Principale
Scarlattina

Inalazione con tosse umida

Una tosse umida è un problema che tutti hanno incontrato. Flemma è una secrezione bronchiale prodotta per proteggere i bronchi. In alcuni casi, questo segreto inizia a formarsi troppo attivamente, il che a sua volta porta alla comparsa di attacchi di tosse finalizzati alla sua rimozione. Se l'espettorato non è troppo denso e viscoso, quindi, avendo rapidamente lasciato i polmoni, non causa una bronchite prolungata che richiede un trattamento. La terapia è necessaria nel caso in cui l'espettorato si allontani male. Per il trattamento è particolarmente efficace l'uso di inalazione. Questo strumento è adatto a bambini e adulti, consentendo di risolvere i problemi in modo rapido ed efficiente.

Ciò che rende una tosse umida

Le ragioni per il verificarsi di tosse umida molto. Questa condizione può causare:

  • reazione allergica alle sostanze aerotrasportate;
  • infiammazione infettiva dei bronchi;
  • raffreddori;
  • SARS;
  • ARI;
  • l'influenza;
  • tracheiti;
  • edema polmonare;
  • insufficienza cardiaca;
  • la polmonite;
  • ascesso polmonare;
  • tumori del sistema respiratorio.

Prima di iniziare a trattare una tosse umida con inalazioni, dovresti scoprirne la causa. Il fatto è che tale terapia non è adatta per un numero di malattie, ma è necessario un intervento medico urgente. Inoltre, va ricordato che se la tosse non scompare durante il trattamento per 5-7 giorni, è necessario sottoporsi ad un esame completo, poiché in questo caso la bronchite è un sintomo di una grave malattia.

Farmaci usati durante l'inalazione usando un nebulizzatore

Per inalazioni con tosse umida, adulti e bambini, di regola, vengono prescritti gli stessi farmaci, ma in dosaggi diversi. Non è necessario prescriverli da soli, poiché solo il medico curante può selezionare con precisione il volume richiesto del farmaco e scegliere il mezzo più efficace per un particolare paziente. Nella maggior parte dei casi, il trattamento prescritto:

  • Mucaltin - deve sciogliere 1 compressa in 80 ml di soluzione salina, quindi filtrare la composizione per eliminare le particelle non sciolte. Quindi l'inalazione viene effettuata utilizzando 4 ml di soluzione per una procedura;
  • Pertussina - questa miscela, che viene presa quando si tossisce dentro, viene anche usata per l'inalazione. 1 ml di pertussina viene sciolto in 3 ml di soluzione salina - questa è la porzione per una inalazione. 4 procedure sono eseguite al giorno e questa terapia può durare non più di 7 giorni;
  • Lasolvan - con una tale miscela fa anche inalazioni, diluendo con soluzione salina in un rapporto di 1: 1. La quantità del farmaco per una inalazione è prescritta dal medico curante, così come il numero di inalazioni e la durata del corso;
  • Fluimucil: il medicinale viene diluito con soluzione salina 1: 1 e il dosaggio e la durata del trattamento, come nel caso di Lasolvan, sono selezionati individualmente.

Inalazioni di rimedi popolari per la tosse umida nei bambini

Prima di procedere al trattamento dei rimedi popolari per bambini, dovresti consultare il tuo medico e ottenere il suo consenso. È estremamente indesiderabile prescrivere farmaci per la terapia al bambino. Tutti i prodotti usati per trattare i bambini possono essere utilizzati anche dagli adulti, prolungando il tempo di inalazione di 5-7 minuti.

  • Il bicarbonato di sodio è utile per il trattamento della tosse umida: un cucchiaio di soda si scioglie molto bene in un bicchiere di acqua bollente. Dopo aver raffreddato l'agente per 5 minuti, spendi l'inalazione, coperto con un asciugamano. La durata della procedura è di 5 minuti. Inspirare il vapore dovrebbe bocca ed espirare - naso. È importante non fare respiri profondi, in quanto ciò può innescare un attacco di tosse. Sono consentite solo 2 procedure al giorno. La durata del trattamento è di 5 giorni.
  • Il miele è anche un ottimo rimedio: sciogliere un cucchiaio di miele di tiglio in un bicchiere di acqua calda, raffreddare in 5-10 minuti. Inalazione fare, coperto con un asciugamano. La sua durata è di 10 minuti. La procedura viene eseguita 4 volte al giorno. La durata della terapia è di 5-7 giorni.
  • Rimuove rapidamente l'espettorato e allevia l'inalazione della tosse con il vapore delle patate bollite: prenda 3 grandi patate, le bolle in un'uniforme, scoli l'acqua da loro e faccia l'inalazione sotto un asciugamano. La durata della procedura è di 10 minuti. Il giorno, questo trattamento viene ripetuto fino a 4 volte. Il corso completo è di 7 giorni.

Rimedi popolari per il trattamento della tosse umida negli adulti

Le inalazioni per gli adulti hanno un effetto più acuto sull'apparato respiratorio e pertanto non possono essere utilizzate per i bambini di età inferiore ai 10 anni.

  • Pulisce rapidamente i bronchi e tratta l'inalazione della tosse con oli essenziali: in 500 ml di acqua bollente aggiungi 5 gocce di oli essenziali di abete, pino, abete rosso e ginepro. L'inalazione è effettuata, strettamente coperta da un asciugamano, per 15 minuti. Se durante la procedura ci sono sensazioni spiacevoli, come nausea e mal di testa, dovrebbe essere interrotto presto. Due di queste inalazioni al giorno. La durata del trattamento è di 5 giorni.
  • Non dimenticare con una tosse umida e le proprietà curative delle bucce d'arancia: tagliare la buccia di due arance in uno stato di pappa e versare un bicchiere d'acqua, che bolle solo. Nella composizione risultante aggiungere 10 gocce di olio essenziale di abete. Inalazione fare, coperto con un asciugamano, per 20 minuti. La procedura viene eseguita 2 volte al giorno per 6 giorni.
  • Sarà utile anche l'inalazione di aglio-soda: tritare la testa d'aglio in uno stato di pappa e versare 250 ml di acqua appena bollita. Nella composizione risultante sciogliere un cucchiaio di bicarbonato di sodio. L'inalazione avviene sotto un asciugamano 3 volte al giorno per una settimana.
  • L'inalazione di menta e aglio aiuta bene: versare 2 cucchiai di menta secca con 2 tazze d'acqua. Portare a ebollizione la composizione, toglierla dal fuoco e versare 2 spicchi d'aglio tritati. Raffreddare leggermente il farmaco, condurre l'inalazione (sempre con un asciugamano) per una durata di 20 minuti. Durante il giorno, fai 3 inalazioni. Il corso del trattamento è di 10 giorni. Questo medicinale è consigliato anche con una forte tosse.

Controindicazioni per inalazione

I divieti per l'inalazione nei bambini e negli adulti sono gli stessi. Dovrai rinunciare a questo trattamento efficace quando sei presente:

  • processo purulento nei bronchi;
  • processo purulento nei polmoni;
  • processo purulento nella faringe;
  • processo purulento nei seni paranasali;
  • aumento della temperatura corporea;
  • tendenza al sanguinamento nasale;
  • tendenza all'emorragia polmonare;
  • patologie gravi del sistema cardiovascolare;
  • neoplasie nell'apparato respiratorio;
  • neoplasie nel cervello.

È inaccettabile trascurare questi divieti di inalazione. Se non attribuisci importanza a loro e continui ad applicare tali procedure nel trattamento, invece dei benefici per la salute del paziente, verrà fatto un danno serio, che potrebbe persino creare una situazione che comporta una minaccia immediata per la vita. Usare l'inalazione è possibile solo se il paziente non ha controindicazioni.

Modi efficaci per inalare con una tosse umida

Otorinolaringoiatri e pneumologi hanno opinioni radicalmente diverse e spesso discutono sull'utilità delle inalazioni con una tosse umida. Alcuni medici sostengono il beneficio del trattamento con l'inalazione, altri, al contrario, contro questo metodo.

