Principale
Scarlattina

Istruzioni per l'uso di droghe, analoghi, recensioni

Ogni abitante del pianeta si trova di fronte a malattie respiratorie. In molti di loro, la patologia era complicata dalla diffusione del processo nel tratto respiratorio inferiore - nei bronchi e nei polmoni.

Come risultato di questa infiammazione, si forma una secrezione bronchiale - espettorato. Deve essere rimosso dal tratto respiratorio, a questo scopo viene utilizzato l'agente mucolitico ACC. Lo sciroppo è una delle forme convenienti di questo farmaco.

struttura

Le istruzioni per l'uso indicano che lo sciroppo ACC 200 si riferisce a un modulo di rilascio non dosato. È una sospensione chiara e incolore. Le istruzioni per l'uso introdurranno più in dettaglio i componenti dell'ACC allo sciroppo:

  • acetilcisteina 20 mg in ogni ml di un liquido viscoso;
  • metilidrossibenzoato, sodio benzoato, sodio saccarinato, soluzione acquosa al 10% di idrossido di sodio, aroma di ciliegie.

Sul mercato farmacologico, lo sciroppo ACC viene prodotto in bottiglie in un bicchiere scuro da 100 ml e 200 ml. Inoltre, un misurino è fissato per facilitare il dosaggio. La bottiglia è ben chiusa con un coperchio bianco, si apre solo dopo aver premuto e scrollato, che è protezione dai bambini.

Meccanismo di azione

Il farmaco appartiene al gruppo di farmaci mucolitici. La particolarità della sua azione è quella di ridurre la viscosità della secrezione bronchiale, che viene espulsa all'esterno attraverso un colpo di tosse.

L'acetilcisteina è un derivato dell'acido aminocarbossilico - cisteina. Entra in una reazione biochimica con composti di mucopolisaccaridi dell'espettorato, rompe i legami doppio solfuro, che spiega l'effetto diretto sulle caratteristiche reologiche di una secrezione viscosa.

L'acetilcisteina esercita la sua azione farmacologica indipendentemente dal numero di leucociti nell'espettorato. L'efficacia del farmaco non si riduce se prescritto a pazienti con secrezione di secrezioni bronchiali purulente.

Tra le altre cose, il farmaco ha:

  • effetto antiossidante - elimina i radicali liberi formati dopo reazioni di ossidazione biologica;
  • promuove la produzione di glutatione - regola le reazioni intracellulari redox, ha una proprietà detossificante;
  • riduce il rischio di complicanze nella somministrazione profilattica in pazienti con malattie croniche ed ereditarie (fibrosi cistica) con aumento della secrezione di espettorato.
A causa della capacità di migliorare la sintesi del glutatione, l'acetilcisteina è efficace se esposta ad agenti citotossici come i farmaci antinfiammatori non steroidei (che superano la dose di paracetamolo).

ACC è un farmaco per la tosse?

Lo sciroppo di CAC per la tosse è un farmaco ampiamente usato nella pratica terapeutica e polmonare per il trattamento della bronchite semplice e complicata. Così come nella terapia complessa, come il farmaco principale, per la polmonite, la fibrosi cistica, l'asma bronchiale e altre unità nosologiche broncopolmonari, accompagnata da un'eccessiva produzione di una secrezione viscosa.

L'acetilcisteina non sopprime o cura direttamente, poiché non ha un effetto antitussivo o antisettico. Pertanto, per dire che l'ACC per la tosse è impossibile.

Istruzioni per l'uso per adulti

Il farmaco è usato rigorosamente per lo scopo dello specialista in partecipazione dopo:

  • ispezione approfondita;
  • eseguire test di laboratorio;
  • manipolazioni strumentali.

Ciò che è importante è una diagnosi accurata e la gravità della malattia per la selezione di una dose adeguata e della durata della terapia.

dosaggio

Lo sciroppo di ACC per gli adulti in una dose terapeutica media è 20-30 ml al giorno, che corrisponde a 400-600 mg del principio attivo, rispettivamente. Questa quantità del farmaco è divisa in 1-2 dosi. Nelle malattie gravi associate all'eccessiva secrezione di escreato viscoso difficile da separare, come la fibrosi cistica, l'asma bronchiale, il dosaggio giornaliero di sciroppo di sospensione ACC è aumentato a 800 mg.

Devo allevare?

Prima dell'uso non è necessario diluire con acqua. Tuttavia, la ricerca scientifica ha dimostrato la dipendenza dell'aumento dell'effetto mucolitico sul volume di fluido consumato.

Più acqua viene bevuta al giorno, prima si verifica la secrezione del segreto accumulato. In connessione con tali studi, il farmaco è autorizzato a bere con bevande calde non alcoliche.

Come bere?

Si consiglia l'uso dello sciroppo ACC dopo aver mangiato:

  1. Nel misurino dalla fiala versare la sospensione nella quantità corrispondente alla dose di età.
  2. Consente la ricezione direttamente dalla tazza (se solo 1 persona malata utilizza il prodotto) o versare in un cucchiaio.
  3. Bevi l'intera dose di sciroppo.
  4. Puoi lavare il prodotto con acqua calda, tè.

