Principale
Bronchite

Soluzione di acido aminocaproico 5% 100 ml №1

L'acido aminocaproico è un farmaco incluso nel gruppo emostatico.

In altre parole, l'uso di questo farmaco farmacologico aumenta la coagulazione del sangue. Cioè, l'acido aminocaproico smette notevolmente di sanguinare.

Scientificamente parlando, questo farmaco rende molto più lento il processo di scioglimento dei coaguli di sangue (fibrinolisi).

Tuttavia, l'acido aminocaproico è un agente farmacologico ad ampio spettro. Oltre all'effetto emostatico, quando viene instillato nel naso, ha effetti anti-edema e anti-allergici sul corpo umano. Inoltre, quando viene instillato nel naso - questo medicinale riduce significativamente la quantità di secrezioni mucose in una varietà di rinite (naso che cola), così come influenza e raffreddore.

Secondo le raccomandazioni delle istruzioni per l'uso dell'acido aminocaproico, deve essere conservato in un luogo protetto dalla luce solare diretta, oltre che dalla portata dei bambini. La corretta temperatura di conservazione varia da 2 a 25 gradi Celsius. Se questi requisiti sono soddisfatti, il produttore dichiara una durata di conservazione del farmaco pari a 3 anni dalla data indicata sulla confezione.

L'acido aminocaproico è un farmaco democratico e conveniente per i più ampi segmenti della popolazione. Attualmente, il suo prezzo varia da 28 a 70 rubli per confezione.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso dell'acido aminocaproico, le indicazioni per il suo uso sono il sanguinamento in condizioni patologiche e interventi chirurgici di varie eziologie (di origine). Ad esempio, potrebbe sanguinare:

  • durante le operazioni addominali;
  • con cure dentistiche;
  • con la sindrome emorragica;
  • trasfusioni di sangue;
  • aborti difficili;
  • e altri

Inoltre, i medici possono raccomandare l'acido aminocaproico nei seguenti casi:

  • durante le misure preventive durante epidemie di ARVI e infezioni respiratorie acute;
  • per l'uso in trattamento complesso di raffreddore e influenza;
  • nel trattamento delle adenoidi nei bambini e negli adulti;
  • nel trattamento della rinite.

L'acido aminocaproico nel comune raffreddore e altri casi sopra elencati sono instillati direttamente nel naso.

Può anche essere usato nei casi in cui un paziente ha il moccio con il sangue.

Forme di rilascio

L'acido aminocaproico è attualmente disponibile in tre forme:

Dosaggi raccomandati

A seconda della forma di rilascio del farmaco e del problema esistente, può essere assunto in diversi modi:

  • endovenoso (contagocce);
  • per via orale (inghiottito per bocca);
  • intranasalmente (sepolto nel naso);
  • effettuare inalazioni.

La forma compressa dell'acido aminocaproico viene utilizzata per patologie croniche e condizioni patologiche che non rappresentano una minaccia diretta per la vita del paziente. Il farmaco deve essere assunto tre volte al giorno per un'ora prima dei pasti, 1 compressa.

I dosaggi per la somministrazione endovenosa del farmaco sono determinati dal medico curante in base alle condizioni patologiche problematiche esistenti.

Utilizzare per l'instillazione nel naso con il comune raffreddore e influenza

Durante la somministrazione profilattica dell'acido aminocaproico, 4-5 gocce del medicinale devono essere instillate in ciascuna narice del naso 4-5 volte al giorno.

Quando si cura una malattia esistente, i bambini sotto i 16 anni devono essere instillati 3-4 gocce di farmaci 3-4 volte al giorno in ogni passaggio nasale 3-4 volte al giorno. Adulti in una situazione simile per scavare in 3-4 gocce di medicina in ogni passaggio nasale 6-8 volte al giorno.

Controindicazioni, sovradosaggio ed effetti collaterali

Secondo le istruzioni per l'uso dell'acido aminocaproico, il suo uso è limitato alle seguenti controindicazioni:

  • intolleranza individuale;
  • ipercoagulazione (aumento della coagulazione del sangue);
  • altri problemi con la coagulazione del sangue;
  • disturbi circolatori del cervello;
  • malattia renale.

