Principale
Sintomi

Inalazione al bambino: appuntamento, procedura, controindicazioni

I neonati sono soggetti alle stesse malattie degli adulti. Il pericolo sta nel fatto che il corpo dei bambini reagisce molto più a loro e ha bisogno di cure delicate e sicure.

Uno dei metodi efficaci per eliminare i sintomi del raffreddore e delle infezioni virali respiratorie acute è l'inalazione. Oggi la scienza è avanzata molto avanti, quindi non costringere il bambino a sedersi sotto una coperta con acqua bollente. L'inalazione di un neonato può essere eseguita utilizzando un nebulizzatore in conformità con alcune regole e raccomandazioni.

Che cosa è un nebulizzatore, n rendering da utilizzare

Il nebulizzatore è un dispositivo sicuro per l'inalazione!

A casa, il trattamento di varie patologie dell'apparato respiratorio può essere effettuato utilizzando un dispositivo come un nebulizzatore. Questo dispositivo converte il farmaco in un aerosol che viene immesso nelle vie aeree del bambino. Tale dispositivo può essere utilizzato completamente a qualsiasi età, compresi i neonati.

Con l'aiuto di un nebulizzatore, le inalazioni vengono effettuate a scopo profilattico contro gli attacchi d'asma. Inoltre, con l'aiuto di un tale dispositivo è possibile facilitare il processo di respirazione e accelerare lo scarico dell'espettorato durante varie patologie respiratorie.

Inalazione utilizzando un nebulizzatore rispetto ad altri tipi di essi sono considerati i più sicuri e confortevoli.

Durante il funzionamento del dispositivo, viene effettuata una fornitura continua del farmaco, quindi non è necessario prendere respiri profondi ed esalazioni. Un altro vantaggio significativo del nebulizzatore è il fatto che non utilizza propellenti. Ciò significa che non ci sono sostanze nel dispositivo sotto l'influenza di cui viene mantenuta la pressione necessaria per la spruzzatura.

Infatti, il nebulizzatore può essere utilizzato non solo nella lotta contro le patologie, ma anche come misura preventiva per il mantenimento del sistema immunitario e il trattamento delle lesioni della membrana mucosa di origine fungina.

Tutte le malattie che possono essere trattate nei neonati con un inalatore possono essere suddivise in diversi gruppi:

  1. Patologie che sono accompagnate da convulsioni e necessitano di cure di emergenza. Nel caso in cui si verifichi una esacerbazione di una malattia asmatica o di un'allergia, è l'inalazione che viene utilizzata per iniettare farmaci nel corpo del bambino.
  2. Malattie infiammatorie del sistema respiratorio, che si verificano in forma cronica. Spesso le inalazioni sono un trattamento efficace per patologie come la rinite e la bronchite, oltre a vari tipi di raffreddori.
  3. Malattie respiratorie acute, come rinite, faringite e laringite.

Grazie all'inalatore, le minuscole particelle penetrano in profondità nel corpo, il che li aiuta a essere rapidamente assorbiti nella mucosa. Oggi, oltre al nebulizzatore, è possibile utilizzare altri tipi di inalatori: vapore, compressore e ultrasuoni.

Caratteristiche della procedura

Cloruro di sodio - salino per inalazione

Per effettuare inalazioni a casa, è possibile utilizzare acqua salata e minerale. Inoltre, un buon effetto di trattare un bambino è dato da vari tè alle erbe, una soluzione di sale marino con miele e farmaci. La soluzione salina è la base per la preparazione di liquidi per inalazione, cioè possono diluire altre sostanze.

L'inalazione con acqua minerale e soda dà un buon effetto nella lotta contro le patologie respiratorie nei bambini. Con il loro aiuto, è possibile liberare il rinofaringe dall'accumulo di muco e accelerare la sua rimozione verso l'esterno. Il miele ha un effetto ammorbidente sulla mucosa del naso, della laringe e dei polmoni e inoltre li idrata. Per il trattamento di patologie così complesse come la polmonite e la bronchite, gli esperti raccomandano l'inalazione con un farmaco come Lasolvan.

Dopo l'inalazione con l'uso di medicinali speciali, è necessario consultare uno specialista, poiché il bambino può sviluppare una reazione ai suoi componenti.

A casa, puoi spendere l'inalazione con una varietà di decotti, che vengono preparati sulla base delle seguenti erbe:

Tali tè alle erbe sono considerati una fonte di proprietà curative e completamente innocui per il bambino. Per la prevenzione del raffreddore o con un naso che cola a freddo, si può fare l'inalazione solo con soluzione fisiologica. Inoltre, è possibile aggiungere un po 'di olio di olivello spinoso o succo Kalanchoe.

Le inalazioni con eucalipto hanno effetto anti-infiammatorio e per preparare una soluzione in 200 ml di soluzione salina diluire 10 gocce di tintura. Per ottenere la distruzione dei batteri patogeni e per eliminare l'infiammazione degli organi del sistema ORL è possibile l'aiuto della soluzione di camomilla. Per prepararlo, 10 grammi di rami secchi della pianta vengono versati con un bicchiere di acqua bollente e conservati per un paio di 30 minuti. Successivamente, il brodo preparato viene diluito con 500 ml di acqua bollente, portato a temperatura ambiente e usato per l'inalazione.

Controindicazioni alla procedura

La temperatura è elevata? L'inalazione è proibita!

Nonostante il fatto che le inalazioni siano considerate un metodo efficace per trattare le patologie respiratorie catarrali, in alcuni casi dovranno essere abbandonate.

Gli esperti identificano diverse condizioni in base alle quali una tale procedura può causare danni al bambino:

  1. Una delle controindicazioni per l'inalazione è considerata una temperatura corporea elevata. In tal caso, se la temperatura corporea nei neonati è superiore a 37 gradi, il trattamento dovrà essere posticipato per qualche tempo.
  2. Inoltre, non è raro che i bambini piccoli abbiano sangue dal naso o diagnostichino disturbi del sistema cardiovascolare. In una tale situazione, i genitori devono anche abbandonare l'inalazione.
  3. Controindicazioni per l'inalazione nei neonati è polmonite nella forma acuta, edema polmonare, la presenza di un processo purulento, tonsillite e otite.
  4. Le inalazioni di vapore non sono raccomandate per i bambini fino a un anno e prima di iniziare questo trattamento, è necessario consultare uno specialista.

Ulteriori informazioni sull'inalazione del nebulizzatore sono disponibili nel video:

Inalazione con tosse e naso che cola

Effettuare inalazioni in caso di raffreddore può separare il muco dal tratto respiratorio, che accelera e facilita la sua rimozione dal naso. Prevalentemente, l'acqua di mare o la soluzione salina viene utilizzata per eseguire inalazioni nei neonati. Nonostante tutta l'efficacia di tale procedura, va ricordato che è considerato solo un ulteriore metodo di terapia di base, che il medico seleziona.