Per un adulto, una dose equivale a mezzo bicchiere. Il corso del trattamento dipende dalla malattia di base e dalla gravità del suo decorso:

  • per infezioni respiratorie, laringotracheite - 5-7 giorni;
  • in bronchite acuta, polmonite, tracheite complicata, esacerbazione della malattia ostruttiva cronica, la durata della terapia è di 9-14 giorni;
  • con ascesso polmonare, bronchiectasie, fibrosi cistica, il corso sarà da 14 a 30 giorni.

Si consiglia di bere il farmaco entro e non oltre le ore 18:30, l'espettorato eccessivo può ostruire i passaggi bronchiali.

Informazioni importanti per il paziente

Prima di usare il farmaco, si raccomanda di mettere in guardia circa la patologia di accompagnamento del medico. Istruzioni speciali:

  • usare con cura lo sciroppo in caso di diabete mellito, è necessario ricalcolare la razione giornaliera, tenendo conto delle unità di pane;
  • non raccomandato per carenza di glucosio-galattosio con alterati processi di malassorbimento;
  • con cautela nelle lesioni ulcerative della mucosa del tratto gastrointestinale superiore e in quelle predisposte ad emorragie, specialmente se lo strumento viene usato in associazione con altri farmaci che irritano lo stomaco e il duodeno, gli agenti antiaggreganti, gli anticoagulanti.
L'uso di sciroppo espettorante nei pazienti con asma bronchiale dovrebbe essere strettamente individuale. Nell'età anziana e senile, la dose può essere ridotta a causa di una debole spinta di tosse, per questi pazienti è difficile espettorare l'espettorato.

I pazienti che seguono una dieta priva di sale oa basso contenuto di sale per il trattamento dell'ipertensione, disturbi endocrini delle ghiandole surrenali e altre patologie devono essere consapevoli del fatto che 0,041 g di sodio sono contenuti in 1 ml del farmaco, quindi raggiunge 1,230 g al giorno.

Cosa c'è di meglio - sciroppo o polvere?

Molti pazienti si stanno chiedendo cosa sia meglio - sciroppo di ACC o polvere, che forma di medicina funziona più velocemente e in modo più efficiente. Per comprendere questa domanda, è necessario considerare ogni modulo separatamente.

Sia la polvere che la sospensione hanno la stessa azione mucolitica. Viene usato con cautela nei pazienti con diabete mellito, insufficienza epatica e renale, nonché nei soggetti allergici. Benefici dello sciroppo:

  • conveniente nel dosaggio per bambini e anziani;
  • puoi prendere medicine, sia a casa che in viaggio, non richiede diluizione con acqua;
  • contiene un misurino o un distributore di siringhe da cui la sostanza può essere consumata direttamente;
  • non causa broncospasmo come se la polvere venisse versata negli oggetti di vetro, poiché piccole particelle di acetilcisteina irritano la mucosa del tratto respiratorio superiore quando inalata.
  • non richiede dosaggio, tutta la polvere viene versata in un bicchiere e diluita con acqua tiepida;
  • conveniente per l'uso in pazienti con difficoltà di deglutizione, la polvere diluita è più liquida;
  • nel corso del trattamento di un paziente adulto, è richiesto l'acquisto di un numero maggiore di flaconcini con una sospensione, piuttosto che in polvere, poiché la borsa dell'ACC è più economica.

Quali recensioni riceve il farmaco?

Riassumendo le recensioni di medici e destinatari dello sciroppo di ACC, si può notare che il farmaco è ben tollerato dai pazienti e agisce efficacemente in caso di malattie del sistema broncopolmonare. Recensioni dei pazienti:

  1. Un paziente di 18 anni ha chiesto un terapeuta distrettuale per assistenza medica e la bronchite acuta è stata diagnosticata. In 6 giorni sono stato trattato da solo, ho iniziato a notare un peggioramento: febbre, brividi, tosse da hacking con scarsa separazione del denso espettorato giallo, indisposizione. Il medico nominato come sciroppo di mucolitico ACC. Dopo 2 giorni, la paziente ha notato una tendenza positiva, tosse produttiva, riduzione dei sintomi di intossicazione;
  2. Un paziente di 60 anni, diagnosticato con bronchiectasie, è stato prescritto sciroppo ACC come trattamento profilattico. Il paziente nota miglioramento, tosse produttiva, espettorato facilmente si ritira sia al mattino che alla sera.

Sciroppo per bambini

Lo strumento è ampiamente utilizzato nella pratica pediatrica a causa dell'efficacia del farmaco. Nominato a bambini da due anni. Per ridurre l'amarezza del componente principale aggiunto sapore naturale "Cherry". Il pacchetto di cartone include un dispenser per siringhe, che è comodo da usare fino all'età di tre anni. Il coperchio della bottiglia si adatta perfettamente, si apre solo dopo aver premuto su di esso e lo scorrimento, che è la protezione dei bambini.