Overdose del farmaco è possibile. Di regola, si manifesta all'inizio degli effetti collaterali. Ai primi sintomi di overdose di acido aminocaproic, è necessario smettere di prenderlo e consultare un dottore.

Gli effetti collaterali sono:

  • vertigini e mal di testa;
  • congestione nasale;
  • nausea, diarrea e vomito;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • insufficienza renale;
  • eruzione cutanea;
  • convulsioni;
  • mioglobinuria;
  • rabdomiolisi.

Efficienza e recensioni

L'acido aminocaproico ha buone recensioni da parte dei medici e dei loro pazienti. Questo vale sia per le sue proprietà emostatiche di base che per gli usi aggiuntivi.

Ad esempio, nel trattamento delle adenoidi nei bambini, l'acido aminocaproico è ben dimostrato. Lo stesso vale per la prevenzione e il trattamento della rinite e del raffreddore.

Tuttavia, dato il gran numero di effetti collaterali dalla sua ammissione, la scelta di questo farmaco è, sicuramente, affidata al medico curante. Non dovresti fare affidamento esclusivamente sui commenti letti da qualche parte in una questione così seria.

Se hai già usato acido aminocaproico, ti preghiamo di lasciare una recensione sull'efficacia del farmaco.

Durante la gravidanza e l'allattamento

L'acido aminocaproico è vietato alle donne in posizione o allattamento.

analoghi

L'acido aminocaproico come rimedio per il sanguinamento ha i seguenti analoghi:

Prezzo dell'acido aminocaproico

Farmacia numero 1:
675004, Blagoveshchensk, ul. Komsomolskaya, 3

Farmacia numero 2:
675025, Blagoveshchensk, ul. Polytechnicheskaya, D. 55

Farmacia numero 3:
675014, Blagoveshchensk, ul. Tessile, 33, pom. 1-9

Farmacia numero 22:
Str. 50 anni di ottobre, d.42 / 1

Farmacia numero 41:
675018, Blagoveshchensk, P. Mokhovaya Pad, lettere 25/1

Farmacia numero 42:
Blagoveshchensk, Zeyskaya st., D.88, pom. III, 675004

Farmacia numero 45:
Via Pionerskaya, 33 anni

Farmacia numero 48:
675014, Blagoveshchensk, Teatralnaya str., 236

Farmacia numero 50:
ul.Nagornaya, 1

Farmacia numero 51:
675002, Blagoveshchensk, Lenin st., 29/37

Farmacia numero 78:
675028, Blagoveshchensk, ul.Voronkova, d.26

Farmacia numero 80:
Kalinina 84, lettera B, Blagoveshchensk, 675016

Farmacia n. 81:
675027, Blagoveshchensk, Studencheskaya st., 38

Farmacia n. 83:
675004, Blagoveshchensk, Pionerskaya St., 14, lettera A

Farmacia numero 101:
675028, Blagoveshchensk, ul. Institutskaya / Kalinina, d.1 / 140

Farmacia n. 105:
675016, Blagoveshchensk, ul. Mukhina, d.114

Farmacia n. 106:
675002, Blagoveshchensk, Ombreggiato, 160

Farmacia n. 107:
675002, Blagoveshchensk, Ignatievskoye Highway 10/4

Farmacia numero 108:
Blagoveshchensk st. Amur, 201A (FARMACIA A CASA ROTONDA)

Farmacia n. 109:
675000, Blagoveshchensk, Gorky, 193

Farmacia n. 78/1:
675028, Blagoveshchensk, ul.Voronkova, d.26 / 3 (poliambulatorio)

Farmacia n. 42/16:
675000, Blagoveshchensk, Teatralnaya str., 28

Soluzione di acido aminocaproico per infusioni 50 mg / ml 100 ml

Istruzioni per l'uso

Nome latino

Principio attivo

Modulo di rilascio

soluzione per infusione

Proprietario / Registrar

Classificazione internazionale delle malattie (ICD-10)

Gruppo farmacologico

Droga emostatica Inibitore della fibrinolisi - inibitore del plasminogeno alla transizione della plasmina

Azione farmacologica

farmacocinetica

testimonianza

Controindicazioni

Effetti collaterali

Dal momento che il sistema cardiovascolare: ipotensione arteriosa, bradicardia, aritmie.

