulito ed esaminato. Se ci sono tracce di umidità, scarsa adesione, colla asciutta o modificata, si ritiene che l'umidità nel massetto non soddisfi i requisiti.

Pertanto, prima che gli inquilini della casa si pone la domanda, come determinare l'appartamento. Vari metodi sono usati per questo. Anche senza dispositivi speciali, tutti possono misurare il livello di umidità nella stanza. I metodi esistenti saranno discussi in dettaglio più avanti.

Perché misurare l'umidità?

Studiando la domanda, è necessario considerare prima di tutto ciò che questo indicatore influenza. Ciò consentirà di valutare l'importanza di condurre tale procedura.

Allo stesso modo, l'umidità può essere testata prima dell'innesco. Il metodo, per la sua semplicità, è conveniente, ma non sono escluse sorprese spiacevoli. Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alle fluttuazioni di temperatura. Può essere usato solo se non c'è altra scelta.

Metodi di controllo dell'umidità del terreno inadatti sono ampiamente utilizzati nella ricerca e nelle applicazioni pratiche come alternativa alla determinazione gravimetrica. Si chiamano "immediati" perché non percepiscono direttamente l'umidità del suolo e un'altra sostanza che è bagnata nel terreno, e il rapporto tra questo valore misurato e l'umidità può produrre umidità del suolo con maggiore o minore precisione. I vantaggi del loro utilizzo sono evidenti: i metodi inappropriati sono non distruttivi, i risultati delle discussioni sono immediatamente disponibili, il crimine può essere ripetuto in un unico posto o in un moderno controllore di computer.

L'umidità dell'aria nella stanza non deve essere superiore o inferiore all'intervallo impostato. Essendo nella stanza, una persona potrebbe non notare immediatamente le incongruenze delle condizioni circostanti con i requisiti degli standard sanitari e igienici. Ma nel tempo, tali violazioni possono influire sulla salute dei proprietari.

A causa dell'elevata umidità, si sviluppano asma e allergie. Il basso valore di questo indicatore porta a violazioni delle mucose, riduzione dell'immunità, invecchiamento della pelle. I bambini sono particolarmente sensibili alle condizioni ambientali avverse. Pertanto, i genitori sono semplicemente obbligati a monitorare il livello di umidità nel loro appartamento.

Per la calibrazione della qualità, la misurazione risultante è sufficientemente accurata per la maggior parte delle applicazioni. La calibrazione viene sempre eseguita rispetto alla determinazione gravimetrica dell'umidità del suolo. Attualmente, attualmente vengono utilizzati due metodi per la misurazione indiretta dell'umidità del suolo.

La terra forma un dielettrico, le cui proprietà dielettriche dipendono dal contenuto di umidità. L'umidità del suolo si ottiene confrontando gli impulsi trasmessi e riflessi. Un computer può essere automatizzato da un computer. Prestare particolare attenzione all'installazione del sensore nel terreno, evitando le aree rocciose. Quando si installano gli aghi, si preparano i fori per gli aghi sensoriali.

Valore valido

Studiando la questione di come determinare l'umidità dell'aria nell'appartamento, dovresti considerare i valori ammissibili di questo indicatore. Va notato che l'umidità è misurata in percentuale. Questa è una frazione del volume di massa primaria di umidità.

Gli esperti dicono che il valore ottimale dell'indice per la stanza è del 45%. In questo caso, è consentito deviare in entrambe le direzioni. Pertanto, l'umidità nell'appartamento non dovrebbe andare oltre l'intervallo dal 30 al 60%.

La capacità di un condensatore che utilizza un dielettrico dipende dal contenuto di umidità θ. Se un condensatore costruito da piastre metalliche o aghi collocati nel terreno è collegato a un generatore in modo da formare un circuito elettrico, le variazioni nel contenuto di umidità possono essere rilevate a seguito di cambiamenti indotti nella frequenza operativa del circuito. Nel caso di sensori capacitivi, la relativa permittività del suolo ε è determinata dalla misurazione del tempo di carica del condensatore in questo campo.