Video utile

Una panoramica dei medicinali per la tosse popolare è disponibile nel seguente video:

ACC ® (ACC ®)

Principio attivo:

Il contenuto

Gruppo farmacologico

Classificazione Nosologica (ICD-10)

struttura

Descrizione della forma di dosaggio

Compresse effervescenti, 100 mg: rotondo bianco cilindrico piatto, con odore di mora. Può avere un leggero odore di zolfo. Soluzione ricostituita: trasparente incolore con odore di mora. Può avere un leggero odore di zolfo.

Granuli per la preparazione di soluzione orale (arancione): omogeneo, bianco, senza agglomerati, con l'odore di arancia.

Sciroppo: una soluzione limpida, incolore, leggermente viscosa con un odore di ciliegia.

Azione farmacologica

farmacodinamica

L'acetilcisteina è un derivato dell'aminoacido cisteina. Ha un effetto mucolitico, facilita lo scarico dell'espettorato a causa di un effetto diretto sulle proprietà reologiche dell'espettorato. L'azione è dovuta alla capacità di rompere i legami disolfuro delle catene di mucopolisaccaridi e causare la depolimerizzazione delle mucoproteine ​​dell'espettorato, che porta ad una diminuzione della sua viscosità. Il farmaco rimane attivo in presenza di espettorato purulento.

Ha un effetto antiossidante, basato sulla capacità dei suoi gruppi sulfidrilici reattivi (gruppi SH) di legarsi ai radicali ossidativi e quindi di neutralizzarli.

Inoltre, l'acetilcisteina contribuisce alla sintesi del glutatione, un componente importante del sistema antiossidante e della disintossicazione chimica del corpo. L'effetto antiossidante dell'acetilcisteina aumenta la protezione delle cellule dagli effetti dannosi dell'ossidazione dei radicali liberi, caratteristica di un'intensa reazione infiammatoria.

Con l'uso profilattico dell'acetilcisteina, vi è una diminuzione della frequenza e della gravità delle esacerbazioni dell'eziologia batterica nei pazienti con bronchite cronica e fibrosi cistica.

farmacocinetica

L'assorbimento è alto. Viene rapidamente metabolizzato nel fegato per formare un metabolita farmacologicamente attivo, cisteina, nonché diacetilcisteina, cistina e disolfuri misti. La biodisponibilità per ingestione è del 10% (a causa della presenza di un effetto pronunciato del primo passaggio nel fegato). Tmax 1-3 ore nel plasma sanguigno Comunicazione con proteine ​​plasmatiche - 50%. Escreto dai reni come metaboliti inattivi (solfati inorganici, diacetilcisteina). T1/2 fa circa 1 h, disfunzione epatica porta ad allungamento di T1/2 fino a 8 ore Penetra la barriera placentare. Non sono disponibili dati sulla capacità dell'acetilcisteina di penetrare nel BBB ed escreti nel latte materno.

Indicazioni di ACC ®

Per tutte le forme di dosaggio

malattie del sistema respiratorio, accompagnate dalla formazione di espettorato viscoso difficile da separare:

- bronchite acuta e cronica;

- malattia polmonare ostruttiva cronica;

sinusite acuta e cronica;

infiammazione dell'orecchio medio (otite media).

Controindicazioni

Per tutte le forme di dosaggio

ipersensibilità all'acetilcisteina o ad altri componenti del farmaco;

ulcera peptica e ulcera duodenale nella fase acuta;

emottisi, emorragia polmonare;

periodo di allattamento al seno;

età da bambini fino a 2 anni.

Per compresse effervescenti, 100 mg, facoltativo

deficit di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio.

Con cautela: ulcera gastrica e storia dell'ulcera duodenale; asma bronchiale; bronchite ostruttiva; insufficienza epatica e / o renale; intolleranza all'istamina (l'uso a lungo termine del farmaco deve essere evitato, poiché l'acetilcisteina influenza il metabolismo dell'istamina e può portare a segni di intolleranza, come mal di testa, rinite vasomotoria, prurito); vene varicose dell'esofago; malattie della ghiandola surrenale; ipertensione arteriosa.

Per i granuli per la preparazione della soluzione in aggiunta

carenza di sucrasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, carenza di glucosio-galattosio.

Con cautela: ulcera gastrica e storia dell'ulcera duodenale; ipertensione arteriosa; vene varicose dell'esofago; asma bronchiale; bronchite ostruttiva; malattie della ghiandola surrenale; insufficienza epatica e / o renale; Intolleranza all'istamina (l'uso a lungo termine del farmaco deve essere evitato, poiché l'acetilcisteina influenza il metabolismo dell'istamina e può portare a segni di intolleranza, come mal di testa, rinite vasomotoria, prurito).

