Bronchite

  • Bronchite
Magazzino lіkarskogodiucha rechovina: 1 ml di una miscela di 6,5 mg di cloruro di sodio;Dopomіzhnі rechovini: benzalconio cloruro, sodio idrossido diidrogeno fosfato, acqua cloridrato, sodio cloridrato cloridrato cloruro, acqua purificata.
  • Bronchite
Ci sono molti farmaci per il trattamento di raffreddori e ARVI. Alcuni sono per un bambino, altri per un adulto. Per il trattamento dell'influenza, compresa l'influenza suina, vengono prescritti farmaci antivirali.
  • Bronchite
Oxymetazoline e xymetazoline sono sostanze medicinali con proprietà vasocostrittive, sulla base delle quali producono gocce nasali e spray per alleviare il gonfiore delle mucose.

Scarlattina

  • Modi efficaci per inalare con una tosse umida

    Otorinolaringoiatri e pneumologi hanno opinioni radicalmente diverse e spesso discutono sull'utilità delle inalazioni con una tosse umida. Alcuni medici sostengono il beneficio del trattamento con l'inalazione, altri, al contrario, contro questo metodo.

  • Sumamed for children:
    istruzioni per l'uso

    Sumamed può essere definito uno degli antibiotici più efficaci e richiesti, che sono una preparazione del gruppo macrolidico. Gli adulti spesso lo prendono per l'otite, il seno, la bronchite e alcune altre malattie infettive.

Sintomi

  • Sintomi
Le malattie acute o croniche del rinofaringe spesso causano congestione nasale, che interferisce con la normale respirazione. Ma spesso il naso si distende di notte e senza un raffreddore.
  • Sintomi
Rinite vasomotoria forma neurovegetativaLa forma neurovegetativa della rinite vasomotoria non dipende dalla stagione. Può verificarsi in qualsiasi momento dell'anno.Le cause principali di questa forma di rinite vasomotoria sono considerate fattori provocatori esterni, come la polvere, la curvatura a contatto del setto nasale e altri.
  • Sintomi
La pertosse è una malattia batterica trasmessa dalle goccioline trasportate dall'aria da una persona malata a una persona sana. I batteri durante la tosse volano fuori dal tratto respiratorio infetto e penetrano attraverso la cavità nasale fino alla mucosa bronchiale di una persona vicina.
  • Sintomi
pubblicato il 03/12/2010 alle 10:32
aggiornato il 22/01/2016
Un naso che cola è più spesso una manifestazione di una malattia virale. In primo luogo, il corpo cerca così di fermare l'infezione nel naso (non lasciarlo andare più lontano - giù per la gola, nei polmoni), e in secondo luogo, la mucosa nasale secerne il muco, che contiene grandi quantità di sostanze che neutralizzano i virus.