Principale
Tosse

Trattamento della tosse allergica e dei suoi sintomi nei bambini e negli adulti

Una tosse allergica in un bambino o adulto è uno dei sintomi di allergie.

Appare per vari motivi, a causa del fatto che gli allergeni colpiscono il tratto respiratorio superiore.

La tosse si verifica a causa di infiammazione nella trachea, sistema bronchiale, gola. Una tosse allergica può essere di natura parossistica, quindi la persona inizia a tossire.

motivi

Perché si verifica una tosse allergica e che cos'è? La causa più comune di tosse sono gli allergeni che possono entrare nelle vie respiratorie: polline, peli di animali domestici e altri.

Identificare le cause delle allergie a volte è molto difficile, il che crea difficoltà, poiché è importante che il paziente eviti il ​​più possibile il contatto con l'allergene.

Meccanismo di sviluppo

Questo tipo di tosse si sviluppa a causa di un allergene nel tratto respiratorio superiore di una persona, i mediatori dell'infiammazione e altre sostanze entrano nel flusso sanguigno che causano gonfiore e infiammazione della mucosa delle vie nasali, della laringe, della trachea e dei bronchi.

Questa condizione porta allo sviluppo di complicazioni del sistema respiratorio - costante gonfiore e spasmo del tratto respiratorio porta alla rottura della respirazione normale, si verifica iperventilazione, che può causare ostruzione bronchiale e attacchi di asma.

Principali allergeni

Esistono diversi gruppi di sostanze che possono causare lo sviluppo di allergie:

  1. Gli allergeni alimentari - questi includono agrumi, cioccolato, colorante alimentare e conservanti.
  2. Allergeni dell'aria - questi includono polvere di casa (a condizione che non vi sia alcuna pulizia a umido nella stanza), polline, vari prodotti chimici (cosmetici, profumeria, tutti i tipi di vernici e aerosol).
  3. Allergeni medicinali: la maggior parte dei farmaci è straniera e causa sensibilizzazione.

Il trattamento di tosse allergica in un bambino o adulto può cominciare solo dopo un'approfondita diagnosi e identificazione dell'allergene esatto. In primo luogo, il medico esamina il bambino per la presenza di sintomi di altre malattie che possono causare tosse. Se tale ricerca non porta frutto, vengono condotti test per determinare l'allergene.

Come distinguere la tosse allergica dal freddo?

È importante non confondere una tosse allergica con la manifestazione di alcuna malattia del tratto respiratorio superiore, altrimenti è possibile che manchi l'allergia o la bronchite e simili malattie.

Deve prestare attenzione ad alcuni segni che aiuteranno a riconoscere correttamente la natura allergica della tosse in un bambino o adulto:

  1. Quando gli attacchi di tosse iniziano improvvisamente, durano per 2-4 minuti e poi si fermano improvvisamente.
  2. Se la tosse è secca, irritante per la gola e non è accompagnata da febbre alta, allora molto probabilmente è di natura allergica.
  3. È anche caratterizzato dall'apparizione di convulsioni il più delle volte durante la notte, che sono accompagnate da sintomi quali: naso che cola, presenza di prurito nel naso, starnuti, difficoltà a respirare fino all'asfissia.
  4. Una caratteristica distintiva è la mancanza di temperatura.
  5. Tosse allergica i cui sintomi assomigliano all'asma bronchiale sono anche chiamati la forma di tosse di questa malattia.

Si prega di notare che una comprensione corretta e tempestiva della causa del verificarsi di tosse non solo accelera il raggiungimento di un risultato positivo, ma blocca anche possibili problemi a causa di un trattamento improprio.

Sintomi di tosse allergica

Di solito, una tosse allergica inizia improvvisamente, senza una ragione apparente, a volte sotto forma di un attacco. In assenza di misure appropriate, il sintomo può persistere fino a 2 settimane o più, anche in assenza di un allergene durante questo periodo di tempo.

L'allergia è caratterizzata principalmente da tosse secca, molto raramente vi è una tosse umida, accompagnata dalla separazione di espettorato chiaro, non contenente impurità dei patogeni (pus).

La tosse allergica è resistente alla maggior parte dei farmaci antitosse destinati alla cura di malattie associate a processi infiammatori negli organi dell'apparato respiratorio.

Altri segni

Tali sintomi aggiuntivi sono possibili con una tosse allergica:

  • raucedine;
  • naso che cola asciutto;
  • lacrimazione, arrossamento degli occhi (congiuntivite allergica);
  • mal di testa;
  • gonfiore delle mucose del rinofaringe;
  • prurito, bruciore alla gola, naso;
  • starnuti;
  • disturbi digestivi (diarrea, vomito);
  • la tosse potrebbe essere peggiore durante la notte;
  • eruzioni cutanee.

Riconoscere la rinite allergica e la tosse in un bambino è più facile quando i sintomi si manifestano immediatamente dopo il contatto con un allergene.

prevenzione

Per eliminare la comparsa di tosse allergica, è importante eseguire tali azioni preventive:

  1. Aderire alla corretta alimentazione, mangiare un sacco di prodotti naturali.
  2. Usa il minor numero possibile di sostanze chimiche nella vita di tutti i giorni.
  3. Più spesso eseguire la pulizia a umido e ventilare la stanza, soprattutto durante il periodo di fioritura.

Se una tosse allergica è già iniziata, è meglio non impegnarsi nell'auto-trattamento, perché può trasformarsi in asma, che è molto più difficile da trattare. In nessun caso si dovrebbe iniziare una tosse causata da allergie. Questo è particolarmente vero per i bambini.

Trattamenti allergici per la tosse

In caso di tosse, provocata da allergie, il trattamento non è facile, ma non si dovrebbe ritardarlo. Pertanto, ai primi segni è necessario iniziare la lotta contro la principale malattia allergica.

Le allergie rilasciate dalla gravità portano ad esacerbazione dei sintomi, cattiva salute e lo sviluppo di complicazioni così pericolose come la bronchite cronica e l'asma bronchiale. Senza un dottore non è abbastanza.

Di conseguenza, la prima cosa che devi minimizzare il contatto con l'allergene:

  1. Se una tosse allergica si verifica come reazione al cibo, possono essere prescritti assorbenti intestinali (carbone attivo, Polypefan, Enteros-gel).
  2. Assicurati di aderire a una dieta ipoallergenica, che esclude cioccolato, agrumi, frutti di mare, bacche rosse e frutta.
  3. Quando le allergie colpevoli sono piante e il loro polline, vale la pena stabilirsi in una zona climatica accettabile.
  4. Se la tosse è provocata dalla polvere della casa, si dovrà eseguire una pulizia a umido in casa due volte al giorno e mantenere i parametri necessari dell'aria nella stanza con uno ionizzatore speciale.