Per lo sciroppo inoltre

Con cautela: ulcera gastrica e storia dell'ulcera duodenale; asma bronchiale; insufficienza epatica e / o renale; intolleranza all'istamina (l'uso a lungo termine del farmaco deve essere evitato, poiché l'acetilcisteina influenza il metabolismo dell'istamina e può portare a segni di intolleranza, come mal di testa, rinite vasomotoria, prurito); vene varicose dell'esofago; malattie della ghiandola surrenale; ipertensione arteriosa.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

I dati sull'uso di acetilcisteina durante la gravidanza e l'allattamento al seno sono limitati. L'uso del farmaco durante la gravidanza è possibile solo se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Se necessario, l'uso del farmaco durante l'allattamento dovrebbe decidere la cessazione dell'allattamento al seno.

Effetti collaterali

Secondo l'OMS, le reazioni avverse sono classificate in base alla loro frequenza di sviluppo come segue: molto spesso (≥1 / 10); spesso (≥1 / 100, ® 100

Dentro, dopo aver mangiato.

In assenza di altri appuntamenti si raccomanda di attenersi ai seguenti dosaggi.

Adulti e bambini sopra i 14 anni: 2 tabl. effervescente 100 mg 2-3 volte al giorno o 2 confezioni. Granuli di ACC ® per preparare una soluzione di 100 mg 2-3 volte al giorno o 10 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno (400-600 mg di acetilcisteina al giorno).

Bambini da 6 a 14 anni: 1 etichetta effervescente 100 mg 3 volte al giorno o 2 compresse. effervescente 2 volte al giorno o 1 pacchetto. Granuli ACC ® per la preparazione di una soluzione 3 volte al giorno o 2 confezioni. 2 volte al giorno o 5 ml di sciroppo 3-4 volte al giorno o 10 ml di sciroppo 2 volte al giorno (300-400 mg di acetilcisteina al giorno).

Bambini da 2 a 6 anni: 1 etichetta 100 mg effervescenti o 1 pacco. Granuli di ACC ® per preparare una soluzione di 100 mg 2-3 volte al giorno o 5 ml di sciroppo 2-3 volte al giorno (200-300 mg di acetilcisteina al giorno).

Per i pazienti con fibrosi cistica (malattia metabolica congenita con frequenti infezioni del tratto bronchiale) e di peso superiore a 30 kg, se necessario, è possibile aumentare la dose a 800 mg di acetilcisteina al giorno.

Bambini sopra i 6 anni: 2 tabl. effervescente 100 mg o 2 confezioni. ACC ® granuli 100 mg per preparare una soluzione 3 volte al giorno o 10 ml di sciroppo 3 volte al giorno (600 mg di acetilcisteina al giorno).

Bambini da 2 a 6 anni: 1 etichetta 100 mg effervescenti o 1 pacco. Granuli di ACC ® 100 mg per la preparazione della soluzione o 5 ml di sciroppo 4 volte al giorno (400 mg di acetilcisteina al giorno).

Le compresse effervescenti devono essere sciolte in 1 bicchiere d'acqua e portate immediatamente dopo la dissoluzione, in casi eccezionali, è possibile lasciare la soluzione pronta per l'uso per 2 ore.

I granuli per la preparazione della soluzione orale (arancione) devono essere sciolti in acqua, succo di frutta o tè freddo e assunti dopo i pasti.

L'assunzione aggiuntiva di liquidi aumenta l'effetto mucolitico del farmaco. In caso di raffreddori a breve termine, la durata del trattamento è di 5-7 giorni.

Nella bronchite cronica e nella fibrosi cistica, il farmaco deve essere assunto più a lungo per ottenere un effetto profilattico dalle infezioni.

Lo sciroppo ACC ® viene prelevato usando una siringa dosatrice o un misurino, che si trova nella confezione. 10 ml di sciroppo corrispondono a 1/2 misurino o 2 siringhe riempite.

Utilizzare una siringa dosatrice

1. Aprire il coperchio della bottiglia, spingendola e ruotandola in senso antiorario.

2. Rimuovere il tappo con un foro dalla siringa, inserirlo nel collo del flacone e premere fino a quando non si arresta. Il tappo è progettato per collegare la siringa con la bottiglia e rimane nel collo della bottiglia.

3. Inserire la siringa saldamente nel tappo. Capovolgere delicatamente il flaconcino capovolto, tirare verso il basso lo stantuffo della siringa e raccogliere la quantità di sciroppo necessaria. Se nello sciroppo sono presenti bolle d'aria, premere il pistone finché non si arresta, quindi riempire di nuovo la siringa. Riportare la bottiglia nella sua posizione originale e rimuovere la siringa.

4. Sciroppo dalla siringa deve essere versato nel cucchiaio di un bambino o direttamente nella bocca (nell'area della guancia, lentamente, in modo che il bambino possa ingoiare correttamente lo sciroppo), il bambino deve essere in posizione verticale mentre prende lo sciroppo.

5. Dopo l'uso, sciacquare la siringa con acqua pulita.

Istruzioni per i diabetici: 1 compressa effervescente corrisponde a 0,006 XE; 1 pacco I granuli di ACC ® per la preparazione di una soluzione di 100 mg corrispondono a 0,24 XE; 10 ml (2 misurini) di sciroppo pronto per l'uso contengono 3,7 g di D-glucitolo (sorbitolo), che corrisponde a 0,31 XE.

overdose

Sintomi: l'acetilcisteina, se assunta in una dose fino a 500 mg / kg, non ha causato alcun sintomo di intossicazione. In caso di sovradosaggio errato o intenzionale, possono verificarsi fenomeni come diarrea, vomito, mal di stomaco, bruciore di stomaco e nausea. Nei bambini può verificarsi un'ipersecrezione di escreato.