Da parte del sistema digestivo: nausea, diarrea.

Altro: fenomeni catarrali delle prime vie respiratorie, vertigini.

Istruzioni speciali

Con insufficienza renale

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Metodo di utilizzo

Adulti: dentro - 5-30 g / giorno in 3-6 ricevimenti; 4-5 g vengono introdotti in / nella prima ora, quindi 1 g / h. La dose quotidiana massima - 30 g.

Bambini: in / in somministrati alla dose di 100 mg / kg nella prima ora, quindi a 33 mg / kg / h. La dose giornaliera massima è di 18 g / m 2.

Acido aminocaproico: un breve manuale di istruzioni

  • La soluzione di acido aminocaproico ti aiuterà a far fronte a tali malattie:
    • sanguinamento;
    • sanguinamento durante l'intervento chirurgico;
    • aborto complicato;
    • distacco di placenta.
  • L'acido aminocaproico viene somministrato per via endovenosa o gocciolare.
  • La soluzione di acido aminocaproico è controindicata nei pazienti con:
    • insufficienza renale cronica;
    • violazione della circolazione cerebrale;
    • Sindrome DIC;
    • la gravidanza;
    • bambini fino a un anno.

Effetti collaterali e sovradosaggio di acido aminocaproico

  • Sintomi nell'area CNS:
    • mal di testa;
    • tinnito;
    • vertigini.
  • Sintomi gastrointestinali:
    • nausea;
    • diarrea.

Con una reazione allergica del corpo, compaiono i seguenti sintomi: congestione nasale, eruzione cutanea, prurito, abbassamento della pressione sanguigna.

Acquista l'acido aminocaproico nella farmacia online WER.RU

L'acido aminocaproico può essere acquistato al miglior prezzo nella nostra farmacia per 100 ml. La nostra farmacia ti garantisce la qualità e l'affidabilità di ogni farmaco. Noi siamo per il benessere della gente. Abbiamo un servizio molto conveniente per tutti - prenotazione di farmaci.

Se avete domande sull'acido aminocaproico e avete bisogno di informazioni più dettagliate. Chiama alla nostra consultazione: 8 800 200-31-68 e 8 495 989-87-03 da lunedì a sabato - 9.00-21.00 e sotto il sole dalle 10.00 alle 18.00

Prezzo dell'acido aminocaproico

Soluzione per infusione 5%

Analoghi sotto forma di rilascio
Flaconi di acido aminocaproico 5%, 100 ml
Dalhimpharm, Russia
soluzione

Fiale di acido aminocaproico 5%, 100 ml No. 48
Krasfarma,
soluzione

imballaggio

Azione farmacologica

Acido aminocaproico - agente emostatico, un inibitore della fibrinolisi. Blocca l'azione degli attivatori del plasminogeno, inibisce l'azione della plasmina, inibisce parzialmente le chinine. L'acido aminocaproico ha anche una certa attività antiallergica e aumenta leggermente la funzione antitossica del fegato.

testimonianza

Fermare il sanguinamento durante interventi chirurgici e varie condizioni patologiche, accompagnato da un aumento dell'attività fibrinolitica del sangue e dei tessuti (dopo operazioni su polmoni, prostata, pancreas e tiroide).

Prevenzione dello sviluppo dell'iperfibrinogenemia secondaria con massicce trasfusioni di sangue in scatola.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai componenti del farmaco, tendenza alla trombosi e malattie tromboemboliche, ipercoagulazione (formazione di trombi, tromboembolismo), coagulopatia dovuta alla coagulazione intravascolare diffusa del sangue, gravidanza, disturbi della circolazione cerebrale.

C cautela: ipotensione rterica, sanguinamento dal tratto urinario superiore (a causa del rischio di ostruzione intrarenale a causa di trombosi dei capillari glomerulari o formazione di coaguli nel lume del bacino e degli ureteri; utilizzare in questo caso, forse solo se il beneficio atteso supera il rischio potenziale), perdita di sangue subaracnoidea, insufficienza epatica, insufficienza renale, cardiopatia valvolare, bambini al di sotto di 1 anno.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso del farmaco durante la gravidanza è controindicato. I dati sull'uso di acido aminocaproico in donne in gravidanza sono limitati. Negli studi su animali sono stati rilevati problemi di fertilità ed effetti teratogeni durante l'uso di acido aminocaproico.