Le sonde sono composte da due o più elettrodi posizionati nel terreno. Le misurazioni possono essere influenzate dalla temperatura, dalla salinità, dalla massa del suolo e dal contenuto del suolo nel terreno. Pertanto, si consiglia di eseguire la calibrazione per ogni singola area. Prima di impostare, è necessario controllare la configurazione del dispositivo, se necessario. Inserisci la tua calibrazione. - Prestare particolare attenzione all'installazione del sensore nel terreno in modo da non rompere e garantire un buon contatto con il terreno. - L'omicidio dovrebbe essere ripetuto più volte. - Se necessario, è meglio avere una batteria di riserva in una stanza pulita.

Ci sono delle regole che determinano i parametri dell'aria a seconda dello scopo della stanza. Nel soggiorno o nella sala da pranzo la gamma è del 45-60%, e per la camera da letto degli adulti - 40-50%. Nella stanza dei bambini, l'umidità dovrebbe essere più alta. Normalmente, è al livello del 45-60%.

Ma per una biblioteca o un ufficio è importante mantenere questo indicatore al livello del 30-40%. Salverà documenti, libri dalla distruzione prematura. In cucina o bagno l'umidità può essere dal 40 al 60%.

Una volta installato nell'equazione di calibrazione stabilita, è possibile leggere l'umidità relativa, ad esempio. otteniamo una lettura del sensore di 500 mV. Dirksen, cap. Misure del suolo Idrologia del suolo Dispositivi di campo per il monitoraggio del contenuto di acqua nel terreno. Newsletter regionale n.

Il programma di gestione delle risorse idriche del gruppo del programma di approvvigionamento idrico regionale del sud. Determinazione elettromagnetica del contenuto di acqua nel suolo: misure in linee di trasmissione coassiali. Sottofondi, calcestruzzo o pavimenti in anidrite potrebbero non essere visibili a prima vista, ma ciò può influenzare in modo significativo l'impressione estetica finale, nonché la funzionalità e la durata dello strato del pavimento. Nei tempi difficili di oggi, le innovazioni tecnologiche sono ridotte al minimo e spesso viene utilizzato uno strato sottile, sebbene il substrato non sia pronto.

Effetti di alta umidità

Esplorando l'argomento su come determinare l'umidità dell'aria in un appartamento, è necessario comprendere chiaramente le conseguenze della deviazione di questo indicatore sia in una che nell'altra direzione. Le incoerenze sono un segnale di avvertimento.

Il primo segno di alta umidità nell'appartamento è la condensa sulle finestre. In questo caso, tutte le cose, i mobili nella stanza sono esposti all'umidità. Inoltre, appare uno specifico odore di muffa, e negli angoli, sugli oggetti interni, inizia a svilupparsi un fungo. La muffa è un vicino insicuro per gli umani. Provoca gravi deviazioni di salute, provoca un numero di disturbi.

Pertanto, è importante verificare la sua disponibilità prima di finire il traguardo. Il contributo è un metodo utilizzato sia nella Repubblica Ceca che all'estero per determinare il contenuto di umidità del rivestimento del pavimento. Per ciascun metodo vengono presentati sia i loro vantaggi che i loro svantaggi e limiti.

Per garantire la funzionalità, la durata e l'affidabilità della struttura del pavimento, non viene presentato solo lo strato superiore, che è il più sensibile, ma anche lo strato inferiore. I sottostrati hanno diverse funzioni: portante, propagazione, isolamento termico o acustico. Per i cosiddetti pavimenti pesanti, lo strato viene solitamente formato con uno strato di massetto di cemento o conglomerato cementizio, e oggigiorno sempre più spesso con bitume di anidrite. Tutti questi tipi di strati variabili sono applicati in modo umido, una quantità significativa di acqua viene aggiunta alla composizione.

Gli effetti di alta umidità possono essere allergie o anche asma, ridotta funzione del sistema immunitario. I bambini qualche volta hanno una diatesi. Mal di testa, malattie del sistema cardiovascolare sono anche il risultato di un microclima improprio. La bronchite, l'otite media si sviluppano anche in condizioni simili. Anche le cellule tumorali in alta umidità si sviluppano più velocemente.