Nel trattamento della tosse allergica nei bambini e negli adulti per eliminare i sintomi spiacevoli del rinofaringe anche usato le compresse di allergia prescritte da uno specialista:

  1. "Zyrtec", "Zatiden", "Claritin", "Ketotifen", "Tavegil", "Peritol", "Suprastin" e altri.
  2. Possono anche essere necessari farmaci a base di freddo: Ambroxol, Lasolvan, Cromoglycate di sodio o Bromexina.
  3. I farmaci per inalazione possono essere somministrati, espandendo i bronchi: "Eufillin", "Berodual", "Ventolin"

Anche nel trattamento della tosse allergica, è importante rafforzare il sistema immunitario. Per fare questo, devi mangiare più frutta, bere integratori vitaminici, monitorare la salute. Non essere pigro per sciacquarsi il naso e sciacquare la laringe se senti prurito. Per il risciacquo è adatta una soluzione al 9% di cloruro di sodio (sale) o acqua naturale. Spesso questo aiuta a prevenire la nascita di episodi di tosse.

Tuttavia, non dovresti fare affidamento su te stesso nel trattamento della tosse allergica, perché una normale tosse può rapidamente diventare asma, che sarà estremamente difficile da trattare.

Trattamento con ASIT

L'immunoterapia specifica per allergene (ASIT) è attualmente l'unico metodo per trattare le allergie, che consente di non sopprimere i sintomi, ma di far fronte alla causa dell'allergia - l'insorgenza di una risposta immunitaria inadeguata.

L'essenza del metodo sta nel fatto che al paziente vengono somministrate le dosi minime e sempre crescenti del "suo" allergene sotto forma di un farmaco appositamente preparato (che a volte viene chiamato il "vaccino contro l'allergia").

Di conseguenza, il corpo, in senso figurato, "si abitua" all'allergene e cessa di considerarlo un oggetto alieno, dal quale è necessario difendersi attivamente e intensamente.

Scambio di plasma

Non è un cattivo risultato nel trattamento della plasmaferesi - pulizia meccanica del sangue da allergeni, tossine, immunocomplessi. Questa procedura è abbastanza efficace, ma ha un effetto temporaneo e ci sono anche controindicazioni.

Tosse allergica, sintomi e trattamento

La tosse allergica è una reazione protettiva ipertrofica del sistema immunitario a sostanze chiamate allergeni. Quando le particelle estranee colpiscono le membrane mucose, il tratto respiratorio superiore è irritato. L'immunità attacca le cellule nocive, che provoca prurito spiacevole, arrossamento della pelle, lacrimazione degli occhi o naso che cola. Con l'aiuto della tosse, il corpo cerca di liberarsi dagli allergeni (impurità meccaniche o batteri).

La tosse allergica è più spesso causata da componenti o sostanze:

  • polvere (casa);
  • chimica (domestica);
  • peli di animali;
  • polline delle piante;
  • fumo di sigaretta;
  • nutrire pappagalli, pesci d'acquario;
  • prodotti alimentari;
  • letto;
  • farmaci;
  • cosmetici e roba.

Oltre agli irritanti domestici, la comparsa di patologie può essere causata da condizioni speciali (produzione pericolosa, lavori stradali, pulizia delle strade, ecc.). Come allergene per l'uomo può essere una sostanza qualsiasi. È difficile determinare la fonte di allergia senza test speciali, poiché molti fattori devono essere esclusi.

Più del 75% della popolazione attribuisce sintomi allergici a raffreddori, virus o ignora del tutto. Di conseguenza, la tosse in un adulto assume una forma acuta, accompagnata da un processo infiammatorio dell'albero tracheobronchiale, edema, soffocamento. L'autotrattamento porta anche a una rapida manifestazione di complicazioni. È pericoloso sottovalutare il rischio che un allergene entri nel corpo e gli effetti di una reazione allergica all'immunità. È importante riconoscere i segni della patologia in modo tempestivo, sapere come sbarazzarsi della tosse allergica.

Sintomi di tosse allergica

Il livello di pericolo di irritazione dipende dall'organo interessato che agisce come un conduttore di allergia. Può essere bronchi, naso, laringe. Le persone diventano allergiche a varie circostanze in momenti diversi. E se il paziente non ha mai subito un attacco allergico, non riconosce la tosse durante le allergie. I medici hanno identificato segni di tosse allergica, che possono essere utilizzati per identificare la reazione patologica:

  1. Lungo periodo di flusso La tosse dura più di due settimane senza segni infiammatori (febbre, brividi).
  2. Evento improvviso. Il riflesso immunitario si manifesta con una salute normale (senza arrossamento della gola, temperatura o debolezza). Tuttavia, se gli organi ENT sono danneggiati, il riflesso immunitario può fungere da provocatore per l'esacerbazione della sinusite.
  3. Vampate di calore Quando l'immunità funziona, i focolai si verificano spontaneamente e improvvisamente scompaiono.
  4. Un certo periodo di manifestazione. La maggior parte degli attacchi soffre di allergie durante la notte, accompagnata da una sensazione di soffocamento.
  5. Sintomi correlati Gli attacchi sono accompagnati da lacrimazione, dolore, naso che cola, eruzioni cutanee, raucedine o prurito alla gola.

Poiché la mucosa laringea è caratterizzata da un alto livello di sensibilità, l'irritazione può verificarsi anche quando la quantità minima di nicotina, polvere o altra sostanza irritante penetra nel rinofaringe. La natura di qualsiasi tipo di allergia determina tosse secca. Chi soffre di allergie ha espettorato chiaro senza sangue o impurità purulente.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/interesnye-fakty-ob-allergicheskom-kashle.jpg "alt =" interessante Fatti sulla tosse allergica "width =" 660 "height =" 394 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/interesnye-fakty-ob-allergicheskom- kashle.jpg 660w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/interesnye-fakty-ob-allergicheskom-kashle-300x179.jpg 300w "sizes =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Molte persone notano una breve tosse in estate. Una reazione comune è causata da bassa umidità, aria secca nella stanza in estate o durante il periodo di riscaldamento. Spesso il corpo si adatta alle condizioni e può sopportare il fattore fastidioso, quindi la tosse passa inosservata, senza disagio. Nel processo di tosse, i villi, che proteggono i bronchi, rifiutano gli oligoelementi alieni. Questo processo non è pericoloso, tuttavia, con concomitante gonfiore delle membrane mucose del rinofaringe, si verifica una stenosi laringea.