Metodi di inalazione

La tosse, accompagnata da espettorato, viene chiamata umida o bagnata, e in linguaggio medico - produttiva, cioè contenente prodotti di secrezione degli organi mucosi dell'apparato respiratorio e / o coaguli purulenti del processo infiammatorio in essi. La separazione del muco quando si tossisce è caratteristica della bronchite allergica e della rinite e dell'espettorato purulento - nei processi infiammatori di varie eziologie. E la domanda più controversa: è possibile l'inalazione con una tosse umida?

Ci sono diversi modi per condurre inalazioni con una tosse umida, sia a casa che in una struttura medica. La principale differenza è il principio dell'effetto della sostanza medicinale sugli organi dell'apparato respiratorio: nebulosa, vapore caldo, etere. Il metodo che preferisci dipende dal tipo di tosse umida e dalla sua causa.

Usare un nebulizzatore con una tosse umida durante le inalazioni non è solo il metodo più moderno, ma anche il più efficace. Le particelle fini del farmaco, spruzzate sotto l'azione del compressore nell'apparecchio, penetrano istantaneamente nella mucosa dell'apparato respiratorio, che fornisce un rapido effetto positivo dal farmaco. Tali procedure sono scelte per il trattamento della tosse per qualsiasi malattia, ma è importante selezionare correttamente il farmaco, il dosaggio e la composizione della soluzione.

Suggerimento: Le inalazioni di vapore con l'aiuto di speciali saune compatte o acqua riscaldata in una casseruola sono adatte solo per il trattamento della tosse residua, quando il processo infiammatorio principale viene interrotto e non vi è alcun pericolo che il virus si moltiplichi sotto l'influenza di calore e umidità.

Questo metodo con cautela e solo dopo aver consultato un medico può essere effettuato con rinite allergica e bronchite, in quanto il vapore può causare un aumento dell'edema mucoso.

Le inalazioni con soluzioni etere sono eccellenti per ammorbidire le mucose e rilassare i muscoli del sistema respiratorio con una tosse umida. Hanno anche effetti espettoranti, antimicrobici e antibatterici. A causa delle proprietà descritte, inalatori essenziali secchi (ad esempio, "Breathe", "Sopelka", matite "Asterisk", "Viks", ecc.) Sono eccellenti per l'uso durante la fase attiva della malattia, a temperatura. Tuttavia, alcuni oli essenziali possono aumentare la tosse e causare gonfiore del rinofaringe, trachea e bronchi nelle bronchiti e rinite allergiche, asma.

Perché è preferibile un nebulizzatore quando si tossisce bagnato

Le inalazioni di nebulizzatori sono popolari grazie alle proprietà uniche di particelle ad alta dispersione e vengono utilizzate:

  • Quando la tosse è bagnata nei bambini da 6 mesi su prescrizione, quando il corpo dei bambini non è ancora pronto per assumere medicinali, compresse e sospensioni, ma deve urgentemente consegnare il farmaco all'organo malato dell'apparato respiratorio. Per questo, la maggior parte dei nebulizzatori sono dotati di una maschera speciale per i bambini.
  • Quando si tossisce bagnato in persone affette da varie malattie del tratto gastrointestinale, reni e fegato, e controindicazioni significative di farmaci per via orale. Quando si inalano le particelle, il farmaco praticamente non entra nel tratto gastrointestinale e il rischio di effetti collaterali è minimo.
  • Con una tosse umida complicata da ostruzione (ostruzione dei dotti bronchiali). Secondo le statistiche, la tosse non produttiva (ostruttiva) è una complicazione dopo la bronchite cronica a lungo termine e dopo la bronchite virale acuta. Muco e pus si accumulano in grumi di grandi dimensioni, portando a ristagno e blocco dei dotti bronchiali. Le miscele espettoranti e gli sciroppi in tali casi non danno l'effetto desiderato e il paziente richiede una terapia complessa seria e urgente, inclusa l'inalazione con broncodilatatori. Così, per esempio, il farmaco più popolare per inalazione con tosse ostruttiva umida, ha ricevuto molte recensioni positive, i dottori chiamano Berodual.
  • Con una tosse allergica bagnata per fermare rapidamente un attacco di tosse, così come per prevenire una riduzione della frequenza degli attacchi.

Caratteristiche di inalazione per i bambini con un nebulizzatore

Se è possibile effettuare inalazioni con una tosse umida per i bambini, il pediatra dovrebbe sempre decidere come scegliere il farmaco, la composizione e le proporzioni in base al peso e all'età del bambino, alla presenza di altre malattie. La cosa più importante da ricordare quando si scelgono inalazioni per i bambini con un nebulizzatore:

  • iniziare con la dose minima prescritta del farmaco e monitorare le condizioni del bambino;
  • utilizzare il boccaglio, se consentito dall'età del bambino e appoggiarsi alla maschera, evitando l'ingresso di particelle medicinali negli occhi;
  • la durata massima di inalazione, secondo i pediatri, non deve superare i 5 minuti;
  • dopo ogni utilizzo, risciacquare la maschera, il tubo e il contenitore della soluzione con una soluzione acquosa di clorexidina digluconato 0,05% in rapporto 1: 1;
  • escludere l'ingestione di cibo, bevande e altri medicinali 30 minuti prima e dopo la procedura;
  • non combinare più farmaci con una sola inalazione, ad eccezione delle composizioni prescritte dal medico;
  • l'intervallo tra inalazioni di varie soluzioni deve essere di almeno un'ora;
  • utilizzare solo la soluzione di cloruro di sodio 0,09% per la diluizione dei farmaci, non è possibile aggiungere acqua;
  • acquistare sempre soluzioni medicinali pronte per l'inalazione, non cercare di acquistare un'altra forma di farmaco o preparare la soluzione da soli.

Inalazione di vapore con tosse umida: c'è qualche pericolo

È l'inalazione di vapore che i medici, in particolare i pediatri, spesso criticano. Ad esempio, il noto pediatra Yevgeny Komarovsky scoraggia fortemente i bambini dall'assumere inalazioni di vapore e consiglia di utilizzare solo nebulizzatori quando si tossisce in modo umido nei bambini. La pratica medica mostra che l'inalazione di vapore caldo con una tosse umida nei bambini può portare alla formazione di complicazioni più gravi nella forma dello sviluppo di un'infezione virale, edema della mucosa e reazioni allergiche.

Con l'effetto termico del vapore e grazie alla creazione di un ambiente umido, perfetto per lo sviluppo di microrganismi, iniziano i processi di riproduzione di batteri nocivi e microrganismi, e questo è precisamente l'errore di molte madri quando la temperatura di un bambino sotto l'effetto di antipiretici è già diminuita, e virus nel sangue e nelle mucose ancora rimasto. Gli adulti che raramente respirano sopra una pentola o un apparecchio a vapore speciale durante la fase attiva della malattia sono soggetti alle stesse conseguenze negative.

Le inalazioni di vapore con tosse umida sono indicate per alleviare il tono muscolare degli organi respiratori, lo sputo e i coaguli purulenti, alleviare attacchi di tosse e ammorbidire i coaguli congestivi solo dopo la fase acuta della malattia e la completa assenza di temperatura corporea elevata.

Attenzione! Quando si usano inalazioni di vapore, è severamente vietato usare droghe inorganiche e usare acqua ad una temperatura di 70-80 ° C, poiché questo metodo porta più spesso a ustioni della mucosa respiratoria.

Prodotti per inalazione a casa

Per nebulizzatori più usati:

  • Inalazioni con mucolitici con tosse produttiva bagnata: Lasolvan, Fluimucil, Mucoltin.
  • Inalazione con broncodilatatori con tosse umida improduttiva (ostruttiva): Berodual, Berotek, Salgim;
  • Inalazione di glucocorticosteroidi e antistaminici nella tosse allergica umida ed edema delle mucose: Desamethozon, Cromohexal
  • Inalazione con soluzioni saline per qualsiasi tosse per ammorbidire la membrana mucosa e normalizzare la sua secrezione: Borjomi, Narzan (con gas premiscelato).

Segua rigorosamente le istruzioni per la preparazione e non superi la dose quotidiana massima, condividendo inalazioni (2-6 volte al giorno).