Con l'aiuto di inalazioni con tosse, è possibile ottenere l'inumidimento delle vie respiratorie, che consente di rimuovere l'espettorato, accelerare la rigenerazione dei tessuti e pulire le mucose. Per ottenere il massimo effetto è possibile con un trattamento complesso, che viene prescritto dal pediatra.

Regole della procedura

Seguiamo le regole per l'inalazione con un nebulizzatore!

Ad oggi, ci sono due tipi di inalazioni che possono essere effettuate durante l'infanzia:

  1. inalazione di vapore
  2. procedure con particelle fini

L'inalazione di vapore è una procedura che viene eseguita utilizzando soluzioni terapeutiche a caldo senza attrezzature speciali. In effetti, è quasi impossibile effettuare tale inalazione nei bambini, per la ragione che è piuttosto problematico farli respirare attraverso il naso o la bocca. Inoltre, tali procedure di vapore possono rappresentare un serio pericolo per il bambino a causa dell'aumentato rischio di ustioni e infiammazione della laringe.

Per questo motivo, si consiglia ai bambini di età inferiore ad un anno di inalare con un nebulizzatore.

In esso, la temperatura dell'aria fornita con particelle fini non supera i parametri richiesti e viene utilizzata una maschera speciale. Tuttavia, anche questa situazione dovrebbe prestare attenzione alle condizioni generali del bambino, alla presenza di febbre, tosse e naso che cola.

Affinché l'inalazione abbia un effetto positivo, è necessario osservare le seguenti regole:

  • è necessario eseguire la procedura un'ora dopo i pasti
  • la temperatura della miscela preparata per i bambini non deve superare i 30 gradi
  • la durata dell'inalazione non deve superare i 3 minuti
  • Dopo la procedura, è necessario limitare l'assunzione di cibo, l'attività fisica del bambino e le conversazioni con lui.
  • è importante monitorare costantemente la temperatura corporea

Quando si esegue l'inalazione con un nebulizzatore, è necessario assicurarsi che la maschera aderisca perfettamente al viso del bambino. Tale necessità è legata al fatto che solo in una tale posizione della maschera il bambino avrà un respiro completo, non superficiale. Gli esperti raccomandano inalazioni ai neonati mentre dormono.

Notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

Inalazioni per i bambini

Non importa quanto i genitori provano a trattenere il bambino dal raffreddore, è ancora malato. Ci sono molte ragioni per questo: immunità immatura, ipotermia, frequenti visite a luoghi affollati, ecc. I neonati sono vulnerabili alle malattie degli organi respiratori, che si manifestano con i seguenti sintomi: tosse, naso che cola, mal di gola. Eliminare i sintomi spiacevoli aiuterà l'inalazione.

La procedura di trattamento viene eseguita utilizzando un nebulizzatore. Durante l'inalazione, i vapori medicinali influenzano l'area dell'infiammazione, il farmaco non viene assorbito nel flusso sanguigno e non altera il funzionamento del corpo. È possibile inalare un neonato? Come condurli correttamente, quali medicine usare? A proposito di questo ulteriormente.

Benefici dell'inalazione

L'immunità di un bambino al di sotto dei 3 anni è ancora debole e non può sopportare l'infezione. Le inalazioni per infanti sono più sicure di altri metodi di trattamento per le malattie degli organi respiratori, poiché alcune forme farmaceutiche sono controindicate nei pazienti di età inferiore. Quando si utilizza lo spray aumenta la probabilità di gonfiore delle mucose e le compresse provocano disturbi digestivi.

I vantaggi di inalazione prima di altri metodi di terapia:

  • Sotto l'influenza del vapore caldo, le mucose secche si inumidiscono e il sudore della gola scompare. La flemma quando si tossisce o la rinite è meno spessa, più rapidamente espulsa, di conseguenza le condizioni del paziente migliorano.
  • Le coppie di guarigione influenzano l'infiammazione (muco della gola o del naso) e quindi l'effetto terapeutico sarà massimo.
  • Durante un respiro profondo, il vapore passa attraverso le vie respiratorie e raggiunge i polmoni. Ha un effetto antisettico e durante il movimento elimina gli agenti patogeni, elimina il muco.

L'inalazione con rinite può accelerare lo scarico di muco dai passaggi nasali. Le coppie curative inumidiscono le vie respiratorie quando si tossisce, quindi l'espettorato viene rimosso, i tessuti danneggiati vengono ripristinati e le mucose vengono pulite.

L'inalazione è usata come parte della terapia complessa. Prima della procedura, è necessario visitare il medico che effettuerà la diagnosi e determinerà il regime di trattamento.

Applicazione del nebulizzatore

L'inalazione viene effettuata utilizzando inalatori, nebulizzatori o un bollitore con acqua. La scelta dello strumento dipende dai sintomi e dall'età del paziente. L'autotrattamento (senza la conoscenza del medico) può essere eseguito con rinite leggera. Spesso con questo scopo ha usato Lasolvan nella forma di una soluzione speciale.

Quando si trattano i bambini, è meglio dare la preferenza a un nebulizzatore. Questo dispositivo si differenzia dall'inalatore standard in quanto disperde il liquido in piccole particelle che assomigliano a nebbia. L'aerosol penetra in profondità nella mucosa, pulendola e ripristinandola.

La domanda: "Come fare inalazioni nei bambini?", Molte mamme sono interessate. Prima di inalare, è necessario dimostrare al neonato come viene utilizzato il nebulizzatore. Non si dovrebbe forzare il bambino a respirare in coppia, in quanto tale trattamento non sarà vantaggioso. Se il bambino è interessato a un nebulizzatore, allora puoi lasciarlo toccare il dispositivo e solo allora indossare la maschera.

Tecnologia d'inalazione:

  1. Una soluzione di trattamento calda viene versata nella ciotola, che quindi si trasforma in uno spray.
  2. La maschera viene applicata sul viso del bambino in modo che sotto di esso ci fossero il naso e la bocca.
  3. Quindi il paziente deve inalare lentamente i vapori, che penetrano nelle vie respiratorie, fornendo un effetto terapeutico.
  4. Durante la sessione, dovresti affascinare il bambino, raccontargli una fiaba interessante in modo che duri 5 minuti.

Di solito, la procedura viene ripetuta due volte, ma la decisione finale sulla frequenza di inalazione è presa dal medico.