Non ci sono dati sull'escrezione di acido aminocaproico nel latte materno e pertanto, per il periodo di trattamento è necessario rifiutare l'allattamento al seno.

Istruzioni speciali

Quando si prescrive il farmaco, è necessario stabilire la fonte di sanguinamento e controllare l'attività fibrinolitica del sangue e la concentrazione di fibrinogeno nel sangue. È necessario controllare il coagulogramma, soprattutto nella cardiopatia ischemica, dopo infarto miocardico, in caso di processi patologici nel fegato.

L'uso di acido aminocaproico nelle donne non è raccomandato per la prevenzione di un aumento del sanguinamento durante il parto a causa di un aumentato rischio di trombosi nel periodo postpartum.

Con la rapida introduzione può sviluppare ipotensione arteriosa, bradicardia e aritmie cardiache.

In rari casi, dopo un uso prolungato, viene descritta la sconfitta dei muscoli scheletrici con necrosi delle fibre muscolari. Le manifestazioni cliniche possono variare da moderata a debolezza muscolare a grave miopatia prossimale con rabdomiolisi, mioglobinuria e insufficienza renale acuta. È necessario monitorare la CPK in pazienti sottoposti a trattamento a lungo termine. L'uso di acido aminocaproico deve essere interrotto se si osserva un aumento della CPK. In caso di miopatia, deve essere considerata la possibilità di un danno miocardico.

L'uso di acido aminocaproico può alterare i risultati dei test di funzionalità piastrinica.

struttura

1 ml contiene acido aminocaproico 50 mg

Dosaggio e somministrazione

La soluzione di acido aminocaproico viene somministrata per via endovenosa.

Per gli adulti, il farmaco viene somministrato per via endovenosa sotto forma di una soluzione al 5% in una quantità fino a 100 ml di goccia a una velocità di 50-60 gocce al minuto (per 15-30 minuti). Durante la prima ora si consiglia di iniettare 4-5 g (80-100 ml) del preparato, e quindi, se necessario, 1 g (20 ml) ogni ora per circa 8 ore o fino a quando l'emorragia si arresta. In caso di iniezione continua o ri-sanguinamento di una soluzione al 5% di acido aminocaproico, ripetere ogni 4 ore.

L'introduzione della soluzione di acido aminocaproico può essere combinata con l'infusione di soluzioni di glucosio, idrolizzati e antishock. Nella fibrinolisi acuta, quando il contenuto di fibrinogeno nel sangue scende bruscamente, la somministrazione di acido aminocaproico deve essere completata con una successiva infusione di fibrinogeno.

Effetti collaterali

Le seguenti sono reazioni indesiderate osservate nei pazienti. La frequenza delle reazioni indesiderate è stata classificata come segue: molto frequente (> 10%), frequente (dall'1% al 10%), raro (dallo 0,1% all'1%), raro (dallo 0,01% allo 0,1%), molto raro (

Condividi in social. networking

categoria
pubblicità
Breve indirizzo del sito

Ai consumatori

farmacie

Sezioni del sito

malattia

Politica sulla privacy

La nostra azienda si impegna a proteggere le tue informazioni riservate. La nostra informativa sulla privacy spiega quali informazioni raccogliamo su di te, come utilizziamo le informazioni che raccogliamo su di te, come puoi comunicarci se scegli di limitare l'uso di tali informazioni.

Inviando le tue informazioni, acconsenti all'utilizzo di tali informazioni in conformità con questa politica sulla privacy. Se cambiamo la nostra politica sulla privacy, qualsiasi modifica verrà pubblicata su questa pagina senza preavviso.

Raccogliamo informazioni sugli utenti del nostro sito Web in diversi modi, tra cui l'utilizzo di file di identificazione memorizzati nel sistema client, attraverso la registrazione, nonché tramite e-mail inviate attraverso il nostro sito Web. Le informazioni raccolte includono quanto segue: Se ci invii un'email, ci fornisci automaticamente l'indirizzo della tua casella di posta e altre informazioni personali incluse nel testo del tuo messaggio.