Per inalazioni di vapore in saune o acqua riscaldata in una pentola:

  • espettorante con tosse produttiva bagnata: tintura di eucalipto, propoli, salvia, compresse di validol;
  • con tosse umida non produttiva (ostruttiva): olio essenziale di eucalipto, abete, pino, menta;
  • con tosse allergica bagnata: 2-3 cucchiai. cucchiai di decotto di radice di liquirizia, timo, rosa canina, farfara, camomilla;
  • per ammorbidire la mucosa e la sua normalizzazione: 1-2 cucchiai. cucchiai di soda, sale marino, brodo di piantaggine, fiori di tiglio, tintura di calendula.

Osservare scrupolosamente le proporzioni indicate sulla confezione di tinture e olii essenziali per evitare ustioni alle mucose. La durata dell'inalazione del vapore va da 20 a 40 minuti, la frequenza è 2-4 volte al giorno. È importante non uscire un'ora dopo la procedura e non respirare aria fredda.

Inalazione passiva

L'aria interna e le sue proprietà sono molto importanti nel trattamento della tosse umida. Se l'aria inalata è molto secca, l'espettorato e il pus possono seccarsi nei condotti, bloccandoli. È importante normalizzare l'umidità dell'aria con un umidificatore e aggiungere all'acqua qualche goccia di olio essenziale di bergamotto, anice, abete, pino, lavanda, arancio. Inalando l'aria arricchita di olio, la persona si sente sollevata dalla congestione nasale e dal torace, questo riduce la tosse e facilita lo scarico dell'espettorato. Controindicazioni a questo metodo - la presenza di un'allergia agli oli essenziali e l'asma.

Suggerimento: Quando sei in ufficio o per strada, con una tosse soffocante con difficoltà a espettorare l'espettorato, prendi un fazzoletto e inumidisci con 1-2 gocce di olio essenziale di eucalipto, anice, menta, pino o abete.

Puoi respirare attraverso un fazzoletto con oli fino a 6 volte al giorno.

Le lampade saline e l'inalazione di vapori di sale sono utili non solo per la tosse umida, ma anche per migliorare la salute generale. Il sale è ricco di minerali ed è eccellente per il trattamento di persone con frequenti raffreddori e complicazioni dopo di loro. Con l'uso costante di una lampada a sale, gli attacchi di asma sono ridotti.

Inalazione con un nebulizzatore di tosse umido e vapore

Inalazione con una tosse umida con un nebulizzatore, così come il vapore sono tra i metodi di trattamento ampiamente utilizzati a causa della sua disponibilità ed efficacia.

La tosse umida (produttiva, bagnata) è un sintomo comune di numerose malattie dell'apparato respiratorio. Può essere un segno di infezione virale respiratoria acuta, influenza, tracheite, bronchite, polmonite, edema polmonare, neoplasie dell'apparato respiratorio, ascesso polmonare, ecc.

Prima di iniziare il trattamento per la tosse umida, è necessario consultare un medico, essere esaminati e determinare la causa dello sviluppo di questo sintomo. Uno specialista qualificato spiegherà con che cosa fare l'inalazione con un nebulizzatore con una tosse umida a un bambino o un adulto, come eseguire correttamente la procedura, quali altri metodi di terapia possono essere utilizzati.

Inalazione del nebulizzatore con tosse umida

Per inalazioni nebulizzanti, ai bambini e agli adulti vengono prescritti gli stessi farmaci, ma il dosaggio del farmaco dipende dall'età del paziente.

Vengono utilizzati nebulizzatori a compressione e ultrasuoni, che possono essere utilizzati non solo in un istituto medico, ma anche a casa. Se il bambino soffre spesso di malattie respiratorie, può essere consigliabile acquistare un nebulizzatore per l'uso a casa.

Prima di inalare, è necessario assicurarsi che il paziente non sia allergico al principio attivo.

Le inalazioni nebulizzanti quando si tossisce con espettorato che è difficile separare, contribuiscono alla sua diluizione e rimozione precoce dal tratto respiratorio, e la procedura può essere utilizzata da adulti e bambini. Tali inalazioni consentono di somministrare rapidamente la sostanza attiva alla mucosa interessata delle vie respiratorie, promuovere la rigenerazione dei tessuti coinvolti nel processo patologico e migliorare le condizioni generali del paziente. L'inalazione con una tosse umida può aumentare l'effetto terapeutico di altri medicinali.

I vantaggi di inalazione con un nebulizzatore includono:

  • la capacità di usare farmaci che perdono la loro efficacia quando riscaldati;
  • le particelle del farmaco nel nebulizzatore sono più piccole di quelle dell'inalazione di vapore e sono in grado di raggiungere i bronchi e i polmoni;
  • il nebulizzatore consente di dosare accuratamente il farmaco e consegnare la sostanza direttamente alla lesione;
  • durante l'inalazione utilizzando un nebulizzatore, non vi è alcun rischio che il paziente si bruci, quindi la procedura può essere prescritta anche per i bambini (da 6 mesi).

Inalazione con Lasolvan: il farmaco viene diluito con soluzione salina nel rapporto di 1: 1. Il numero di inalazioni al giorno e la durata del ciclo di trattamento sono selezionati dal medico in base all'età e alla diagnosi.

Inalazione con una soluzione di Pertussina: 1 ml del farmaco viene sciolto in 3 ml di soluzione salina (per 1 inalazione). Fino a 4 procedure possono essere eseguite al giorno. La durata del trattamento è di solito 7 giorni.

Inalazione con Mukaltin: 1 compressa del farmaco viene sciolta in 80 ml di soluzione salina, dopo di che il liquido viene filtrato. Per 1 procedura di solito si consiglia di assumere 4 ml di soluzione.

Se un paziente ha nausea, mal di testa, difficoltà di respirazione e / o altri fastidi durante l'inalazione, la procedura deve essere immediatamente interrotta.

Inalazioni con furatsilinom: Il farmaco ha un effetto antinfiammatorio e antisettico (può essere utilizzato anche per inalazione di vapore), utilizzato per la tosse da abbaiare negli adulti e nei bambini. Furacilin (per bambini - 1 compressa, per adulti - 2 compresse) viene sciolto in 1 tazza di acqua bollente e raffreddato alla temperatura desiderata. La durata della procedura è di 5 minuti per i bambini e 10 minuti per gli adulti.

Inalazione con acqua minerale: con una tosse umida, l'inalazione nebulizzante con Borjomi, Narzan, Essentuki e altre acque minerali alcaline aiuta bene. Prima della procedura di acqua minerale deve essere rilasciato gas. Per una sola inalazione, sono sufficienti 4 ml di acqua.

Inalazioni di vapore per il trattamento della tosse umida

Le inalazioni di vapore sono la forma più facile e più accessibile: puoi scegliere di non acquistare dispositivi speciali per loro, anche se è più conveniente eseguirle con uno speciale inalatore di vapore. Le inalazioni di vapore non sono adatte ai bambini piccoli, si raccomanda ai bambini di inalare con un nebulizzatore.

L'inalazione di vapore è più efficace nel trattamento di malattie del tratto respiratorio superiore, della laringe, della trachea, poiché la dimensione delle particelle della sostanza medicinale non è inferiore a 20 micron e non raggiunge i bronchi e i polmoni, depositandosi sulle membrane mucose del tratto respiratorio superiore.

La ricetta più popolare per inalazioni per il trattamento della tosse umida: lavare e far bollire 3 patate grandi accuratamente, scolare l'acqua e respirare vapore sulle patate per 10 minuti. Fino a 4 procedure possono essere eseguite al giorno. Il corso del trattamento dura 3-7 giorni.

Le inalazioni nebulizzanti quando si tossisce con espettorato difficile da separare, contribuiscono alla sua diluizione e alla rimozione precoce dal tratto respiratorio.