La stenosi è una malattia alla quale i medici attribuiscono un aumento della soglia di mortalità. I sintomi di Pristupoobraznye di tosse allergica in adulti letteralmente "capovolgono i bronchi." La malattia è aggravata di notte. Nel periodo di gonfiore e la mancanza di intervento tempestivo di dottori aumenta il rischio di riduzione della glottide. Il restringimento critico provoca asma a causa di una forte diminuzione dell'accesso aereo. Il livello di pericolo di questo fenomeno prova la reazione immediata degli equipaggi delle ambulanze: partono immediatamente per chiamare attacchi di tosse allergica con sintomi di stenosi.

Determinazione di una reazione allergica

Come distinguere la tosse allergica dal freddo? Quando l'osservazione scrupolosa di una persona può identificare le caratteristiche:

  • convulsioni debilitanti quando è difficile tossire a causa di grave irritazione della mucosa bronchiale con un allergene;
  • esacerbazioni stagionali (una chiara manifestazione dei sintomi in primavera, esacerbazioni autunnali, meno frequenti in inverno);
  • frequenti attacchi di dispnea (possono essere accompagnati da un attacco di panico);
  • aggravamento della tosse quando compare una certa fonte di irritazione;
  • peggioramento dei sintomi quando si usano farmaci antivirali catarrali.

Potrebbe esserci un improvviso insorgere di allergia? A volte la manifestazione della risposta immunitaria arriva immediatamente dopo o al momento del contatto con lo stimolo. Quindi, in un negozio, una persona può essere colpita da un attacco acuto nel reparto di profumeria, moquette o cosmetici.

Come determinare in questa situazione che si è manifestata una reazione allergica? Inizia la tosse, accompagnata da respiro affannoso, dolore insopportabile nella fronte.

Come funziona il sistema immunitario di notte? In una posizione a lungo prona, il muco che copre le pareti degli organi respiratori è difficile da risolvere. La flemma si accumula, intasa il rinofaringe, interferisce con la normale respirazione, causando un riflesso della tosse. Un processo simile avviene nei polmoni. L'accumulo di espettorato provoca alterata circolazione del sangue in posizione supina. Inoltre, un attacco di tosse può provocare un cambiamento nell'aria: di sera, il flusso d'aria diventa freddo, asciutto.

Come capire che il riflesso della tosse è causato da allergie, se non ci sono segni caratteristici di esso? Questo tipo di allergia è resistente al 95% dei fondi destinati al trattamento della tosse, processi infiammatori che si verificano nel sistema respiratorio. Pertanto, in assenza di risultati, è necessario visitare immediatamente un allergologo.

Importante: è quasi impossibile determinare l'allergene. L'analisi costante delle situazioni in cui sono presenti attacchi è necessaria. Solo uno specialista determinerà la fonte e la forma di allergia dopo uno studio dettagliato delle patologie (eruzioni cutanee, congiuntivite, diarrea, edema, vomito o arrossamento). Non è raro che l'ascariasis sia la causa di una tosse secca di due settimane durante la migrazione delle larve di elminti quando entrano nel tessuto polmonare. Pertanto, una corretta diagnosi e trattamento prescritto è la chiave per il recupero del corpo.

Trattare la tosse allergica

Come trattare la tosse allergica negli adulti? Se viene rilevata una tosse allergica, uno specialista competente, un allergologo, deve eseguire il trattamento. Dopo gli studi pertinenti, lo specialista spiega come curare la malattia, cosa fare in caso di improvvise manifestazioni allergiche. Il medico sviluppa un corso di trattamento farmacologico volto a rimuovere la sensibilità dei bronchi agli allergeni e ripristinare le condizioni generali del corpo. Successivamente, i malati di allergia dovrebbero sempre avere prescritto rimedi nel loro kit di pronto soccorso.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/kak-izbavitsya-ot-allergicheskogo-kashlya.jpg "alt =" Pazienti con una tosse allergica, gli antagonisti H1 della nuova generazione sono nominati "width =" 660 "height =" 513 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/kak-izbavitsya -ot-allergicheskogo-kashlya.jpg 660w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/kak-izbavitsya-ot-allergicheskogo-kashlya-300x233.jpg 300w "sizes =" (larghezza massima : 660px) 100vw, 660px "/>

I preparati che aiutano a curare le tosse allergiche, eliminano le irritazioni delle mucose, sono divisi in tre categorie:

  1. Antistaminici. La specificità delle loro azioni si riduce a un effetto forte e rapido. L'assunzione di pillole può provocare effetti indesiderati (tachicardia, sonnolenza, letargia, ecc.). Con l'aiuto del trattamento antistaminico, il paziente sarà in grado di sbarazzarsi di eruzione cutanea, naso che cola, tosse, congiuntivite. La scelta di un particolare farmaco determina le caratteristiche individuali, l'età e la tollerabilità dell'organismo. Viene data preferenza ai mezzi a lunga durata d'azione (Tsetrin, Zirtek, Zodak, Allertek, Telfast e Xizal, L-tset e Allertek).
  2. Assorbenti. Questi sono farmaci efficaci che legano e trattengono elementi tossici e tossici. Assorbire la microflora dannosa e lasciare il corpo naturalmente. Tali farmaci aiutano: ridurre la probabilità di allergie, migliorare il metabolismo, ripristinare l'immunità. In questo gruppo, i medici hanno isolato Poliphepan, carbone attivo, Enterosgel, Polysorb. La popolarità delle medicine a causa del numero minimo di effetti collaterali, azione prolungata.
  3. Glucocorticoidi per via inalatoria. Il gruppo farmacologico di azione locale ha un effetto antiallergico, immunosoppressivo, ripristina l'immunità, riduce il gonfiore della mucosa, migliora il trasporto mucociliare. Indispensabile come terapia di mantenimento di base dell'asma bronchiale. Preparazioni: Pulmicort, Fliksotid, Benacort o Ingakort.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/lechenie-allergicheskogo-kashlya-u-vzroslyh.jpg "alt =" trattamento tosse allergica negli adulti con glucocorticoidi inalatori "width =" 660 "height =" 300 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/lechenie-allergicheskogo-kashlya- u-vzroslyh.jpg 660w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2017/05/lechenie-allergicheskogo-kashlya-u-vzroslyh-300x136.jpg 300w "sizes =" (larghezza massima: 660 px) 100vw, 660px "/>

Un trattamento completo e competente darà l'opportunità di curare in modo completo forme severe di tosse allergica, di eliminare sintomi spiacevoli. Oltre alle allergie, si consiglia di sciacquare il nasofaringe e la cavità orale con acqua calda dopo aver camminato in aria.