Se chiami il nostro centro di supporto tecnico o lasci un messaggio vocale, accetti di darci il tuo nome, numero di telefono di contatto, il tuo indirizzo email e qualsiasi altro dato personale che accetti di fornire ai nostri esperti tecnici per in modo che i nostri esperti tecnici possano rispondere alla tua richiesta.

Raccogliamo e memorizziamo le informazioni da tutti i visitatori del nostro sito Web, che questi mettono attivamente a nostra disposizione o durante la loro semplice navigazione sul nostro sito Web: indirizzo del computer sulla rete (IP), tipo di browser, tipo di sistema operativo, data e il tempo di accesso al nostro sito web, l'indirizzo della risorsa Internet da cui l'utente è stato reindirizzato al nostro sito web. Utilizziamo queste informazioni per tracciare il traffico verso il nostro sito web, contare il numero di visitatori in diverse sezioni del sito web e anche per rendere il nostro sito più utile.

Utilizziamo i dati personali per fornirti i servizi che ci chiedi di fornire. A meno che non ci comunichi che non desideri più ricevere questo tipo di informazioni, potremmo periodicamente informarti sui nostri prodotti e servizi. Comunicandoci i vostri dati personali via e-mail o telefono, acconsentite al nostro uso delle vostre informazioni nel modo descritto in questa clausola.

Possiamo condurre analisi statistiche sul comportamento degli utenti (ad esempio, analizzare i dati sull'uso del sito web, passivamente da tutti gli utenti) al fine di determinare il grado relativo di interesse dei consumatori in varie sezioni del nostro sito web. Tale analisi ci aiuterà nei nostri sforzi per migliorare ulteriormente il prodotto.

Forniremo i tuoi dati personali se richiesto dalla legge, incluso, su richiesta dei tribunali, per ordine del tribunale, quando è chiamato in tribunale come testimone o in conformità con altri requisiti delle leggi federali, regionali o municipali.

Possiamo trasferire dati statistici a terzi in forma sommaria senza divulgare alcun dato personale ai nostri utenti.

Se non si desidera essere contattato per quanto riguarda i nostri prodotti o servizi, è possibile informarci su questo, o quando ci ha fornito le informazioni di contatto, o in qualsiasi altro momento inviando una e-mail a [email protected]

Come servizio, possiamo fornirti collegamenti a siti Web gestiti e gestiti da terze parti. Tali terze parti utilizzano il proprio sistema di raccolta dati. Non siamo responsabili per le loro pratiche di raccolta dei dati, né per il contenuto dei loro siti. Ti consigliamo di esaminare attentamente il grado di riservatezza su tutti i siti web, compresi quelli disponibili sui link da questa pagina.

Tutte le informazioni relative a te memorizzate sul nostro server web sono collocate in database chiusi e protette da una varietà di mezzi tecnici di controllo degli accessi.

Regole sui cookie

Affinché il nostro sito web funzioni in modo ottimale e che tutte le pagine siano visualizzate correttamente, è necessario che il browser utilizzi i cookie. I cookie vengono utilizzati per consentire al sito di riconoscere un visitatore in base alle sue precedenti visite o per consentire ai visitatori l'accesso a varie funzioni o servizi sul sito, nonché per fornire dati statistici ai proprietari del sito. Se non si desidera ricevere cookie dai nostri o da altri siti Web, è possibile modificare le impostazioni del browser.

Un cookie è un piccolo file di testo che un sito Web memorizza sul tuo computer. Diversi cookie hanno il loro scopo. Ad esempio, i cookie vengono utilizzati per memorizzare le preferenze dell'utente per un sito. I cookie possono anche essere utilizzati per le statistiche del sito.

In conformità con la legge sulla comunicazione elettronica, tutti coloro che visitano un sito Web con cookie devono essere informati di quanto segue:
- Quale sito Web contiene i cookie?
- A cosa servono questi cookie?
- Come evitare che i cookie vengano scaricati

Esistono due tipi di cookie: sessione e persistenti. I cookie di sessione sono memorizzati sul tuo computer, ma scompaiono non appena esci dal sito. I cookie permanenti vengono memorizzati sul tuo computer fino alla data in cui il cookie è considerato utilizzato.