Quando la tosse umida bene aiuta la soluzione per inalazione di bicarbonato di sodio. Per fare questo, 1 cucchiaio della sostanza deve essere sciolto in un bicchiere di acqua bollente. Il liquido deve essere raffreddato alla temperatura desiderata e respirare vapore per 5 minuti, coprendo la testa con un asciugamano. Inalare il vapore in bocca, espirare attraverso il naso. Respiro troppo profondo non è auspicabile, in quanto ciò può provocare un attacco di tosse. 1-2 procedure possono essere eseguite al giorno. La durata del trattamento per la tosse umida con questo metodo è di circa 5 giorni.

Per l'inalazione di vapore, è possibile utilizzare acqua di mare o minerale. Per inalazione con soda e sale marino, prendere 1 cucchiaino di ogni sostanza, versare un bicchiere di acqua calda, mescolare e respirare vapore per 10 minuti.

Un metodo efficace per trattare la tosse umida è l'inalazione con una soluzione di miele. Per la sua realizzazione in un bicchiere di acqua calda (ma non in acqua bollente) sciogliere 1 cucchiaio di miele naturale, preferibilmente di calce. La durata di tale inalazione è di 10 minuti. Fino a 4 procedure possono essere fatte al giorno. Il corso del trattamento è di 5-7 giorni.

In assenza di una tendenza alle allergie, è possibile effettuare inalazioni con olii essenziali che hanno effetti antisettici e antinfiammatori. Con una tosse umida, aiutano ad alleviare il gonfiore e l'infiammazione delle mucose delle vie respiratorie. Per fare questo, in 500 ml di acqua bollente aggiungere 5 gocce di pino, abete, limone, abete, eucalipto o olio di ginepro. La procedura viene eseguita per 5-10 minuti. Se un paziente ha nausea, mal di testa, difficoltà di respirazione e / o altri fastidi durante l'inalazione, la procedura deve essere immediatamente interrotta. Al giorno puoi fare 1-2 inalazioni. Il corso del trattamento è di circa 5 giorni.

Le inalazioni di vapore non sono adatte ai bambini piccoli, si raccomanda ai bambini di inalare con un nebulizzatore.

Con una tosse umida, questa ricetta può essere utile: schiacciare 2 arance schiacciate in uno stato di pappa, versare 1 tazza di acqua bollente. 10 gocce di olio di abete vengono aggiunte al liquido. L'inalazione fa per 10 minuti, 2 volte al giorno. La terapia dura 6 giorni.

Bene aiuta con un'inalazione di tosse bagnata con aglio e soda. Per la sua attuazione, è necessario tagliare 1 testa d'aglio, versare la massa risultante con 1 tazza di acqua bollente, aggiungere 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio. Respirare vapore fino a 3 volte al giorno, il corso del trattamento - una settimana.

Rimedio per una forte tosse: la menta secca (2 cucchiai) viene versata con acqua (2 tazze), portata ad ebollizione, tolta dal fuoco e 2 chiodi di garofano schiacciati vengono aggiunti al liquido. Lo strumento deve essere raffreddato alla temperatura desiderata e respirare il vapore per 20 minuti. Tali inalazioni fanno fino a 3 volte al giorno per 10 giorni.

Un buon rimedio per le malattie respiratorie, che sono accompagnate da una tosse umida, è l'inalazione con infusione di camomilla e salvia. Su 1 cucchiaio da tavola di materie prime secche dovrebbe prendere 1 tazza di acqua bollente. Sopra il prodotto finito dovrebbe respirare circa 7 minuti.

Da erbe medicinali per inalazione i più popolari sono la menta piperita, la camomilla, la farmacia, la farfara, l'erba di San Giovanni, il timo. Queste piante possono essere utilizzate singolarmente o come miscela. Per preparare la soluzione per inalazione, 1 cucchiaio di erbe viene versato con 1 tazza di acqua bollente, portato ad ebollizione, bollito per alcuni minuti e quindi infuso per 1 ora.

Raccomandazioni per l'inalazione

L'inalazione utilizzando uno spray con una tosse umida deve essere eseguita secondo le istruzioni per l'uso del farmaco.

L'inalazione con una tosse umida può aumentare l'effetto terapeutico di altri medicinali.

Controindicazioni per inalazione con una tosse umida:

  • processo purulento negli organi dell'apparato respiratorio;
  • la presenza di sangue nel muco di scarico;
  • pneumotorace;
  • enfisema;
  • una tendenza a sviluppare sanguinamento nasale e / o polmonare;
  • neoplasie nelle vie respiratorie e / o nel cervello;
  • gravi malattie del sistema cardiovascolare nella storia.

Le inalazioni possono essere calde (la temperatura dell'agente inalatorio è al di sopra della temperatura ambiente) e fredde (la temperatura della soluzione non è al di sopra della temperatura ambiente). Con le inalazioni calde, non si deve respirare sopra la soluzione bollente, poiché una bruciatura delle vie respiratorie aggraverà solo il decorso della malattia. Di solito si consiglia di raffreddare la soluzione per inalazione di vapore a 50-65 ° C. Le inalazioni calde non vengono effettuate a temperature elevate. L'inalazione a freddo può essere effettuata a temperatura corporea elevata.

Prima di inalare, è necessario assicurarsi che il paziente non sia allergico al principio attivo.

Durante l'inalazione non dovrebbe parlare o impegnarsi in altre attività. Per ogni procedura, è necessario preparare una soluzione fresca. L'inalazione deve essere effettuata 1-2 ore prima o dopo lo stesso tempo dopo i pasti.

Dopo la procedura, è necessario sciacquare la bocca con acqua e lavare il viso per rimuovere la soluzione residua. Non è consigliabile uscire per 1-2 ore dopo l'inalazione.

Se la tosse dopo l'inalazione è aumentata, la ragione potrebbe essere la selezione sbagliata del farmaco, l'intolleranza individuale ai componenti della soluzione, la sequenza errata di uso di farmaci per il trattamento complesso. Se le condizioni del paziente durante o dopo l'inalazione sono peggiorate, è necessario interrompere il trattamento e richiedere l'assistenza medica.

video

Offriamo per la visualizzazione di un video sull'argomento dell'articolo.

Cosa può essere inalato quando tosse umida o bagnata in bambini e adulti con un nebulizzatore

Una tosse umida provoca un'intensa produzione di espettorato sulla membrana mucosa, che crea disagio per la persona. Per eliminare un sintomo sgradevole, una tosse umida può essere inalata. Per eseguire la procedura, è importante scegliere il farmaco giusto, determinare il dosaggio appropriato e familiarizzare con le sfumature del trattamento.

Uso di inalazioni per la tosse bagnate

Le inalazioni hanno un numero di vantaggi comparativi rispetto ad altri metodi terapeutici. Tra cui:

  • l'inalazione di vapori terapeutici consente di somministrare il farmaco nel sito di infiammazione;
  • come risultato della procedura, l'espettorato è liquefatto e alleviato dalla tosse;
  • Migliora gli effetti terapeutici di altri medicinali.

Metodi di inalazione

Esistono diversi metodi di terapia. La scelta dell'opzione appropriata dipende dalle condizioni del paziente e dal decorso della malattia.

Terapia del nebulizzatore

Il trattamento del nebulizzatore consiste nell'inalare farmaci attraverso un dispositivo speciale. Il dispositivo dosa il farmaco e lo invia al sito di infezione.

Quando si utilizza un nebulizzatore, non vi è alcun rischio di ustioni alle mucose, poiché la procedura non richiede il riscaldamento dei farmaci.

Inalazione di vapore

Eseguire la procedura inalando vapore con l'aggiunta di un farmaco è il modo più economico. Il vapore agisce sulla membrana mucosa, che è efficace nelle malattie del tratto respiratorio superiore. La terapia a vapore stimola la circolazione sanguigna e dilata i vasi sanguigni, fornendo un effetto analgesico. Per aumentare l'efficacia, si consiglia di aggiungere componenti aromaterapici ai farmaci.

Indicazioni per l'inalazione

La procedura deve essere eseguita in caso di segni di malattie degli organi respiratori, rinofaringe e laringe.

Le principali indicazioni per una tosse umida sono malattie come bronchite, laringite, sinusite, asma bronchiale, ARVI. Qualsiasi di queste infezioni causa una tosse secca o umida, che porta a complicazioni in assenza di una terapia adeguata.