Per la cura finale dello specialista della tosse allergica è necessario osservare il paziente per un lungo periodo di tempo. Nel processo di ricerca, si consiglia ai pazienti di usare i cosmetici meno spesso o di sostituirli con prodotti naturali. Nel processo di ricerca, si consiglia ai pazienti di usare i cosmetici meno spesso o di sostituirli con prodotti naturali.

La lotta contro il riflesso della tosse - l'opinione di uno specialista

La lotta contro la tosse allergica dovrebbe essere prontamente. Il trattamento ritardato provoca l'aggravamento del riflesso della tosse, lo sviluppo di pericolose complicanze (bronchite cronica, asma bronchiale). L'autotrattamento peggiorerà la situazione, dal momento che solo una visita medica offrirà l'opportunità di identificare la forma e il grado di abbandono delle allergie. Il medico spiegherà individualmente come fermare la reazione allergica.

L'eliminazione della tosse allergica è un processo lungo (settimana, mese, anni). Se la fonte della reazione non viene identificata, si dovrebbe visitare periodicamente uno specialista per monitorare la condizione - almeno una volta ogni sei mesi e con una tosse allergica, non ritardare il trattamento. Poiché l'effetto della tosse aumenta durante la notte, si consiglia di bere tè, latte e inumidire l'aria prima di andare a dormire. Inalazioni di vapore da farmaci (Codelac, Sinekod, Libeksin o Dextromethorphan) aiuto. È necessario usare medicine dopo consultazione con l'allergologo. Dopo essersi liberati di una reazione allergica, è necessario monitorare costantemente l'assenza di un allergene nella vita quotidiana, nell'ambiente o nella dieta quotidiana.

Quali sono i sintomi di una tosse allergica e come trattarla correttamente?

La tosse allergica non è una malattia, si verifica a causa del contatto della superficie delle vie respiratorie con un allergene. Un sintomo può svilupparsi a qualsiasi età, anche in una persona anziana. Le ragioni per lo sviluppo di una risposta immunitaria non standard non sono completamente note.

Per affrontare i farmaci necessari per trattare un sintomo, è necessario scoprire le cause e i segni del fenomeno nei bambini e negli adulti.

Non iniziare a prendere farmaci in modo indipendente. Le allergie, come qualsiasi altra malattia, devono essere diagnosticate e solo successivamente procedere al trattamento.

Come determinare i sintomi di un bambino?

I pediatri osservano che un aspetto importante nel trattamento della tosse è la sua determinazione indipendente. Le allergie sono spesso facilmente confuse con il raffreddore, cercando di curare un bambino con vari farmaci antivirali. Un tale effetto sul corpo non è di beneficio, quindi è importante che i genitori imparino come identificare la tosse allergica in un bambino dai sintomi.

Riconoscere la manifestazione di allergia nel periodo autunnale o invernale è difficile - i genitori lo confondono con il raffreddore stagionale. Tuttavia, il principale sintomo di tosse allergica sarà il rilascio di scarso espettorato, poiché le vie respiratorie stanno cercando di eliminare l'allergene.

Diversi segni con cui è possibile identificare autonomamente il problema:

  • apparizione improvvisa;
  • parossistica;
  • mancanza di temperatura;
  • la possibile comparsa di rinite;
  • catarro;
  • prurito alla gola e al naso;
  • la presenza di espettorato trasparente senza pus, spesso - denso, vitreo;
  • mancanza di aria a causa dell'edema della membrana mucosa della laringe;
  • aumento della tosse quando un allergene appare vicino al bambino;
  • stagionalità.

Esacerbazione di allergie si verifica in primavera e in estate. La primavera è caratterizzata da un'abbondante fioritura di varie piante che contengono allergeni nel loro polline. In inverno, mentre in una zona a bassa ventilazione, il bambino può anche essere colpito da un allergene, e in estate una grande quantità di frutta e verdura provoca un'allergia.

Un altro sintomo specifico della tosse allergica: si interrompe quando i genitori somministrano al bambino antistaminici.

Può verificarsi in un adulto?

La manifestazione più frequente di allergia al momento è una eruzione cutanea e un naso che cola, la tosse è al terzo posto. Tali manifestazioni si verificano in un adulto, che spesso scrive anche un sintomo per il raffreddore. Quando il rivestimento interno delle vie respiratorie si gonfia a causa di un allergene, i segni si fanno sentire. Diversi sintomi di tosse allergica in un adulto:

  • aspetto inaspettato;
  • dopo un lungo attacco, la persona è in grado di sputare un piccolo espettorato;
  • difficoltà a respirare;
  • forte prurito del rinofaringe;
  • mancanza di temperatura corporea, anche in presenza di rinite;
  • malessere generale;
  • qualche volta un'eruzione compare sul corpo.

Il rischio di contrarre una tosse allergica si verifica nelle persone che vivono nelle zone industriali della città. Si verifica anche nelle persone la cui professione è legata alla zootecnia, lavorando con elementi chimici o microbiologici. L'inalazione costante dell'allergia nel tempo innesca il processo di tosse, che porta quindi disagio alla vita di tutti i giorni.

Come trattare?

Per la terapia era a breve termine, prima di curare una tosse allergica, si consiglia di scoprire la sua causa. Non appena la causa viene eliminata e il contatto con l'allergene viene escluso, i farmaci prescritti svolgeranno le loro funzioni e il problema scomparirà.

Il metodo di trattamento non è solo per identificare l'allergene, ma anche per prescrivere farmaci speciali che bloccano gli attacchi. Sono disponibili sotto forma di compresse e spray, che devono essere considerati in modo più dettagliato.

Droghe per liberarsi dell'attacco

I farmaci per la tosse allergica sono suddivisi in:

  • antistaminici;
  • espettoranti;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • capace di espandere i bronchi.

Spesso il medico prescrive farmaci antistaminici, che bloccano i recettori sensibili allo stimolo. Inoltre, il medico sceglie farmaci aggiuntivi per aiutare a ripristinare l'immunità e facilitare il decorso della tosse.