Regole della procedura

Affinché il trattamento porti solo beneficio, le seguenti regole devono essere osservate durante l'inalazione:

  • Le procedure di inalazione sono raccomandate per bambini di 2-3 anni. La manipolazione per un bambino di età inferiore a questa età deve essere attentamente e sotto la supervisione di un medico. Si consiglia ai pediatri di riempire semplicemente la stanza con vapore caldo, in modo che il neonato li respiri.
  • Non è raccomandato l'uso di liquidi caldi per inalazione, la temperatura ottimale è di circa 40 °. E non importa quale sia la soluzione utilizzata: salina, Lasolvan, Ambrobene, decotto, acqua minerale, ecc. Prima di una sessione, i genitori dovrebbero controllare la temperatura del vapore su se stessi, se è comodo, quindi mettere la maschera sul bambino.
  • La procedura dura da 3 a 5 minuti, il bambino non si siede più a lungo.
  • Il liquido caldo si raffredda rapidamente, e quindi è necessario versare caldo, controllando ogni volta la temperatura su di sé.
  • L'inalazione viene effettuata 2 ore dopo i pasti.
  • Durante la sessione sul bambino dovrebbero essere abiti ampi che non ostacolino la respirazione. Come vestire i bambini a casa, leggi l'articolo su http://vskormi.ru/children/kak-odevat-novorozhdennogo-doma/.
  • Con l'inalazione devi seguire il respiro. In caso di una testa fredda, inspirare attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca, quando si tossisce: inspirare attraverso la bocca ed espirare attraverso il naso. La respirazione deve essere calma, liscia e profonda.
  • Per 1,5 ore dopo la procedura è vietato mangiare e parlare molto.

La frequenza delle procedure e la durata del corso terapeutico sono determinate dal pediatra.

Farmaci per inalazione

La decisione sulla nomina dei farmaci è un dottore.

I farmaci inalatori popolari:

  • Ambrobene è un farmaco con azione mucolitica ed espettorante. Il farmaco viene prodotto sotto forma di soluzione per inalazione. Dosaggio giornaliero per pazienti fino a 5 anni - 2 ml di soluzione 1 o 2 volte, per bambini da 5 anni - 3 ml.

Ambrobene è controindicato in caso di ipersensibilità ai suoi componenti, epilessia, ulcera, in violazione della funzionalità del fegato e dei reni. In caso di violazione del dosaggio o presenza di controindicazioni, appare l'edema della mucosa nasale.

  • Berodual è un forte farmaco broncodilatatore che viene utilizzato per il broncospasmo. Lo strumento viene utilizzato solo per ragioni mediche, il medico esaminerà il bambino, stabilirà la diagnosi e determinerà il dosaggio. La decisione sulla durata del corso terapeutico viene presa anche dallo specialista. Anche se l'assunzione del farmaco per i bambini non supera i 5 giorni.

La durata di una sessione dipende dal volume della soluzione nel nebulizzatore. Per una procedura, sono sufficienti 4 ml di liquido. La dose del farmaco è da 1 a 2 gocce / kg del peso totale del bambino, ma non più di 10 gocce. I bambini di 6 mesi saranno sufficienti 5 gocce della soluzione per una sessione.

  • Pulmicort è un agente glucocorticoide che elimina l'infiammazione e ripristina la respirazione nelle malattie delle vie respiratorie. Il farmaco viene prodotto sotto forma di sospensione e polvere.

La dose giornaliera del farmaco per i bambini fino a 6 mesi è di circa 0,5 mg, per i pazienti di età superiore a metà anno - 0,5 mg. Prima dell'uso, il farmaco viene diluito con soluzione fisiologica. Il volume totale della soluzione è da 2 a 4 ml.

Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità, poiché potrebbero esserci effetti collaterali sotto forma di irritazione o infezioni fungine della mucosa della gola.

  • Lasolvan è un farmaco espettorante popolare che elimina le vie respiratorie dall'espettorato, elimina la tosse. Anche la soluzione per inalazione a base di ambroxolo viene somministrata per via orale.

Dosaggio per bambini fino a 2 anni - 1 ml, da 2 a 5 anni - 2 ml, da 5 anni - non più di 4 ml. Il farmaco viene diluito con soluzione salina prima dell'uso secondo le istruzioni.

La soluzione di Lasolvan può essere combinata con pillole o sciroppo per bronchite o polmonite, ma solo dopo l'approvazione del pediatra. Lasolvan per inalazione è la forma più sicura del farmaco, che raramente causa reazioni negative.

Per eliminare la tosse e il naso che cola si usano molti più farmaci, ad esempio Salbutamolo, Ambroxol, ecc. Ma, in ogni caso, il pediatra prende la decisione sulla scelta del farmaco e sulla definizione del regime di trattamento.

Rimedi popolari

Oltre ai medicinali per l'inalazione nei neonati, vengono utilizzati i seguenti agenti:

  • La soluzione di soda pulisce le vie aeree dall'espettorato, accelera la rimozione del muco, ripristina la respirazione.
  • L'acqua minerale per inalazione ha un effetto benefico sulle vie respiratorie, liberandole dal muco accumulato.
  • Brodi di camomilla, timo, origano, salvia o lavanda eliminano gli agenti patogeni, alleviano il gonfiore e l'infiammazione delle mucose.
  • La soluzione al miele ammorbidisce, idrata il tessuto infiammato e, di conseguenza, il dolore si attenua.
  • Le inalazioni con sale marino eliminano gli agenti patogeni, prevengono le complicanze delle malattie respiratorie.
  • La soluzione di aglio o cipolla per inalazione elimina tosse secca dolorosa, diluisce l'espettorato, accelera il loro rilascio.

Prima di usare la medicina tradizionale per il bambino, è necessario ottenere il permesso dal medico.

Controindicazioni

L'inalazione per le malattie respiratorie è un metodo moderno per eliminare il comune raffreddore e la tosse.

  • Aumento della temperatura corporea da 37 ° in su.
  • Il raffreddore comune è accompagnato da sangue dal naso. Se si verifica questo sintomo, non inalare il bambino.
  • Malattie del cuore e dei vasi sanguigni. La procedura è vietata in violazione dell'attività del sistema cardiovascolare nel bambino.
  • Reazione allergica Alcune medicine o rimedi popolari causano allergie in un bambino. Lo specialista del profilo aiuterà a determinare la scelta dei farmaci.

La procedura non è raccomandata se il bambino piange o è spaventato. È necessario calmare e interessare il bambino.

Pertanto, le inalazioni per i neonati sono procedure efficaci e relativamente sicure che aiutano a liberarsi da raffreddore, tosse e respiro. Prima di usare la procedura in pazienti di età più giovane, vale la pena consultare il medico. I genitori devono osservare il dosaggio, la frequenza d'uso e altre raccomandazioni del pediatra riguardo al trattamento del bambino. Altrimenti, aumenta la probabilità di effetti collaterali e complicazioni pericolose.

Inalazione per nebulizzatore di tosse: ricette per bambini

Il concetto di "inalazione" deriva dalla parola latina "inallo", che significa "inalare". Questo è un metodo per introdurre la sostanza attiva, basata sull'inalazione. L'inalazione è naturale (ad esempio nelle foreste di conifere, di eucalipto) e artificiale, utilizzando speciali dispositivi di irrorazione. Il nebulizzatore è un tipo di questi dispositivi, aiuta a curare le malattie delle vie respiratorie. Questo articolo ti insegnerà come inspirare correttamente quando tossisci un nebulizzatore e contiene ricette per il trattamento dei bambini.