Inalazione quando si bagna la tosse (umida) per tutta la famiglia

La tosse umida è un sintomo che accompagna il 65-70% delle malattie dell'apparato respiratorio. Il segno indica un funzionamento soddisfacente della mucosa bronchiale con la formazione e l'eliminazione graduale dell'espettorato. L'inalazione con tosse umida è un aspetto importante della terapia che accelera il recupero del paziente. La scelta del farmaco giusto migliora lo scarico del muco con la normalizzazione del benessere umano.

È possibile inalato con una tosse umida?

L'inalazione con una tosse umida deve fare, ma non sempre è necessaria. Molto dipende dalle caratteristiche del caso clinico specifico e dalle condizioni generali del paziente. Le malattie catarrali facili regrediscono quasi indipendentemente. In forme gravi di patologia con la sconfitta di tutto il sistema respiratorio, si raccomanda di utilizzare il numero massimo di terapie disponibili.

La necessità di utilizzare un nebulizzatore o un altro tipo di inalatore è una condizione che spesso diventa decisiva nella scelta di una tecnica terapeutica. Le forme lievi e moderate di patologia respiratoria possono essere trattate a livello ambulatoriale.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pri-vlazhnom-kashle.jpg "alt =" Inalazione quando bagnato tosse "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pri-vlazhnom-kashle.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pri-vlazhnom-kashle-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii -pri-vlazhnom-kashle-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pri-vlazhnom-kashle-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pl-vlazhnom-kashle-48x30.jpg 48w "sizes =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

A volte è scomodo per i pazienti andare ogni giorno in una clinica ambulatoriale. In questi casi, i pazienti preferiscono l'approccio tradizionale alla terapia con l'uso di sciroppi, compresse, capsule.

Tuttavia, nelle farmacie vendute dispositivi specializzati con diversi meccanismi d'azione, che consentono l'inalazione a casa. Con tali dispositivi, il trattamento della tosse umida diventa più facile e più accessibile. Prima dell'uso, è necessario essere istruiti sui metodi appropriati per condurre una procedura di fisioterapia da un medico.

Aspetti positivi del trattamento domiciliare della tosse umida con nebulizzatori:

  • Convenienza. Il paziente non ha bisogno di lasciare l'appartamento o la casa per il recupero;
  • Impatto topico. I farmaci che usano inalatori penetrano direttamente nel sistema respiratorio, il che garantisce l'eliminazione del problema nel focus patologico;
  • Una vasta gamma di farmaci. Le inalazioni con farmaci specializzati dimostrano risultati migliori rispetto a compresse o sciroppi simili;
  • Idratazione aggiuntiva della mucosa del tratto respiratorio. Le inalazioni, eseguite con un nebulizzatore a tosse umida, migliorano il lavoro delle ghiandole epiteliali, che accelera la pulizia dei bronchi dal muco.

Negli adulti

Le inalazioni con un nebulizzatore umido (produttivo) per la tosse nei pazienti adulti sono utilizzate per migliorare il funzionamento del sistema respiratorio.

indicazioni:

  1. forme acute e croniche di bronchite;
  2. malattie del tratto respiratorio superiore - laringiti, tracheiti, faringiti;
  3. infezioni virali stagionali;
  4. raffreddori;
  5. bronchite nei fumatori;
  6. malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO).

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Efirnye-masla-dlya-ingalyatsij-ot-mokrogo.jpg "alt = "Oli essenziali per inalazione dal bagnato" width = "630" height = "397" srcset = " data-srcset = "https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Efirnye-masla-dlya -ingalyatsij-ot-mokrogo.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Efirnye-masla-dlya-ingalyatsij-ot-mokrogo-300x189.jpg 300w, https: // mykashel.ru / wp-content / uploads / 2018/03 / Efirnye-masla-dlya-ingalyatsij-ot-mokrogo-24x15.jpg 24 ore, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Efirnye- masla-dlya-ingalyatsij-ot-mokrogo-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Efirnye-masla-dlya-ingalyatsij-ot-mokrogo-48x30.jpg 48w " sizes = "(larghezza massima: 630 px) 100vw, 630 px" />

L'uso di farmaci appropriati diluisce l'espettorato e ne accelera l'eliminazione. Il risultato è una riduzione della gravità della tosse, stabilizzazione della funzione respiratoria, miglioramento del benessere del paziente, normalizzazione della composizione del sangue nel sangue (importante per i pazienti con patologia cronica).

L'inalazione di vapore è un metodo semplice che consente di aumentare la circolazione sanguigna, espandere i vasi sanguigni, fornendo così un effetto idratante e analgesico.

Nel 75-80% dei casi, si consiglia di assumere da 2 a 4 inalazioni al giorno. Trattare una tosse umida raramente dura più di 5-7 giorni. Con l'inefficacia della terapia corrispondente, è imperativo cercare assistenza specializzata per la correzione del trattamento.

Nei bambini

L'uso di inalazioni nella tosse umida nei bambini è uno dei principali metodi di trattamento della patologia respiratoria, accompagnato dalla formazione di muco denso nei bronchi. L'effetto locale sul tratto respiratorio impedisce l'assorbimento di sostanze bioattive nel sangue riducendo al minimo il rischio di effetti collaterali.

L'inalazione con tosse umida nei bambini piccoli (fino a 3 anni) può a volte diventare un problema. Il motivo è la difficoltà di spiegare al bambino il fatto che deve sedersi in un posto per 5-10 minuti e respirare con calma.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri-produktivnom.jpg "alt =" Inalazione aiuta più velocemente con produttivo "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri- produktivnom.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri-produktivnom-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ caricamenti / 2018/03 / Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri-produktivnom-24x15.jpg 24 ore, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri-produktivnom-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Ingalyatsii-pomogayut-bystree-pri-produktivnom-48x30.jpg 48w "sizes =" (larghezza massima: 630 px) 100vw, 630 px "/>

Quando si presenta la necessità di inalazione, si consiglia ai genitori di convertire la procedura medica in un gioco. In primo luogo, la madre inspira, e poi il bambino. Questo approccio aumenta l'aderenza dei giovani pazienti alla terapia.

L'ulteriore idratazione della mucosa durante l'inalazione aiuta a prevenire un'eccessiva irritazione dell'epitelio. Il risultato è una riduzione dell'intensità della tosse con la minimizzazione del rischio di edema locale e la progressione della disfunzione respiratoria.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Ho bisogno di inalazione di vapore con una tosse umida mentre trasporta un bambino? La gravidanza o l'allattamento al seno non rappresentano una controindicazione alle procedure di terapia fisica descritte.

L'inalazione di aria umidificata o di alcuni farmaci influisce favorevolmente sul sistema respiratorio femminile. La cosa principale - scegliere farmaci sicuri senza effetti negativi sul bambino o il bambino nel grembo materno.

Caratteristiche del nebulizzatore

L'inalazione con una tosse umida in casa sta diventando sempre più popolare. Per ottenere i massimi risultati, è necessario capire come utilizzare correttamente un nebulizzatore o altri tipi di dispositivi.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye-i-rekomenduemye-dozirovki.jpg "alt =" Esatto e consigliato dosaggio "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye-i-rekomenduemye-dozirovki.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye-i-komenduemye-dozirovki-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye -i-rekomenduemye-dozirovki-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye-i-komenduemye-dozirovki-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/03/Pravilnye-i-komenduemye-dozirovki-48x30.jpg 48w "sizes =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Principi di recupero:

  • le inalazioni sono effettuate 30-40 minuti dopo un pasto;
  • La dose media di fluido utilizzata per la procedura è 5-6 ml. L'85-90% dei preparati viene diluito con soluzione salina per ottenere il volume appropriato;
  • durante la procedura, la respirazione deve essere lenta e profonda per la massima penetrazione delle sostanze medicinali nell'apparato respiratorio;
  • la durata media di una sessione è di 10 minuti;
  • Dopo ogni inalazione, le parti del nebulizzatore utilizzate durante la procedura (maschera, tubo flessibile, contenitore per i preparati) devono essere sciacquati sotto l'acqua corrente.