Prima di sbarazzarsi di allergia parossistica alla tosse, si raccomanda di leggere le istruzioni: ti dirà il dosaggio corretto, nonché le eventuali controindicazioni da utilizzare. Per fermare l'attacco usa:

  1. Kestin. Usato per alleviare attacchi di tosse, valido per 48 ore.
  2. Claritin. In grado di eliminare la tosse allergica per 24 ore, è disponibile in compresse, l'effetto massimo si verifica 20 minuti dopo l'ingestione.
  3. Telfast: elimina l'attacco un'ora dopo l'ingestione, ma fornisce un effetto prolungato per l'intera giornata. Dopo aver consultato il medico, fare domanda per le donne incinte.
  4. Zodak è un farmaco sotto forma di gocce, compresse e sciroppo, adatto per bambini e adulti. Non dà assuefazione e sedazione e l'effetto dell'accoglienza si nota immediatamente a causa del rapido assorbimento.
  5. Sovrastin - aiuta con improvvise manifestazioni parossistiche di tosse, quindi dovrebbe essere sempre a portata di mano.
  6. Zyrtec - un farmaco per la tosse allergica per i bambini, aiuterà in breve tempo a rimuovere l'attacco.
Bene aiuta a eliminare il farmaco allergico per la tosse Fenkrol. Contiene l'idrocloruro di hifenadina, a causa del quale il broncospasmo viene alleviato al momento dell'attacco. Il farmaco non deve essere usato nei bambini di età inferiore a 3 anni e la somministrazione intramuscolare di Fencarol è controindicata nei bambini sotto i 18 anni di età.

Quali spray aiutano a fermare la tosse?

Una forma efficace e facile da usare è un anti-tosse spray allergia antistaminica. Gli aerosol vengono applicati iniettando un mezzo nella gola, sono anche usati come soluzioni per l'inalazione.

Questa forma di rilascio è tollerata dai bambini molto meglio delle pillole o degli sciroppi, e l'effetto arriva più velocemente.

A spray efficaci includono questi farmaci:

Intal è usato sia per l'iniezione diretta nella cavità orale che per l'inalazione. Questa è una delle opzioni per fermare una tosse allergica in un bambino. Il produttore osserva che dopo le misure di inalazione può essere una piccola tosse, che passerà dopo aver bevuto un bicchiere di acqua calda.

Il farmaco Tiled Mint ha un meccanismo di azione simile sulle cellule adipose, stabilizza la loro membrana e previene il rilascio di mediatori dell'infiammazione. Il costo di questo farmaco è molto più alto.

Questi farmaci sono usati per via topica: un ugello spray viene iniettato nella cavità orale a una profondità sufficiente, quindi è necessario premere un pulsante. Affrontare la gola mucosa, il farmaco ha un effetto terapeutico, eliminando il solletico in gola. Diffondendosi attraverso le vie aeree superiori, i farmaci fermano l'infiammazione ed eliminano il sintomo sgradevole. La durata dell'applicazione dipende dalla prescrizione del medico e dall'intensità degli attacchi di tosse.

Come prevenire l'evento?

Se si seguono alcune regole e misure preventive, è possibile prevenire la comparsa di tosse allergica in un bambino e un adulto. Non ci sono suggerimenti specifici che potrebbero eliminarne completamente l'occorrenza, quindi è sufficiente osservare tali misure:

  1. Pulizia giornaliera dell'appartamento, soprattutto se la casa ha bambini piccoli e animali.
  2. Mantenere uno stile di vita sano - mangiare frutta e verdura di stagione.
  3. Utilizzare solo prodotti chimici domestici di alta qualità, profumi.
  4. Monitorare lo stato di salute durante l'assunzione di alcuni farmaci o interrompere il loro uso a causa di allergie.
  5. Frequenti passeggiate nella natura - partenza per luoghi dove non c'è inquinamento atmosferico.

In modo da non dover indovinare se una tosse può essere allergica o è un segno di raffreddore, è meglio seguire tutte queste regole - quindi il verificarsi di allergie sarà ridotto al minimo e la vita di tutti i giorni non causerà disagio.

È possibile curare?

Scegliendo un modo per curare una tosse allergica, alcune persone prescrivono erroneamente una terapia. Per evitare questo, si consiglia di consultare uno specialista. Un allergologo ti aiuterà a diagnosticare il problema e ad indirizzare tuo figlio o adulto per i test. Più velocemente questi eventi sono, tanto prima puoi ridurre la manifestazione di allergie.

Tra i test diagnostici, al paziente verrà offerto di effettuare un'analisi per anticorpi e test provocatori. Questi metodi diagnostici impiegheranno un po 'di tempo, ma il paziente sarà in grado di scoprire la causa della tosse che è comparsa.

Buoni metodi alternativi per curare la tosse allergica: per esempio, inalazione con acqua minerale o brodo di patate. Le erbe medicinali come l'ortica, il viburno e la camomilla, rimuovono anche l'espettorato. Eccellente combinazione di miele e limone per la tosse, oltre allo sfregamento dell'olio di canfora nella zona del petto.

Video utile

Consulta i consigli del tuo medico su come riconoscere una tosse allergica:

conclusione

Dopo aver esaminato le informazioni proposte, è possibile trarre conclusioni su come rimuovere la tosse allergica:

  • utilizzare antistaminici;
  • applicare spray e aerosol, effettuando iniezioni e inalazioni;
  • eseguire misure preventive per la pulizia della casa, la scelta competente di prodotti chimici domestici;
  • test tempestivo per la determinazione di un possibile allergene.

Seguendo queste regole, puoi dimenticare per molto tempo su cosa sia una tosse allergica. È meglio avere farmaci dalla lista a casa nel kit di pronto soccorso, in modo che al momento di un attacco inaspettato vi sia l'opportunità di aiutare te stesso o il bambino. Non è consigliabile ritardare la definizione di un allergene, perché questo sintomo si manifesterà più spesso con il tempo e causerà problemi di salute.

Come riconoscere una tosse allergica e curarla

Il corpo di molte persone reagisce acutamente all'ingresso di microrganismi alieni in esso, che si manifesta con una varietà di sintomi, uno dei quali può essere definito una tosse allergica, che caratterizza chiaramente il decorso della malattia. Ecco perché un trattamento rapido efficace della tosse allergica negli adulti è di grande importanza, grazie al quale sarà possibile prevenire la transizione della malattia in una forma grave, così come lo sviluppo di complicanze. Vale la pena sapere che l'allergia sotto forma di tosse non è una patologia, ma un sintomo specifico di una reazione negativa del corpo, che è in grado di manifestarsi a lungo, soprattutto se si osserva un'irritazione delle membrane delle vie respiratorie. Quindi, quali sono i sintomi e il trattamento delle allergie?