Vuoi maggiori informazioni?

Vuoi saperne di più sui cookie e cosa fare per evitarli? Visita il sito web dell'agenzia di stampa postale e delle telecomunicazioni su www.allaboutcookies.org.

Selezione della città

Specificando la città, puoi:

  • Passare alla regione specificata dall'intestazione del sito facendo clic sull'icona
  • Vedi le informazioni relative alla regione specificata, ad esempio gli oggetti ei prezzi più vicini nelle farmacie

Inizia a digitare il nome della città, quindi selezionalo dall'elenco.

Quando scegli una città, lascerai la pagina corrente e passerai ai rami della città

Città popolari:

  • Mosca
  • San Pietroburgo
  • Nizhny Novgorod
  • Krasnodar
  • Rostov-on-Don
  • Khabarovsk
  • Voronezh
  • astracan
  • Volgograd

ACIDO AMINOCAPRONICO

100 ml - contenitori polimerici (1) (per soluzioni per infusione) - sacchetti di alluminio laminato (per ospedali).
250 ml - contenitori polimerici (1) (per soluzioni per infusione) - sacchetti di alluminio laminato (per ospedali).
500 ml - contenitori polimerici (1) (per soluzioni per infusione) - sacchetti di alluminio laminato (per ospedali).

Emostatica, inibisce la conversione del plasminogeno fibrinolisi, apparentemente inibendo l'attivatore di questo processo, oltre ad avere un effetto inibitorio sulla fibrinolisina; inibisce l'effetto attivante di streptochinasi, urochinasi e del tessuto chinasi sulla fibrinolisi neutralizza gli effetti della callicreina, tripsina e ialuronidasi, riduce la permeabilità dei capillari. Ha attività antiallergica, migliora la funzione antitossica del fegato.

Con l'on / nell'introduzione dell'effetto si manifesta in 15-20 minuti. Assorbimento - alto, Cmax - 2 ore, T1/2 - 4 ore escreto dai reni - 40-60% invariato. Quando la funzione escretoria dei reni viene disturbata, vi è un ritardo nella rimozione dell'acido aminocaproico, in conseguenza del quale la sua concentrazione nel sangue aumenta in modo drammatico.

Sanguinamento (iperfibrinolisi, ipo e Afibrinogenemia), sanguinamento negli interventi chirurgici e condizioni patologiche accompagnate da un aumento nel sangue attività fibrinolitica (in neurochirurgia, intracavitaria, toracica, interventi ginecologici e urologici, compresa la prostata, polmone, pancreas; tonsillectomia, dopo interventi dentali, con operazioni che utilizzano la macchina cuore-polmone). Malattie interne con sindrome emorragica; distacco prematuro della placenta, complicato aborto. Prevenzione dell'ipofibrinogenemia secondaria con massicce trasfusioni di sangue in scatola.

Maggiore sensibilità al farmaco, ipercoagulazione (trombosi, tromboembolia) coagulopatia a causa della diffusione, coagulazione intravascolare disseminata (DIC), la tendenza alla trombosi e malattie tromboemboliche, rene con malattia alterata escretorio funzione, ematuria, malattia cerebrovascolare, gravidanza, allattamento.

Con cautela: l'ipotensione arteriosa, cardiopatia valvolare, ematuria, sanguinamento dal tratto urinario superiore ad eziologia sconosciuta, insufficienza epatica, insufficienza renale cronica, i bambini fino a 1 anno.

In / in, gocciolare. Quando la necessità di ottenere un effetto rapido (gipofibrinogenemia acuta) è stato aggiunto a 100 ml di una soluzione 50 mg / ml ad una velocità di 50-60 gocce al minuto per 15-30 minuti. Durante la prima ora viene somministrato ad una dose di 5,4 g di (80-100 ml), e poi, se necessario, 1 g (20 ml) ogni ora per circa 8 ore o fino all'arresto del sanguinamento. In caso di infusione continua o risanguinante di 50 mg / ml di soluzione di acido aminocaproico, ripetere ogni 4 ore.