La scelta dei farmaci viene effettuata solo su prescrizione medica. Il trattamento indipendente è consentito se il paziente ha esperienza nel recupero di una particolare patologia in condizioni ben note a lui. Tuttavia, la consultazione di un medico non sarà mai superflua.

Fatto! A casa, inalatori a vapore e nebulizzatori a ultrasuoni sono più comunemente utilizzati. Il primo gruppo di dispositivi aiuta a tossire meno in caso di disfunzione del tratto respiratorio superiore. Il meccanismo d'azione si basa sul riscaldamento del farmaco con la trasformazione del farmaco in vapore, che non penetra più in profondità dei bronchi principali.

I nebulizzatori offrono una gamma più ampia di possibilità nel trattamento di varie patologie dell'apparato respiratorio. La rimozione della tosse con dispositivi appropriati garantisce un recupero rapido, a condizione di scegliere il farmaco giusto.

Mezzi per inalazione

L'inalazione con tosse umida comporta l'uso di strumenti che stimolano la pulizia dei bronchi dal muco.

In pratica si usano:

  • Mucolitici quando si tossisce. Gruppo di farmaci che diluiscono l'espettorato aumentando l'intensità delle ghiandole bronchiali (Ambrobene, Lasolvan) o influenzano direttamente la struttura del muco (ACC Inject);
  • Espettoranti. Si tratta di preparazioni a base di sostanze sintetiche (Ambroxol) o erbe (Sinupret) che stimolano l'attività motoria delle ciglia dell'epitelio respiratorio. A causa di questo effetto, l'eliminazione meccanica dell'espettorato dai bronchi viene accelerata;
  • Antibiotici e antisettici. I mezzi (Miramistin, Fluimucil-antibiotico) sono utilizzati in presenza di invasione batterica, aggravando le condizioni del paziente;
  • Broncodilatatori. I farmaci (Berodual, Berotek, Atrovent) espandono il lume del tratto respiratorio per facilitare la pulizia meccanica dei bronchi dall'espettorato.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Bronholitiki-dlya-ingalyatsij-pri-vlazhnom-kashle.jpg "alt = "Bronchodilators for inhalation with a wet tosse" width = "630" height = "397" srcset = " data-srcset = "https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Bronholitiki-dlya-ingalyatsij -pri-vlazhnom-kashle.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Bronholitiki-dlya-ingalyatsij-pri-vlazhnom-kashle-300x189.jpg 300w, https: // mykashel.ru / wp-content / uploads / 2018/03 / Bronholitiki-dlya-ingalyatsij-pri-vlazhnom-kashle-24x15.jpg 24 ore, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Bronholitiki- dlya-ingalyatsij-pri-vlazhnom-kashle-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/03/Bronholitiki-dlya-ingalyatsij-pri-vlazhnom-kashle-48x30.jpg 48w " sizes = "(larghezza massima: 630 px) 100vw, 630 px" />

Il dosaggio e la frequenza di assunzione di ciascun farmaco sotto forma di inalazione viene selezionato singolarmente.

Se lo si desidera, inalazioni di vapore con erbe o oli essenziali possono essere utilizzati come terapia adiuvante. Le ricette tradizionali per i decotti garantiscono la preparazione di semplici farmaci anti-infiammatori per accelerare il recupero. A volte questo trattamento è sufficiente per eliminare la tosse umida.

Rafforzamento della tosse dopo la procedura

Una lamentela comune dei pazienti che iniziano a inalare se hanno espettorato è l'aggravamento della tosse. I pazienti percepiscono questo fatto come un fenomeno negativo e interrompono la terapia.

Fatto! Un aumento della tosse in un caso particolare indica la correttezza della procedura. La maggior parte dei farmaci sopra elencati stimola la secrezione di muco nei bronchi per liquefare l'espettorato, che è molto più facile da tossire. Sullo sfondo di tale attività, il riflesso corrispondente è amplificato compensativo, che accelera significativamente la clearance delle vie aeree.

Pertanto, un aumento temporaneo della tosse umida dopo l'inalazione di farmaci specializzati è un buon segno. Peggio ancora, quando un tale risultato non può essere raggiunto.

conclusione

Le inalazioni per il trattamento della tosse umida sono un modo efficace per migliorare l'apparato respiratorio del paziente. In presenza di un nebulizzatore domestico, il trattamento di bronchiti, laringiti e altre patologie è notevolmente semplificato.

Come fare l'inalazione con una tosse umida

L'inalazione con una tosse umida si applica da decenni, nel tempo, questa procedura ha subito molti cambiamenti. Oggi non è necessario inalare i vapori delle patate bollite o degli olii essenziali per evitare la tosse. La medicina moderna offre diverse opzioni sotto forma di farmaci che possono aiutare a fornire vapori medicinali alle mucose dell'apparato respiratorio. È possibile utilizzare lo standard e familiare a tutti gli inalatori di vapore o nebulizzatore, un mezzo nuovo e migliorato per l'inalazione.

È possibile inalato con una tosse umida?

Per capire se è possibile effettuare inalazioni con una tosse umida, è necessario capire la sua eziologia. La tosse in una persona è sempre dovuta all'infiammazione della mucosa bronchiale o dei polmoni. Come risultato del processo infiammatorio, il muco inizia ad accumularsi nel centro della malattia. Per riportare lo stato del corpo alla normalità, è necessario portare fuori l'espettorato, il che aiuta a fare una tosse "umida".

Questo tipo di tosse è anche chiamato "produttivo", indicando la sua utilità ed efficacia. Il corpo stesso inizia a combattere l'infezione e rimuove il muco dall'organo danneggiato e malato, impedendone il funzionamento ottimale. Pertanto, una tosse umida è considerata efficace rispetto, ad esempio, all'asciutto. Ma sarà produttivo solo quando saranno selezionati strumenti speciali adatti per contribuire ad aumentare lo scarico del muco.

L'inalazione con tosse produttiva è molto utile, aiutano a raggiungere la cosa principale nel processo della malattia degli organi dell'apparato respiratorio. La procedura consente di consegnare rapidamente tutte le sostanze medicinali necessarie direttamente sulla superficie mucosa del fuoco infiammatorio. Aiuta a realizzare i fondamentali bisogni umani per il trattamento di bronchiti, ARVI, tracheiti, polmoniti o altre patologie:

  • le inalazioni aiutano a diluire rapidamente ed efficacemente il muco e a rimuoverlo dall'organo infiammato;
  • medicine moderne e soluzioni fisiche aiutano ad aumentare l'efficacia della procedura più volte;
  • le inalazioni aiutano non solo a sbarazzarsi degli episodi di tosse, ma anche a migliorare le condizioni generali del paziente, ad esempio quando si usano gli oli essenziali;
  • Con l'aiuto della procedura, la tosse umida scompare molto più rapidamente che con un trattamento medico standard;
  • con alcune indicazioni, l'inalazione di vapore può aiutare una persona se è impossibile effettuare una terapia farmacologica, ad esempio durante la gravidanza o l'intolleranza al farmaco.

Gli esperti consigliano di ricorrere sempre alla procedura quando si verifica una tosse "umida", perché è considerata molto efficace con gli strumenti giusti e con l'osservanza delle misure precauzionali. Questo è un metodo efficace per trattare le lesioni infettive e batteriche degli organi dell'apparato respiratorio, accompagnate da una tosse produttiva.

Quale inalazione si può fare con una tosse umida nei bambini?

Di grande importanza è quale tipo di inalazione decidere di utilizzare il paziente in modo indipendente o uno specialista nel trattamento della tosse produttiva. Non molte persone sanno che la procedura può essere divisa in due tipi: freddo e caldo. Questa separazione è importante quando si effettuano inalazioni con una tosse umida. L'inalazione è considerata fredda, in cui il paziente inspira i vapori del farmaco o degli oli essenziali a temperatura ambiente. Se viene effettuata l'inalazione di vapori riscaldati, la cui temperatura può arrivare a circa 30 gradi e oltre, questa sarà considerata l'inalazione calda. L'effetto sarà raggiunto con ogni tipo di inalazione, ma deve tenere conto di come viene eseguita la procedura.