Qual è la tosse allergia e i suoi tipi

Una delle manifestazioni della risposta immunitaria dei medici è la tosse, come è con l'aiuto del suo corpo che reagisce rapidamente agli allergeni che penetrano in esso, che non può essere associato a catarri o agenti patogeni virali. Tali manifestazioni di tosse possono accompagnare una persona per tutta la vita, il che la rende molto più complicata, specialmente durante i periodi di esacerbazione. Se non si adottano misure per la tosse allergica, è possibile causare gravi danni alla salute e causare complicanze della malattia.

Potrebbe esserci una tosse per le allergie? Sicuramente la risposta a questa domanda interessa molte persone che soffrono di questa spiacevole malattia, quindi dovresti sapere che i segni di tosse allergica nella maggior parte dei casi compaiono improvvisamente e il più delle volte il loro sviluppo avviene di notte. Inoltre, tale tosse spesso non "viene da sola" - è accompagnata da prurito, mal di gola e assenza di espettorato.

Prima di rispondere alla domanda su come curare una tosse allergica, è importante sapere che è divisa in 2 tipi:

  1. Tosse secca: quando si sviluppa, la vittima tossisce senza espettorato dai bronchi. Il più delle volte, si verifica durante il corso del primo stadio della malattia - una tosse appare per motivi quali insufficienza cardiaca, assunzione scorretta di alcuni tipi di farmaci e malattie polmonari. Inoltre, questo tipo di tosse lascia spesso il solletico e il forte prurito alla gola.
  2. Umido: in questo caso, l'espettorazione è accompagnata dalla separazione dell'espettorato. Questa tosse con espettorato può essere causata dallo sviluppo di alcune malattie dell'apparato respiratorio.

cause di

Come accennato in precedenza, l'allergia non è una malattia, ma è considerata solo un fallimento dell'immunità, che percepisce varie sostanze innocue che entrano nel corpo come una minaccia significativa. Questa è una condizione abbastanza individuale di ogni persona, quindi a volte non immagina perché ha sviluppato una tosse che causa un gran numero di sintomi spiacevoli.

Spesso un attacco di tosse allergica provoca i seguenti motivi:

  1. Polvere domestica: una grande quantità di acari della polvere è presente su mobili, scaffali, armadi, elementi decorativi e sul pavimento.
  2. Polline - a partire da aprile, quando le piante e gli alberi fioriscono, una persona che ha allergie spesso sviluppa rinite e tosse secca allergica. Spesso questo è facilitato da piante come l'ambrosia, l'assenzio, la betulla, le erbe dei prati e il girasole.
  3. Prodotti chimici domestici - qualsiasi mezzo chimico in grado di sviluppare una reazione negativa degli organi respiratori, che è anche una tosse secca. Tali prodotti includono deodoranti per ambienti, detersivi per bucato, strumenti per piatti e rivestimenti in ceramica e così via.
  4. Animali domestici: spesso gli animali domestici possono causare tosse negli adulti e nei bambini. In questo caso, si verifica un'allergia su mangime, lana, piumino e così via. È difficile notare il suo sviluppo, dal momento che molte persone non sanno che gli animali possono anche diventare una pericolosa fonte di allergia.
  5. Fungo ammuffito - si trova in stanze dove è presente alta umidità. Questo tipo di fungo causa una forte tosse allergica in una persona predisposta alla malattia.
  6. Additivi alimentari e cibo - la saturazione di aromi, additivi e coloranti nel cibo, così come verdure, bacche, erbe e frutti coltivati ​​in condizioni artificiali o farciti con fertilizzanti, contribuiscono anche al fatto che la persona ha mostrato una spiacevole reazione del corpo.
  7. Gli antibiotici sono una delle ragioni moderne per la comparsa di allergie, soprattutto se questi farmaci vengono somministrati a bambini la cui età è inferiore a 1 anno.

Inoltre, un segno frequente di allergia può essere causato dall'osservanza di un'igiene eccessiva, poiché la presenza costante in condizioni sterili e accuratamente pulite porta ad un indebolimento del sistema immunitario, che è destinato a combattere con i microrganismi pericolosi per l'uomo. Se il corpo non ha nulla da combattere, inizia a trattare negativamente sostanze innocue, considerandole pericolose, che possono causargli danno. Questo spiega il gran numero di bambini piccoli che soffrono di asma bronchiale, perché sono stati protetti dall'influenza di varie patologie infettive e malattie virali sin dalla tenera età.

Se una persona è stata a lungo dotata di una tosse allergica, e conosce le ragioni del suo aspetto, allora è più facile per lui affrontare questa condizione patologica e prevenire la possibilità di ricaduta. È anche importante ricordare che non puoi semplicemente lasciare una tale condizione e non eseguire il suo trattamento - il paziente deve sapere come alleviare l'attacco e come trattare una tosse allergica negli adulti e nei bambini.

Tutte queste cause causano anche lo sviluppo di tosse sgradevole per la salute, quindi è necessario sapere come distinguere la tosse allergica da infettiva e fredda, nonché come trattare questa condizione.

Tosse allergica: cause, sintomi, trattamento, prevenzione

Come trattare la tosse allergica?

La tosse non è sempre un sintomo di un raffreddore o di un'infezione virale, a volte può essere causata da una malattia allergica. È in questo caso che si sviluppa una tosse allergica, che è piuttosto difficile da distinguere da un raffreddore, soprattutto se una persona non ha mai avuto malattie associate ad allergie.

Una normale tosse è solitamente accompagnata da un leggero aumento della temperatura corporea, da un forte mal di gola e da un naso che cola, ma se la malattia è di natura allergica, tutto è molto più complicato. Riconoscerlo immediatamente è abbastanza difficile, in sostanza una tale tosse non è una malattia separata - è uno dei sintomi che indica la presenza di qualsiasi disturbo allergico.

Questo tipo di tosse si verifica più spesso sotto l'influenza di un allergene provocante sul tratto respiratorio superiore ed è associato a grave infiammazione della mucosa della gola, rinofaringe, trachea o bronchi.

La tosse allergica è solitamente parossistica. Può verificarsi in qualsiasi momento della giornata, ma di notte è ancora osservato un po 'più spesso. In caso di allergia, la tosse non è accompagnata da secrezioni (espettorato) caratteristiche del tipo catarrale, e se lo sono, quindi in piccole quantità, assolutamente trasparente e senza una mescolanza di pus.

Questa condizione può verificarsi fino a diverse settimane e, se non è accompagnata da febbre, è necessario contattare uno specialista per un esame.

