Principale
Otite

Rinza e alcool - Compatibilità

La tabella indica la possibilità di condividere bevande alcoliche e dopo quanto tempo e quando, prendere il farmaco.

• 24 ore prima di bere donne.

• 8 ore dopo aver bevuto uomini.

• 14 ore dopo aver bevuto donne.

[! ] Per evitare possibili rischi per la salute, rinunciare all'alcool per l'intero periodo di trattamento.

In caso di violazione della compatibilità, la rinza migliora gli effetti collaterali sul fegato, è possibile un'ulcera. Raramente mal di testa, tinnito, letargia. In uno stato di abbandono porta all'ulcera della mucosa gastrica e al verificarsi di sanguinamento.

- Nei calcoli della tabella, viene preso il valore medio di ubriachezza (grado medio di intossicazione), calcolato in proporzione al peso corporeo di 60 kg.

- Per l'alcol, in grado di agire sul farmaco, di cui: birra, vino, champagne, vodka e altra bevanda forte.

- Anche una dose di alcol, può influenzare il farmaco nel corpo.

Per 1 dose bevuta per bevande diverse, si considera che sia:

Compatibilità di altri farmaci

Medicinali che non dovrebbero essere presi prima di guidare

Tipi di prodotti e le conseguenze del loro uso comune, con vari farmaci

L'eccessivo consumo di alcol è dannoso per la salute!

Le informazioni contenute nella pagina non devono essere utilizzate dai pazienti per prendere decisioni indipendenti sull'uso dei farmaci presentati con bevande forti e non è un sostituto per la consultazione a tempo pieno con un medico.

I dati nei calcoli non possono essere assolutamente accurati, perché le possibili caratteristiche individuali dell'organismo non sono state prese in considerazione.

Rinza e alcool

Rinza è una delle medicine anti-freddo più popolari. Questo farmaco salva e ai primi segni della malattia, e nel mezzo di un raffreddore. Ma il tempo delle malattie respiratorie e dell'influenza cade principalmente nel periodo invernale - il tempo delle feste e delle feste popolari. Pertanto, è logico che molti abbiano una domanda sulla compatibilità di Rinza e alcool. Cosa dicono di queste istruzioni, dottori e ricercatori?

Principio di Rinza

Molte persone sanno che la combinazione di alcol e droghe è indesiderabile. E perché, in effetti, non puoi farlo? Cosa succede se bevi un bicchiere di vino o un bicchiere di vodka e, diciamo, Rinza allo stesso tempo? Per capire quali potrebbero essere le conseguenze, è necessario iniziare a capire cos'è Rinza e quali sostanze chimiche sono incluse nella sua composizione.

Il Rhinza è un farmaco multicomponente disponibile in compresse o in polvere. Deve il suo potere a raffreddori e virus a diversi componenti. I principali ingredienti attivi del farmaco: paracetamolo, clorfenamina maleato, fenilefrina cloridrato, caffeina.

Eliminano i primi segni della malattia. In particolare, il paracetamolo, che contiene fino a 500 mg nel preparato, funziona come agente antipiretico e analgesico.

Esperti di clorfenamina chiamano il bloccante del recettore H1 dell'istamina. E se in termini semplici, questa sostanza è necessaria per eliminare i sintomi allergici, nonché per alleviare l'infiammazione negli organi respiratori.

La fenilefrina ha un effetto vasocostrittore, che è importante per eliminare i sintomi di irritazione e gonfiore negli organi ENT, migliorando le condizioni del tratto respiratorio superiore.

E la caffeina - rimane la caffeina nei farmaci. Tutti sanno che l'influenza e l'ARVI sono solitamente accompagnate da grave sonnolenza e debolezza. Quindi la caffeina nella composizione di Rinza previene questi effetti e migliora anche il funzionamento del sistema nervoso centrale.

Condizioni d'uso

A volte, per fermare la malattia, specialmente nella fase iniziale, puoi prendere una compressa di Rinza prima di andare a letto. Ma ancora più spesso la droga deve seguire un corso.

Rinza è un farmaco, il che significa che alcuni effetti collaterali e controindicazioni all'assunzione non sono esclusi. Un elenco completo degli effetti collaterali può essere trovato nelle istruzioni per l'uso, che è allegato a ciascun farmaco. Oggi siamo interessati alla compatibilità di Rinza e alcool. Anche se dobbiamo immediatamente fare la riserva che è molto difficile considerare questo aspetto separatamente da altre controindicazioni.

Abbiamo già detto che Rinza è un farmaco multicomponente. E questo indica che oltre all'elevata efficienza, il farmaco può anche causare allergie nelle persone sensibili ai componenti di Rinza. Inoltre, i medici vietano di superare la dose giornaliera raccomandata di farmaci per ottenere un effetto più rapido. Questo aumenta ulteriormente il rischio di una reazione allergica e sintomi di sovradosaggio. Questa condizione di solito si manifesta con vertigini, insonnia, prurito allergico, a volte dolori all'addome, aumento della frequenza cardiaca, nausea e vomito.

Ancor più aumenta il rischio di sovradosaggio usando i farmaci "sotto la vodka". Tale combinazione può essere molto pericolosa e causare le conseguenze più imprevedibili. Nel migliore dei casi, ignorare le istruzioni può provocare orticaria, arrossamento della pelle, prurito. Nel peggiore dei casi, gli occhi ne soffriranno: la pressione intraoculare aumenterà, le pupille si dilateranno, la visione si deteriora. Inoltre, un sovradosaggio causato dall'assunzione contemporanea di Rinza e alcool, può influire negativamente sul sistema nervoso centrale, causare disturbi del sonno, nervosismo, vertigini. Un cocktail così pericoloso non passerà inosservato al sistema digestivo. Gli organi del tratto gastrointestinale reagiscono con nausea, vomito, mal di stomaco e disturbi digestivi. È pericoloso ignorare le regole di utilizzo di Rinza per le persone con malattie del sistema cardiovascolare. Mostrano segni di sovradosaggio con tachicardia e un forte aumento della pressione sanguigna, che sono ulteriormente aggravati dagli effetti dell'alcool.

Come reagiscono i componenti di Rinza all'etanolo

Per capire quanto sia sicuro prendere Rinza e l'alcol allo stesso tempo, è necessario capire quali reazioni chimiche causano tali reazioni.

La clorfenamina è un antistaminico che non può essere combinato con etanolo. Il motivo è molto banale, ma in molti casi pericoloso. Gli antistaminici causano più intossicazione dopo l'assunzione di alcol. La combinazione di paracetamolo e alcol provoca effetti epatotossici. Cioè, un tale mix ha un effetto dannoso sul fegato. Ma una miscela di alcol e caffeina, secondo i tossicologi, non è affatto un "cocktail" valido. Questa combinazione aumenta gli effetti dell'etanolo sul corpo, provoca battiti cardiaci rapidi e irregolari, tremori, alterazioni della funzione respiratoria e problemi allo stomaco. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che l'alcol è intrinsecamente depressivo e la caffeina è uno stimolante. Influenzando il corpo insieme, causano il malfunzionamento del sistema nervoso centrale.

Altri effetti della combinazione di etanolo e Rinza

È noto che durante la malattia è importante bere molti liquidi. Questo è necessario per prevenire la disidratazione. A sua volta, l'alcol, al contrario, contribuisce alla disidratazione dei tessuti, che non contribuisce al miglioramento del paziente.

Inoltre, gli effetti di una combinazione di Rinza e alcool sentono quasi tutti gli organi di un organismo già indebolito. Prendi almeno un rene. Durante l'influenza, i reni devono lavorare in una modalità avanzata e l'assunzione di alcol rende il loro lavoro ancora più difficile (devono rimuovere non solo i prodotti di decomposizione dei farmaci, ma anche l'etanolo trasformato dal corpo).

Rinza e alcool presi allo stesso tempo stimolano il rilascio di adrenalina, che a sua volta contribuisce ad un forte aumento della pressione sanguigna e degli spasmi nei vasi. E questo è un effetto collaterale molto pericoloso per le persone che soffrono di disturbi cardiaci.