Gli inalatori classici sono adatti per inalazioni calde e i moderni nebulizzatori sono adatti per inalazioni fredde.

Questa distinzione segue il seguente principio. Gli inalatori di vapore implicano di per sé l'inalazione dei vapori del farmaco durante il suo riscaldamento. Basti ricordare il metodo della nonna con una grande casseruola o un bollitore, mentre la persona inala vapore caldo di aria calda. Quando si lavora con un nebulizzatore, la procedura è un po 'più semplice. Il farmaco divide il farmaco in piccole particelle, che nella forma di una nube di vapore, vanno direttamente alla lesione. Pertanto, oggi gli esperti consigliano di non utilizzare l'inalazione di vapore umido, ma con l'aiuto di un dispositivo moderno. Tuttavia, questo e quel metodo porteranno risultati.

Inalazione di vapore

Le inalazioni di vapore sono considerate più economiche, poiché per la loro condotta è sufficiente utilizzare gli elettrodomestici disponibili: un bollitore o una pentola di acqua bollente. Va tenuto presente che l'effetto sulla membrana mucosa dell'organo infiammato è esercitato dal vapore umido e dalle particelle grandi del medicinale, che viene utilizzato durante la procedura.

I pneumologi consigliano di prestare attenzione al fatto che condurre una inalazione di vapore con una tosse umida sarà efficace solo per le malattie del tratto respiratorio superiore, come faringite, laringite, tracheite. Questa raccomandazione è giustificata dal fatto che la dimensione delle particelle del farmaco immerso in acqua bollente può raggiungere i 20 μm, quindi può raggiungere solo l'orofaringe, la trachea, il nasofaringe, ma non raggiungere i bronchi e soprattutto i polmoni.

L'inalazione di vapore consente di aumentare la circolazione sanguigna, espandere i vasi sanguigni, fornendo in tal modo un effetto idratante e analgesico. Allo stesso tempo, una tosse produttiva può scomparire per un po ', ma poi riapparire se si tratta del processo infiammatorio nei bronchi o nei polmoni. Pertanto, molti pazienti non capiscono perché dopo una reazione positiva, la tosse si ripresenta.

Di regola, le inalazioni di vapore sono effettuate con l'uso di aromaterapia, o con mezzi come la soda e la soluzione salina. Per la procedura è necessario preparare un bollitore con un collo alto (per bambini), o una casseruola (per adulti). Più alto è il collo della teiera, più efficace e sicuro sarà il trattamento. Il serbatoio viene riempito con acqua preparata con una temperatura di 30-40 gradi. Viene aggiunto olio essenziale o preparato preparato a base di erbe. La cosa principale nello svolgere inalazioni nei bambini piccoli è la spiegazione della correttezza delle tecniche di inalazione e di uscita. I genitori possono aiutare qui con la propria dimostrazione.

Si prega di notare che l'inalazione di vapore ha un notevole svantaggio. Se usato in modo improprio, un bambino o un adulto può facilmente ottenere ustioni delle membrane mucose, che influenzano negativamente il processo di trattamento della tosse.

Inalazione del nebulizzatore

Gli esperti sono sicuri che è meglio usare un nebulizzatore per il trattamento della tosse umida in un bambino. Ci sono diversi motivi per questo, che i medici prendono in considerazione quando si prescrive la procedura:

  1. Il nebulizzatore è una procedura a freddo, ovvero può essere eseguita utilizzando varie preparazioni e non è possibile preoccuparsi del fatto che le sue proprietà vengano distrutte durante il processo.
  2. Il dispositivo consente di affrontare con successo attacchi di tosse produttiva, in quanto il farmaco aiuta a dosare accuratamente il farmaco e a consegnarlo direttamente alla zona interessata.
  3. Il vantaggio innegabile è che il nebulizzatore può essere utilizzato con una tosse umida e asciutta e senza venire bruciata.
  4. I medici raccomandano questa procedura, perché il nebulizzatore aiuta ad alleviare l'infiammazione non solo dal tratto respiratorio superiore, ma anche da bronchi, bronchioli e polmoni.

È meglio acquistare un dispositivo di compressione, poiché può essere utilizzato per varie inalazioni con l'uso di qualsiasi farmaco e medicina tradizionale. Questo tipo di procedura viene utilizzato non solo a casa, ma anche nelle istituzioni mediche professionali, che parlano della sua efficacia ed efficienza.

Cosa fanno le inalazioni a vapore per bambini e adulti?

Durante la preparazione per l'inalazione di vapore, è importante notare immediatamente che non vengono eseguiti con un nebulizzatore del tipo a compressore. La procedura richiederà inalatori di vapore, che comportano l'inalazione di vapore, saturo di mezzi speciali.

Molti, purtroppo, confondono i concetti di un inalatore di vapore e di un nebulizzatore, e questi sono completamente due dispositivi diversi che svolgono una funzione diversa.

Gli inalatori di vapore sono usati per trattare la tosse umida in patologie del tratto respiratorio superiore. È possibile utilizzare le tasse di varie erbe, acqua di mare, acqua minerale, ecc. La scelta dei fondi dipende dall'età del paziente.

Inalazioni per i bambini

I bambini possono avere inalazioni di vapore diverse, ma prima di utilizzare qualsiasi metodo particolare, è necessario consultare il proprio medico. Prestare attenzione alle seguenti raccomandazioni:

  1. Un modo semplice per aiutare a sostituire l'inalazione in un nebulizzatore con soluzione salina è una procedura alcalina a vapore. Per la preparazione di questa soluzione sarà necessario mezzo cucchiaino di soda e acqua calda in una quantità di 200 ml. L'alcali viene sciolto in acqua e posto in un bollitore con un collo alto. Nella parte superiore del collo è necessario applicare un imbuto speciale, può essere fatto di carta. Attraverso di esso, sarà più facile per il bambino respirare. La procedura viene eseguita in media 10 minuti minuti.
  2. Utilizzare oli che aiutano a tossire in modo produttivo. Sono in grado di alleviare il gonfiore e l'infiammazione. Prima di utilizzare i componenti, dovrebbero essere riscaldati a una temperatura di 38-40 gradi. Eucalipto ben collaudato, menta, tutti gli oli di abete.
  3. Un eccellente rimedio per le malattie del tratto respiratorio superiore è considerato un decotto di camomilla e salvia. Aiuta ad alleviare l'infiammazione e migliorare lo scarico dell'espettorato con una tosse umida in un bambino. È necessario preparare un forte decotto di erbe. 1 cucchiaio da tavola della pianta richiede 200 ml di acqua bollente. L'infusione viene posta in acqua riscaldata in un bollitore. Il tempo medio per l'inalazione è di 7 minuti.
  4. Il metodo vecchio e provato è la patata bollita nell'uniforme. Questo è un metodo meno costoso che viene utilizzato di generazione in generazione. Le patate bollite possono essere poste rapidamente nel bollitore, mentre dà i fumi necessari e trascorre l'inalazione con il bambino per 5 minuti.

Inalazione di adulti

Per gli adulti, l'inalazione di vapore può anche aiutare a sbarazzarsi della tosse umida che accompagna il tratto respiratorio superiore. A differenza dei bambini, i pazienti di età superiore ai 18 anni possono utilizzare diverse erbe e altri metodi durante la procedura.

I trattamenti a vapore che comportano l'uso di varie erbe sono molto popolari. I pazienti possono combinare diverse piante per un maggiore effetto durante la procedura. Le erbe più popolari ed efficaci per l'inalazione di vapore sono:

È possibile mescolare queste erbe e preparare una miscela, che nella quantità di 1 cucchiaio da tavola è messa in acqua bollente, far bollire per alcuni minuti e insistere per un'ora. Oltre a rivolgersi sotto forma di inalazione di vapore.

Puoi usare gli olii essenziali. Ma vale la pena ricordare che quando vengono utilizzati, è necessaria una piccola quantità del prodotto, 3 gocce di olio per 200 ml. acqua. Vari oli essenziali di abete, eucalipto e ginepro sono molto popolari.