Meccanismo di sviluppo

L'allergia non è una malattia, ma un fallimento del sistema immunitario, che reagisce alle sostanze innocue come fattori che minacciano il corpo. Questa condizione si presenta in modo estremamente individuale e spesso una persona non suggerisce nemmeno le vere cause della sua malattia.

La reazione a vari allergeni sotto forma di tosse secca si manifesta nei bambini e negli adulti e si verifica immediatamente dopo che il patogeno entra nelle ciglia dell'albero bronchiale. Sotto l'influenza di allergeni, cellule specifiche situate nei bronchi, cercano di eliminare le sostanze che causano allergie, che si manifestano sotto forma di tosse, che a volte ha un carattere parossistico prolungato.

Il più delle volte, le allergie sono causate da allergeni che entrano nel corpo umano con un flusso d'aria. Lo sviluppo di una reazione allergica si verifica sulle seguenti sostanze irritanti:

  • Allergeni pollini - polline di alberi, fiori decorativi, alberi da frutta, fiori di ortaggi, erbe infestanti ed erbe medicinali.
  • Allergeni domestici - polvere domestica, polvere di libri, ci sono molti acari domestici e allergeni; tutti i tipi di prodotti chimici domestici.
  • Gli allergeni alimentari sono qualsiasi prodotto o frutta e verdura coltivata artificialmente e trattata con sostanze chimiche.
  • Allergeni epidermici - forfora, lanugine animale, lana, piume di uccelli.
  • Medicinali - qualsiasi medicinale, compresi gli integratori alimentari.
  • Gli allergeni dei funghi sono a casa e fuori casa.
  • Allergeni di veleno per insetti - zanzare, moscerini, bombi, vespe, api e altri insetti pungenti.
  • Sostanze biologiche e chimiche di qualsiasi produzione industriale.

sintomi

Prima di trattare una tosse allergica, è necessario determinare la natura dell'inizio di questo riflesso, questo può essere fatto con le seguenti caratteristiche:

  • Si verifica immediatamente dopo il contatto con l'allergene.
  • La tosse è secca, improduttiva o improduttiva, spesso improvvisa, lunga, parossistica, che dura 2-3 settimane o addirittura mesi.
  • Accompagnato da lacrimazione, naso che cola con secrezione mucosa e prurito della pelle.
  • Attacchi di soffocamento e, di conseguenza, panico. Questa condizione si verifica più spesso durante la notte.
  • Stagionalità. In alcuni mesi di calendario, si sviluppa una reazione allergica alla fioritura di alberi, polline di erba, ecc.
  • La tosse diminuisce o scompare del tutto quando si assumono antistaminici.

La differenza tra tosse allergica e raffreddore

Qualsiasi tosse in caso di infezioni virali respiratorie acute con effetti terapeutici può essere eliminata in 2-3 settimane e, se si sospetta una tosse allergica, si manifestano i seguenti sintomi:

  • mancanza di temperatura corporea;
  • nessun segno di malattia, ad esempio, mal di gola, naso che cola, ecc.;
  • carattere parossistico;
  • natura protratta della malattia;
  • la mancanza di un risultato positivo dall'assunzione di mucolitici;
  • buon effetto del trattamento antistaminico.

Quando una tosse allergica nel 100% dei casi si verificano lacrimazione degli occhi, rinite, starnuti. In casi gravi - un'eruzione cutanea.

Con le allergie, la tosse espettorato è abbastanza raro. Di regola, è parossistico e secco, estremamente raramente la tosse del muco si verifica dai polmoni, è trasparente, senza impurità e la sua quantità è insignificante. Nei casi in cui la tosse è associata al rilascio di espettorato, è importante essere in grado di determinare con precisione la manifestazione allergica della tosse dovuta a malattie di bronchi e polmoni.

Si manifesta quasi immediatamente dopo l'inalazione di odori, il più delle volte prodotti chimici domestici e cosmetici. La mucosa dei bronchi e dei polmoni si gonfia istantaneamente e in una persona si verifica un leggero attacco di soffocamento.

Vale la pena notare che una tale tosse nei bambini è più pericolosa che negli adulti. Le esacerbazioni stagionali dei sintomi dovrebbero allertare i genitori e la tosse, che si manifesta in inverno e in estate, potrebbe essere il primo segnale di incipiente asma bronchiale.

Spesso, la tosse allergica nei bambini può essere dovuta alla presenza di altre reazioni allergiche, come la dermatite cutanea. Inoltre, i bambini con una storia di malattie allergiche, sono molto più suscettibili alla comparsa di tosse a causa di esposizione ad un allergene.

Se una persona ha una storia di malattie degli organi ENT, questa patologia può provocare il loro peggioramento. Pertanto, la faringite cronica e la tonsillite dovute alle allergie possono trasformarsi in una forma acuta e avere segni di raffreddore con aumento della temperatura corporea.

Diagnosi degli allergeni

La storia ereditaria e le lamentele del paziente consentono allo specialista di suggerire la diagnosi "reazione allergica". All'esame del paziente, il medico può rilevare gonfiore della membrana mucosa della laringe. Per verificare la diagnosi, deve sottoporre il paziente a ulteriori diagnosi - test di allergia alla scarificazione (chiarimento del tipo di allergene applicando una goccia di allergene alla pelle danneggiata).

Inoltre, per identificare gli allergeni che causano la tosse e il naso che cola, è necessario essere diagnosticati con un allergologo. I campioni della pelle sono presi in diversi modi:

  • scarificazione (graffi sulla pelle);
  • una prova con l'introduzione di vari allergeni sotto la pelle;
  • Prick Test (per iniezione).

È importante! Controindicazioni per i test allergologici sono gravidanza, malattie respiratorie e precedenti antistaminici.

Se si sospetta una tosse allergica, al fine di evitare malattie croniche del tratto respiratorio superiore, si consiglia la consultazione con un otorinolaringoiatra e la spirografia eseguita da un pneumologo rivelerà un'ostruzione dell'albero bronchiale.

La natura allergica della tosse è confermata quando, dopo l'esame, viene diagnosticata al paziente le seguenti malattie del tratto respiratorio superiore:

  • rinite allergica, tracheite;
  • bronchite ostruttiva;
  • febbre da fieno;
  • asma bronchiale;
  • bronchite asmatica.

Quando si effettua una diagnosi, il medico prende necessariamente in considerazione la natura del sintomo, la sua durata e l'effetto dei farmaci antiallergici.