Come combinare alcol e Rinza

La prima e più importante cosa da realizzare: la ricezione simultanea di Rinza e alcol è severamente vietata. Ma se sia possibile assumere le pillole dopo l'alcol o, al contrario, l'alcol dopo le pillole, dipende solo dall'intervallo di tempo tra loro.

Ad esempio, gli uomini possono bere alcolici non prima di 18 ore dopo aver assunto Rinza. Per le donne, questo periodo è di 24 ore. Se l'alcol è già stato bevuto, allora non dovresti prendere medicine immediatamente. Per un trattamento sicuro, gli uomini dovranno aspettare circa 8 ore, e le donne dovranno aspettare 14, e solo dopo questo tempo Rinza potrà essere presa. Ma dovrebbe essere chiaro che questi calcoli saranno rilevanti solo per una certa porzione di alcol. E questa è una scelta: 100-150 ml di vino, 40-45 ml di alcol 40 gradi o 250 ml di birra 7%. In altri casi, il tempo sicuro per l'assunzione del farmaco dovrà essere determinato individualmente, tenendo conto del tempo di rimozione dell'etanolo dal corpo.

Rinza è un'efficace medicina anti-freddo, che molte persone stanno risparmiando da una malattia protratta nel nostro tempo. Ma ogni medicina dovrebbe essere non solo efficace, ma anche sicura. La sicurezza di Rinza dipende dai pazienti stessi. Seguire le regole indicate nelle istruzioni, non dimenticare che l'alcol e i farmaci sono "partner" sbagliati.

Compresse di Rinza + alcool. cosa succederà?

L'alcol non può essere assunto per due principali motivi farmacologici:
1. La clorfenamina, come tutti gli antistaminici, potenzia l'effetto dell'alcool, cioè, ha bevuto un po 'e si è sviluppata una grave intossicazione - un pizzico di avvelenamento.
2. L'alcol, così come tutti gli altri induttori degli enzimi microsomali epatici, aumenta il rischio di sviluppo dell'effetto epatotossico del paracetamolo, cioè dell'epatite tossica.

"Rinza" - una preparazione combinata, contiene:
Il paracetamolo ha un effetto antipiretico e allevia il dolore, per il raffreddore - mal di gola, mal di testa, dolori muscolari e articolari, riduce le alte temperature.
La fenilefrina ha un effetto vasocostrittore - riduce il gonfiore e l'iperemia delle mucose del tratto respiratorio superiore e dei seni paranasali.
La clorfenamina ha un effetto antiallergico: elimina prurito agli occhi, al naso e alla gola, gonfiore e iperemia delle membrane mucose della cavità nasale, nasofaringe e seni paranasali, riduce le manifestazioni essudative. La caffeina ha un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale, che porta a una diminuzione della stanchezza e della sonnolenza e ad un aumento delle prestazioni mentali e fisiche.

Posso prendere RINZA® e alcol allo stesso tempo?

No, l'alcol e RINZA® sono incompatibili. L'assunzione di questo farmaco insieme all'uso di bevande contenenti alcol non solo può ridurre l'effetto della terapia, ma ha anche un grave effetto epatotossico. Attraverso il fegato vengono rimossi i prodotti di decadimento sia dall'alcool che dalla droga, quindi deve lavorare in una modalità avanzata. Per evitare l'insorgere di conseguenze negative, non mescolare RINZA® e alcol.

© Johnson Johnson ", Russia, 2018

Questo sito è di proprietà di Johnson LLC Johnson ", che è pienamente responsabile per i suoi contenuti.
Il sito è focalizzato su persone fisiche e giuridiche dalla Russia.

Rinza - compatibilità con alcol e altri farmaci

Rinza e alcol: la compatibilità del consumo di alcol con il farmaco pericoloso o no? Una tale domanda viene posta a coloro che vengono curati per il raffreddore con questa medicina. Piuttosto una medicina comune usata da persone di generazioni diverse: adolescenti, giovani, anziani. Dal momento che dovrebbe essere bevuto 3-4 volte al giorno, le persone anziane sono interessate alla possibilità di bere alcolici durante il trattamento.

Efficienza e componenti attivi di Rinza

La droga appartiene ai mezzi per eliminare le manifestazioni negative del freddo. Può essere acquistato liberamente in farmacia senza prescrizione medica. Rhinza è disponibile in due forme: compresse o polvere idrosolubile. Lo strumento è usato per trattare la SARS o l'influenza. Il farmaco ha l'effetto maggiore nelle fasi iniziali della malattia. A volte è sufficiente usare il farmaco al primo segno di malattia. Ma per consolidare l'effetto è necessario completare il corso specificato nelle istruzioni.

Questa preparazione combinata è composta da diversi elementi:

  1. Paracetamolo. Il componente aiuta a ridurre la temperatura ed eliminare il dolore: mal di testa, muscoli, articolazioni.
  2. La caffeina. Ha un effetto stimolante sul sistema nervoso, aumentando la resistenza e le prestazioni.
  3. Fenilefrina. Elimina iperemia e gonfiore delle mucose attraverso la vasocostrizione.
  4. Clorfenamina. Ha effetti antiallergici, salvando il paziente da prurito, gonfiore, rinite.

Ciascuno degli ingredienti ha un effetto positivo sul tratto respiratorio superiore, mentre migliora significativamente la salute del paziente. Indipendentemente dalla localizzazione del dolore, dopo aver preso il farmaco, passa. A causa degli effetti vasocostrittori del farmaco, il paziente riduce il gonfiore delle mucose. La funzionalità di tutte le parti del tratto respiratorio superiore viene migliorata.

Uso specifico del farmaco

Poiché Rinza consiste di diversi componenti, è possibile una reazione allergica ad uno di essi. Pertanto, le persone che sono sensibili a qualsiasi ingrediente del farmaco, è controindicato.

Ci sono anche restrizioni per l'assunzione del farmaco per le seguenti malattie:

  • diabete;
  • ipertensione;
  • pronunciato aterosclerosi.

È necessaria estrema cautela in caso di prescrizione di un medicinale per tali malattie:

  • asma;
  • l'anemia;
  • enfisema;
  • bronchiti;
  • ipertiroidismo;
  • insufficienza renale e / o epatica;
  • ulcera gastrica e / o duodenale.

Inoltre, durante la somministrazione del farmaco, si possono osservare effetti collaterali:

  • disturbi del sistema nervoso, accompagnati da irritabilità, disturbi del sonno, vertigini, mal di testa;
  • manifestazioni del sistema cardiovascolare sotto forma di tachicardia e aumento della pressione;
  • disturbi dell'apparato digerente, che portano a nausea, vomito, diarrea, dolore;
  • patologia dell'apparato urinario, accompagnata da difficoltà a urinare e nefrotossicità;
  • disturbi degli organi che formano il sangue sotto forma di trombocitopenia, pancitopenia, anemia.

Per evitare tali manifestazioni negative, non è consigliabile usare il farmaco senza prima consultare un medico.

Caratteristiche di combinazione con altre medicine

Rinza ha una composizione multicomponente, quindi l'interazione con altri farmaci può causare alcune reazioni. Devi sapere di questo prima di iniziare il trattamento.

Gli effetti di Rinza sull'assunzione di alcuni farmaci:

  • migliora l'effetto dei sedativi e dell'etanolo;
  • aumenta la manifestazione degli effetti collaterali degli antidepressivi e dei farmaci antipsicotici;
  • riduce l'efficacia dei fondi che accelerano l'escrezione di acido urico;
  • aumenta il rischio di epatotossicità degli induttori di farmaci degli enzimi epatici microsomali;
  • se assunto con farmaci antiparkinsoniani può causare stitichezza e ritenzione urinaria;
  • migliora gli effetti degli inibitori delle monoaminossidasi.

Per non incontrare tali manifestazioni negative, è necessario consultare un medico prima di assumere il farmaco.