Lo strato sottostante, spesso invisibile o sulla base di cavi di legno, è resistente all'umidità e il suo sottotitolo deve scorrere fino a quando il substrato non è sufficientemente asciutto. Ricevere l'umidità desiderata spesso significa attendere ciò che si oppone alla tendenza attuale per completare tutto il più rapidamente possibile e per tenere il passo con le interruzioni tecnologiche. Trascurare il controllo dell'umidità e il pretrattamento su substrati troppo umidi può portare a effetti negativi - guasti, ad esempio, nello strato di rivestimento. bolle, deformazione di un tetto in legno, ecc. per questo motivo, il controllo dell'umidità non dovrebbe essere detratto.

Effetti dell'aria secca

Da quanto sopra risulta che tutti dovrebbero capire come scoprire l'umidità nell'appartamento. Anche il basso valore di questo indicatore è pericoloso. Soprattutto spesso questa situazione si sviluppa nella stagione calda.

Prima di tutto, tutta la polvere, la lana e le altre particelle iniziano a salire e muoversi liberamente con le masse d'aria. Non si stabiliscono all'interno e entrano liberamente nel corpo umano.

I metodi più comunemente utilizzati sono metodi distruttivi gravimetrici e carburi. Gli umidificatori a pressione non distruttiva basati sul principio dei contatori elettrici sono ancora più usati. La domanda è: come controllate il contenuto di umidità del substrato prima della fine del pavimento? si potrebbe scegliere tra queste risposte.

Metodo del carburo, metodo gravimetrico, igrometri a pressione capacitiva, misuratori di umidità a resistenza induttiva, metodi di controllo inutilizzati, altri metodi di distruzione, un altro metodo non distruttivo. La distribuzione delle singole risposte è mostrata nel seguente grafico.

L'umidità dalla pelle inizia a evaporare vigorosamente. Questo fa sì che il corpo si raffreddi rapidamente. Inoltre, le mucose del corpo iniziano ad asciugarsi. La protezione degli organi contro i microrganismi nocivi è ridotta. C'è stanchezza, sonnolenza.

L'aria secca influisce negativamente sul corpo dei bambini. Questo clima interno porta a compromissione della funzionalità renale e contribuisce allo sviluppo della disbiosi. E anche l'organismo adulto è soggetto a tale influenza.

Una caratteristica comune dei metodi distruttivi è, come il nome stesso, la necessità di un danno meccanico alla superficie. La misurazione dell'umidità viene eseguita su un campione di materiale prelevato dalla struttura. Un tale processo distruttivo è tempestivo e costoso, oltre che rischioso per la superficie distrutta. E, naturalmente, è spiacevole se dobbiamo eseguire più volte un test distruttivo fino a raggiungere l'umidità richiesta. Un altro inconveniente è l'irreprodabilità dei reclami, perché è impossibile ripetere l'incontro nello stesso luogo.

igrometro

L'igrometro è lo strumento più affidabile per misurare l'umidità in una stanza. Il suo errore non dovrebbe essere superiore all'1%. Sono anche in vendita dispositivi multifunzionali, che mostrano anche temperatura ambiente, pressione, ecc.

Tuttavia, molti proprietari sono interessati alla questione di come determinare l'umidità nell'appartamento senza igrometro. Dopotutto, questo dispositivo non è sempre a portata di mano. Acquista un igrometro vale ancora nel tempo. Ma per valutare l'umidità nella stanza, puoi usare altri metodi. Ciò consentirà più probabilmente di adottare misure per eliminare le deviazioni gravi.

Il fattore limitante per questi metodi è la pavimentazione installata nello strato di massetto in calcestruzzo, questo metodo non può essere utilizzato per questi pavimenti. Il metodo gravimetrico può essere etichettato come il migliore, ma, come segue dal diagramma sopra, questo non è il metodo più importante.

Il contenuto di umidità dei materiali viene determinato spruzzando il campione raccolto dalla struttura alla densità apparente. Il campionamento è fatto manualmente. L'uso di punte elicoidali è permesso, ma non raccomandato. Quando viene utilizzato, c'è calore, quindi il materiale si fonde e il risultato potrebbe essere distorto.

Misurazione dell'umidità del termometro

Un modo per misurare l'umidità interna senza un igrometro è usare un termometro. Questa è una procedura semplice. Come determinare l'umidità nell'appartamento con un termometro dovrebbe essere considerato in modo più dettagliato.