Tipi di inalatori

  • vapore - basato sull'effetto di evaporazione della sostanza attiva;
  • ultrasuoni - la vibrazione a frequenze ultrasoniche consente di interrompere le soluzioni di guarigione nelle particelle di aerosol più piccole;
  • Compressore - la vibrazione ultrasonica del farmaco viene divisa in uno stato di aerosol, viene raccolta in una nuvola e con l'aiuto di un compressore, con una forza espulsa in una direzione selettiva.

Vantaggio del nebulizzatore

Con l'inalazione, è possibile fornire una sostanza terapeutica, frantumata in particelle, direttamente sul sito dell'infiammazione. Più profonda è la penetrazione e particelle più fini, più efficace è l'effetto sul processo infiammatorio e migliore è l'assorbimento del medicinale.

  1. le particelle della soluzione di guarigione vengono scomposte da ultrasuoni così piccoli da assomigliare alla polvere;
  2. grazie al lavoro del compressore, la consegna della sostanza attiva al sito di infiammazione è massima e accurata al massimo.

Di conseguenza, il focus dell'infiammazione è 2-3 volte più principio attivo.

Trattamento della tosse con un nebulizzatore

Quando un bambino tossisce, l'ansia dei propri cari è comprensibile. La tosse può segnalare l'insorgere di una grave malattia.

Tipi di tosse

  • fisiologico - un fenomeno normale associato alla purificazione dei bronchi al mattino;
  • rauco - "abbaiare" tosse con laringite, soffocamento pericoloso a causa di un possibile gonfiore della laringe. È caratterizzato da grave mal di gola;
  • secco - caratterizzato da una forte tensione, che porta al vomito. Può essere un sintomo di pertosse, bronchite, influenza;
  • fischio - si verifica a causa di broncospasmo, caratterizzato da suoni gorgoglianti;
  • bagnato - caratterizzato da una ricca resa di espettorato. È il più comune e si verifica con vari tipi di tosse.

Il trattamento precoce della tosse evita lo sviluppo di complicanze della malattia. Il primo passo per iniziare la terapia è visitare il pediatra che ha partecipato. Il medico sulla base di un esame approfondito scoprirà la causa della tosse e prescriverà un trattamento efficace.

Uno dei metodi di tale trattamento è l'inalazione con un nebulizzatore. Vapori curativi, che cadono nel tratto respiratorio, si depositano sulle loro mucose. Disinfettando, ripristinando e idratando, allevia l'infiammazione ed elimina la tosse.

Condizioni generali di utilizzo

Nebulizzatore è facile da usare. Inclusa è una maschera per bambini. Prima di procedere al trattamento, è necessario leggere le istruzioni.

  • È vietato preparare soluzioni per inalazione con il suo aiuto. È possibile applicare solo i preparati previsti dall'istruzione. Per i dispositivi che funzionano con una dimensione particellare specifica della soluzione, rilasciare la sua confezione speciale indicando la dimensione delle particelle sull'etichetta. Le soluzioni medio-disperse (2-4 micrometri) sono usate per malattie del sistema broncho-polmonare, le inalazioni con un raffreddore sono fatte con un nebulizzatore con una soluzione ruvida (15-20 micrometri);
  • La terapia deve essere effettuata un'ora prima dei pasti e dopo 1,5-2 ore;
  • La terapia viene eseguita in una maschera speciale in posizione seduta, è vietato emettere suoni per tutta la sua lunghezza;
  • Si dovrebbe respirare naturalmente, senza l'uso di respiri profondi e profondi;
  • Se il bambino avverte disagio durante la procedura, allora è necessario interromperlo, quindi provare a ripeterlo di nuovo;
  • Se la soluzione di trattamento viene preparata più del necessario, i suoi residui possono essere conservati per un giorno in frigorifero;
  • Alla fine della terapia, le parti del dispositivo devono essere pulite e disinfettate con alcol.

Soluzioni di ricette consigliate per diversi tipi di tosse:

Con la tosse rauca (laringite)

  1. Lasolvan è il rimedio più efficace. L'ingrediente attivo - espettorato mucoliti ambraksol e contribuisce alla sua rapida uscita dal tratto polmonare. Per la terapia, Lasolvan è diluito 1: 1 con soluzione fisiologica. I bambini fino a 2 anni - 1 ml del farmaco, da 2-6 anni - 2 ml, dopo 6 anni - 3 ml. Inalazione effettuata 5 giorni al mattino e alla sera. Amministrazione parallela di Codeine, Libexin aumenterà l'efficacia del trattamento;
  2. Acqua minerale - 4 ml di Narzan, Borjomi idrata e ammorbidisce la membrana mucosa delle vie respiratorie, mucolita l'espettorato e contribuisce alla sua rapida uscita dal tratto polmonare. La procedura è autorizzata a fare fino a 5 volte al giorno;
  3. ACC Injection e Fluimucil - mucoliti espettorato e contribuisce alla sua rapida uscita dal tratto polmonare. Bambini da 2-6 anni - 1-2 ml, dopo 6 anni - 2 ml per 10 giorni;
  4. La clorofiltrata (estratto di alcool eucalipto all'1%) è un forte antisettico. Diluire con soluzione salina 1:10. Per la terapia, 3 mg del farmaco sono sufficienti. corso di inalazione - 5 giorni, 3 volte al giorno;
  5. Rotokan - un farmaco che promuove la rimozione di infiammazione, con camomilla, calendula, achillea. Diluito in soluzione salina 1:40. Utilizzare 5 giorni, 3 volte al giorno;
  6. Tonsilgon N e Calendula Extract sono un rimedio omeopatico. Diluire con soluzione salina 1:40. Da fare al mattino e alla sera non più di 5 giorni. Dopo una pausa di 2 giorni, continua;
  7. Berodual - una droga delicata che dilata i bronchi. Fai 5 giorni al mattino e alla sera;
  8. Berotek - utilizzato anche per attacchi di asma. Utilizzare con un intervallo di 4 ore;
  9. Salbutam: una droga tascabile di emergenza per gli attacchi di soffocamento;
  10. Atroven - la droga più sicura di tutti elencati. L'effetto terapeutico si manifesta pienamente dopo un'ora e agisce per 6 ore.

Nella laringite, l'obiettivo della terapia è ridurre l'infiammazione della gola e della trachea, ammorbidire e idratare la mucosa.