Come Rinza interagisce con l'alcol

Combinando il trattamento farmacologico e bevendo, una persona è molto a rischio. Le conseguenze di tale combinazione sono imprevedibili e irte di conseguenze pericolose. Ciascuno dei componenti reagisce in modo diverso all'interazione con l'alcol etilico. Esiste una scala di compatibilità dei farmaci con l'alcol, costituita da cinque classi di pericolo.

Come si comportano gli ingredienti del farmaco dopo l'assunzione di alcol:

  1. Il paracetamolo è classificato quarto nella classe di rischio. Ha un alto grado di epatotossicità ed è in grado di causare patologie strutturali e funzionali del fegato sotto l'azione dell'alcol etilico.
  2. La clorfenamina aumenta gli effetti dell'alcool sul corpo umano e aumenta lo stato di intossicazione. Pertanto, gli effetti tossici dell'alcool aumentano in modo significativo.
  3. La caffeina aumenta l'effetto negativo dell'alcol sul corpo. Ciò causa la disregolazione della respirazione, del battito cardiaco e della digestione.
  4. La fenilefrina sotto l'influenza dell'alcol etilico aumenta significativamente la pressione. Nei casi più gravi, questo può portare a una crisi ipertensiva.

Le conseguenze della combinazione del farmaco con l'alcol

È chiaro che l'effetto desiderato con l'uso simultaneo di alcol e farmaci non è raggiunto. I sintomi del raffreddore non vengono eliminati, la persona diventa anche peggio.

Le seguenti manifestazioni possono essere osservate:

  • disturbo del sonno;
  • prurito della pelle e orticaria;
  • accelerazione della frequenza cardiaca;
  • ipertensione;
  • aumento della pressione intraoculare e compromissione della vista.

Pertanto, violando le raccomandazioni e consumando alcol durante il trattamento, una persona può affrontare problemi molto seri. E invece di eliminare i sintomi del raffreddore, non solo non cura, ma peggiora le sue condizioni.

Cosa fare se il paziente ha bevuto alcol durante il trattamento con le pillole Rinza e si è ammalato? Non continuare a bere alcolici. È necessario bere molti liquidi per rimuovere sostanze tossiche ed eliminare la disidratazione. Se una persona è molto cattiva, devi lavare lo stomaco, fare un clistere, prendere qualsiasi adsorbente. Ma tutto ciò viene fatto dopo aver chiamato un'ambulanza nel processo di attesa dell'arrivo del servizio medico. L'assistenza qualificata può essere fornita solo da un medico.

Quando e quanto è sicuro bere alcolici

Nonostante il divieto, le persone sono interessate all'opportunità di bere alcolici prima o dopo il trattamento. Nessuno si impegna ad affermare la totale sicurezza dell'uso di Rinza dopo aver bevuto o prima di bere alcolici.

Ma è ancora relativamente innocuo prendere alcolici prima dell'inizio del trattamento:

  • donne - 14 ore prima di prendere la prima pillola;
  • uomini - 8 ore prima di bere la prima dose di farmaci.

O dopo la fine del corso della terapia:

  • donne - un giorno dopo aver preso l'ultima pillola;
  • uomini - 18 ore dopo aver consumato l'ultima dose di medicinale.

E puoi bere alcolici con una certa dose, non eccedere in nessun caso. Quanto e che tipo di bevanda è permesso consumare:

  • birra - con una forza non superiore al 5% - 355 g;
  • birra - con una forza non superiore al 7% - 250 g;
  • vino - forza non superiore a 12% - 150 g;
  • vino - forza non superiore a 17% - 100 g;
  • aperitivo - forza del 24% - 70 g;
  • vodka di quaranta gradi - non più di 40 g;
  • brandy 40% - non più di 45 g.

Se il peso corporeo è inferiore a 60 kg, è necessario ridurre la dose minima accettabile.

NET-ALKO

Tutto su alcol e fumo

Rinza con alcool

Rinza è una delle medicine anti-freddo più popolari. Questo farmaco salva e ai primi segni della malattia, e nel mezzo di un raffreddore. Ma il tempo delle malattie respiratorie e dell'influenza cade principalmente nel periodo invernale - il tempo delle feste e delle feste popolari. Pertanto, è logico che molti abbiano una domanda sulla compatibilità di Rinza e alcool. Cosa dicono di queste istruzioni, dottori e ricercatori?

Principio di Rinza

Molte persone sanno che la combinazione di alcol e droghe è indesiderabile. E perché, in effetti, non puoi farlo? Cosa succede se bevi un bicchiere di vino o un bicchiere di vodka e, diciamo, Rinza allo stesso tempo? Per capire quali potrebbero essere le conseguenze, è necessario iniziare a capire cos'è Rinza e quali sostanze chimiche sono incluse nella sua composizione.

Il Rhinza è un farmaco multicomponente disponibile in compresse o in polvere. Deve il suo potere a raffreddori e virus a diversi componenti. I principali ingredienti attivi del farmaco: paracetamolo, clorfenamina maleato, fenilefrina cloridrato, caffeina.

Eliminano i primi segni della malattia. In particolare, il paracetamolo, che contiene fino a 500 mg nel preparato, funziona come agente antipiretico e analgesico.

Esperti di clorfenamina chiamano il bloccante del recettore H1 dell'istamina. E se in termini semplici, questa sostanza è necessaria per eliminare i sintomi allergici, nonché per alleviare l'infiammazione negli organi respiratori.

La fenilefrina ha un effetto vasocostrittore, che è importante per eliminare i sintomi di irritazione e gonfiore negli organi ENT, migliorando le condizioni del tratto respiratorio superiore.

E la caffeina - rimane la caffeina nei farmaci. Tutti sanno che l'influenza e l'ARVI sono solitamente accompagnate da grave sonnolenza e debolezza. Quindi la caffeina nella composizione di Rinza previene questi effetti e migliora anche il funzionamento del sistema nervoso centrale.

Condizioni d'uso

A volte, per fermare la malattia, specialmente nella fase iniziale, puoi prendere una compressa di Rinza prima di andare a letto. Ma ancora più spesso la droga deve seguire un corso.

Rinza è un farmaco, il che significa che alcuni effetti collaterali e controindicazioni all'assunzione non sono esclusi. Un elenco completo degli effetti collaterali può essere trovato nelle istruzioni per l'uso, che è allegato a ciascun farmaco. Oggi siamo interessati alla compatibilità di Rinza e alcool. Anche se dobbiamo immediatamente fare la riserva che è molto difficile considerare questo aspetto separatamente da altre controindicazioni.

Abbiamo già detto che Rinza è un farmaco multicomponente. E questo indica che oltre all'elevata efficienza, il farmaco può anche causare allergie nelle persone sensibili ai componenti di Rinza. Inoltre, i medici vietano di superare la dose giornaliera raccomandata di farmaci per ottenere un effetto più rapido. Questo aumenta ulteriormente il rischio di una reazione allergica e sintomi di sovradosaggio. Questa condizione di solito si manifesta con vertigini, insonnia, prurito allergico, a volte dolori all'addome, aumento della frequenza cardiaca, nausea e vomito.

Ancor più aumenta il rischio di sovradosaggio usando i farmaci "sotto la vodka". Tale combinazione può essere molto pericolosa e causare le conseguenze più imprevedibili. Nel migliore dei casi, ignorare le istruzioni può provocare orticaria, arrossamento della pelle, prurito. Nel peggiore dei casi, gli occhi ne soffriranno: la pressione intraoculare aumenterà, le pupille si dilateranno, la visione si deteriora. Inoltre, un sovradosaggio causato dall'assunzione contemporanea di Rinza e alcool, può influire negativamente sul sistema nervoso centrale, causare disturbi del sonno, nervosismo, vertigini. Un cocktail così pericoloso non passerà inosservato al sistema digestivo. Gli organi del tratto gastrointestinale reagiscono con nausea, vomito, mal di stomaco e disturbi digestivi. È pericoloso ignorare le regole di utilizzo di Rinza per le persone con malattie del sistema cardiovascolare. Mostrano segni di sovradosaggio con tachicardia e un forte aumento della pressione sanguigna, che sono ulteriormente aggravati dagli effetti dell'alcool.