C'è un certo ordine di azioni. Sarà richiesto un normale termometro a mercurio. Con esso, è necessario prima misurare la temperatura ambiente. È meglio scrivere indicazioni per non dimenticare.

Per materiali in cui l'essiccamento a questa temperatura provoca una perdita di acqua chimicamente legata, la temperatura viene abbassata o drenata in un luogo asciutto. Non funziona sul posto, ma in un laboratorio in cui è necessario un campione il prima possibile dopo il trasferimento. Durante la miscelazione selettiva, la sua umidità deve essere mantenuta, come durante la produzione, per cui viene trasportata in una fase metallica parziale o in un folio di vapore.

Modi popolari per aumentare l'umidità

L'essiccazione avviene in un forno vaporizzato con una certa temperatura e umidità relativa inferiore al 10%. La precisione stimata del passo è del 3%. Il contenuto di umidità determinato dal metodo gravimetrico è più spesso espresso come il peso dell'umidità. Il vantaggio di questo metodo è la sua precisione. Sfortunatamente, è noioso e impossibile farlo sul posto, quindi i pavimenti usano spesso il metodo in metallo duro.

Un ulteriore becco del termometro deve essere avvolto con una garza umida o cotone. Dopo 10 minuti, anche le letture dello strumento dovrebbero essere registrate. Dal primo indicatore sottrarre il secondo valore. Inoltre, secondo la tabella psicometrica di Assman, è necessario trovare il livello di umidità nella stanza.

Bicchiere d'acqua

Un altro metodo semplice è un metodo con un bicchiere d'acqua. Questo approccio non è molto accurato, ma aiuterà a identificare le deviazioni significative nel microclima della stanza. considerato di seguito.

Effetti di alta umidità

È ampiamente utilizzato in Germania, dove è anche integrato negli standard locali. Non c'è da stupirsi per la sua peggiore precisione. Sebbene la letteratura abbia una precisione del ± 3%, nel processo di questo metodo si osserva un gran numero di influenze che possono seriamente compromettere l'accuratezza. Ad esempio, anche una piccola quantità di inquinamento può influenzare il risultato osservato.

I campioni vengono prelevati attraverso l'intero spessore del pavimento e devono essere tagliati a mano o utilizzare un martello pneumatico. Per l'affidabilità dei risultati è necessario prendere un numero sufficiente di campioni. Il metodo si basa su una reazione chimica che si verifica in un mezzo chiuso speciale. I campioni prelevati vengono versati all'interno, collocati in uno scaffale dove vengono fornite bolle di carburo e acciaio e le ampolle vengono macinate. Le bottiglie devono essere agitate vigorosamente per diversi minuti per rompere le ampolle di carburo fiala e mescolarle con il campione.

Nella casa ci saranno sempre gli oggetti necessari per lo studio. Il vetro deve essere riempito con acqua fredda. Il contenuto dovrebbe avere una temperatura di 3-5 ° C. Il vetro dovrebbe essere messo nella stanza. Vicino non dovrebbero esserci dispositivi di riscaldamento.

Se le pareti del vetro si appannano, ma dopo 10 minuti. essiccato, l'umidità della stanza è molto bassa. Se allo scadere di questo periodo di tempo, gocce di vetro sudato gocciolano dalla sua superficie, l'indice è molto alto. Se l'umidità rientra nell'intervallo consentito, la condensa non si raccoglie come gocce e non scorre giù dal vetro.

La reazione chimica dell'acqua con carburo di calcio dà acetilene, che è un indicatore della quantità di umidità nel campione. La quantità di acetilene viene misurata da un manometro, che fa parte dell'impostazione del test. Una reazione chimica provoca un gas infiammabile. Pertanto, quando si apre una stanza, è consigliabile procedere lentamente in modo che l'acetilene venga rilasciato gradualmente per brevi periodi di tempo.

Il fatto è che il dispositivo non è calibrato direttamente sul cemento, ma su acqua libera nel terreno, pertanto è necessario correggere i valori per fare un confronto con il metodo gravimetrico. Secondo gli standard tedeschi, il contenuto di umidità nel calcestruzzo con il metodo del carburo dovrebbe essere inferiore a 2, 5, in modo che possa essere definito sufficientemente asciutto per il pavimento.