A bambini, al tasso di 100 mg / kg - in 1 h, allora 33 mg / kg / h; la dose giornaliera massima è di 18 g / mq La dose giornaliera per gli adulti - 5-30 g La dose giornaliera per i bambini sotto 1 anno - 3 g; 2-6 anni - 3-6 g; 7-10 anni - 6-9 g, dai 10 anni - come per gli adulti. In perdita di sangue acuta: bambini fino a 1 anno - 6 g, 2-4 anni - 6-9 g, 5-8 anni - 9-12 g, 9-10 anni - 18 g Durata del trattamento - 3-14 giorni.

Vertigini, tinnito, mal di testa, nausea, diarrea, congestione nasale, eruzioni cutanee, riduzione della pressione sanguigna, ipotensione ortostatica, convulsioni, rabdomiolisi, mioglobinuria, insufficienza renale acuta, emorragia subendocardica.

Aumento degli effetti indesiderati (vertigini, nausea, diarrea, catarro del tratto respiratorio superiore) e grave inibizione della fibrinolisi.

In caso di sovradosaggio, gli attivatori del plasminogeno devono essere prontamente somministrati (streptochinasi, urochinasi o anistreptasi).

Può essere combinato con l'introduzione di idrolizzati, soluzioni di glucosio (soluzioni di destrosio), soluzioni antishock. Nella fibrinolisi acuta, la somministrazione di acido aminocaproico con un contenuto di fibrinogeno di 2-4 g (massimo 8 g) deve essere completata con una successiva infusione.

Riduzione antiaggrega durante l'assunzione di anticoagulanti diretti e indiretti.

Nessun farmaco deve essere aggiunto alla soluzione di acido aminocaproico.

Nel nominare il farmaco, è necessario controllare l'attività fibrinolitica del sangue e il contenuto di fibrinogeno. Con a / nell'introduzione del necessario controllo della coagulazione, specialmente nella cardiopatia ischemica, dopo un infarto, con malattia epatica.

Prezzo dell'acido aminocaproico

Farmacia numero 1:
675004, Blagoveshchensk, ul. Komsomolskaya, 3

Farmacia numero 2:
675025, Blagoveshchensk, ul. Polytechnicheskaya, D. 55

Farmacia numero 3:
675014, Blagoveshchensk, ul. Tessile, 33, pom. 1-9

Farmacia numero 22:
Str. 50 anni di ottobre, d.42 / 1

Farmacia numero 41:
675018, Blagoveshchensk, P. Mokhovaya Pad, lettere 25/1

Farmacia numero 42:
Blagoveshchensk, Zeyskaya st., D.88, pom. III, 675004

Farmacia numero 45:
Via Pionerskaya, 33 anni

Farmacia numero 48:
675014, Blagoveshchensk, Teatralnaya str., 236

Farmacia numero 50:
ul.Nagornaya, 1

Farmacia numero 51:
675002, Blagoveshchensk, Lenin st., 29/37

Farmacia numero 78:
675028, Blagoveshchensk, ul.Voronkova, d.26

Farmacia numero 80:
Kalinina 84, lettera B, Blagoveshchensk, 675016

Farmacia n. 81:
675027, Blagoveshchensk, Studencheskaya st., 38

Farmacia n. 83:
675004, Blagoveshchensk, Pionerskaya St., 14, lettera A

Farmacia numero 101:
675028, Blagoveshchensk, ul. Institutskaya / Kalinina, d.1 / 140

Farmacia n. 105:
675016, Blagoveshchensk, ul. Mukhina, d.114

Farmacia n. 106:
675002, Blagoveshchensk, Ombreggiato, 160

Farmacia n. 107:
675002, Blagoveshchensk, Ignatievskoye Highway 10/4

Farmacia numero 108:
Blagoveshchensk st. Amur, 201A (FARMACIA A CASA ROTONDA)

Farmacia n. 109:
675000, Blagoveshchensk, Gorky, 193

Farmacia n. 78/1:
675028, Blagoveshchensk, ul.Voronkova, d.26 / 3 (poliambulatorio)

Farmacia n. 42/16:
675000, Blagoveshchensk, Teatralnaya str., 28