Come reagiscono i componenti di Rinza all'etanolo

Per capire quanto sia sicuro prendere Rinza e l'alcol allo stesso tempo, è necessario capire quali reazioni chimiche causano tali reazioni.

La clorfenamina è un antistaminico che non può essere combinato con etanolo. Il motivo è molto banale, ma in molti casi pericoloso. Gli antistaminici causano più intossicazione dopo l'assunzione di alcol. La combinazione di paracetamolo e alcol provoca effetti epatotossici. Cioè, un tale mix ha un effetto dannoso sul fegato. Ma una miscela di alcol e caffeina, secondo i tossicologi, non è affatto un "cocktail" valido. Questa combinazione aumenta gli effetti dell'etanolo sul corpo, provoca battiti cardiaci rapidi e irregolari, tremori, alterazioni della funzione respiratoria e problemi allo stomaco. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che l'alcol è intrinsecamente depressivo e la caffeina è uno stimolante. Influenzando il corpo insieme, causano il malfunzionamento del sistema nervoso centrale.

Altri effetti della combinazione di etanolo e Rinza

È noto che durante la malattia è importante bere molti liquidi. Questo è necessario per prevenire la disidratazione. A sua volta, l'alcol, al contrario, contribuisce alla disidratazione dei tessuti, che non contribuisce al miglioramento del paziente.

Inoltre, gli effetti di una combinazione di Rinza e alcool sentono quasi tutti gli organi di un organismo già indebolito. Prendi almeno un rene. Durante l'influenza, i reni devono lavorare in una modalità avanzata e l'assunzione di alcol rende il loro lavoro ancora più difficile (devono rimuovere non solo i prodotti di decomposizione dei farmaci, ma anche l'etanolo trasformato dal corpo).

Rinza e alcool presi allo stesso tempo stimolano il rilascio di adrenalina, che a sua volta contribuisce ad un forte aumento della pressione sanguigna e degli spasmi nei vasi. E questo è un effetto collaterale molto pericoloso per le persone che soffrono di disturbi cardiaci.

Come combinare alcol e Rinza

La prima e più importante cosa da realizzare: la ricezione simultanea di Rinza e alcol è severamente vietata. Ma se sia possibile assumere le pillole dopo l'alcol o, al contrario, l'alcol dopo le pillole, dipende solo dall'intervallo di tempo tra loro.

Ad esempio, gli uomini possono bere alcolici non prima di 18 ore dopo aver assunto Rinza. Per le donne, questo periodo è di 24 ore. Se l'alcol è già stato bevuto, allora non dovresti prendere medicine immediatamente. Per un trattamento sicuro, gli uomini dovranno aspettare circa 8 ore, e le donne dovranno aspettare 14, e solo dopo questo tempo Rinza potrà essere presa. Ma dovrebbe essere chiaro che questi calcoli saranno rilevanti solo per una certa porzione di alcol. E questa è una scelta: 100-150 ml di vino, 40-45 ml di alcol 40 gradi o 250 ml di birra 7%. In altri casi, il tempo sicuro per l'assunzione del farmaco dovrà essere determinato individualmente, tenendo conto del tempo di rimozione dell'etanolo dal corpo.

Rinza è un'efficace medicina anti-freddo, che molte persone stanno risparmiando da una malattia protratta nel nostro tempo. Ma ogni medicina dovrebbe essere non solo efficace, ma anche sicura. La sicurezza di Rinza dipende dai pazienti stessi. Seguire le regole indicate nelle istruzioni, non dimenticare che l'alcol e i farmaci sono "partner" sbagliati.

Indizi per uso della medicina Rinza

Le indicazioni per l'uso del farmaco Rinza sono:

Per cosa fa la medicina di Rinza? La maggior parte delle persone che hanno visitato una farmacia almeno una volta, vede questo farmaco sullo scaffale e fa questa domanda.

In inverno e in autunno, è facile prendere un raffreddore, accompagnato da congestione nasale e febbre, che aiuta Rinza. Il farmaco allevia mal di testa, mal di denti, dolori alle articolazioni, muscoli, nevralgie, dolore da scottature, ferite. Tuttavia, non a tutti i pazienti piace prendere le pillole, da cui preferiscono gli analoghi della droga in altre forme (per esempio, la polvere).

Anche la rinite acuta (compresa quella allergica), la faringite e la sinusite sono indicazioni per l'assunzione del farmaco.

Controindicazioni rinza

Controindicazioni all'uso del farmaco Rinza sono:

  • ipersensibilità al farmaco e ai suoi componenti;
  • ipertensione grave;
  • forme gravi di aterosclerosi dei vasi cardiaci;
  • insufficienza cardiaca grave, compresi i disturbi del ritmo;
  • forme gravi di insufficienza renale ed epatica;
  • ostruzione piloroduodenale;
  • aumento congenito della bilirubina ematica;
  • Sindrome di Dubin-Johnson;
  • asma bronchiale;
  • malattia polmonare cronica con sintomi ostruttivi;
  • feocromocitoma;
  • ipertiroidismo;
  • diabete mellito;
  • disturbi del sangue;
  • diminuzione del contenuto di leucociti o emoglobina nel sangue;
  • aumento della pressione intraoculare e del glaucoma;
  • insonnia;
  • iperplasia prostatica con difficoltà a urinare;
  • epilessia e stati convulsi;
  • dipendenza da alcol;
  • età fino a 15 anni;
  • gravidanza e allattamento;
  • ipersensibilità ai derivati ​​della xantina (teobromina, teofillina).

Non usare con antidepressivi, beta-bloccanti, inibitori delle monoaminossidasi (MAO) e per una mezzaluna dopo aver assunto inibitori delle MAO.

Rinza - Istruzioni per l'uso

Le istruzioni per Rinza indicano chiaramente come prendere le pillole, e non differiscono nella molteplicità e nel regime di somministrazione dalle istruzioni per la polvere di avvoltoio.

Dosaggio - orale. Adulti e bambini sopra i 15 anni prendono una compressa ogni 6-8 ore per non più di cinque giorni. Il farmaco deve essere assunto per un'ora e mezza dopo i pasti. Lavare con la quantità d'acqua necessaria. La dose massima del farmaco - 4 compresse al giorno.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato dai pazienti. Gli effetti collaterali sono rari e di solito sono associati all'uso a lungo termine del farmaco in dosi superiori a quelle specificate nelle istruzioni.

Sono possibili i seguenti effetti collaterali:

  • disturbi del tratto digerente - bruciore di stomaco, dolore allo stomaco, aumento della salivazione, perdita di appetito, nausea, vomito, ritenzione fecale, feci molli, aumento degli enzimi epatici, altri disturbi del fegato, epatonecrosi (con l'uso di alte dosi del farmaco);
  • disordini metabolici - ipoglicemia;
  • disturbi cardiaci - palpitazioni, bradicardia, disturbi del ritmo, mancanza di respiro, dolore al cuore;
  • disturbi vascolari - aumento della pressione sanguigna;
  • disturbi neurologici - ansia, debolezza, mal di testa, irritabilità, insonnia, irritabilità, stati depressivi, discinesia, tinnito, stati convulsi, coma;
  • disturbi mentali - allucinazioni;
  • disturbi del sistema genito-urinario - nefrite, disuria, colica renale, difficoltà a urinare;
  • da parte del sistema ematopoietico - anemia (compresa aplastica ed emolitica), pancitopenia, neutropenia, agranulocitosi, trombocitopenia, leucopenia;
  • disturbi respiratori - broncospasmo in pazienti con allergie all'aspirina e altri farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • disturbi degli organi visivi: occhi asciutti, pupille dilatate, accomodamento disturbato, aumento della pressione intraoculare;
  • disturbi del sistema immunitario - eruzione cutanea, orticaria, prurito, necrolisi epidermica tossica, shock anafilattico, sindrome di Stevens-Johnson, angioedema.