Con tosse secca

  • Trovent - diluito con soluzione salina 1: 1, preso 4 ml di soluzione. Bambini fino a 6 anni - 8 gocce, fino a 12 anni - 15 gocce, più vecchie di 12 anni - 20 gocce. Per passare 3-4 volte al giorno;
  • Berotek - per i bambini di età inferiore ai 6 anni non viene utilizzato. 10 gocce diluite in 3 ml di soluzione salina. Come aiuto di emergenza singolo, viene preso un rapporto di 20 gocce per 4 ml di soluzione salina;
  • Berodual - per bambini fino a 6 anni - 10 gocce per 3 ml di soluzione salina, dopo 6 - 20 gocce per 3 ml;
  • Salgima - Non diluire con soluzione fisiologica. Assumere una dose - 2,5 mg per inalazione.

Le inalazioni con una tosse secca con un nebulizzatore aiutano ad alleviare il mal di gola, il magro e l'espettorato. L'intensità delle procedure è regolata in base alla gravità della malattia. Tosse secca, di solito, tormenti e di notte. Pertanto, è imperativo che la procedura venga eseguita durante la notte.

Tosse umida

Con una tosse umida, l'obiettivo del trattamento è facilitare l'eliminazione dell'espettorato accumulato dai polmoni e dai bronchi. In questa conformità, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • Mukaltin - 1 compressa per 80 g della soluzione, 5-6 giorni, 4 volte al giorno;
  • Lasolvan - vedi sopra;
  • Pertusina - 1 ml del farmaco in 3 ml di soluzione salina. Applicare 7 giorni 4 volte al giorno;
  • Fluimucil: vedi sopra;
  • Borjomi, Narzan - vedi sopra.

Per le malattie neurali, l'inalazione con un nebulizzatore è anche efficace. Ad esempio, le inalazioni con un nebulizzatore del mascellare ti permettono di sbarazzarti della malattia molto più velocemente. Si consigliano soluzioni saline e alcaline. Contribuiscono alla liquefazione del muco viscoso e alla pulizia intensiva dei seni mascellari.

Controindicazioni

  • Età da bambini circa un anno;
  • Sanguinamento dai polmoni;
  • Aumento del contenuto di aria nei polmoni (enfisema bolloso);
  • Grave insufficienza cardiaca;
  • Intolleranza individuale al farmaco

In assenza di un nebulizzatore, è possibile utilizzare ricette per la tosse per inalazioni tradizionali - soda, erbe, oli essenziali e altri farmaci curativi.

Inalazione del bambino quando si tossisce con un nebulizzatore - come e cosa fare quando si tossisce a secco o bagnato. ricette


Oggi è possibile inspirare tossendo i bambini a casa e non solo in modo più avanzato. Un moderno dispositivo a nebulizzatore aiuta le mamme a liberarsi dalla tosse estenuante dei bambini dopo Orvi anche nei bambini piccoli. Consideriamo in dettaglio come inalare un bambino quando si tossisce con un nebulizzatore.

Cos'è un nebulizzatore? Il principio di funzionamento del dispositivo

Converte il fluido medicinale in un aerosol e spruzza gocce di tosse in profondità nelle vie respiratorie. Il nebulizzatore viene applicato ai bambini che tossiscono, il che è molto utile per eliminare i sintomi delle malattie respiratorie. Questo è un dispositivo riutilizzabile che consente di combinare più farmaci contemporaneamente. Tale caratteristica distingue il dispositivo dagli inalatori termici tradizionali. Inoltre, non riscalda il liquido. L'efficacia dell'inalazione del nebulizzatore si trova nelle dimensioni delle microparticelle irrorate dal dispositivo. Le dimensioni più piccole delle gocce consentono una migliore penetrazione del farmaco negli organi respiratori.

La dipendenza dell'ingestione di farmaci per lo scopo previsto sulla dimensione delle particelle nebulizzanti spruzzate è la seguente:

  • diametro della goccia di 8-10 micron - la sedimentazione si verifica nell'orofaringe;
  • 5-8 micron: nel rinofaringe e nella laringe;
  • 3-5 μm - nella trachea e nei bronchi;
  • da 1 a 3 micron - nei piccoli bronchi (bronchioli);
  • 0,5-2 μm negli alveoli.

Che tipi di nebulizzatori sono e in che cosa differiscono gli uni dagli altri?

Esistono 3 tipi di nebulizzatori, che differiscono nel principio di azione:

  1. compressore d'aria compressa, che esce dall'esterno e spruzza particelle di medicinale;
  2. ultrasonico, che lavora sul principio di convertire un liquido in un aerosol a causa dell'influenza delle onde ultrasoniche;
  3. nebulizzatore a maglie che converte la medicina in piccole particelle grazie al suo passaggio attraverso una membrana speciale. Usa la tecnologia moderna nello sviluppo di dispositivi medici, quindi è compatto, silenzioso, ma non economico.

Il compressore è il più economico e può funzionare con qualsiasi soluzione medica, ma è ingombrante e rumoroso, richiede un cambio periodico della camera del nebulizzatore. È meglio acquistare un dispositivo con un serbatoio attivato per inalazione. L'ecografia non può funzionare con antibiotici, farmaci ormonali e mucolitici che diluiscono l'espettorato, perché l'ecografia distrugge le loro proprietà benefiche. La fotocamera in questo dispositivo è statica. Pertanto, se decidi di iniziare a fare inalazioni con il tuo bambino quando tossisci con un nebulizzatore, consulta prima il tuo medico di quale tipo di dispositivo avrai bisogno in seguito.

Vantaggi e svantaggi del nebulizzatore

  • contribuisce al raggiungimento della fonte di infiammazione del farmaco, stabilendolo in aree del sistema respiratorio senza un impatto negativo sugli organi del tubo digerente;
  • le microparticelle del farmaco entrano rapidamente nei bronchi, facilitando il sollievo dalla tosse secca e dallo scarico dell'espettorato;
  • consuma farmaci in modo economico e riduce al minimo la probabilità di effetti collaterali in un bambino;
  • il farmaco viene erogato continuamente quando inalato con un nebulizzatore quando si tossisce nei bambini;
  • elimina il riscaldamento della soluzione terapeutica;
  • adatto a bambini e adulti;
  • Esiste la possibilità di combinare diverse preparazioni per la tosse.
  • rumore nel caso di un dispositivo di compressione che non è applicabile ai bambini;
  • nell'ecografia, alcune proprietà medicinali della soluzione vengono distrutte e si verifica anche il suo riscaldamento;
  • richiede un'attenta manutenzione dopo ogni utilizzo;
  • dispositivo costoso.

Suggerimenti per la scelta di un nebulizzatore per il bambino

Quando acquisti un nebulizzatore per il trattamento della tosse in un bambino, segui questi principi:

  1. come funziona il dispositivo - meglio di tutti, se viene attivato dall'inalazione di una persona;
  2. di quale dimensione il dispositivo converte le particelle dal liquido del farmaco: 5 micrometri saranno perfetti;
  3. con quale velocità si muove il flusso di aerosol - adatto 6-10 l / min;
  4. quale capacità del serbatoio per il farmaco è il 5 ml ottimale;
  5. quanto liquido rimane dopo la procedura;
  6. da ciò che è guidato - dalle batterie, dalla rete, dall'accendisigari dell'auto;
  7. quanto è la garanzia per il dispositivo;
  8. quanto costa un nebulizzatore?