Proprio come una normale soluzione salina di sale da cucina, che è facile da preparare a casa. Ha un effetto positivo sulla patologia, che è accompagnata da tosse produttiva, aiuta a diluire l'espettorato e rimuoverlo dalla zona interessata.

Posso usare un nebulizzatore?

È noto che il nebulizzatore è utilizzato per malattie del tratto respiratorio superiore e inferiore, accompagnato da tosse secca. Ma puoi usarlo con una tosse bagnata? Gli esperti rispondono a questa domanda con sicurezza e la risposta è positiva.

Un nebulizzatore offre molti vantaggi rispetto a un inalatore di vapore:

  • la capacità di utilizzare vari farmaci e altri mezzi per eliminare la tosse;
  • durante la procedura con un nebulizzatore, si previene il danneggiamento della mucosa;
  • il farmaco è molto conveniente da usare negli attacchi di asma;
  • Il vantaggio rispetto all'inalatore di vapore è che il dispositivo è in grado di avere un effetto positivo sulla mucosa dei bronchi e dei polmoni;
  • il nebulizzatore è semplice e comodo.

Oltre a queste qualità positive, vale la pena notare che durante l'inalazione con un nebulizzatore, che ha lo scopo di trattare la tosse umida, si verifica un effetto veramente terapeutico.

La procedura è adatta all'uso di farmaci, quindi la terapia con l'uso di farmaci sarà molto più efficace rispetto all'utilizzo di metodi tradizionali. Inoltre, il nebulizzatore aiuta a consegnare il farmaco direttamente nell'area interessata.

Oggi la farmacologia offre una serie di farmaci speciali progettati per combattere la tosse produttiva con un nebulizzatore. Molti terapeuti e pediatri prescrivono un trattamento di questo tipo, perché è abbastanza efficace e produttivo.

Inalazione di tosse da abbaiare in bambini e adulti

La tosse che abbaia, di regola, parla di laringite o malattia bronchiale. Applicare con questo tipo di tosse può essere l'inalazione di vapore e l'uso di un nebulizzatore.

Inalazione di vapore

Effettui l'inalazione di vapore forse a giovani e adulti con la tosse che abbaia. Gli esperti dicono che è possibile utilizzare metodi di trattamento standard adatti sia alla generazione di adulti che al bambino. In questo caso, solo il dosaggio e il processo stesso saranno diversi. Per i bambini, è necessario rendere l'imbuto più lungo in modo da non scottarsi le mucose.

Le seguenti ricette aiuteranno ad eliminare la tosse che abbaia in un bambino e in un adulto:

  1. Furacilina è stata a lungo conosciuta come un potente farmaco antisettico e anti-infiammatorio. Può essere usato con l'inalazione di vapore. Per un bambino, sarà sufficiente sciogliere 1 compressa, per un adulto - due, in 1 tazza di acqua bollente. La durata della terapia nel primo caso non supera i 5 minuti, nel secondo 10.
  2. Il farmaco si basa su erbe medicinali e tintura alcolica, ad esempio, Rotokan. Può essere usato nei bambini di 7 anni con inalazione di vapore. È necessario utilizzare Rotokan solo come indicato da un medico quando si tratta di curare un bambino. Dosaggio prescritto dal pediatra in ciascun caso singolarmente. Gli adulti possono usare 1 cucchiaio di denaro per tazza di acqua bollente. La durata della procedura è di 10-15 minuti.
  3. Soluzione di soda, che non ha praticamente controindicazioni e può essere utilizzata durante l'infanzia. Per un bambino, è necessario applicare 1 cucchiaino da tè del prodotto per 200 ml di acqua, per un adulto, la dose può essere aumentata a 1,5 cucchiaini. La durata della procedura in un bambino non deve superare i 5 minuti, in un adulto 10.

Inalazione del nebulizzatore

L'inalazione del nebulizzatore con un nebulizzatore sarà parecchie volte più efficace se si utilizzano farmaci speciali che aiutano a rimuovere una tosse da abbaiare bagnata.

Ci sono farmaci che possono essere utilizzati sia nell'infanzia che nell'età adulta, la differenza sarà di nuovo solo nel dosaggio. Con una tosse che abbaia, i seguenti farmaci aiutano a diluire l'espettorato e rimuoverlo:

  • Mukaltin (1 compressa per 80 ml di soluzione salina, 1 inalazione richiede 2 ml di soluzione per i bambini e 3 per un adulto);
  • Rotokan (1 ml di prodotto per 40 ml di soluzione, per i bambini una dose di 2 ml, per un adulto - 4);
  • Ambrobene (i bambini fino a 2 anni avranno bisogno di 2 ml di soluzione, più vecchio - 2-3 ml, adulti - 4 ml, divorziato in un rapporto 1: 1 con soluzione salina).

Queste medicine popolari possono essere usate per abbaiare la tosse umida nei bambini e negli adulti. Ma oltre alla terapia farmacologica può essere utilizzato nel nebulizzatore e in altri modi per eliminare la malattia. Ad esempio, le inalazioni basate su Borjomi o Narzan sono ampiamente utilizzate. Prima di utilizzare il dispositivo, è necessario effettuare il degasaggio con acqua, quindi collocare 4 ml di acqua minerale in un nebulizzatore ed eseguire la procedura. Per i bambini, la dose può essere ridotta a 2-3 ml.

Si prega di notare che l'inalazione di vapore e l'uso di un nebulizzatore non devono essere eseguiti a temperatura elevata, espettorato con pus o sangue, aritmie, enfisema e pneumotorace.

Dovremmo anche prestare attenzione alla reazione allergica ai componenti utilizzati. Questo aiuterà a evitare complicazioni.

Che cosa significa se la tosse è peggio dopo l'inalazione?

La tosse dopo l'inalazione, di norma, dovrebbe alleviare le condizioni del paziente, ovvero provocare una leggera fuoriuscita di espettorato o lenire gli attacchi. Ma succede che dopo la procedura, il bambino o l'adulto si sente ancora peggio e sperimenta un forte attacco di tosse.

Le ragioni di questo fenomeno potrebbero essere le seguenti:

  1. Applicare il rimedio sbagliato. Questo è particolarmente tipico dell'autoterapia, quando una persona sceglie le medicine per l'inalazione. La scelta sbagliata potrebbe essere che qualcuno ha consigliato un farmaco efficace che ha aiutato uno, ma quando si esegue la procedura, l'altro ha dato un risultato completamente opposto. Ciò può verificarsi a causa del fatto che una persona con una tosse umida ha usato il farmaco per la tosse secca e improduttiva.
  2. Vale anche la pena controllare, è possibile che il bambino o l'adulto abbia un'intolleranza individuale a questo componente. Puoi provare a chiedere al medico di sostituirlo con un altro e controllare il risultato.
  3. Forse, durante l'autotrattamento, è stato selezionato il dosaggio o la concentrazione sbagliati della sostanza attiva. Questo spesso porta a un deterioramento della salute e alla provocazione di un forte attacco di tosse.
  4. Se è prescritto un trattamento complesso, i farmaci devono essere applicati nella sequenza corretta. Vengono usati prima i farmaci broncodilatatori, seguiti da un farmaco per espellere l'espettorato e solo successivamente gli antisettici, ad esempio le losanghe.

Nel caso di un attacco di tosse, che si è intensificato dopo l'inalazione, non dovresti prendere misure indipendenti per eliminare la causa, è meglio affidare un professionista. Se si verificano attacchi di asma, è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza, poiché è possibile una reazione allergica sotto forma di angioedema e dare al bambino o prendere un antistaminico adulto. Con un leggero peggioramento, è necessario contattare il medico il giorno successivo.

È facile ed efficace trattare una tosse umida con l'aiuto di inalazioni di vapore o usando un nebulizzatore, ma non si dovrebbe effettuare una terapia indipendente. Nonostante il fatto che il metodo sembri innocuo, può portare a tristi conseguenze. Il dosaggio deve sempre essere prescritto dal medico, così come il farmaco stesso. Questo aiuterà ad eliminare i possibili effetti collaterali e ad ottenere un aiuto efficace dalla procedura.