Rinza - Analoghi del farmaco

Gli analoghi del farmaco Rinza sono:

  • migrenol
  • toff plus
  • rinzasip
  • kaffetin
  • pentalgin plus
  • Rinzai
  • rinikold
  • sedalgin neo
  • luce caffetin

Istruzioni speciali

Non superare la dose specificata nelle istruzioni. Non usare con sedativi, ipnotici e altri farmaci contenenti paracetamolo o altre sostanze presenti nella composizione di Rinza.

Il farmaco è prescritto esclusivamente da un medico se il paziente ha: ipertensione arteriosa, adenoma prostatico, disturbi del ritmo, feocromocitoma, ritardi urinari.

Se il farmaco deve essere utilizzato per un lungo periodo, il monitoraggio dello stato funzionale del fegato e delle condizioni del sangue è obbligatorio.

Durante il periodo di utilizzo del farmaco non dovrebbe abusare di caffè, tè forte, altre bevande toniche, in quanto potrebbero esserci problemi con il sonno, così come la comparsa di irritabilità, battito cardiaco accelerato, vertigini, aritmia.

L'uso di Rinza può influenzare l'esito del controllo antidoping.

Se l'aumento di temperatura persiste per più di tre giorni, contatti il ​​medico.

L'interazione di Rinza e alcol

Come sai, l'alcol è estremamente dannoso per il corpo umano. Tuttavia, alcuni individui credono sinceramente che l'uso di Rinza insieme all'alcol non solo è possibile, ma può anche accelerare significativamente il recupero. Tuttavia, tale convinzione è completamente sbagliata.

Bere alcol durante il trattamento con Rinza è molto pericoloso per una persona.

Innanzitutto, il farmaco contiene clorenamina, una sostanza in grado di resistere a manifestazioni allergiche. E, come ogni agente antiallergico, porta ad un maggiore effetto dell'alcol. Pertanto, una persona che ha bevuto una piccola quantità di alcol insieme a Rinza può cadere in uno stato di grave intossicazione alcolica, a causa dell'interazione dei componenti attivi del farmaco con l'etanolo.

E in alcuni casi, un'intossicazione così forte può portare a danni agli organi interni e ai sistemi della persona.

In secondo luogo, sia il paracetamolo - uno dei componenti attivi di Rinza, sia l'alcol etilico, che è la base delle bevande alcoliche, hanno un effetto epatotossico sul fegato. E, naturalmente, l'uso congiunto di queste sostanze non solo può avvelenare il fegato, ma anche portare allo sviluppo dell'epatite, che distrugge gli epatociti del fegato.

In terzo luogo, l'uso di alcol porta alla disidratazione del corpo. E, naturalmente, sullo sfondo delle malattie respiratorie di eziologia sconosciuta, questa patologia si intensificherà solo, che in alcuni casi può portare a:

  • aritmie cardiache;
  • insufficienza renale;
  • irritazione della mucosa gastrica.

Pertanto, l'uso congiunto di Rinza e alcol può trasformarsi in gravi problemi per il corpo. Inoltre, l'alcol cambia l'effetto del farmaco su quest'ultimo, non solo indebolendo l'effetto terapeutico, ma anche rendendo gli effetti della terapia completamente imprevedibili.

Ad esempio, il ricevimento congiunto di Rinza e alcool contribuisce a un forte rilascio di adrenalina, che a sua volta accelera la frequenza cardiaca e, di conseguenza, influenza la pressione sanguigna. Nella maggior parte dei casi, si alza, che porta a spasmi di piccoli vasi, che è estremamente dannoso per le persone che soffrono di malattie del cuore e dei vasi sanguigni.

Pertanto, l'uso congiunto di Rinza con l'alcol non è assolutamente ammissibile. Inoltre, questa affermazione è pienamente confermata dalle istruzioni per l'uso del farmaco.

Dopo quanto tempo dopo aver bevuto puoi prendere Rinza

Prima di tutto, va notato che l'uso comune di alcol e Rinza è severamente proibito per uomini e donne. Tuttavia, il farmaco può essere utilizzato:

  • 18 ore prima di bere alcolici per gli uomini;
  • 24 ore prima di bere alcolici per le donne.

Inoltre, la ricezione Rinza ha permesso:

  • 8 ore dopo aver bevuto alcolici per gli uomini;
  • 14 ore dopo aver bevuto per le donne.

Per la dose di alcol nel calcolo degli intervalli di tempo specificati in questo caso è stata presa:

  • 355 ml di birra con una forza del 5%;
  • Brandy da 45 ml con alcol al 40%;
  • 250 ml di birra con una forza del 7%;
  • 100 ml di sherry o vino di porto con una forza del 17%;
  • 150 ml di vino da tavola con una forza del 12%;
  • 70 ml di aperitivo con una forza del 24%;
  • 40 ml di vodka con una forza del 40%.

E il peso supposto della persona che consumava alcol era di 60 kg. A cambio della riduzione iniziale dei dati o aumento degli intervalli di tempo risultanti è possibile.

Se l'alcool è stato consumato durante il trattamento con Rinza, è necessario:

  • finisci di bere;
  • aumentare la quantità di fluido consumato - questo eviterà la disidratazione;
  • se compaiono sintomi di avvelenamento, consultare un medico per le cure mediche di emergenza e prima di adottare misure standard per alleviare l'intossicazione - lavare lo stomaco e l'intestino, bere carbone attivo o un altro assorbente di energia.

Attenzione! Eliminare completamente l'impatto negativo dell'alcol sul corpo, sullo sfondo dell'uso di Rinza, è possibile solo limitando rigorosamente le dosi di alcol consumato. Altrimenti, è possibile aumentare l'effetto del farmaco sul fegato, lo sviluppo di ulcera peptica (ulcerazione della mucosa gastrica, nei casi avanzati che portano a sanguinamento), la comparsa di acufeni, mal di testa, letargia. E, naturalmente, in nessun caso questo dovrebbe essere permesso.

Composizione e prescrizione

Rinza appartiene alla categoria dei farmaci multicomponenti, che sono usati per liberare il corpo dalle malattie respiratorie acute. Rinza è prescritto ai pazienti dal medico curante o può essere dispensato dai farmacisti senza prescrizione medica. Questo farmaco è disponibile sotto forma di compresse e una polvere idrosolubile.

Le sue proprietà medicinali di questo farmaco sono obbligate ai suoi principi attivi. Eliminano i primi sintomi del raffreddore e i corpi virali intrappolati nel corpo.

  • fenilefrina cloridrato;
  • clorenamina maleato;
  • paracetamolo;
  • caffeina.

Il paracetamolo (fino a 500 mg) è predominante nella composizione tra questi componenti. Il suo effetto analgesico provoca l'insorgenza di effetti analgesici e antipiretici. Grazie a questo, i primi segni di un raffreddore scompaiono e il benessere della persona migliora notevolmente. La riduzione del dolore si verifica indipendentemente dalla posizione e dal grado di sviluppo. Le molecole di fenilefrina correlate alfa1-adrenomimetikam hanno un marcato effetto vasocostrittore, riducendo in tal modo il gonfiore e l'irritazione. Sono i componenti di Rinza che contribuiscono al ripristino del normale funzionamento delle parti respiratorie superiori.

Ma la clorfenamina svolge il ruolo di un bloccante degli elementi del recettore H1 dell'istamina. Come risultato di tale effetto, appare un corrispondente effetto antiallergico. Questo composto aiuta anche a ridurre il processo infiammatorio che è iniziato negli organi respiratori. La caffeina aiuta anche il sistema nervoso, o meglio le sue parti centrali. Di conseguenza, la persona non si sente assonnata e stanca.

Rinzu può essere usato nel caso della sconfitta del corpo con il raffreddore. Tale trattamento è particolarmente efficace nelle prime fasi di un raffreddore.