Quando non è possibile utilizzare un nebulizzatore? Possibili complicazioni

Il dispositivo ha le sue controindicazioni. Prima di scoprire quali inalazioni fare quando un bambino tossisce con un nebulizzatore, è imperativo leggere attentamente quando è vietato usarli:

  • fino a un anno di età;
  • a temperature superiori a 38 gradi;
  • subito dopo aver mangiato;
  • al momento del flusso di sangue dal naso;
  • con sinusite, otite, frontalite;
  • in caso di polmonite ed edema polmonare;
  • durante l'insufficienza cardiaca;
  • in presenza di patologie dell'apparato respiratorio;
  • quando c'è un'intolleranza individuale alla droga.

Ogni azione sbagliata è piena di complicazioni in un bambino. Le possibili conseguenze sono:

  • infezione verso il basso delle vie respiratorie, che porta a bronchite o polmonite;
  • reazione allergica a farmaci inappropriati;
  • il verificarsi di nausea e vomito;
  • tosse soffocante;
  • vertigini, debolezza, ansia.

Che effetto ha un nebulizzatore quando un bambino tossisce?

Inalazioni di farmaci per nebulizzazione:

  • alleviare il broncospasmo;
  • aumentare la funzione di drenaggio negli organi respiratori;
  • trattare l'intero sistema respiratorio del paziente, indipendentemente dal grado di abbandono della malattia;
  • alleviare il gonfiore delle mucose nelle vie respiratorie;
  • consegnare la medicina ai focolai di infiammazione della malattia;
  • stimolare l'immunità locale;
  • migliorare la microcircolazione delle mucose.

Quali medicine posso usare e come?

Dei farmaci approvati per l'uso nel neybablizer, evidenziamo quanto segue:

  1. acqua minerale con alcali (Borjomi, Esentuki) riscaldata a una temperatura di 20 gradi due volte al giorno attraverso una maschera per malattie del tratto respiratorio superiore e tosse umida;
  2. soluzione salina (salina) è anche 2-3 volte al giorno con le stesse indicazioni. In generale, l'inalazione con soluzione salina ai bambini quando si tossisce con un nebulizzatore è un'ottima ricetta per qualsiasi tosse;
  3. medicinali a base di piante antisettiche naturali (salvia, camomilla) per lo scarico dell'espettorato con tosse secca e soffocante durante ogni attacco;
  4. agenti antibatterici per uccidere l'infezione e assottigliare l'espettorato (Clorofillite, Furacilina, Fluimucil) 2 volte al giorno, 1 ml con soluzione fisiologica in uguali proporzioni per 10 giorni;
  5. fondi contro l'espettorato viscoso e difficile (Lasolvan, Ambrobene) per 5 giorni, 1 ml in rapporto 1: 1 con soluzione salina, ma non insieme con antitosse;
  6. agente schiarente per la pertosse, la tracheite, lo stadio iniziale della bronchite (pertussina) si adatta a un bambino fino a 10 anni in un volume di 1 ml, diluito in 2 ml di soluzione salina;
  7. agenti anti-infettivi (Dekasan, Fluimucil-antibiotico) 2 volte al giorno, 1 ml, diluiti con 2 ml di soluzione salina per 5 giorni;
  8. i preparati antisettici che rimuovono il pus dalla trachea (Miramistin) vengono applicati 3 volte al giorno in un rapporto 1: 2 con soluzione salina;
  9. alleviare la voglia di tosse (Tussamag) per i bambini sotto i 5 anni in un volume di 1 ml con 3 ml di soluzione fisiologica fino a 3 volte al giorno;
  10. per eliminare gli attacchi di soffocamento (Berodual) fino a 6 anni, 10 gocce con 3 ml di soluzione salina 3 volte al giorno.

Quali farmaci usare nel dispositivo sono controindicati?

È vietato condurre l'inalazione con un nebulizzatore:

  • soluzioni petrolifere;
  • soluzione auto-selezionata di farmaci terapeutici;
  • aminofillina;
  • papaverina;
  • difenidramina;
  • platifillin;
  • Deksazonom;
  • prednisolone;
  • Idrocortisone.

L'inalazione di un bambino con tosse e corizza con un nebulizzatore con decotto a base di erbe utilizzando un nebulizzatore è indesiderabile, in quanto ciò può danneggiare il dispositivo stesso e causare allergie al bambino. Gli oli essenziali non solo possono guarire, possono causare gravi complicazioni in caso di polmonite lipoidea. I preparati a base di olio causano la forma più dura di polmonite oleosa.

Soluzioni per dispositivi di diverso tipo

I nebulizzatori sono riempiti specificamente per le soluzioni destinate allo scopo che possono essere acquistate in farmacia. Le cosiddette nebulose sono vendute in un volume fino a 5 ml e questo è il farmaco principale insieme al solvente. L'età del paziente determina la quantità di farmaco necessaria. In un nebulizzatore, è necessario miscelare la soluzione medicinale con soluzione salina a 2 ml. L'acqua distillata e bollita non è adatta come solvente, perché tutto può finire con broncospasmo con difficoltà di respirazione e tosse. La soluzione acquistata con nebulazer in una farmacia deve essere conservata in frigorifero chiuso. Solo 2 settimane dopo l'apertura del pacchetto, puoi mantenere la soluzione medicinale.

Prima di iniziare la terapia con un nebulizzatore, la soluzione deve essere riscaldata a temperatura ambiente. Nella domanda su cosa fare con l'inalazione quando si tossisce un nebulizzatore per un bambino e in quali dosi il pediatra ti consiglierà più in dettaglio. Se nella prescrizione sono incluse diverse procedure neyblazer, si devono usare prima i broncodilatatori, poi dopo 10 minuti di mucoly e alla fine del farmaco anti-infiammatorio.

I nebulizzatori usano farmaci broncodilatatori (broncodilatatori). I seguenti farmaci sono dispositivi caricati di qualsiasi tipo:

Alcune soluzioni medicinali sono completamente inadatte per l'uso in un nebulizzatore del compressore e non sono appropriate per i dispositivi ad ultrasuoni. Antibiotici e diossidina sono assolutamente controindicati per l'uso in nebulizzatori ad ultrasuoni. Per i compressori non è necessario utilizzare la sospensione Pulmicort.

I nebulizzatori a compressore ea rete inalano ormoni, antisettici e antibiotici:

  • Pulmicort - un farmaco ormonale;
  • tobramicina;
  • Dioxydinum;
  • furatsilinom;
  • Fluimutsilom.