Problem solving

Dopo aver considerato come determinare l'umidità dell'aria in un appartamento senza elettrodomestici, dovresti scoprire come combattere il mancato rispetto degli standard da parte del microclima. Con un valore inferiore dell'indicatore, vengono utilizzati idratanti speciali. Sono presentati in una vasta gamma in vendita. Puoi anche mettere un asciugamano umido o un contenitore di acqua sulla batteria. Dovresti anche prestare attenzione all'allevamento di un numero sufficiente di piante da interno.

Se l'umidità è elevata, è possibile acquistare dispositivi speciali. Usano vari metodi per rimuovere l'acqua in eccesso dall'aria. Inoltre, gli esperti consigliano di effettuare una regolare messa in onda. Questo dovrebbe essere fatto anche in caso di pioggia. In alcune stanze potrebbe essere necessaria l'installazione della cappa.

Dopo aver esaminato i metodi per determinare l'umidità nell'appartamento, è possibile valutare in modo rapido e preciso le condizioni del microclima nella stanza. Ciò consentirà di adottare le misure appropriate nel tempo e riportare l'indicatore al quadro normativo. Da ciò dipende la salute e il benessere delle persone che vivono in una casa o in un appartamento. Pertanto, le questioni relative alla misurazione dell'umidità dovrebbero essere oggetto di particolare attenzione.

MISURA DELLE PROPRIETÀ FISICHE E CHIMICHE DELLE SOSTANZE - CONTENUTO UMIDITÀ

La misurazione del contenuto di umidità delle sostanze nell'industria chimica è necessaria per determinare il contenuto di umidità in gas, materiali solidi o sfusi.

Quindi, per controllare il regime di umidità-calore in forni, camere e altri dispositivi tecnologici, è necessario controllare il valore corrente di umidità dell'aria o gas.

Nella tecnologia chimica e in altre industrie, è possibile distinguere un processo di essiccazione basato su una variazione di umidità, il che è impensabile senza misurare l'attuale contenuto di umidità dei prodotti. Si tratta di un processo tecnologico che consuma energia, che consuma fino al 15% del carburante consumato nel paese, ad esempio, rimuovendo l'umidità dai fertilizzanti minerali prima di imballarli in sacchi ermetici, essiccando cemento e altri prodotti target.

1. Misura dell'umidità del gas

È difficile nominare l'area dell'attività umana, dove non sarebbe necessario misurare il contenuto di umidità nei gas. Il processo più vicino a noi è la rimozione di umidità dall'aria destinata all'uso nei sistemi di automazione pneumatica nell'industria petrolchimica e chimica.

Per caratterizzare l'umidità nell'aria o nei gas, cioè il contenuto di vapore acqueo in essi, viene utilizzato un numero di valori:

Umidità assoluta Q è la massa di vapore acqueo contenuta in un volume unitario di gas - umido o secco.

Il contenuto di umidità del volume x è il rapporto tra il volume del vapore acqueo e il volume del gas. Questo valore senza tempo è espresso in relazione al volume di gas secco o umido.

Pressione parziale ℓ - elasticità del vapore acqueo. È espresso in unità di pressione, il più delle volte in mm Hg.

La temperatura del punto di rugiada τ è la temperatura che il gas umido assumerà se viene raffreddata fino a saturazione completa rispetto alla superficie piana dell'acqua.

L'umidità relativa φ è il rapporto tra l'umidità effettiva del gas e l'umidità massima possibile del gas a una data temperatura. L'umidità relativa è espressa in unità relative - φ ≤ 1 o in percentuale φ ≤ 100%.

φ = ℓ / E o φ = 100 * / E,

dove ℓ è l'elasticità del vapore acqueo nell'aria;

E è l'elasticità del vapore acqueo saturo ad una data temperatura.

I metodi principali per misurare l'umidità dei gas sono i seguenti:

1. Metodo psicometrico, che si basa sulla misurazione della temperatura di due termometri: "secco" e "bagnato". La differenza tra loro è la base per determinare l'umidità dei gas.

2. Il punto di rugiada è quello di determinare la temperatura alla quale il gas è in uno stato di saturazione, cioè, si verifica la condensazione del vapore acqueo.