Solo una pillola prima di coricarsi e tu hai la mattina i segni del freddo che inizia ieri scompariranno completamente. Per consolidare il risultato ottenuto, questo medicinale deve essere assunto nel corso prescritto nelle istruzioni di accompagnamento.

In alcuni casi, il medico stesso prescrive il dosaggio di questo medicinale per i suoi pazienti.

Nonostante tutti i vantaggi nel trattamento del raffreddore, Rinza ha alcune controindicazioni.

  • ipertensione arteriosa;
  • aterosclerosi pronunciata;
  • il diabete.

Inoltre, Rinza non deve essere somministrato ai bambini di età inferiore ai quindici anni. Non è consigliabile trattare il raffreddore con questo medicinale per le donne incinte e le mamme che allattano, in quanto i composti attivi del farmaco possono influire negativamente sulla salute del futuro bambino.

Rinza è controindicato nelle persone che soffrono di ipersensibilità ai suoi componenti attivi o ausiliari. Per l'efficacia del trattamento, si raccomanda di assumere il farmaco indicato in accordo con il dosaggio prescritto nelle istruzioni. È impossibile prendere più della dose indicata nelle istruzioni alla volta, in modo da ottenere una ripresa più rapida. Tali azioni possono portare a molti problemi di salute.

Gli effetti collaterali su Rinza sono sintomi che interessano quasi tutti i sistemi di organi del corpo. Quindi, l'assunzione di questo farmaco può innescare l'insorgenza di allergie, manifestate sotto forma di orticaria, eruzioni cutanee e gonfiore con prurito. Un aumento del dosaggio di Rinza può influire negativamente sul lavoro dell'organo della vista, aumentando la pressione intraoculare e dilatando la pupilla. Dal lato del sistema nervoso centrale, si può osservare un aumento di eccitabilità, vertigini, sonno povero. In alcuni casi, Rinza colpisce gli organi digestivi, manifestati dalla secchezza della cavità orale, nausea con vomito e dolore nella regione epigastrica. Non è raro che Rinza aumenti la pressione sanguigna e la tachicardia. Per proteggere il tuo corpo da tutte queste spiacevoli manifestazioni, prima di assumere questo farmaco, dovresti consultare il medico.

Combinazione con la ricezione di alcol etilico

Non è un segreto che l'alcol è dannoso per tutti gli esseri viventi. Tuttavia, molti cittadini riescono a prendere Rinza e bere alcolici. Posso prendere entrambe queste sostanze insieme?

Bere alcolici durante l'assunzione di Rinza non è molto sicuro. Pertanto, se si è nella fase di trattamento con il farmaco indicato, si dovrebbe astenersi dal bere alcolici per un po '.

  1. Il risciacquo comprende la clorfenamina, che è classificata come antistaminico. È grazie a questo composto nel corpo che potenzia l'effetto dell'alcoolizzato. In altre parole, se una persona ha bevuto una piccola quantità di alcol e assunto Rinza, potrebbe sviluppare una grave intossicazione. Questa azione è ottenuta attraverso l'interazione di molecole di etanolo con composti attivi del farmaco. In alcuni casi, tale intossicazione può causare l'avvelenamento di alcuni organi del corpo. Al fine di evitare tali spiacevoli conseguenze, l'alcol e il farmaco indicato nel corpo non possono essere combinati.
  2. L'alcol etilico, che fa parte dell'alcool, porta allo sviluppo di un effetto epatotossico esercitato dal paracetamolo. Ciò significa che c'è un alto rischio di avvelenamento del fegato a causa dello sviluppo di epatite. Sulla base di questo, possiamo concludere che l'alcol e la Rinza sono una miscela distruttiva per le cellule del fegato. Pertanto, combinare la ricezione di queste sostanze è assolutamente impossibile.
  3. Sotto l'influenza dell'alcool nel corpo inizia la disidratazione. Se anche questa persona ha un raffreddore con una natura sconosciuta di origine, allora la disidratazione aumenterà potenzialmente nel suo corpo.
  1. Fallimento dei reni.
  2. Disturbo del ritmo cardiaco
  3. Irritazione della mucosa gastrica.

Questi fatti indicano una separazione obbligatoria durante l'assunzione di Rinza e alcool. Altrimenti, le conseguenze possono essere le più deplorevoli per il corpo.

L'alcol influisce anche sul comportamento di Rinza nel corpo. L'effetto terapeutico non è solo ridotto, ma acquisisce anche proprietà insolite. Tale svolta degli eventi è sempre indesiderabile, dal momento che è impossibile prevedere completamente le conseguenze derivanti da tale combinazione.

L'assunzione simultanea di alcol e il farmaco indicato è un motivo per stimolare il rilascio di ulteriori dosi di adrenalina. Di conseguenza, questo composto inizia ad accelerare il lavoro del cuore, che si riflette nelle letture della pressione sanguigna. Di regola, la pressione sanguigna inizia a salire, portando allo spasmo di piccoli vasi. Questo giro di eventi è estremamente indesiderabile per le persone che soffrono di malattie del sistema cardiovascolare. Anche se una persona non ha una tale malattia, la frequente assunzione di alcool e Rinza può provocare il suo sviluppo.


Attenzione, solo OGGI!

Descrizione generale del farmaco Rinza

Rinza fa riferimento a un gruppo farmacologico di farmaci per il trattamento sintomatico delle malattie virali respiratorie acute.

La produttività del farmaco nel corpo è dovuta all'azione dei componenti attivi che costituiscono la Rinsa, rappresentata dal paracetamolo, dalla fenilefrina cloridrato, dalla caffeina e dalla clorenamina maleato.

Se parliamo separatamente delle caratteristiche di ciascun elemento, dovrebbe essere chiarito che il paracetamolo ha un effetto analgesico, analgesico e antipiretico. Questo è il motivo per cui il farmaco riduce significativamente il dolore di varia intensità e posizione, così come la temperatura elevata. La fenilefrina, a sua volta, essendo una mimica alfa1-adrenergica, mostra le sue proprietà vasocostrittive e quindi riduce l'irritazione e il gonfiore delle mucose del tratto respiratorio superiore.

La clorfenamina è un gruppo di bloccanti del recettore H1 dell'istamina e, di conseguenza, ha un effetto antiallergico, riducendo anche il processo infiammatorio del sistema respiratorio. Bene, la caffeina stimola il sistema nervoso centrale, eliminando così la sensazione di affaticamento e sonnolenza.

Rinza è prodotto sotto forma di pillole rotonde a forma di piatto, e tra i suoi analoghi pieni ci sono Caffetine, Rinicold, Neovir, Cycloferon e altre medicine che hanno una struttura chimica e un'attività simili in un corpo malato.

Indicazioni e controindicazioni per l'uso Rinza

Il farmaco Rinza è spesso incluso nel complesso trattamento del raffreddore, infezioni virali respiratorie acute, dove c'è febbre e dolore.

Tra le controindicazioni significative dovrebbero essere evidenziate aterosclerosi pronunciate, ipertensione, diabete. L'uso di Rinza durante la gravidanza è inaccettabile. Inoltre, non è necessario escludere le singole caratteristiche del corpo di ogni paziente, a volte espresse dall'intolleranza a determinati elementi chimici. I bambini Rinza possono essere nominati solo in casi estremi.

Effetti collaterali e sovradosaggio di Rinza

Il trattamento scelto può essere accompagnato da una esacerbazione di effetti collaterali che influenzano negativamente qualsiasi sistema vitale del corpo. Quindi, l'anomalia più comune di Rinza è un'eruzione allergica sul corpo, prurito, meno spesso - angioedema. Inoltre, il paziente può sistematicamente sperimentare periodi di vertigini, insonnia ed eccessiva emotività. Ci possono essere complicazioni del cuore, espresse da picchi di pressione e tachicardia, oltre a problemi di vista sotto forma di pressione intraoculare aumentata e paresi di accomodamento. Tuttavia, questo non è tutto.

I disturbi digestivi sono determinati da segni di dispepsia, secchezza delle fauci, dolore addominale e anomalie del sistema ematopoietico - anemia, trombocitopenia e anemia emolitica.