Istruzioni speciali

Quando si lavora con il farmaco è necessario utilizzare vetreria, evitare il contatto con metalli, gomma, ossigeno, sostanze facilmente ossidabili.

Quando si utilizza l'acetilcisteina, molto raramente sono stati segnalati casi di reazioni allergiche gravi, come la sindrome di Stevens-Johnson e la sindrome di Lyell. In caso di alterazioni della pelle e delle mucose, consultare immediatamente un medico, il farmaco deve essere sospeso.

Pazienti con asma bronchiale e bronchite ostruttiva, l'acetilcisteina deve essere somministrata con cautela sotto controllo sistemico della pervietà bronchiale.

Non assumere il farmaco immediatamente prima di andare a letto (si consiglia di assumere il farmaco prima delle 18:00).

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e lavorare con meccanismi. Non ci sono dati sull'effetto negativo del farmaco nelle dosi raccomandate sulla capacità di guidare veicoli.

Speciali precauzioni per lo smaltimento di medicinali inutilizzati. Non c'è bisogno di precauzioni speciali quando si distrugge un farmaco inutilizzato.

Per lo sciroppo inoltre

È necessario evitare l'uso del farmaco in pazienti con insufficienza renale e / o epatica al fine di evitare la formazione aggiuntiva di composti azotati.

1 ml di sciroppo contiene 41,02 mg di sodio. Questo deve essere preso in considerazione quando si utilizza il farmaco da parte dei pazienti con una dieta progettata per limitare l'assunzione di sodio (con un contenuto ridotto di sodio / sale).

Modulo di rilascio

Compresse effervescenti, 100 mg.

Quando imballaggio Hermes Pharma Ges.m.b.H., Austria: 20 tab. effervescente in un tubo di plastica o alluminio. 1 scheda 20 tubo. effervescente in un fascio di cartone.

Granuli per la preparazione della soluzione orale (arancione), 100 mg. 3 g di granuli in sacchetti di materiale composito (foglio di alluminio / carta / PE). Confezione da 20 in una scatola di cartone.

Sciroppo, 20 mg / ml. In flaconi di vetro scuro, sigillato con tappi bianchi con una membrana di tenuta, con la funzione di protezione contro l'apertura da parte dei bambini, con un anello protettivo, 100 ml.

- misurino trasparente (cappuccio), graduato 2,5; 5 e 10 ml;

- una siringa trasparente per il dosaggio, graduata 2,5 e 5 ml con un pistone bianco e con un anello adattatore per il fissaggio sul flacone.

1 fl. insieme a dispositivi di dosaggio in una scatola di cartone.

fabbricante

1. Hermes Pharma H.S.M.H., Austria.

2. Hermes Artsnaimttel GmbH, Germania.

Titolare del certificato di registrazione: Sandoz Verovšková 57, Lubiana, Slovenia.

Granuli per la preparazione della soluzione

Titolare del certificato di registrazione: Sandoz d., Verovšková 57, 1000, Lubiana, Slovenia.

Prodotto da: Lindofarm GmbH, Neushtrasse 82, 40721 Hilden, Germania.

Pharma Wernigerode GmbH, Germania.

Titolare del certificato di registrazione: Sandoz Verovšková 57, Lubiana, Slovenia.

Reclami dei consumatori da inviare a CJSC Sandoz: 125315, Mosca, Leningradsky Ave., 72, Korp. 3.

Tel: (495) 660-75-09; fax: (495) 660-75-10.

Sciroppo di ACC 20mg / ml fl. 200ml

Descrizione generale

Sciroppo 20 mg / ml; flacone di vetro scuro (flaconcino) 1 200 ml con un misurino (tazza) e una siringa dosatrice

testimonianza

malattie del sistema respiratorio, accompagnato dalla formazione di espettorato viscoso difficile da separare: bronchite acuta e cronica; bronchite ostruttiva, tracheite, laringotracheite; la polmonite; ascesso polmonare, bronchiectasie; asma bronchiale; malattia polmonare ostruttiva cronica, bronchiolite; fibrosi cistica;

sinusite acuta e cronica;

infiammazione dell'orecchio medio (otite media).

Controindicazioni

ipersensibilità all'acetilcisteina o ad altri componenti del farmaco;

ulcera peptica e ulcera duodenale nella fase acuta;

periodo di allattamento al seno.

Con cautela: una storia di ulcera gastrica e ulcera duodenale, intolleranza all'istamina (l'uso prolungato del farmaco deve essere evitato, perché l'acetilcisteina influenza il metabolismo dell'istamina e può portare a segni di intolleranza, come mal di testa, rinite vasomotoria, prurito), varicosi vene esofagee, asma bronchiale, bronchite ostruttiva, malattie delle ghiandole surrenali, insufficienza epatica e / o renale; ipertensione arteriosa.