I nebulizzatori del compressore e i nebulizzatori a membrana sono iniettati con mucolitici, soluzioni di farmaci immunomodulatori:

  • Lazolvanom,
  • Pulmozim,
  • Kromogeksalom,
  • Interferone leucocitario,
  • Lidocaina.

L'acqua minerale e il cloruro di sodio come soluzione per l'inalazione quando si tossisce con un nebulizzatore per bambini viene utilizzato in dispositivi di qualsiasi tipo. I nebulizzatori di tutti i tipi possono funzionare con soluzioni per la tosse largamente disponibili e poco costose. Le medicine, il cui prezzo è più alto e l'effetto di esse è corrispondentemente molto più nella terapia inalatoria, viene versato nei nebulizzatori attivati ​​quando il paziente inspira. Tali dispositivi sono dotati di interruttori di flusso della valvola nella fase espiratoria. Questa struttura ti consente di combattere efficacemente malattie dei bronchi e dei polmoni.

Ricette soluzioni per la tosse secca

Considerare come e con che cosa fare l'inalazione con bambini nebulizzanti per la tosse secca. Per salvare il bambino dagli spasmi che stanno lacerando la cavità toracica nei bronchi, le soluzioni terapeutiche sono adatte:

  1. Gedeliksa, costituito da estratto di edera, diluito con soluzione fisiologica in parti uguali per persone di età superiore a 12 anni, da uno a due bambini fino a 12 anni con una frequenza di almeno 2 volte al giorno;
  2. sciroppi per la tosse in polvere (come parte delle erbe medicinali) usati come soluzione e usati 5 volte al giorno più di 2 volte al giorno;
  3. Trovati, diluiti nella quantità di 8 gocce in soluzione salina (fino a 4 ml) a persone sotto i 6 anni, fino a 12 - 15 gocce, oltre 12 anni - 20 gocce 4 volte al giorno;
  4. Berotek usato solo da 6 anni in una quantità massima di 10 gocce, sciolto in 3 ml di cloruro di sodio;
  5. Berodual nella quantità di 10 gocce per 3 ml di soluzione salina per i bambini sotto i 6 anni di età, più vecchio a 20 gocce allo stesso volume di solvente;
  6. Salgyma alla dose di 2,5 mg per procedura senza diluizione.

Come fare l'inalazione con un nebulizzatore per la tosse bagnato per i bambini

Nella lotta contro la tosse umida, è necessario interrompere il processo infiammatorio. E questo aiuterà l'inalazione quando si tossisce il nebulizzatore. Ricette per bambini con il seguente:

  1. acque minerali naturali degassate che favoriscono la rimozione del muco dai bronchi (Narzan, Borjomi) in un volume di 3 ml da 2 a 4 volte al giorno;
  2. Rotokan liquido con camomilla, achillea e calendula, preso 2-3 mg per 100 ml di soluzione salina tre volte al giorno in un volume fino a 4 ml;
  3. soluzione pronta di Furacilin usato in 4 millilitri per inalazione con 100 millilitri di soluzione fisiologica, la procedura che è effettuata 2 volte al giorno;
  4. Sinupret su un estratto di erbe liquido, sciolto con soluzione salina in un rapporto di uno a uno e utilizzato come inalazioni tre volte al giorno in una quantità di 2-3 ml;
  5. Pertussina con timo, menta, timo, diluito con soluzione salina nel rapporto di uno a uno per gli adulti tre volte al giorno, e per i bambini sotto i 12 anni, 2 volte al giorno;
  6. ACC nel dosaggio di 3 ml 3 volte al giorno per un adulto, 2 ml 3 volte al giorno per i bambini da 2 a 6 anni, 1 ml 2 volte al giorno per i bambini fino a due anni;
  7. Fluimucil assunto allo stesso modo;
  8. Lasolvan (Bromhexine) 3 ml 2-4 volte al giorno per un adulto, 1-2 ml 2 volte al giorno per bambini dai 2 ai 6 anni, 1 ml 2 volte al giorno per i bambini fino a due anni.

Certamente, l'inalazione con una tosse umida nei bambini con un nebulizzatore deve essere eseguita con molta attenzione e monitorare le condizioni del bambino. Se noti che ci sono delle deviazioni nel comportamento o nel benessere generale, fermati e consulta il tuo dottore.

A che età puoi inalare i bambini in un nebulizzatore

Un bambino piccolo ha il raffreddore - la paura dei genitori giovani: i bambini sono malati più spesso di persone mature e più gravi. Durante questo periodo di tempo, vengono richiamate tutte le ricette e i metodi popolari che sono possibili a casa quando si ha a che fare con tosse, naso chiuso e mal di gola.

Trattamento di inalazione

Il modo più efficace per trattare i bambini è l'inalazione. Nell'antichità venivano usate versioni improvvisate (coprendosi la testa con un asciugamano, seduto sopra un catino o un bollitore con un decotto), al momento la medicina è andata avanti e ha inventato inalatori. Se sia possibile inalare i bambini e utilizzare un nebulizzatore è una domanda comune per i giovani genitori.

Il nebulizzatore è un assistente sicuro per l'inalazione. Gli esperti medici consigliano l'uso di tali inalatori, anche per i bambini. È solo necessario scegliere un'opzione che non spaventi il ​​bambino. Oltre al fatto che è possibile utilizzare il nebulizzatore per l'inalazione di un bambino al di sotto di 1 anno, ci sono ancora molti vantaggi, perché:

  • accelera il flusso di espettorato;
  • la composizione della droga viene convertita in un aerosol (fino a 5 micron);
  • usato a scopo di avvertimento;
  • somministrazione continua di farmaci (elimina la necessità di respiri profondi);
  • non vengono utilizzate sostanze aggiuntive per mantenere la pressione richiesta durante la spruzzatura;
  • l'uso di un nebulizzatore consente agli agenti medici di raggiungere il sistema respiratorio inferiore;
  • aumenta la separazione del muco, ecc.

Inalazione per bambini di età inferiore a 1 anno: raccomandazioni e raccomandazioni

In forma liquida o solida, è impossibile collocare il medicinale nell'apparato respiratorio di qualsiasi persona, quindi vengono usati inalatori.

L'inalazione è raccomandata per i bambini dai primi mesi di vita, ma è necessario considerare: il pediatra prescrive la procedura, i farmaci e il dosaggio. Il medico seleziona il numero di procedure, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo del bambino (allergie, malattie croniche, durata del raffreddore e suo sviluppo). L'inalazione non è consentita in presenza di:

  • tendenza al sanguinamento polmonare o nasale;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • tonsillite purulenta;
  • difetti del sistema respiratorio.