Sovradosaggio sistemico di dosi giornaliere può portare a un sovradosaggio di Rinza. Le condizioni del paziente si deteriorano, c'è pallore della pelle, segni di dispepsia e anoressia. È necessario il prima possibile eseguire il lavaggio gastrico, bere gli assorbenti e 9 ore dopo il sovradosaggio, si raccomanda l'introduzione di Metionina (dopo 12 ore - Acetilcisteina).

Istruzioni per l'uso Rinza

Come indicato nelle istruzioni allegate, per i pazienti adulti e gli adolescenti di età superiore a 15 anni, la dose giornaliera di Rinza è una pillola fino a quattro volte al giorno, ma non più di quattro compresse al giorno. Un ciclo di trattamento accettabile è di circa 5 giorni.

Certo, un esperto deve nominare Rinza.

Caratteristiche del farmaco Rinza

L'uso di Rinza non deve essere accompagnato dall'uso di alcol, dalla guida di un'auto e dall'assunzione di un certo numero di farmaci. Quindi, quando l'interazione farmacologica dovrebbe ricordare certe sfumature.

Rinza potenzia l'attività di sedativi, alcol e inibitori delle MAO. E quando combinato con farmaci antiparkinsoniani e antipsicotici, antidepressivi, derivati ​​fenotiazinici, aumenta significativamente il rischio di secchezza delle fauci, ritenzione urinaria e costipazione. "Duetto" con GCS può portare allo sviluppo del glaucoma. Inoltre, il paracetamolo indebolisce l'effetto dei diuretici e la combinazione di clorfenamina con gli stessi inibitori MAO, il furazolidone può causare crisi ipertensive, iperpiressia e arousal.

Gli antidepressivi triciclici accelerano l'effetto adrenomimetico della fenilefrina, ma quest'ultimo, a sua volta, riduce l'effetto ipotensivo della guanetidina.

Quando Rinza è combinato con rifampicina, barbiturici, difenina, carbamazepina, esiste una minaccia di formazione dell'effetto epatotossico del paracetamolo.

L'uso di Rinza è inappropriato durante la gravidanza e l'allattamento e ha anche un chiaro limite di età.

Composizione di Rinza

La composizione del farmaco Rinza comprende (per compressa): paracetamolo - 500 mg, fenilefrina cloridrato - 10 mg, caffeina - 30 mg, clorenamina maleato - 2 mg.

Sostanze addizionali: magnesio stearato, sodio metil paraidrossibenzoato, amido di mais, sodio carbossimetilico, biossido di silicio colloidale, povidone (K-30), talco, colorante cremisi.

Modulo di rilascio

Disponibile in tavolette rotonde a forma piatta senza guscio, con una tacca su un lato e bordo smussato, di colore rosa con spruzzi bianchi o bordeaux. 10 compresse del genere in un blister, in un blister di cartone un blister.

Azione farmacologica

  • psicostimolante;
  • anti-congestivo (riduzione dell'edema);
  • antistaminico;
  • analgesico;
  • antipiretico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

farmacodinamica

Il Rhinza è una medicina combinata, la sua lista di effetti è la somma degli effetti dei componenti del farmaco.

Il paracetamolo ha un effetto analgesico e antipiretico. Allevia il dolore alla testa, alla schiena, alle articolazioni, alla gola, al dolore derivante dal raffreddore e riduce anche la febbre.

Il paracetamolo inibisce gli enzimi cicloossigenasi-1 e cicloossigenasi-2, diminuisce la sintesi delle prostaglandine e colpisce il centro di termoregolazione del sistema nervoso. Nei tessuti infiammati è bloccato da enzimi speciali, quindi l'inattivazione di cyclooxygenase-1 e -2 in loro è insignificante, questo spiega l'effetto antinfiammatorio insignificante. Tuttavia, il paracetamolo blocca efficacemente la produzione di prostaglandine nelle cellule del sistema nervoso, di conseguenza riduce solo la temperatura elevata e non influenza la normale temperatura corporea. Il paracetamolo non influisce sulla mucosa gastrica a differenza di altri farmaci antinfiammatori non steroidei. La somministrazione di paracetamolo in dosi terapeutiche non influisce sul metabolismo idrico-minerale e su altri tipi di metabolismo.

La fenilefrina è un adrenomimetico alfa. Riduce il lume dei vasi sanguigni, causando gonfiore e iperemia della mucosa nasale, del naso e dei seni paranasali.

La clorfenamina è un bloccante dei recettori dell'istamina e ha un'azione antiallergica, e riduce anche il gonfiore e l'iperemia delle membrane mucose del rinofaringe, del naso e dei seni e contribuisce a ridurre le manifestazioni essudative.

La caffeina ha un effetto stimolante sul sistema nervoso, che riduce l'affaticamento e la sonnolenza e porta ad un aumento delle prestazioni mentali e fisiche. Rafforza e accelera l'effetto anestetico del paracetamolo.

farmacocinetica

Il paracetamolo viene rapidamente assorbito dalle parti centrali del sistema digestivo, è attivamente associato alle proteine ​​plasmatiche. La massima concentrazione nel sangue - 1 ora dopo il consumo. Il paracetamolo può penetrare la barriera ematoencefalica e la placenta.

Indicazioni per l'uso

Per cosa fa la medicina di Rinza? La maggior parte delle persone che hanno visitato una farmacia almeno una volta, vede questo farmaco sullo scaffale e fa questa domanda.

In inverno e in autunno, è facile prendere un raffreddore, accompagnato da congestione nasale e febbre, che aiuta Rinza. Il farmaco allevia mal di testa, mal di denti, dolori alle articolazioni, muscoli, nevralgie, dolore da scottature, ferite. Tuttavia, non a tutti i pazienti piace prendere le pillole, da cui preferiscono gli analoghi della droga in altre forme (per esempio, la polvere).

Anche la rinite acuta (compresa quella allergica), la faringite e la sinusite sono indicazioni per l'assunzione del farmaco.

Controindicazioni

Non usare con antidepressivi, beta-bloccanti, inibitori delle monoaminossidasi (MAO) e per una mezzaluna dopo aver assunto inibitori delle MAO.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi, il farmaco è ben tollerato dai pazienti. Gli effetti collaterali sono rari e di solito sono associati all'uso a lungo termine del farmaco in dosi superiori a quelle specificate nelle istruzioni.

Sono possibili i seguenti effetti collaterali:

  • disturbi del tratto digestivo - bruciore di stomaco, dolore allo stomaco, aumento della salivazione, perdita di appetito, nausea, vomito, feci ritardate, feci molli, aumento degli enzimi epatici, altri disturbi del fegato, epatonecrosi (con l'uso di alte dosi del farmaco);
  • disordini metabolici - ipoglicemia;
  • disturbi cardiaci - palpitazioni, bradicardia, disturbi del ritmo, mancanza di respiro, dolore al cuore;
  • disturbi vascolari - aumento della pressione sanguigna;
  • disturbi neurologici - ansia, debolezza, mal di testa, irritabilità, insonnia, irritabilità, stati depressivi, discinesia, tinnito, stati convulsi, coma;
  • disturbi mentali - allucinazioni;
  • disturbi del sistema genito-urinario - nefrite, disuria, colica renale, difficoltà a urinare;
  • da parte del sistema ematopoietico - anemia (compresa aplastica ed emolitica), pancitopenia, neutropenia, agranulocitosi, trombocitopenia, leucopenia;
  • disturbi respiratori - broncospasmo di pazienti con allergie all'aspirina e altri farmaci antinfiammatori non steroidei;
  • disturbi degli organi visivi: occhi asciutti, pupille dilatate, accomodamento disturbato, aumento della pressione intraoculare;
  • disturbi del sistema immunitario - eruzione cutanea, orticaria, prurito, necrolisi epidermica tossica, shock anafilattico, sindrome di Stevens-Johnson, angioedema.