Per le compresse effervescenti, 200 mg in più

carenza di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio;

età da bambini fino a 2 anni.

Per i granuli per la preparazione della soluzione orale, in aggiunta

carenza di sucrasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, carenza di glucosio-galattosio;

età da bambini fino a 6 anni.

Per i granuli per la preparazione della soluzione orale, (arancione) in aggiunta

carenza di sucrasi / isomaltasi, intolleranza al fruttosio, carenza di glucosio-galattosio;

età da bambini fino a 2 anni.

Effetti collaterali

Secondo l'OMS, gli effetti indesiderati sono classificati in base alla loro frequenza di sviluppo come segue: molto spesso (≥1 / 10), spesso (≥1 / 100,

Sciroppo ACC per bambini: come candidarsi? Recensioni, prezzi

Lo sciroppo ACC per bambini è uno dei farmaci di scelta per le malattie broncopolmonari acute e croniche nei pazienti giovani. La medicina migliora il processo di scarico dell'espettorato.

Nonostante sia efficace soprattutto per le malattie respiratorie infettive, viene utilizzato nel trattamento di alcune anomalie congenite.

Com'è diverso dagli altri? Come prendere? Per rispondere alle domande, dovresti saperne di più sulle proprietà del farmaco.

Azione farmacologica

Secondo il meccanismo d'influenza sulla secrezione bronchiale, lo sciroppo per bambini dell'ACC si riferisce ai mucolitici. Distrugge i legami disolfuro tra le molecole proteiche del muco, rendendolo meno viscoso e "appiccicoso" (adesivo) in relazione alla mucosa delle vie respiratorie.

Ha un effetto antiossidante. Aumenta la resistenza delle cellule alle reazioni dannose dell'ossidazione dei radicali liberi caratterizzate da un'infiammazione pronunciata.

Le istruzioni ufficiali non indicano un'altra caratteristica abbastanza importante. L'acetilcisteina blocca gli effetti tossici del paracetamolo. Svolge il ruolo di antidoto per overdose con questo medicinale.

La composizione e la forma di rilascio del farmaco

Il principio attivo è l'acetilcisteina. Nella pratica medica, è noto dagli anni '60. 1 ml del preparato contiene 20 mg del principio attivo.

Prodotto sotto forma di sciroppo con aroma di ciliegia. Per aumentare la durata si posiziona in bottiglie di vetro scuro.

Non contiene alcol etilico e coloranti. In farmacia è possibile acquistare volumi da 100 ml o 200 ml.

A una bottiglia il sistema di protezione contro apertura da bambini è fornito. Per un dosaggio conveniente, sono fissati un tappo graduato graduato (10 ml) e una siringa (5 ml). Ognuno di essi è etichettato per determinare il volume.

Quali sono le caratteristiche?

Sciroppo per la tosse per bambini L'ACC è diverso da alcuni mucolitici. L'effetto terapeutico si sviluppa più rapidamente di quello di Ambroxol (Lasolvan, Ambrobene).

Ciò è dovuto all'effetto di scissione diretta sull'espettorato, che è già stato formato. L'ambroxol ha un effetto maggiore sul processo di formazione del muco stesso, pertanto l'effetto mucolitico si sviluppa più lentamente.

Dire che l'acetilcisteina è più efficace dell'ambroxolo è impossibile. Anche il contrario è errato. Per ogni situazione particolare, si preferisce un mucolitico.

Descrizione: quale tosse aiuta?

L'obiettivo principale è ridurre la viscosità della secrezione mucosa. Di conseguenza, la soluzione di acetilcisteina aiuta quando si tossisce con espettorato spessa, difficile da separare. Si assottiglia efficacemente anche il pus.

Riduce la tosse notturna in un bambino con bronchite. Ma bisogna tenere presente la regola generale per i mucolitici: non dovrebbero essere dati dopo le 18.00. Se consumato immediatamente prima di coricarsi, l'espettorato diluito, al contrario, causerà un attacco di tosse.

Quando la nasofaringite tosse dal "moccio" in un ACC bambino non rimuove. Anche se è possibile ridurre la viscosità del muco, la sua produzione nel rinofaringe non si fermerà. Senza un trattamento complesso, continuerà a scorrere verso il basso e ad irritare la mucosa del tratto respiratorio.
Fonte: nasmorkam.net al contenuto?

ACC sciroppato per i bambini: sotto quali malattie?

Raccomandato per patologie infettive e non infettive del sistema broncopolmonare. I principali sono:

  • Bronchite. Efficace nell'infiammazione cronica e acuta. È possibile designare con bronchite ostruttiva, accompagnata da ostruzione dei bronchi a causa del gonfiore delle loro mucose.
  • Malattie infiammatorie della laringe e della trachea. Stiamo parlando di laringiti, laringotracheiti.
  • La polmonite è un'infiammazione dei polmoni.
  • La fibrosi cistica è una malattia ereditaria con danni a tutte le ghiandole della secrezione esterna e alla formazione di espettorato viscoso denso.
  • Ascesso polmonare - una zona limitata di infiammazione purulenta nel tessuto del corpo.
  • Malattie con cambiamenti nella struttura delle pareti dei bronchi. Nell'asma bronchiale, BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva). E 'indicato per bronchiectasie - deformità, espansione delle pareti delle vie respiratorie con suppurazione cronica in loro. Nel trattamento della bronchiolite - infiammazione dei rami finali dell'albero bronchiale.