3. Il metodo di assorbimento si basa sull'uso di corpi igroscopici che possono variare a seconda dell'umidità assorbita.

4. L'assorbimento totale, che consiste nel far passare un dato volume di gas attraverso una certa sostanza, e la sostanza deve assorbire il vapore acqueo e misurarne le proprietà. Esistono due tipi di questo metodo: peso e sostanza chimica.

Nel metodo del peso, il contenuto di umidità è determinato dall'aumento di peso dell'assorbente che assorbe l'acqua. E nella sostanza chimica - l'umidità contenuta nel gas di prova entra in una reazione chimica. Ad esempio, con il carburo di calcio, viene rilasciato del gas o la temperatura aumenta.

I metodi sopra menzionati per misurare l'umidità sono diretti o assoluti, hanno un'elevata accuratezza di misurazione e sono utilizzati in studi di laboratorio e come strumenti di riferimento per la calibrazione di vari strumenti di misura che registrano il contenuto di umidità attuale dei gas.

5. Il metodo di condensazione, che consiste nel raffreddare il gas in un frigorifero fino a completa condensazione dell'umidità, che viene poi misurata, è anche assoluto, ma richiede operazioni più laboriose che sono inaccettabili, ad esempio, quando si calibrano gli strumenti.

6. Metodo di riscaldamento, utilizza l'effetto della diversa conduttività termica dei gas asciutti e bagnati.

7. Il metodo di irradiazione si basa sulla dipendenza del grado di assorbimento della radiazione infrarossa che passa attraverso il volume di gas e dipende dalla sua umidità.

8. Metodo capacitivo, basato sui principi di funzionamento di un condensatore, se non c'è umidità tra le sue piastre, il valore di capacità è molto maggiore che nel caso in cui vi sia un gas umido tra le piastre del condensatore.

9. Metodo conduttimetrico, utilizzando la dipendenza dell'umidità del gas sulla sua conduttività, con l'aumentare dell'umidità aumenta la conduttività dei gas.

Questa lista può essere continuata, ma per noi i primi tre metodi sono di particolare interesse, che considereremo in modo più dettagliato.

Il metodo si basa sulla misurazione della temperatura dell'ambiente, la cui umidità deve essere determinata utilizzando due termometri, uno dei quali viene utilizzato in condizioni normali - si chiama "secco", e l'altro, il cosiddetto "bagnato", è inumidito con acqua ed è in equilibrio termodinamico con l'ambiente. L'evaporazione dal "bagnato" avviene più intensamente, minore è l'umidità del gas misurato e, di conseguenza, la sua temperatura sarà inferiore a quella del gas "secco". La differenza di temperatura tra i termometri "a secco" e "umido" determina l'umidità dell'aria o del gas. Per determinare il valore dell'umidità, viene utilizzata una formula semi-imperiale:

ℓ - elasticità del vapore acqueo nel mezzo misurato;

Em è la massima pressione di vapore possibile a tm;

P è la pressione atmosferica;

A - coefficiente psicometrico

tc e tm - letture di termometri "a secco" e "a umido".

Il coefficiente psicometrico A dipende da molti fattori, tra cui la dimensione e la forma dell'elemento sensibile, lo stato dello stoppino umidificante, la protezione dei termometri dalle radiazioni, ecc. ed è determinato da speciali tabelle psicometriche compilate per costruzioni specifiche di psicometri.

Di particolare importanza è la velocità dell'aria. Con l'aumentare della velocità dell'aria, A diminuisce rapidamente, ma a velocità superiori a 2,5-3 m / s, diventa quasi costante. Pertanto, quando si usano gli psicometri industriali, è necessario fornire una portata costante di almeno 3-4 m / s.

Il più semplice, tuttavia, il più comune, è uno psicrometro, costituito da 2 termometri identici a canna di mercurio, situati nelle vicinanze. Una lattina di mercurio proveniente da uno dei termometri è avvolta in un panno, la cui estremità si trova nel serbatoio dell'acqua. Quindi, il pallone di questo termometro è sempre bagnato, e quindi la sua temperatura è sempre inferiore al vicino termometro "a secco".