Istruzioni per l'uso Rinza

Le istruzioni per Rinza indicano chiaramente come prendere le pillole, e non differiscono nella molteplicità e nel regime di somministrazione dalle istruzioni per la polvere di avvoltoio.

Dosaggio - orale. Adulti e bambini sopra i 15 anni prendono una compressa ogni 6-8 ore per non più di cinque giorni. Il farmaco deve essere assunto un'ora e mezza dopo i pasti. Lavare con la quantità d'acqua necessaria. La dose massima del farmaco - 4 compresse al giorno.

overdose

Sovradosaggio di paracetamolo. Il paracetamolo ha un effetto tossico su un adulto dopo aver ricevuto una dose di 10-15 grammi. Manifestazioni di overdose:

  • pallore della pelle, mancanza di appetito, nausea, diarrea, fastidio allo stomaco;
  • aumento dei livelli di bilirubina, riduzione dei valori di protrombina;
  • effetto epatotossico - dolore nell'ipocondrio destro, debolezza, sudorazione, ittero, epatomegalia, aumento dell'attività degli enzimi epatici;
  • in rari casi, l'epatonecrosi può svilupparsi con l'aggiunta di encefalopatia epatica (deterioramento delle funzioni cognitive e indicatori di maggiore attività nervosa), sindrome di coagulabilità intravascolare disseminata, acidosi metabolica, ipoglicemia, disturbi del ritmo, stato convulso, coma, edema cerebrale, collasso.

Più raramente, la disfunzione epatica può svilupparsi con la velocità della luce e contemporaneamente l'aggiunta di insufficienza renale. Quando si assumono dosi molto elevate sono possibili: disorientamento, agitazione, disturbi del sonno, vertigini, disturbi del ritmo cardiaco, sviluppo di pancreatite. Con l'assunzione a lungo termine di grandi dosi di farmaco può sviluppare anemia aplastica, neutropenia, agranulocitosi, pancitopenia, leucopenia, trombocitopenia.

Sintomi di un sovradosaggio di fenilefrina cloridrato: vertigini, confusione, aritmia, tremore delle estremità, nervosismo, ansia.

Sintomi da sovradosaggio di clorfenamina maleato: pupille dilatate, fotofobia, secchezza delle fauci, ipertermia, atonia intestinale, bradicardia, ipotensione arteriosa.

Sintomi di overdose di caffeina: mal di testa, tremore, eccitabilità, l'aspetto di ekstrasistola.

Trattamento del sovradosaggio: lavanda gastrica, ricevimento di carbone attivo, terapia sintomatica (metionina dopo 8 ore e N-acetilcisteina dopo 12 ore di sovradosaggio), monitoraggio della respirazione esterna e attività cardiaca. Con l'apparenza di convulsioni, si raccomanda il diazepam.

interazione

Una combinazione di assunzione di Rinza con altri farmaci contenenti fenilefrina, paracetamolo, clorenamina o caffeina deve essere evitata.

Rinza potenzia l'effetto di beta-bloccanti, inibitori delle MAO e sedativi. Quando assume Rinza con antidepressivi, antipsicotici e farmaci antiparkinsoniani, possono comparire ritenzione urinaria, secchezza delle fauci e costipazione.

Il paracetamolo riduce l'efficacia dei farmaci diuretici e aumenta la possibilità di effetti tossici sul fegato durante l'assunzione con barbiturici, carbamazepina, difenina, rifampicina.

I barbiturici riducono l'effetto antipiretico del paracetamolo. La velocità di assorbimento nel tratto digestivo del paracetamolo può aumentare se associata a metoclopramide e domperidone. Gli effetti del paracetamolo sono esaltati dalla sua combinazione con acido ascorbico, codeina, clorfenamina, scopolamina, propilfenazone e caffeina. L'assunzione di paracetamolo con farmaci antinfiammatori non steroidei aumenta il rischio di complicanze renali. Uno dei componenti principali della fenilefrina farmaco cloridrato esibisce proprietà surrenomimiche quando combinato con antidepressivi triciclici.

L'uso di compresse di Rinza riduce la capacità della guanetidina di ridurre la pressione. L'uso combinato di fenilefrina cloridrato con compresse di digossina e altri glicosidi cardiaci può portare allo sviluppo di aritmie e persino infarto. La fenilefrina riduce l'efficacia dei beta-bloccanti e di altri farmaci antipertensivi (ad esempio, reserpina e metildopa).

Chlorphenamine maleato migliora l'effetto ipnotico di barbiturici, neurolettici, tranquillanti, anestetici, analgesici narcotici.

La caffeina nella composizione di Rinza migliora la biodisponibilità di altri analgesici, antipiretici, migliora gli effetti di alcuni derivati ​​della xantina, mimetici alfa e beta adrenergici e farmaci psicogogici. La cimetidina, l'isoniazide, i contraccettivi ormonali potenziano l'azione della caffeina. La caffeina riduce l'effetto di assumere analgesici oppioidi, sedativi, anestetici e farmaci che sopprimono il sistema nervoso centrale. La caffeina riduce la concentrazione di litio nel sangue.

Condizioni di vendita

Il farmaco è disponibile senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Conservare a temperature fino a 250 ° C in un luogo asciutto protetto dalla luce solare. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Istruzioni speciali

Non superare la dose specificata nelle istruzioni. Non usare con sedativi, ipnotici e altri farmaci contenenti paracetamolo o altre sostanze presenti nella composizione di Rinza.

Il farmaco è prescritto esclusivamente da un medico se il paziente ha: ipertensione arteriosa, adenoma prostatico, disturbi del ritmo, feocromocitoma, ritardi urinari.

Se il farmaco deve essere utilizzato per un lungo periodo, il monitoraggio dello stato funzionale del fegato e delle condizioni del sangue è obbligatorio.

Durante il periodo di utilizzo del farmaco non dovrebbe abusare di caffè, tè forte, altre bevande toniche, in quanto potrebbero esserci problemi con il sonno, così come la comparsa di irritabilità, battito cardiaco accelerato, vertigini, aritmia.

L'uso di Rinza può influenzare l'esito del controllo antidoping.

Se l'aumento di temperatura persiste per più di tre giorni, contatti il ​​medico.

Analoghi Rinza

Gli analoghi della droga Rinza sono Antigrippin, Gripaute, Gripex Active, Coldrex, Paralen Extra, Antiflu, Theraflu, Ferwex, Hotsip di Komigripp, Rinzasip.

Rinza o Theraflu - che è meglio?

La domanda più frequente è l'efficacia comparativa di questo gruppo di farmaci. In Rinza, il contenuto di paracetamolo è superiore a quello di Theraflu e la caffeina è anche assente in quest'ultimo. Pertanto, l'effetto terapeutico atteso dell'assunzione di Rinza è superiore a quello di assumere Theraflu. Tuttavia, vale la pena ricordare che un più alto contenuto di sostanze attive aumenta il rischio di effetti collaterali.

Per i bambini

I bambini sotto i 15 anni non sono raccomandati per il farmaco.

Con l'alcol

Durante il periodo di trattamento con questo farmaco, è necessario abbandonare l'uso di alcol.

Con antibiotici

Dovrebbe astenersi dalla co-somministrazione di Rinza e di antibiotici epato-nefrotossici.

Rinza durante la gravidanza e l'allattamento

La gravidanza e l'allattamento al seno sono controindicazioni per l'assunzione di Rinza.

Recensioni su Rinza

Numerose recensioni di medici e pazienti hanno un colore positivo, non ci sono praticamente segnalazioni di sovradosaggio o effetti collaterali.

Spesso tra i consumatori c'è una disputa sul farmaco - è un antibiotico o no? Rinza non si applica agli antibiotici o ai loro sostituti e non ha un effetto antibatterico.

Prezzo Rinza

Il prezzo dei tablet in Russia è di circa 80 rubli - all'incirca lo stesso delle compresse della stessa composizione. Il prezzo di una confezione di Rinzasip (polvere da 10 pezzi) è circa il 30% più costoso delle compresse.

In Ucraina, il costo medio di Rinza - 113 grivna.