Le istruzioni ufficiali per l'uso del farmaco indicano che è prescritto non solo per le malattie polmonari. Ad esempio, la soluzione all'interno è adatta per il trattamento complesso della sinusite: diluisce il muco nei seni paranasali, aiutandoli a pulirli.

Il farmaco è stato usato nel trattamento dell'infiammazione dell'orecchio medio. Impedisce al muco di bloccare il tubo uditivo.

Controindicazioni da usare

Non consiglio a pazienti fino a 2 anni. La decisione dell'opportunità dell'appuntamento prende individualmente il medico. Ufficialmente non adatto a bambini di 1 anno, bambini.

Non usare in caso di ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Non è raccomandato assumere durante un esacerbazione di ulcere gastriche e duodenali. Non è prescritto in presenza di emottisi, segni di emorragia polmonare.

Gravidanza e allattamento

Nonostante il marchio "per i bambini", gli adulti spesso provano la medicina. Non può essere assunto durante la gestazione. Un medico può prescrivere un farmaco, ma solo dopo un bilancio di benefici e rischi. Durante il trattamento, non è possibile allattare al seno.

Con cura

Particolare attenzione è richiesta contro l'uso delle patologie dell'apparato digerente: ulcera gastrica e ulcera duodenale, varici esofagee, insufficienza epatica. Per le patologie dei reni e delle ghiandole surrenali, ipertensione arteriosa è necessario un rigoroso controllo specialistico.

L'acetilcisteina influenza lo scambio di istamina (mediatore dell'infiammazione). Pertanto, in caso di intolleranza, non è raccomandato un lungo ciclo di trattamento.

L'asma bronchiale è inclusa nella lista delle indicazioni, ma con cautela. Se, dopo aver bevuto, ci sono improvvisamente segni di soffocamento, una grave tosse parossistica in un bambino, lo sciroppo deve essere annullato e un medico dovrebbe essere invitato a correggere la terapia.

Possibili effetti collaterali

Come altri farmaci, può causare allergie. In rari casi, causa uno shock anafilattico.

L'elenco individuale degli effetti collaterali è ampio, ma si verificano raramente o anche molto raramente. Possibili conseguenze:

  • Cambiamenti nella pelle. Prurito, eruzioni cutanee, orticaria possono disturbare. Possibile angioedema. Il pericolo è la necrolisi epidermica tossica: la morte cellulare dello strato esterno della pelle. È molto raro
  • Violazioni del sistema cardiovascolare. Molto raramente (sullo sfondo delle comorbidità) si può sviluppare un sanguinamento. Si verifica ipotensione arteriosa raramente.
  • Disturbo delle vie respiratorie. Effetti indesiderati rari comprendono mancanza di respiro e broncospasmo.
  • Violazioni del tratto gastrointestinale. Può verificarsi nausea, fino a vomito. Raramente preoccupato per il dolore all'addome, feci molli.
  • Danni all'udito. A volte c'è l'acufene.
  • Violazioni generali Raramente preoccupato per il mal di testa, l'ipertermia, il gonfiore del viso. L'aggregazione piastrinica può diminuire (rischio aggiuntivo di sanguinamento).

La presenza di uno qualsiasi degli effetti collaterali - la base per il trattamento per lo specialista in attesa. Se necessario, correggerà il dosaggio o sostituirà il farmaco.

Istruzioni sciroppo ACC per i bambini: come prendere? Dosaggi per diverse età

Il numero e la frequenza di somministrazione dipendono dalle singole indicazioni. Il dosaggio per i bambini è determinato dall'età.

Come mucolitico, i pazienti di 14 anni vengono prescritti 10 ml fino a 2-3 volte al giorno. La dose giornaliera massima è 400-600 mg di ingrediente attivo.

I bambini di 6-14 anni vengono mostrati 5 ml al giorno per tre volte. Per comodità, il dosaggio può essere modificato: ad esempio, 10 ml al mattino e alla sera. La quantità massima giornaliera del principio attivo non deve superare i 300-400 mg.

Da 2 a 5 anni prescritti 5 ml 2-3 volte al giorno. L'importo medio giornaliero dovrebbe essere di 200-300 mg.

Quando si cerca di prescrivere la fibrosi cistica alle più alte dosi giornaliere possibili. I bambini dai 6 anni sono mostrati 10 ml tre volte, o 600 mg al giorno. Da 2 a 6 anni: 4 volte 5 ml o fino a 400 mg al giorno.

Posso usare fino a 2 anni?