In linea di principio, gli psicometri elettrici non differiscono da quelli più semplici, ad eccezione del fatto che termocoppie, termometri a resistenza metallica o termistori a semiconduttore (TC) sono utilizzati per determinare la temperatura degli psicometri elettrici.

I sensori termoelettrici sono fabbricati sotto forma di termopili, divisi in due gruppi. Uno di questi gruppi è bagnato con acqua. La fem misurata alle derivazioni della termopila è proporzionale alla differenza di temperatura psicometrica.

Il diagramma schematico del circuito di misurazione dello psicrometro è mostrato in fig. 1 e consiste di due ponti che hanno un punto comune e fonti di alimentazione indipendenti (U 1 e U 2).

Fig. 1. Schema schematico dello psicrometro

Il ponte I contiene come spalla "a secco" TS - R c, mentre il ponte II contiene "bagnato" TS - R m. La diagonale del ponte I include una reochord R p, e l'uscita del puntatore zero H è la differenza tra la tensione di uscita U m del ponte II e la tensione U p tra l'inizio del reichord R p e il suo motore. Con l'appropriata selezione di resistenza costante inclusa nei ponti I e II, possiamo scrivere:

Lo svantaggio è che le letture degli psicrometri dipendono dalla velocità dell'aria o dei gas.

Metodo del punto di rugiada

Pertanto, la scala della reologia può essere calibrata come percentuale relativa all'umidità. Un grosso inconveniente degli psicrometri che usano termometri a secco e ad acqua è la loro incapacità di usarli a temperature inferiori al punto di congelamento dell'acqua. In alcuni casi speciali, vengono utilizzati liquidi con punto di congelamento al di sotto del punto di congelamento dell'acqua, tuttavia ciò riduce significativamente la precisione della misurazione. Un altro svantaggio significativo è la dipendenza degli psicometri dalla velocità dell'aria o del gas.

Metodo del punto di rugiada

Il metodo del punto di rugiada, precedentemente utilizzato esclusivamente come laboratorio, con lo sviluppo dell'automazione, è diventato uno dei metodi principali per il controllo dell'umidità di aria e gas, soprattutto a temperature sotto zero ea tutte le pressioni. In questo metodo, il gas di prova viene raffreddato fino all'inizio della saturazione, vale a dire al punto di rugiada.

Conoscendo la temperatura del punto di rugiada τ e la temperatura del gas θ g, è facile determinarne l'umidità relativa:

dove E τ è l'elasticità del vapore saturo alla temperatura τ, ed E θ
elasticità del vapore saturo a temperatura θ g

Con una pressione costante, il punto di rugiada non dipende dalla temperatura del gas di prova. A causa di ciò, è possibile installare il sensore all'esterno del mezzo in esame ad una distanza considerevole e portare gas attraverso un gasdotto.

La misura del punto di rugiada si riduce alla misurazione della temperatura, la tecnica di misurazione della temperatura è la più sviluppata e sicuramente piuttosto elevata. Per determinare il tempo di inizio del punto di rugiada, viene solitamente usato uno specchio metallico raffreddato, la cui temperatura al momento della deposizione della condensa su di esso viene fissata come punto di rugiada. Allo stesso tempo, la superficie dello specchio deve essere sgrassata e priva di polvere. Il punto di rugiada è fissato in dispositivi automatici mediante fotocellule o misurando la resistenza elettrica dello strato superficiale dello specchio. Un diagramma di uno dei tipi di dispositivi basati sull'uso del metodo del punto di rugiada è mostrato in fig. 2.

Fig. 2. Schema a blocchi dello strumento utilizzando il metodo del punto di rugiada

Lo specchio è la superficie levigata di un cilindro cavo attraverso il quale scorre il refrigerante. La sua temperatura è regolata dal riscaldatore. La fotocellula (PV) è illuminata dal flusso luminoso riflesso dalla superficie dello specchio, la cui sorgente costante è la lampada ad incandescenza. Il dispositivo secondario serve più spesso come dispositivo con un tesoro cadente. Quando la nebbia appare sullo specchio, la FE dà un segnale, il tesoro cade e preme la freccia sulla scala indicatrice del dispositivo.

La base del metodo di assorbimento per misurare l'umidità è la capacità di alcune sostanze con una struttura porosa di assorbire (assorbire) l'umidità sulla superficie dei pori.