Dopo aver determinato lo specialista degli allergeni, descrive il regime di trattamento che può migliorare e alleviare le condizioni del paziente.

trattamento

Il trattamento della tosse allergica è prescritto dal medico, di regola, è sintomatico, perché tali profondi cambiamenti interni nella medicina del corpo non sanno ancora come trattare. Prima di tutto, dovresti identificare l'allergene che causa tosse secca e altri sintomi e ridurre il contatto con esso. Questo può essere fatto subendo una diagnosi completa da parte di un allergologo, e solo allora il suo effetto sul corpo può essere ridotto al minimo.

Durante il trattamento, il medico prescrive la terapia con vari farmaci.

antistaminici

Per alleviare le condizioni del paziente, vengono mostrati i farmaci antistaminici, che sono i più preferiti ed efficaci oggi. Non hanno un effetto sedativo e hanno un effetto prolungato. Questi farmaci includono Zodak, Zyrtec, Tsetrin e altre pillole simili, il cui effetto terapeutico si verifica abbastanza rapidamente - in 20-30 minuti.

chelanti

Inoltre, quando si tossisce per una natura allergica, si possono ottenere buoni risultati persistenti con l'aiuto del trattamento enterosorbente. A tale scopo vengono utilizzati Polysorb, Filtrum STI, Enterosgel, Polyphepan, carbone attivo e altri. Tuttavia, il loro scopo dovrebbe essere di breve durata (non più di 2 settimane), poiché i sorbenti riducono significativamente l'assorbimento del corpo di vitamine e minerali. Inoltre, il farmaco deve essere preso separatamente dagli altri farmaci e negli intervalli tra i pasti.

Glucocorticoidi per via inalatoria, cromoni

Tali farmaci sono prescritti da uno specialista in caso di asma bronchiale: ciclesonide (alvesco); budesonide (pulmicort, benacort); asmocort, flunisolide (ingakort), triamcenolone acetonide, fluticasone propionato (flixotide); ciclesonide (alvesco).

I cromoni (stabilizzatori della membrana mastocitaria) sono in qualche modo più deboli nei loro effetti rispetto ai glucocorticosteroidi: piastrellati (nedocromile sodico), intali (sodio cromoglicato).

complicazioni

La tosse allergica in sé non è pericolosa per il corpo, ma in assenza di un trattamento completo, è pericolosa per le sue complicanze. Questi includono:

  • debolezza generale;
  • stenosi;
  • perdita di coscienza;
  • gonfiore della mucosa laringea;
  • vomito;
  • insonnia;
  • minzione incontrollata.

Desensibilizzazione e metodi hardware

In medicina esiste una teoria secondo cui l'introduzione nel tempo di piccole dosi di un allergene nel corpo può ridurre significativamente le manifestazioni di una reazione allergica. Questo metodo viene utilizzato solo sotto la supervisione di un medico in cliniche specializzate.

Se la tosse è causata da una moltitudine di allergeni e la malattia è grave, lo specialista può raccomandare un ciclo addizionale di emosorbimento - si tratta di una purificazione del sangue usando un dispositivo speciale che può rimuovere l'allergene. Inoltre, la plasmaferesi viene talvolta eseguita per questo scopo: una rimozione parziale del plasma contenente allergeni.

Rimedi popolari

Trattare la tosse allergica può essere provato rimedi popolari. Tra questi metodi di prevenzione e trattamento utilizzando i seguenti metodi:

  • Dopo aver camminato durante la fioritura delle piante allergizzanti - lavare la gola e la mucosa nasale con acqua pura o una soluzione debole di sale iodato.
  • Ricevimento all'interno del decotto di alloro, anice.
  • Inalazione con decotto caldo di camomilla.
  • Aiuterà ad alleviare l'inalazione della tosse secca a lunga durata con una soluzione di soda calda.
  • Bere succo di ravanello nero. Per fare questo, insisti ravanello 8-10 ore e prendi qualche cucchiaino alla volta.

prevenzione

L'allergia non è un raffreddore, quindi per eliminare i suoi sintomi, a volte devi cambiare completamente il tuo stile di vita. Prima di tutto, è necessario creare condizioni confortevoli per il paziente in cui trascorre molto tempo.

Organizzare il posto di lavoro e la casa è una delle misure preventive importanti:

  • In inverno, l'aria nelle camere è sovrasfruttata a causa del riscaldamento, che contribuisce alla manifestazione di tosse secca. È necessario eseguire la pulizia con acqua ogni giorno e con un'umidità dell'aria bassa (inferiore al 55%): acquistare un umidificatore, un detergente o uno ionizzatore.
  • È necessario sostituire prodotti chimici domestici, cosmetici, articoli per l'igiene personale con analoghi che non contengano allergeni.
  • Anche una fonte di tosse può essere la muffa, che si trova sulla superficie del suolo delle piante d'appartamento. Può essere identificato dalla fioritura bianca in un vaso di fiori.
  • Le tende inoltre accumulano funghi e polvere, quindi devono essere lavati almeno una volta al mese.
  • I tappeti e le coperture sono un massiccio accumulo di polvere. Le persone che hanno un'alta probabilità di manifestazioni allergiche, non è consigliabile essere circondati da tali allergeni. A casa e al lavoro, è necessario ridurre al minimo la presenza di rivestimenti per pavimenti.
  • La biancheria da letto dovrà essere rivista: vale la pena di cambiare la coperta naturale di lana o di sostituire i sostituti artificiali.
  • Rimuovere i giocattoli morbidi di peluche dai bambini, non comprare prodotti in plastica che emanano un forte odore di sostanze chimiche o plastiche.
  • Una reazione allergica ad un animale domestico può essere rilevata. Questa è una forma abbastanza stabile di allergia e l'unica via d'uscita è quella di portare un animale domestico a parenti, amici o conoscenti. Questa misura è necessaria e obbligatoria, soprattutto se il bambino soffre di allergie.
  • La transizione verso una dieta ipoallergenica. Nel periodo di esacerbazione della malattia, il paziente deve evitare prodotti allergenici (fragole, cioccolato, miele, agrumi, uova, noci e frutti di mare). Il suo solito menu dovrebbe consistere principalmente di bolliti e stufati, e per un po 'sarà necessario rifiutare cibi grassi, fritti, in salamoia e piccanti.

Una tosse allergica è un fallimento del sistema immunitario che non può essere ignorato. Per evitare complicazioni, questa patologia dovrebbe essere trattata solo sotto la supervisione di uno specialista. L'automedicazione con le pillole di allergia è piena di malattie pericolose che non sono sempre curabili.