Il dottore per bambini Yevgeny Komarovsky dice: "I nebulizzatori non sono intesi per inalazione con rimedi popolari per malattie del tratto respiratorio superiore. L'appuntamento con un medico è d'obbligo. "

Il dispositivo nebulizzatore consente l'inalazione anche quando il bambino sta mentendo, e una varietà di inalatori può trasformare il processo di trattamento in un gioco divertente. Il nebulizzatore consente di effettuare l'inalazione con una temperatura della miscela fino a 30 gradi. Questo elimina la possibilità di bruciature delle vie aeree di un bambino. L'inalazione può essere effettuata senza l'utilizzo di un nebulizzatore, è sufficiente posizionare una nave con decotto vicino alla culla del bambino o aggiungerla al bagno quando si bagna il bambino. Se il bambino può sedersi, è meglio prendere un inalatore. È possibile inalare i bambini per 6-8 mesi con l'aiuto di un inalatore: puoi sedere il bambino sulle ginocchia e tenere la maschera ben stretta davanti al viso. Ciò contribuisce alla penetrazione dei farmaci nel cuore della malattia e accelera il processo di guarigione. Il bambino può respirare in modalità libera, effettuando circa tre procedure al giorno contribuisce al raggiungimento del risultato. Per i bambini di età compresa tra 1 e 6 mesi, si raccomanda di effettuare inalazioni nel bagno: il soffio di un bambino contribuisce alla penetrazione del decotto nel tratto respiratorio. Non importa come il bambino respira: la trasformazione della miscela medicinale in un aerosol contribuisce al movimento delle medicine attraverso tutte le vie aeree.

Caratteristiche di inalazione da 1 a 3 anni

L'unica opzione sicura per l'inalazione di un bambino è l'uso di un nebulizzatore. Fornisce la lotta contro le malattie respiratorie nell'epicentro. Prima della procedura, è necessario assicurarsi che non ci sia alcuna temperatura e nessuna allergia ai componenti della soluzione medicinale in un bambino. Scegliendo il dosaggio del farmaco, dovresti consultare il tuo dottore. E 'anche vietato aggiungere oli o soluzioni oleose alla soluzione, dal momento che Ciò contribuisce allo sviluppo della polmonite oleosa, che è difficile da trattare.

Le principali raccomandazioni per l'attuazione di inalazione nei bambini:

  • eseguire la procedura in 30-50 minuti dopo un pasto;
  • la temperatura raccomandata della composizione non è superiore a 40 gradi;
  • durata della sessione - fino a 3 minuti;
  • controllo della temperatura in un bambino dopo l'inalazione;
  • per qualche tempo non bere, né mangiare, agire e parlare di meno (dopo la procedura).

È importante insegnare al bambino ad inalare fin dalla tenera età. In nessun caso non forzare il bambino a eseguire la procedura con la forza. Ai bambini più grandi può essere spiegata l'importanza del trattamento e il suo esito. Conclusione: un bambino di età superiore ai due anni può auto-inspirare mettendo una maschera sul viso o usando un boccaglio (un tubo collegato al dispositivo e inserito nella bocca).

Malattie per le quali si raccomanda l'inalazione: raggruppamento e selezione della soluzione farmacologica.

Asma e allergie dovrebbero essere attribuite al 1 ° gruppo di malattie durante il trattamento di cui si dovrebbe ricorrere all'inalazione. La formulazione farmacologica, che viene spruzzata con un inalatore, penetra nel corpo e agisce istantaneamente nella realtà.

Il secondo gruppo comprende malattie a lungo termine del tratto respiratorio superiore: la cavità nasale, il rinofaringe, l'orofaringe e in parte la cavità orale (rinite, asma bronchiale, fibrosi cistica, bronchite, ecc.).

Questa lista di malattie per le quali si produce l'inalazione non finisce. Terapia delle malattie respiratorie acute, laringiti, faringiti, infezioni fungine del tratto respiratorio superiore e altri disturbi - tutto questo viene eliminato dall'inalazione.

La composizione della droga per inalazione è selezionata in base alla natura della malattia:

  • in caso di adenoidi si utilizzano acqua minerale tipo miramistina, decasano o Borjomi. Le medicine sono mescolate con soluzione salina, il numero di inalazioni - non più di 3 volte al giorno.
  • in caso di raffreddore sullo sfondo della flora batterica (stafilococco), la soluzione di alcol clorofillinato viene miscelata nel rapporto di 1:10 con soluzione salina (2-3 volte al giorno).

Iniezione di Flumycin o ACC, Lasolvan o Ambrobene, la pertussina viene utilizzata con soluzione salina per trattare la tosse per bronchite o tracheite. La scelta del farmaco dipende dalla natura della tosse e dal grado di scarico dell'espettorato. L'inalazione è raccomandata per le infezioni virali respiratorie acute, che sono accompagnate da tracheite secca, lesione delle corde vocali e mal di gola.

Nell'asma, un allergologo prescrive farmaci, può essere:

  • beroduale (2 p. al giorno);
  • ampolle nebulosa ventolin (3 amp al giorno);
  • astalina - 0,5-1 fiala (a seconda del grado di asfissia).

Nebulizzatore: applicazione e cura del dispositivo

Per la diluizione del farmaco con soluzione salina, il farmaco stesso viene utilizzato in forma liquida. Prima della diluizione dei farmaci è necessario lavarsi le mani con sapone, che escluderà la possibilità di batteri.

La nave in cui viene versata la miscela medicinale si chiude. La maschera (tubo) è collegata all'uscita dell'inalatore. Solo dopo che il dispositivo può essere acceso. La durata della procedura varia da 3 a 10 minuti, a seconda delle raccomandazioni del medico. È necessario controllare la formazione di aerosol nell'apparecchio.

Il bambino deve respirare liberamente per non causare irritazione della mucosa e non provocare tosse.

Dopo la procedura, il nebulizzatore viene scollegato dal compressore. Tutte le maschere, i tubi, i contenitori che sono in contatto con la composizione medicinale devono essere lavati bene con acqua calda usando detersivo. Risciacquare bene e asciugare. Non è consigliabile pulire gli elementi con un panno, perché possono esserci particelle di polvere o granelli, che successivamente diverranno sostanze irritanti per la tosse.

Riassumendo

L'efficacia dell'uso di inalatori è evidente dopo una sola applicazione. E la presenza di un inalatore nebulizzatore in casa aiuta ad accelerare il processo di recupero del bambino. Tuttavia, non esagerare con il suo uso. In tutte le misure è necessario e il concetto di "tempo" ha il suo significato significativo. Secondo i pediatri, l'efficacia dell'uso di un inalatore si manifesta all'inizio della malattia e in assenza di controindicazioni (temperatura corporea elevata a 37, 5 gradi, allergie, ecc.). Il vantaggio dell'utilizzo di nebulizzatori per i bambini non si limita al momento di raggiungere la composizione medicinale dell'intero percorso del sistema respiratorio, ma contribuisce anche al rapido raggiungimento del risultato, perché passa il percorso di assorbimento dei farmaci attraverso lo stomaco.