Il dosaggio, che viene somministrato a un paziente di un anno, non è indicato nell'annotazione a causa della presenza di controindicazioni. L'appuntamento indipendente di un tale paziente è irto di soffocamento, aggravamento della sovrapposizione dei bronchi con il muco. Ciò è dovuto all'età delle imperfezioni nello sviluppo delle vie respiratorie.

Più di 34 studi internazionali sono stati condotti con oltre 2.000 bambini da 2 mesi. L'ACC era ben tollerato e, quando fu prescritto, non si registrò la crescita del fenomeno "polmonare". Ma il confronto non è andato con il placebo (medicina fittizia), ma con i mucolitici.

Ciò significa che sullo sfondo dello sciroppo rimane il rischio di ristagno dell'espettorato liquido nei polmoni nei bambini di età inferiore a 1-2 anni. Solo la percentuale non è più alta di altri mucolitici. Lo strumento a questa età è dato solo con il permesso del medico e sotto la sua stretta supervisione.

Regole per l'assunzione di sciroppo

Il manuale di istruzioni per lo sciroppo per bambini ACC contiene raccomandazioni generali. Il regime di trattamento finale è approvato dal medico curante.

Quanti giorni per dare lo sciroppo di ACC?

Con le infezioni respiratorie, in media, ci vogliono 5-7 giorni. L'effetto massimo si ottiene il terzo giorno. Quando la fibrosi cistica viene utilizzata per lungo tempo, al fine di prevenire le riacutizzazioni.

Prendi prima dei pasti o dopo?

Va bevuto dopo i pasti. L'assunzione di liquidi aggiuntivi aumenta l'effetto mucolitico.

Sciroppo di ACC o polvere: quale è meglio?

È possibile acquistare granuli in sacchetti singoli da 100 mg. Questa forma di dosaggio è approvata dall'Unione dei Pediatri della Russia. I principi di dosaggio sono identici, quindi non c'è differenza in termini di quantità di principio attivo.

I granuli di tosse sono raccomandati se al bambino non piace l'odore di ciliegia della soluzione. Hanno un sapore di arancia.

Alcuni genitori sono a disagio nel misurare tazze e siringhe: hanno paura di sbagliare con il volume, rovesciano accidentalmente la soluzione. Granuli in sacchetti notevolmente semplificano il compito. In alcune situazioni, al contrario, se il bambino non sa ancora come usare la tazza, è più facile berla da una siringa.

Cosa scegliere? Non c'è una risposta definitiva. Sciroppo e granuli non sono inferiori l'uno all'altro in termini di efficienza. Preferire è dare la forma che fa appello al bambino ed è più conveniente per la deglutizione.

overdose

Se superi la dose raccomandata non provoca intossicazione. Durante gli studi clinici, questo è stato verificato assegnando volontari sani 11,6 g di acetilcisteina al giorno per 3 mesi.

Non si è verificata intossicazione se assunto 500 mg / kg di peso corporeo. Il sovradosaggio può causare nausea, vomito, diarrea. Non è richiesto un antidoto, trattamento sintomatico.
[ads-pc-1] [ads-mob-1] ai contenuti?

Gli analoghi sono più economici

Lo sciroppo ACC per bambini, se necessario, può essere sostituito da sinonimi con lo stesso principio attivo. Ci sono opzioni relativamente economiche, ma in generale il costo è all'incirca lo stesso. esempi:

  • Fluimucil. Con identico dosaggio di principio attivo. È applicato da 2 anni. Per il trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche, è stato creato uno spray combinato Rinofluimucil.
  • Acetilcisteina da MARBIOFARM. Disponibile in granuli con un sapore di agrumi.
  • Acetilcisteina Canon. È fatto sotto forma di polvere (100/200 mg in una busta), granuli (200/600 mg), compresse (200 mg).
  • Acetilcisteina TEVA. Compresse effervescenti da 200 e 600 mg.

La selezione di analoghi con un altro ingrediente attivo dovrebbe essere effettuata da un medico. Non in ogni caso la sostituzione con un altro mucolitico è equivalente.

La preferenza è data ai farmaci a base di ambroxolo. Mostrata l'efficacia dell'omonimo sciroppo a buon mercato e delle controparti leggermente più costose (Lasolvan, Ambrohexal). Secondo le annotazioni, un pediatra ha il diritto di prescriverle a bambini sotto i 2 anni di età.

In alternativa, considera la carbocisteina. Il costo dei farmaci basati su di esso (ad esempio, Fluditec) è leggermente più alto.

Interazione farmacologica

Non può essere assunto con i sedativi della tosse. L'oppressione della contrazione bronchiale riflessa porta all'espettorato stagnante.

Non dovrebbe essere usato in combinazione con antibiotici per via orale. L'interazione porta ad una diminuzione della loro efficacia. La differenza tra il tempo di ingestione dovrebbe essere di almeno 2 ore (le eccezioni includono cefixime e loracarbef).

Con nitrati, così come altre sostanze con un'azione vasodilatatrice, è possibile un aumento dell'effetto vasodilatatore. Questo può portare ad una marcata diminuzione della pressione sanguigna.